La migliore giostrina culla

Ultimo aggiornamento: 21.11.18

 

Giostrine culla – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Come tranquillizzare i bambini quando sono nel lettino e non ne vogliono proprio sapere di dormire? Semplice, con una buona giostrina culla. Chi acquista online sa che ci sono davvero tanti modelli a disposizione che potrebbero risultare disorientanti. La nostra guida farà luce su quali sono i prodotti più apprezzati dagli utenti e permetterà di investire bene i propri risparmi. Nel caso non si abbia tempo di leggerla tutta si potrà subito dare un’occhiata a Fisher Price BFR22 con un simpatico elefantino e animaletti della foresta. In alternativa Chicco 7156 –  Disney Baby oltre alla giostrina dispone anche di un proiettore di immagini che va a ritmo con la musica.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere la migliore giostrina culla

 

I bambini e la nanna sono spesso una combinazione letale per la sanità mentale dei genitori. Certo, sono dolci e belli come angioletti, ma quando si tratta di farli dormire a volte è un vero e proprio inferno di pianti! Il rimedio a questo problema può essere una bella giostrina culla che distrarrà il bebè e magari lo farà addormentare con una dolce ninna nanna. Sul mercato ci sono tantissimi modelli, per questo suggeriamo di effettuare un confronto dei prezzi leggendo la recensione di quelli in classifica. Così si potrà acquistare la giostrina culla della migliore marca ad un prezzo conveniente.

Guida all’acquisto

 

Peluche

Spesso la qualità di una giostrina culla si vede dal numero di peluche o pupazzetti appesi, dato che saranno proprio loro i migliori alleati dei genitori nella dura battaglia contro i capricci del piccolo quando deve fare la nanna. Il bambino sdraiato nel lettino osserverà con meraviglia i personaggi roteanti sulla giostrina, distraendosi e smettendo di piangere, accogliendo così il sonno. Suggeriamo ai nostri lettori di acquistare un modello non eccessivo a livello di design, specialmente per bambini particolarmente vivaci perché altrimenti si sortirà l’effetto contrario.

Si potranno trovare giostrine culla a tema cartoni animati Disney o altro, l’importante è che i personaggi siano morbidi così il bambino potrà anche prenderli con le manine senza farsi male. Ci sono giostrine culla dal prezzo alto che si possono trasformare e posizionare a terra quando si vorrà far giocare il bambino una volta cresciuto.

 

Musica e suoni

A meno che il bambino si tranquillizzi ascoltando la collezione di dischi hard rock o metal del papà, suggeriamo di optare per una giostrina culla che abbia delle belle musichette in grado di agevolare il sonno. Alcuni modelli dispongono di tre diverse opzioni che permettono di scegliere tra una ninna nanna, dei suoni della natura e un rumore bianco.

A seconda delle reazioni del bambino si potranno provare varie soluzioni, vedendo quale risulta la più efficace per farlo stare tranquillo o farlo dormire. La durata della musica e dei suoni può andare dai 4 ai 20 minuti ripetuti e, a seconda del modello, si potrà attivare tramite un pratico telecomando o magari manualmente girando una leva dietro la giostrina come se fosse un carillon.

Proiezione

I bambini molto vivaci che di dormire proprio non ne vogliono sapere avranno bisogno di qualche incentivo in più per essere distratti. Le giostrine culla più moderne possono proiettare delle immagini sul soffitto e farle andare a tempo di musica, stimolando udito e vista del piccolo contemporaneamente. Queste immagini possono cambiare colore progressivamente e mostrare dei simpatici disegni che saranno visibili sia al buio sia alla luce.

I prodotti più costosi dispongono di un proiettore rimovibile, che potrà essere utilizzato anche durante i primi anni di età del bambino quando perderà interesse nei personaggini appesi alla giostra (o nel peggiore dei casi, li avrà distrutti). In questo modo si potrà continuare a metterlo a letto utilizzando lo stesso sistema di quando era un bebè.

 

Le migliori giostrine culla del 2018

 

Nei nostri consigli d’acquisto abbiamo analizzato tutte le caratteristiche più importanti per farsi un’idea su come scegliere una buona giostrina culla. Nella parte seguente della guida si troveranno le recensioni dei modelli venduti online in classifica. Leggendole si potrà effettuare una comparazione tra le offerte e scegliere la migliore giostrina culla per le proprie esigenze.

 

Prodotti raccomandati

 

Fisher Price BFR22

 

Questa bellissima giostrina culla Fisher Price stimolerà la curiosità del bambino e lo terrà tranquillo nel lettino quando è il momento di fare la nanna. Gli otto soffici personaggi sospesi montati sull’elefantino gireranno su loro stessi, mentre toccando la pallina si attiverà una rilassante ninna nanna e suoni della natura per venti minuti.

Si monta alla parete del lettino, così il bambino potrà anche toccare l’elefantino mentre è seduto. Inoltre la struttura potrà essere rimossa e applicata alla base inclusa nella confezione per far giocare il bambino con gli animaletti mentre è sdraiato a terra.

Il prodotto è molto resistente e duraturo nel tempo, infatti secondo i pareri dei diversi utenti la giostrina è sopravvissuta a diversi attacchi dei loro figli piuttosto vivaci.

La nostra guida per scegliere la migliore giostrina culla presenta diversi modelli pensati per far divertire ma anche stimolare le capacità dei piccoli. Molti hanno apprezzato quella di Fisher Price: se volete averne un’idea più chiara, analizzate con noi i suoi pregi e difetti.

Pro
Colorata:

Questo articolo consta in tanti piccoli animaletti molto morbidi e colorati, che ruotano al di sopra di un elefante. Grazie al loro movimento, i piccoli resteranno incantati e incuriositi.

Ninna nanna:

Basta premere la pallina incorporata per avviare una dolce ninna nanna che concilierà il sonno del bambino. Durerà 20 minuti, dopo i quali dovrete riavviarla se necessario.

Montaggio:

Si colloca con grande facilità sul lettino e può essere rimossa altrettanto semplicemente, così da posizionarla anche su un tappetino, dove il piccolo può giocare liberamente, senza dover per forza restare nella culla.

Resistente:

I materiali con i quali è costruita sono molto solidi e duraturi nel tempo, anche alle continue sollecitazioni dei bimbi.

Contro
Prezzo:

Il costo è abbastanza alto, per cui non potrete risparmiare granché se decidete di acquistare proprio questo articolo.

Acquista su Amazon.it (€67,67)

 

 

 

Chicco 7156 – Disney Baby

 

Tra i modelli più venduti non poteva certo mancare una giostrina culla Chicco, in particolare questa a tema Disney con i personaggi del famoso film d’animazione Bambi. Applicandola alle pareti del lettino si potrà attivare una proiezione di colori con l’immagine del simpatico cerbiatto che contribuirà a tenere tranquillo il bambino e a stimolare la sua fantasia.

Sulla giostrina si troveranno tre personaggi in tessuto che il piccolo potrà afferrare con le manine. Non manca la musica che accompagnerà la proiezione seguendo il cambiamento dei colori con un ritmo rilassante per almeno quindici minuti, terminati i quali la giostrina si spegnerà automaticamente salvando la carica della batteria.

I pupazzi di Bambi, Tamburino e della farfalla si potranno staccare dalla giostrina culla con proiettore per far giocare il bambino quando è sdraiato o seduto. Viste queste caratteristiche possiamo davvero considerarla una delle migliori giostrine culla del 2018.

Molti utenti hanno preferito la giostrina di Chicco, che ha conquistato i loro pareri positivi. Andiamo a esaminare più a fondo i lati positivi e negativi di questo prodotto, per farvene avere un quadro completo.

Pro
Bambi:

Gli amanti del cartone, che racconta la storia del piccolo cerbiatto, potranno condividere questa passione col proprio piccolo, dato che ci sono alcuni dei personaggi riprodotti ed è possibile proiettare una serie di colori con l’immagine di Bambi. Il bimbo sarà così divertito e la sua fantasia verrà stimolata.

Pupazzi:

Sono morbidi e possono rimanere appesi sulla giostrina oppure essere staccati, per far giocare il bambino anche al di fuori della culla, per esempio su di un tappetino.

Contro
Musica:

La musichetta che accompagna il prodotto, quando attivata, risulta abbastanza sgradevole e aiuta poco a conciliare il sonno del bimbo che, anzi, spesso ne viene disturbato.

Acquista su Amazon.it (€32,89)

 

 

 

Bieco 4001404 Bubu

 

Chi non dispone di un budget elevato e non sa quale giostrina culla comprare a basso costo, potrà optare per questo modello di Bieco venduto a un prezzo davvero conveniente. Si tratta di un modello con tre soffici animaletti di peluche che volteggeranno sulla culla del bambino distraendolo e tranquillizzandolo.

Una volta attivata la giostrina partirà la ninna nanna di Brahms che farà prendere sonno al piccolo e chissà, magari anche ai genitori! Per utilizzarla sarà necessario avere un lettino a sbarre, dato che si dovrà applicare alle pareti. La carica della giostrina è manuale, come quella di un carillon, quindi ci sarà bisogno di un adulto per poterla attivare.

Un difetto riportato dagli utenti è la durata della musica di soli 4 minuti, un po’ corta nel caso i propri figli siano molto vivaci e ci voglia più tempo per farli addormentare.

Quella di Bieco è probabilmente la giostrina più economica tra quelle che abbiamo esaminato. Se volete approfondire la conoscenza dei suoi pregi e difetti, date loro un’occhiata più da vicino.

Pro
Prezzo:

Il costo decisamente basso rende felici tutti i risparmiatori più accaniti, che possono accontentare i propri figli senza avere bisogno di un budget elevato.

Ninna nanna:

Oltre ai tre morbidi pupazzi di peluche, si attiverà anche una ninna nanna di Brahms che aiuterà i bimbi a conciliare meglio il sonno.

Contro
Carica:

La carica è manuale, per cui ci sarà la necessità di un genitore nelle vicinanze che la attivi ogni volta che si interrompe, un’operazione abbastanza scomoda secondo alcuni.

Durata:

La musica dura solo 4 minuti, ritenuti per molti insufficienti a garantire la tranquillità dei bambini più vivaci.

Acquista su Amazon.it (€31,99)

 

 

 

Fisher Price Infant DFP09

 

Fisher Price è un marchio che non delude mai, per questo nelle nostre guide relative ai prodotti per l’infanzia si trovano più modelli targati dalla ditta statunitense. Questa giostrina culla con tre soffici animali e proiezione multicolore rotante intrattiene il bambino, tranquillizzandolo e facendogli prendere sonno quando è il momento di fare la nanna.

Uno dei vantaggi principali di questo prodotto è la presenza di un telecomando che consente ai genitori di attivare la proiezione e i suoni della giostrina a distanza. In alternativa alla musica si potranno selezionare rumori bianchi ed effetti sonori della natura molto rilassanti che saranno attivi per ben trenta minuti.

Quando il bambino crescerà, si potrà rimuovere la giostrina con gli animaletti e usare l’unità di proiezione e suoni per continuare a intrattenerlo prima della nanna.

Un modello molto particolare, quello di Fisher Price, e dotato anche di un pratico telecomando. Se non sapete dove acquistare a prezzi bassi un oggetto del genere, consultate il link che abbiamo posto in fondo. Ecco qui i vantaggi e gli svantaggi che ne comporta l’acquisto.

Pro
Rotante:

La particolarità di questa giostrina sta nella rotazione, durante la quale proietta luci colorate e dà vita a un suono che rilassa il bambino.

Telecomando:

Questo utilissimo oggetto è incluso nel prezzo e permette ai genitori di comandare a distanza tutte le funzioni, così da non doversi avvicinare continuamente per regolarle.

Musica:

Potranno essere selezionati diversi suoni, come quelli della natura, della durata di ben 30 minuti, per stimolare le capacità intellettive del piccolo.

Contro
Attacco:

Non soddisfa alcuni utenti che lo ritengono poco sicuro per i propri figli. Potreste dover valutare metodi alternativi per fissarlo alla culla.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Nanan Tato

 

Sebbene non sia proprio il modello più economico disponibile in commercio, la giostrina culla di Nanan è stata davvero gradita dagli utenti per la sua altissima qualità di materiali e per il design. I quattro orsetti di peluche vestiti con un pigiamino volteggeranno sul lettino o sulla culla del bambino distraendolo, inoltre aiuteranno i genitori a farlo addormentare nel fatidico momento della nanna.

Il piccolo potrà anche prendere i peluche per tenerli vicino durante il sonno, inoltre mentre la giostrina girerà si attiverà una musichetta rilassante. La carica del prodotto è manuale, con una chiave da girare come quella di un carillon.

Non disponendo di un proiettore come altri modelli in grado di distrarre i bambini più vivaci, consigliamo questa giostrina per chi ha dei figli tranquilli, perché altrimenti quei poveri orsetti potrebbero fare una brutta fine.

Consideriamo di nuovo insieme tutti gli aspetti favorevoli e quelli meno di questa giostrina culla di Nanan.

Pro
Stile:

La bellezza di questo articolo sta tutta negli orsetti in peluche, vestiti in tenuta da notte, che volteggiano sul bambino.

Carica:

Si tratta di un modello molto simile a un carillon, in quanto provvisto di chiave da far girare per dare la carica al prodotto. Si avvierà così anche una musichetta che aiuterà a conciliare il sonno.

Contro
Prezzo:

Non è l’articolo più conveniente in circolazione, per cui dovrete essere disposti a spendere di più pur di averlo.

Proiettore:

Manca la proiezione di luci e colori, un elemento che può essere molto d’aiuto quando si tratta di calmare bambini particolarmente vivaci.

Acquista su Amazon.it (€65)

 

 

 

Come utilizzare una giostrina culla

 

Per far addormentare un bambino i genitori cercano sempre il modo più rapido ed efficace. Spesso questo momento topico della giornata è accompagnato da urla e pianti del piccolo che non sa addormentarsi da solo oppure che non vuole separarsi dalle coccole della mamma e del papà. La mancanza di sonno dei neogenitori è una caratteristica comune a livello universale durante il primo anno di vita, e a volte anche il secondo, del piccolo.

Per tranquillizzare il bambino all’ora della nanna è bene avere a disposizione un oggetto consolatorio, che può essere il ciuccio, il peluche o le giostrine culla: queste, in base agli accessori di cui dispongono, attirano l’interesse del piccolo, distraendolo dal pianto e al contempo accompagnandolo verso il sonno. Continuate a leggere la guida e scoprite quali sono gli aspetti imprescindibili da ricordare al momento della scelta di una giostrina culla.

 

 

I peluche e gli altri giochi

Più peluche compongono la giostrina, meglio è, perché il bambino resterà incantato dai colori e dalla morbidezza degli animaletti che sorvolano la culla. Volteggiando su di lui, stimoleranno la sua curiosità e attireranno tutta la sua attenzione, distraendolo dal pianto. Alcune giostrine dispongono di peluche rimovibili che possono essere posti sul tappetone, per intrattenere il bambino quando non vorrà più stare disteso nella culla. È fondamentale che i pupazzetti, e nel complesso l’intera giostrina, siano realizzati con un materiale resistente, in grado di sopportare le continue sollecitazioni e la curiosità di un bambino.

Un altro compagno della fase pre-nanna è la musichetta che agevola il sonno e viene emessa direttamente dalle giostrine: in genere, ha una durata che varia da 4 (forse troppo pochi, per i bambini più vivaci) a 20 minuti ripetuti e può essere attivata attraverso un pratico telecomando o con carica manuale (come quella del carillon, per intenderci).

Se potete scegliere, optate per una giostrina con telecomando, dettaglio che sicuramente vi sarà di grande aiuto durante le giornate impegnative e cariche di stress. Infine, vi consigliamo di provare ad ascoltare la musichetta, se possibile, prima di procedere all’acquisto definitivo della giostrina, poiché alcune si sono rivelate eccessivamente forti e “aggressive” e anziché agevolare il sonno del piccolo, lo disturbano. In questo modo, potrete godere al 100% di tutte le funzioni di una giostrina perfetta e completa.

 

 

Il proiettore

Le giostre più moderne, oltre a disporre di tanti peluche morbidi e colorati e di una musichetta consolatoria, vantano anche un’altra funzione che cattura l’attenzione del bambino: quella di proiettore di luci sul soffitto. Queste possono cambiare colore, vanno a ritmo con i disegni e in alcuni casi sono visibili anche alla luce.

Le giostrine più costose consentono di rimuovere il proiettore e di riporlo per terra nel passaggio dai giochi da lettino a quelli da bambino più grande. In questo modo, si garantisce una nuova vita a un gioco che altrimenti diventerebbe inutile non appena il bambino inizia a crescere, abbandonando il lettino.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.