Il miglior scanner per diapositive e negativi

Ultimo aggiornamento: 11.12.18

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori scanner per diapositive e negativi del 2018?

 

Per evitare che le immagini immortalate sulle tue vecchie diapositive si deteriorino con il passare del tempo, puoi risolvere il problema digitalizzandole. Non sai come fare? È semplice: procurati il miglior scanner per diapositive e negativi del 2018. Leggi la guida che abbiamo scritto, ti aiuterà a individuare il modello più adatto.

In vendita ci sono diversi dispositivi del genere, da quelli professionali e più cari a quelli destinati a un uso domestico e in vendita a basso costo.

Naturalmente se sei un fotografo di professione, sei costretto a puntare su uno scanner che assicuri altissime prestazioni, spesa che è inutile se non svolgi questa attività.

Vediamo quali sono le caratteristiche che deve possedere il miglior scanner per diapositive e negativi. Innanzitutto tieni presente che il risultato finale dipende anche dalla qualità della diapositiva.

Prima di acquistare lo scanner, verifica che sia compatibile con le dimensioni delle diapositive in tuo possesso: quelle più diffuse sono da 35 mm. Scanner che lavorano con diapositive più grandi hanno un costo maggiore.

Per avere buone immagini in formato digitale, lo scanner deve avere una risoluzione alta. Tale valore lo trovi espresso con l’acronimo DPI. Esistono scanner piuttosto essenziali che costano poche decine di euro ma noi ti suggeriamo di puntare su un modello che abbia almeno un display per visualizzare le immagini che stai scansionando.

Cosa che non guasta, anzi che è auspicabile, è che lo scanner abbia in dotazione un software che permette di svolgere un buon lavoro di editing delle immagini. Ti accorgerai di quanto sia importante un buon software soprattutto se le diapositive sono molto vecchie.

Tuttavia tieni presente che i software in dotazione non potranno mai essere completi come quelli che si acquistano a parte, spendendo diverse centinaia di euro.

In genere non si hanno problemi di spazio con questo tipo di scanner: tutti i modelli sono abbastanza compatti poi è logico che ci siano modelli più piccoli di altri.

 

Prodotti raccomandati:

 

Hamlet XDVDIAPO

 

Lo scanner della Hamlet non necessita di essere collegato al PC per funzionare. Ha una risoluzione di 5 megapixel, scannerizza diapositive da 35 mm e negativi. L’anteprima delle immagini è mostrata sul display da 2,4 pollici. La qualità dei colori è buona ed è possibile apportare piccole modifiche alle foto durante l’anteprima.

Le diapositive vengono convertite in formato JPEG e salvate su una scheda SD (non inclusa nella confezione). L’Hamlet ha due tipi di caricatori, uno per le diapositive, che si inseriscono impilandole una sull’altra, e un altro per i negativi.

Lo scanner, oltre al computer (Windows o Mac è indifferente), può essere collegato anche al televisore per ammirare le immagini su uno schermo più ampio. Quanto alle dimensioni, sono compatte.

Acquista su Amazon.it (€69,49)

 

 

 

Reflecta RESC64370

 

Il Reflecta è uno scanner che, oltre ad avere un prezzo interessante, si fa apprezzare per la qualità del lavoro svolto.

A nostro avviso uno dei suoi punti di forza sta nella risoluzione che è di 3200 DPI. Lavora con diapositive e negativi di diversi formati e sebbene non sia un dispositivo professionale, può fare al caso di diversi fotografi.

Per funzionare, lo scanner non ha bisogno di essere collegato al computer ed è alimentato da una batteria a ioni di litio; inoltre può essere collegato alla TV.

L’anteprima delle immagini può essere visualizzata sullo schermo a scomparsa da 2,4 pollici. La regolazione della luminosità è molto semplice: è sufficiente agire sul pulsante di correzione e con il software in dotazione si possono editare tutte le immagini.

Acquista su Amazon.it (€103,55)

 

 

 

Digitnow M126

 

Scanner davvero interessante quello proposto dalla Digitnow: digitalizza diapositive e negativi, inclusi i Super 8.

Molto buona la risoluzione che è di 14 megapixel ma con l’utilizzo del software presente nella confezione, potrai migliorare la qualità delle immagini fino a 22 megapixel. Insomma, le tue vecchie diapositive godranno davvero di nuova vita.

Abbiamo apprezzato molto il display: ampio e con colori vivi. Lo scanner non deve necessariamente essere collegato al computer per funzionare, dispone di una memoria interna che può essere estesa utilizzando una scheda SD/SDHC (da comprare a parte). Ovviamente uno scanner così completo non poteva non offrire la possibilità di essere collegato alla TV (il cavo è incluso) per godere delle immagini a pieno schermo.

Acquista su Amazon.it (€86,99)

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.