La migliore penna a sfera Montblanc

Ultimo aggiornamento: 27.11.20

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Penna a sfera Montblanc – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Gli strumenti da scrittura Montblanc, oltre a essere utili, sono unici e dal design esclusivo. Il marchio è rinomato in tutto il mondo e si è ormai convertito in sinonimo di tradizione, eleganza e ricercatezza. In questa guida vi parleremo dei nostri tre prodotti preferiti, ma vi anticipiamo i primi due: Montblanc MB 114810, una penna a sfera ricaricabile realizzata in resina di colore blu intenso e deciso, e Montblanc MB 114806, di colore bianco candido, con inserti in platino e logo dell’azienda inciso.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori penne a sfera Montblanc del 2020?

 

La storia del marchio Montblanc si intreccia con lo sviluppo della cultura e dell’arte della scrittura registrato all’inizio del secolo scorso. Nel 1906, la Simplo Filler Pen Co. (il cui “Simplo” fa riferimento alla “semplicità” del nuovo design della penna) produsse la prima stilografica, grazie ad Alfred Nehemias, banchiere di Amburgo, e all’ingegnere tedesco August Eberstein, che riconobbero l’importanza di tale strumento. I due professionisti alquanto lungimiranti getteranno le basi di quella che diventerà poi l’azienda Montblanc. Nel 1909, venne lanciata la penna “Rouge et Noir” con corpo nero e dettaglio rosso sulla punta del cappuccio e nel 1910, la Simplo Filler Pen Co. cambiò il suo nome in Montblanc, registrandolo come trademark (nel 1934 diventerà ufficialmente Montblanc Simplo GmbH).

 

 

Secondo la leggenda, si scelse questo perché la penna stilografica al tempo divenne un prodotto di punta e riferimento tra gli strumenti di scrittura, riprendendo l’analogia con il Monte Bianco che rappresenta la cima più elevata e maestosa delle Alpi. Nello stesso anno, venne perfezionata la stilografica dal punto di vista tecnico e di design: il dettaglio bianco sul cappuccio lascerà il posto, nel 1913, alla famigerata stella moderna dalle punte smussate che, continuando l’analogia, rappresenta la neve della cima montuosa. L’azienda in questo modo volle ribadire il suo ruolo di massimo produttore nel settore degli oggetti di lusso di altissima qualità.

Nel 1924, venne lanciata sul mercato la Meisterstück che aprirà la strada alle penne a sfera della stessa categoria, tra le più apprezzate a livello internazionale: infatti, solo un paio di anni dopo, Montblanc si affermò come produttore famigerato riconosciuto in oltre 60 Paesi, grazie anche alla pubblicità sui primi aerei. Nel 1955, con la “60 Line” caratterizzata da un nuovo design, raggiunse il primo successo del dopoguerra insieme alla classica Meisterstück (penna con garanzia a vita!).

Vogliamo raccontarvi un aneddoto che renderà l’idea del successo planetario conseguito dell’azienda: nel 1963, J.F. Kennedy propose al cancelliere tedesco Konrad Adenauer di utilizzare la sua Meisterstück 149 (lanciata nel 1952) per rompere il ghiaccio e tirarsi fuori da una situazione imbarazzante.

Riprendendo le fila temporali…nel 1996, il CEO decide di aprirsi anche al mercato dell’alta gioielleria maschile, realizzando gemelli e orologi. Ad oggi, l’azienda vanta un taglio di diamante personalizzato e brevettato (ovviamente a forma di stella!), nonché oltre 350 boutique sparse tra più di 70 Paesi. Il successo però non ha corrotto l’animo nobile dei dirigenti dell’azienda, i quali collaborano con l’UNICEF e organizzano spesso eventi di raccolta fondi destinati ai bambini in difficoltà.

 

Quali sono le migliori penne a sfera Montblanc?

 

Prodotti raccomandati

 

Montblanc MB 114810

 

La progettazione di questa penna ha tratto ispirazione dalla corrente artistica architettonica Bauhaus, punto di riferimento per tutti i movimenti d’innovazione del design e dell’architettura del XX secolo.

Questo strumento per la scrittura combina una linea minimal e discreta con un’eccezionale facilità di uso (che alcuni utenti confondono per leggerezza): il corpo e il cappuccio sono realizzati in resina blu, richiamando il cielo notturno, su cui risaltano i dettagli in platino luminosi e brillanti.

Il prodotto può essere ricaricato grazie al refill che vi consentirà di scrivere per altri 4 km. Viene fornito all’interno della sua cassa originale, con astuccio per scrivania, adornata da un elegante fiocco: seppur non sia una confezione regalo, ha tutte le qualità per sembrarlo, vista la ricercatezza delle finiture e l’accuratezza del packaging. Al momento dell’acquisto comprovate sempre la presenza della garanzia internazionale che attesta l’originalità del prodotto.

Acquista su Amazon.it (€199)

 

 

 

Montblanc MB 114806

 

Questa penna a sfera (ballpoint pen) bianca è realizzata in resina lucida con dettagli platinati che ne accentuano lo stile e la raffinatezza. Il nome trae ispirazione dal marchio Pix storico e vuole rendere omaggio anche al movimento Bauhaus dell’arte modernista. Il peso di soli 200 grammi la fa rientrare perfettamente nelle penne facili da usare anche a lungo e garantisce prestazioni eccezionali e durature.

L’inchiostro è nero, ma in alcuni casi è possibile chiedere il caricamento di quello blu. Trattandosi di un colore unisex, può rappresentare il regalo migliore per festeggiare un’occasione speciale; fornita in una confezione elegante e realizzata con cura, con tanto di carta Montblanc e fiocco, può essere consegnata direttamente al destinatario senza dover apportare modifiche.

Al momento dell’acquisto richiedete sempre la presenza del certificato internazionale di garanzia e del manuale di istruzioni, elementi che insieme alla confezione originale attestano l’autenticità del prodotto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Montblanc Cruise Collection

 

Questo articolo è realizzato in resina nera pregiata e sfoggia inserti eleganti in platino: su quello centrale è inciso “Montblanc-Germany”. Immancabile la stella bianca dalle punte arrotondate presente sul cappuccio, che vi consentirà di distinguerla in un attimo dalle altre che avete a disposizione. Facilissima da usare grazie al meccanismo a rotazione a mezzo giro, che la rende il regalo perfetto per chi è avvezzo a questi prodotti e per chi invece non ne ha mai provato uno.

La punta risulta perfettamente inserita nel corpo della penna e questo impedisce quei fastidiosi movimenti durante la scrittura. La lunghezza di 13 cm è standard per cui potrete riporla con facilità all’interno del vostro supporto dedicato. La penna viene fornita all’interno della cassetta originale, riportante il logo sulla parte superiore e con rivestimento morbido bianco.

Il modello è compatibile con altri tipi di inchiostro (gel) e potrete sostituirlo con estrema facilità, controllando sempre che le dimensioni siano corrispondenti. Purtroppo l’azienda non ha previsto la versione stilografica, per cui non potrete aggiungerla al pacchetto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status