fbpx

La miglior cassettiera fasciatoio

Ultimo aggiornamento: 14.11.19

Cassettiere fasciatoio – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Per chi non ha tempo di leggere la guida ecco subito due ottime cassettiere fasciatoio:  Pali 53300 ha un’altezza che dovrebbe andare bene per tutte le mamme. Inoltre è versatile perché, sollevando il piano ribaltabile, si può usufruire della comoda vasca per fare il bagnetto comodamente. I tre cassetti sono molto capienti e possono contenere tutto l’occorrente per il cambio del pannolino e altro. Anche Cam Asia si trasforma in vasca da bagno e ha quattro cassetti molto spaziosi.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere la miglior cassettiera fasciatoio

 

Il prezzo che si paga per l’acquisto di un fasciatoio spesso è considerevole, e se si considera che il suo uso intensivo durerà da qualche mese a, nel migliore dei casi, qualche anno, è bene scegliere tenendo a mente alcune considerazioni fondamentali.

L’utilità di questo mobile non è per nulla scontata, serve a scongiurare il rischio di trovarsi a dover lasciare incustodito il bimbo, anche solo per pochi istanti, e rende facile organizzare tutto il necessario per la sua cura a portata di mano in pochissimo tempo.

Vediamo insieme come scegliere il modello di fasciatoio dotato di cassettiera che meglio risponda alle esigenze di cambio e di spazio disponibili in casa.

1.Pali 53300

Guida all’acquisto

 

Per non affaticare la schiena

Chi confronta prezzi non si sarà di certo lasciato sfuggire un moto di sorpresa di fronte alle cifre che alcuni esemplari richiedono per l’acquisto. La classifica dei modelli più venduti, infatti, è scalata da quelli che superano le diverse centinaia di euro, e non solo per via di caratteristiche estetiche che li possano rendere più o meno gradevoli.

Una cassettiera fasciatoio compie varie funzioni, la principale è quella di portare il bimbo all’altezza delle braccia di chi lo cambia: prova la differenza tra l’uso del più comune dei ripiani per il cambio di pannolino, il letto, e la base all’altezza dei fianchi, o anche di più, del tipico fasciatoio dotato di cassetti. Una posizione più rilassata e comoda aiuta anche a distendere le tensioni che i primi cambi, specie per il primo figlio, comportano.

La recensione di quasi tutti i modelli indica anche l’altezza da terra del ripiano soffice e dotato di sponde laterali di cui ogni fasciatoio è dotato. Esistono anche modelli pensati per i più alti: se in casa siete spilungoni, tieni in considerazione anche questo dato prima di scegliere il modello da portare in casa.

 

Accessori in dotazione

Non mancano le competizioni tra brand per rendere il proprio prodotto più completo e sul mercato la migliore marca si distingue per la capacità di sapere sfruttare lo stesso spazio offrendo più accessori e comfort.

La presenza dei cassetti rende facile organizzare i diversi elementi che servono per il cambio, dai pannolini ai vestiti, dalle creme agli asciugamani passando per i temibili aggeggi per la pulizia del nasino o della cura dell’ombelico. Ma oltre ai cassetti, il mobile fasciatoio completo è anche dotato di vano che ospita la vasca da bagno, grande abbastanza per servire durante i primi mesi del piccolo.

La vasca deve essere facile da riempire e svuotare, di solito grazie a un tubicino lungo abbastanza da raggiungere uno scarico senza creare allagamenti in bagno, ma deve essere anche stabile e facile da rimuovere all’occorrenza.

Altra accortezza che ci si aspetta di trovare in questo tipo di mobili dall’ingombro importante è la presenza di uno scomparto speciale dove tenere il sapone per il piccolo o il sonaglio con cui divertirlo durante il bagnetto, questo accorgimento completa la possibilità di avere tutto, ma proprio tutto a portata di mano senza dovere mai allontanarsi dal baby.

2.Cam Asia

 

Versatile

La nostra guida alla scelta della migliore cassettiera fasciatoio si conclude mettendo in luce la possibilità che hanno studiato alcune tra le più attente case che producono accessori per i più piccini.

Quando ben realizzati con materiali resistenti all’azione corrosiva del continuo contatto con acqua e vapore, questi mobili sono in grado di servire in casa anche dopo avere compiuto il loro compito in senso stretto.

Sarà da prediligere, quindi, quel modello in cui è già predisposta la rimozione della base imbottita del fasciatoio quando non sarà più necessaria in modo da trasformare il mobiletto in una cassettiera a tutti gli effetti.

Anche le ruote alla base possono essere smontate e sostituite con semplici piedini per evitare il contatto direttamente con il pavimento, così da potere servire direttamente nella cameretta anche negli anni a venire.

 

Le migliori cassettiere fasciatoio del 2019

 

Il bagnetto è un rito quotidiano che durante i primi mesi serve a fortificare il legame tra mamma e figlio. Un momento di estrema tenerezza, ma anche molto delicato. Sono le piccole sfide di ogni giorno, le cui vittorie servono alla mamma per far crescere la propria fiducia in sé e nella capacità che ha il proprio bimbo di farcela da solo.

Un grande aiuto si trova nella perfetta organizzazione di tutto il necessaire a portata di mano per limitare gli spostamenti senza mai perdere il contatto con il bimbo a mollo.

Spazio dunque ai nostri consigli d’acquisto per facilitare la comparazione tra le offerte più interessanti.

 

Prodotti raccomandati

 

Pali 53300

 

Principale vantaggio:

Un mobile versatile che si presta a più utilizzi. Un prodotto 3in1 che colpisce proprio per il suo aspetto multifunzione e per la presenza di tutti gli elementi utili durante il cambio del pannolino.

 

Principale svantaggio:

La vaschetta non ha i fori che ne agevolerebbero lo svuotamento. La qualità dei materiali utilizzati non ha incantato tutti gli acquirenti, visto che si tratta di un legno truciolato piuttosto economico.

 

Verdetto 9.7/10

Tra le migliori cassettiere fasciatoi del 2019 non poteva mancare questa proposta Made in Italy firmata Pali. Caratterizzata da un design studiato per garantire praticità di utilizzo, è un complemento d’arredo multifunzione destinato a chi cerca un prodotto versatile e di qualità.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Multifunzione

Un prodotto che colpisce per le tante funzioni che assolve, dimostrandosi un valido alleato nei primi mesi di vita del bimbo. Si tratta di una cassettiera, che però è anche vaschetta per fare il bagno al neonato e fasciatoio. Ideale a partire dai primi giorni di vita e fino a un anno, è un complemento d’arredo studiato per assicurare versatilità e praticità a chi lo utilizza. Il fasciatoio è dotato di un materassino a due lati sfilabile e con bordini di sicurezza, per scongiurare il rischio che il piccolo possa scivolare.

La vasca per il bagnetto del bebè è studiata per seguire le sue forme e provvista di porta-saponetta, porta-dispenser  e di un segnalatore per il livello dell’acqua. Mancano solo i fori che avrebbero agevolato lo svuotamento dell’acqua ma per il resto tutto pensato per garantire facilità di utilizzo e massima versatilità.

Design

Questo valido complemento d’arredo multifunzione è realizzato da un marchio italiano specializzato in prodotti per l’infanzia: Pali. La solida struttura è alta circa 90 cm da terra e quindi consente a un adulto di media statura di cambiare facilmente il piccolo.

Con tre bei cassetti capienti, all’interno dei quali mettere pannolini e vestiti di ricambio, è un comodo mobile caratterizzato da dimensioni compatte. Ideale quindi anche per coloro che sono alla ricerca di un prodotto versatile e salvaspazio. Insomma, sembra non mancare davvero nulla a questo bell’oggetto Made in Italy curato per filo e per segno per rispondere alle necessità di chi cerca praticità ma anche un esborso non eccessivo. Da questo punto il mobile non delude, mentre non convincono appieno i materiali, visto che la struttura in truciolato appare non proprio di primissima qualità.  

 

Praticità e sicurezza

Un altro grande punto a favore di questo prodotto consiste nella sua praticità, visto che una volta montato è pronto all’uso. Un neo riscontrato da qualche utente pare essere il fissaggio di alcune parti – tenendo conto che il grosso del fasciatoio arriva già assemblato – ma con un po’ di pazienza può essere montato anche dai meno esperti nel settore.

Il mobile è dotato di quattro ruote e quelle posteriori sono provviste di freno per bloccarlo, così da assicurare tutta la stabilità durante le operazioni di cambio pannolino. I cassetti hanno un fermo di sicurezza per evitare che i più piccoli possano schiacciarsi le manine e la vaschetta è provvista di zone di sicurezza per evitare che il bimbo possa scivolare durante il bagnetto. Un prodotto completo di extra e accessori, ognuno dei quali studiato per rispondere alle esigenze dei più piccoli e dei genitori.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Cam Asia

 

2.Cam AsiaTra le migliori cassettiere fasciatoio Cam vendute online, abbiamo scelto questo modello comodo e versatile, che risponde bene a tutte le esigenze. Dotato di quattro ruote con blocco di sicurezza, si sposta facilmente da una stanza all’altra, adattandosi bene alle mutevoli esigenze di bimbo e genitori.

La struttura solida e robusta ospita la vaschetta, ideale per il bagnetto dei primi mesi, e quattro cassetti capienti e ben scorrevoli che possono contenere tutto quello che serve al bimbo, tanto per la pulizia come per il cambio di vestitino.

Il piano superiore si ribalta completamente, dettaglio da tenere in considerazione quando si fa il bagno, visto che necessita di un po’ di gioco tra mobile e parete per permettere al ripiano del fasciatoio di sparire completamente dietro la cassettiera. Dettaglio in apparenza irrilevante, eppure parecchio rincuorante se si pensa che la pesante tavola non incombe sul pupo mentre fa il bagno. La tavola imbottita, in fine, si può rimuovere completamente una volta esaurita la sua funzione di postazione per il bagno e sostituire con un ripiano in compensato, facendo diventare questo mobile una cassettiera a tutti gli effetti ideale per la stanza del bimbo.

Tra i prodotti della nostra guida per scegliere le migliori cassettiere fasciatoi per il tuo bambino c’è un modello capiente, che piace alle mamme per la possibilità di modificarne facilmente la struttura in base all’uso desiderato.

Pros
Versatilità:

Il prodotto può essere tranquillamente definito 3in1, grazie a un piano da lavoro che da fasciatoio può, all’occorrenza, trasformarsi in vasca da bagno per tuo figlio, oppure diventare, con pochi movimenti, una semplice cassettiera.

Capienza:

Tenendo conto di tutti gli oggetti di cui hai bisogno per cambiare o fare il bagnetto al tuo bambino, i progettisti hanno dotato il modello di quattro cassetti molto capienti, utili anche se in futuro vorrai utilizzarlo come semplice cassettiera.

Mobilità:

Il fasciatoio è dotato di ruote, che ne facilitano il trasporto da una stanza all’altra o la pulizia della parete e del pavimento in caso di schizzi.

Cons
Scarico:

Una caratteristica che ha messo in difficoltà alcuni utenti è la scarsa lunghezza del tubo di scarico della vasca per il bagnetto, che rende molto più macchinosa la raccolta dell’acqua sporca.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Plebani Ariel

 

3.Plebani ArielAncora indecisi su quale cassettiera fasciatoio comprare? Proviamo a dare un’occhiata a questo modello per vedere se le caratteristiche che offre sono compatibili coi nostri bisogni specifici.

Quattro cassetti colorati e il porta sapone esterno alla struttura, in modo da non sottrarre spazio alla capacità della vasca, ecco i dettagli che risaltano subito. Praticità d’uso e versatilità sono qualità comuni a tutti questi mobili multifunzione, pensati per massimizzare la resa dello spazio prossimo e così non dovere mai perdere di vista nemmeno un istante il bimbo a mollo o sospeso in alto sul fasciatoio, per esempio, mentre la mamma sorregge con un braccio le spalle del bimbo immerso in acqua, con l’altra mano fa comparire magicamente una paperella dal nulla.

A differenza che altri modelli, questo è alto un metro da terra, dato da tenere in considerazione per quei genitori particolarmente alti che avranno 10 cm di gioco in più per non affaticare la schiena in posizioni troppo curve.

Interamente in plastica PVC priva di ftalati, questa struttura resiste bene anche a un uso intensivo, si può pensare di istallare il mobile all’esterno per esempio per ricreare in giardino un angolo per il cambio, e godere intensamente dei piacevoli pomeriggi al fresco.

Con un tripudio di colori pastello e un piano da lavoro con teneri orsetti, oltre a un prezzo competitivamente basso, la cassettiera fasciatoio del marchio Plebani può essere utilizzata anche all’esterno, grazie alla resistenza dei suoi materiali.

Pros
Materiale:

La scelta di utilizzare solida plastica PVC, priva ovviamente di ftalati per garantire la sicurezza del tuo bambino, come materiale principale ti permette di spostare il fasciatoio anche in luoghi esposti alle intemperie, come il tuo giardino o la terrazza.

Altezza:

Con una particolare attenzione alla schiena delle mamme alte, Pleabani ha progettato un modello di altezza pari a un metro.

Praticità:

Alla pari di altre cassettiere presenti sul mercato, anche questo prodotto può passare da fasciatoio a vasca per il bagnetto con poche e semplici mosse, oltre alla comodità di avere i cassetti sempre a portata di mano.

Cons
Cassetti:

L’apertura dei cassetti tramite una fessura all’interno della quale infilare le dita, pur ideata per rendere l’oggetto più sicuro, è stata ritenuta scomoda da alcuni utenti, che avrebbero preferito una maniglia.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Chicco My World 79333

 

4.Chicco My World 79333Andiamo avanti e vediamo come scegliere una buona cassettiera fasciatoio dal gusto classico e che si riveli adatta a essere usata anche dai fratellini che verranno.

I colori neutri del modello, bianco e tortora, si adattano a ogni tipo di personalizzazione, in modo da rispondere bene alle esigenze di robustezza e stabilità, ma lasciando all’estro della mamma il gusto di personalizzarlo ogni volta che in casa si somma un nuovo elemento alla squadra.

I cassetti sono quattro e hanno robuste guide in metallo, quindi si possono caricare senza che il peso ne comprometta il funzionamento. Il primo si può usare anche con la vaschetta montata, perdendo appena un po’ di capacità visto che l’altezza si riduce appena. La vaschetta ergonomica è pensata per ospitare il bimbo fino all’anno ma tutto dipende da quanto cicciottello è il bambino, da una parte ha il poggia schiena reclinato per essere facilmente sorretto dal braccio di un adulto e l’altro lato eretto permette di mantenere la posizione seduta.

Le ruote piroettanti facilitano lo spostamento della struttura dove serve, mentre due ruote possono essere bloccate per garantire fissità alla struttura.

Se ti chiedi dove acquistare una cassettiera fasciatoio robusta e in grado di resistere a più figli, ti consigliamo un modello Chicco, dotato di cassetti capienti e un design essenziale per lasciare spazio alla fantasia.

Pros
Vasca:

Pensato per resistere a un uso prolungato e seguirti passo dopo passo, mentre la tua famiglia diventa sempre più numerosa, la vasca per il bagnetto può ospitare bambini fino a un anno di età.

Design:

La struttura del fasciatoio è dotata di tre cassetti robusti e molto capienti, oltre a una tonalità bianca monotinta, che ti permetterà di adattarla ogni volta al sesso o alle preferenze del tuo nuovo pargolo.

Ruote:

Le quattro ruote, inserite alla base del prodotto, ne facilitano il trasporto in ogni angolo della casa, oltre a essere dotate di un meccanismo di blocco per mantenere la cassettiera in posizione stabile al momento dell’utilizzo.

Cons
Prezzo:

Il costo della cassettiera fasciatoio, la cui qualità è garantita da un marchio del settore come Chicco, non è tra i più economici e potrebbe risultare eccessivo per alcuni utenti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Foppapedretti Monello Bis Noce

 

5.Foppapedretti Monello Bis NoceEcco, per concludere, quella che abbiamo ritenuto la migliore cassettiera fasciatoio Foppapedretti. Come nello stile di questa ditta, il prodotto ha un aspetto caldo e confortevole, il marcato color noce della cassettiera si sposa bene con un arredamento che predilige la presenza di materiali naturali e vivi.

La struttura portante è in truciolare nobilitato, resistente all’umidità e alle infiltrazioni d’acqua. Il piano è ribaltabile e si fissa con un sistema di sicurezza appena dietro la cassettiera, fatto in modo da essere rimesso in posizione facilmente anche grazie alla chiusura ammortizzata.

La vaschetta anatomica segue la crescita del bimbo permettendo le due posizioni, sdraiato e seduto, si estrae facilmente dal vano che la contiene anche se, come per gli altri modelli, si svuota tramite tubicino da cui defluisce l’acqua del bagnetto.

Le ruote piroettanti, due dotate di freno, insieme ai pratici manici in plastica ABS ne facilitano lo spostamento da una stanza all’altra o per pulire meglio il pavimento dopo il passaggio dello tsunami.

Chiamato “Monello” per la sua vasca anatomica che terrà a bada anche i pargoli più turbolenti, il modello Foppapedretti è un sapiente concentrato di solidità, resistenza all’uso e facilità di trasporto.

Pros
Resistenza:

Nonostante la scelta di utilizzare il legno come materiale portante, il modello garantisce un’ottima resistenza all’umidità e alle infiltrazioni di acqua provenienti dalla vasca per il bagnetto.

Vasca:

Comodamente riposta all’interno della cassettiera, la vasca per il bagnetto, dotata di un fondo anatomico, può essere facilmente estratta e assicurata al piano da lavoro al bisogno.

Trasportabilità:

Per facilitare la pulizia di tutta la sua struttura e del pavimento su cui si poggia abitualmente, il prodotto è dotato di ruote e di comodi manici in plastica per spostarlo agevolmente.

Cons
Legno:

Il design tradizionale e la tonalità di legno di noce di questa cassettiera ne rendono meno adatto l’inserimento in case con un arredamento troppo moderno o colorato.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Pali 53300

 

1.Pali 53300Iniziamo, come sempre, dal prodotto che più ci ha colpiti e che riteniamo la migliore cassettiera fasciatoio del 2019.

Un mobile solido e stabile che funziona da fasciatoio, cassettiera e bagnetto. Alto abbastanza, sono 90 cm da terra, per permettere a un adulto di statura media di portare a favore delle proprie braccia il bimbo da cambiare. I cassetti subito sotto il ripiano imbottito in morbida spugna sono perfetti per contenere ciò che serve durante il cambio, ma da tenere lontano dalla portata delle manine che presto diventano prensili e imparano ad afferrare ogni cosa alla loro portata.

È una tra le cassettiere fasciatoio Pali più vendute anche grazie alla comoda struttura che ospita il bagnetto. Basta sollevare il piano ribaltabile per avere accesso alla vasca da riempire in anticipo, poi il sistema di sicurezza lo blocca e assicura in posizione verticale. Fatto il bagno, si lascia defluire l’acqua grazie al comodo tubicino laterale e la vasca si può rimuovere, sfilandola facilmente dal vano che la ospita. Il primo cassetto può essere comodamente usato anche con la vasca istallata, perfetto per avere subito a portata di mano asciugamano di riserva, o saponi e creme per il bagnetto.

Con un morbido piano in spugna e tre cassetti capienti, il nuovo modello di fasciatoio Pali conquista anche gli utenti di statura più elevata, un po’ trascurati dai designer, grazie a un’altezza ottimale.

Pros
Versatilità:

La base del fasciatoio può essere rimossa e sostituita rapidamente con la vasca per il bagnetto, che si ancora in maniera sicura al piano da lavoro.

Altezza:

Un notevole punto di forza è l’altezza ottimale, che, adattandosi alla quasi totalità delle mamme, permette di rilassare braccia e schiena e concentrarsi sul benessere del proprio bambino.

Cassetti:

Il prodotto è dotato di tre cassetti dalla capienza elevata, che ti offrono uno spazio sufficiente per tutti gli accessori di cui hai bisogno e che possono essere aperti anche durante il bagnetto, senza il rischio di schizzi di acqua.

Cons
Montaggio:

Pur apprezzandone la funzionalità, alcuni utenti hanno lamentato, nei loro pareri, un’eccessiva difficoltà nel montaggio delle componenti del fasciatoio che non erano già state installate.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare una cassettiera fasciatoio

 

Salvezza per le schiene di tutte le mamme e degli adulti che si occupano del cambio del bebè, la cassettiera dotata di piano da usare come fasciatoio consente di non curvarsi mentre ci si occupa della toletta e della cura del piccolo. Ma come fare a usarla al meglio e sfruttarne tutto il potenziale? Sia durante i primissimi mesi di vita del piccolo sia successivamente è possibile sfruttare questo mobile perché dia il meglio di sé. Ecco qualche trucco per usarla al meglio.

La giusta altezza da terra

Per avere il pupo a portata di mano senza rischiare di curvarsi troppo mentre ci si occupa del cambio, il piano deve essere facile da raggiungere estendendo appena le braccia. La presenza di bordi rialzati ai lati del fasciatoio scongiura il rischio di movimenti sconsiderati da parte del piccolo che non deve assolutamente finire a terra da un’altezza tanto importante.

Per essere più sicuri di non perdere di vista il bimbo mentre lo si cambia o si cercano le cose che servono per la cura del suo corpicino, è una buona idea poggiare il fasciatoio a muro, magari in un angolo, in modo da limitare la presenza di lati scoperti e dissuadere il piccolo esploratore a sporgersi. Anche se all’inizio sembra impossibile, i bimbi non rimangono immobili a lungo e presto cominciano ad acquisire maggiore scioltezza nei movimenti: prevedere questo repentino cambiamento è un modo per restare sereni e allegri durante i cambi. Specie durante i primissimi mesi i piccoli sono molto sensibili ai cambiamenti d’umore della mamma e se lei si mostra spaventata anche loro si agiteranno di conseguenza.

 

Tanti cassetti vicini per avere tutto a portata di mano

Tutti i cassetti della cassettiera devono essere dedicati alla cura quotidiana del piccolo, in questo modo tutto quello che serve sarà facile da raggiungere e non si sentirà mai la tentazione di allontanarsi nemmeno di un passo dalla postazione del cambio.

Fare in modo di riempire i cassetti in ordine di importanza è un altro trucco utile che permette di avere tutto vicino e facile da trovare quando serve. Così il talco, le creme e i pannolini che si usano tante volte durante la giornata saranno nel cassetto che si trova più vicino a chi sta cambiando il piccolo. Ma anche vestiti di ricambio, asciugamani e coperte dovranno essere sempre nello stesso posto e facili da trovare con un colpo d’occhio.

Controllare spesso il contenuto dei cassetti

Per organizzare al meglio lo spazio disponibile è bene controllare spesso il contenuto dei cassetti. La crescita dei bimbi è velocissima nei primi mesi e ci si trova presto con vestiti inservibili perché diventati improvvisamente troppo piccoli. Per questo motivo è bene aggiornare quotidianamente, o quasi, il contenuto dei cassetti per fare posto ai body e alle magliette che accompagneranno la crescita nei mesi successivi.

Usare dei separatori per individuare con facilità dove sono i capi, suddivisi in base allo strato da far indossare, ne velocizza l’individuazione. In questi frangenti, avere un buon controllo della situazione aiuta a non distogliere l’attenzione dal pargolo.

 

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (27 voti, media: 4.89 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status