I 3 Migliori Ventilatori a Colonna del 2020

Ultimo aggiornamento: 14.08.20

 

Ventilatore a Colonna – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

Il caldo estivo, negli ultimi anni, non ci sta concedendo davvero tregua, perciò qualunque strumento ci dia una mano ad alleviare l’afa è ben accetto. Tra condizionatori, climatizzatori e ventilatori di ogni forma e dimensione, c’è davvero solo l’imbarazzo della scelta. Nel dettaglio, in questa pagina, ci focalizziamo esclusivamente sui ventilatori a colonna dei quali analizziamo pro e contro nonché le peculiarità che non possono mancare per concludere un acquisto soddisfacente, con la sensazione di aver speso al meglio i propri soldi. Se non avete tempo di entrare nel dettaglio di questi apparecchi oppure volete semplicemente conoscere i modelli più meritevoli di attenzione, vi anticipiamo i due che ci hanno convinto maggiormente. Parliamo del Dyson Pure Cool Link, dal design avveniristico, con oscillazione di 350°, telecomando e app dedicata. È anche un purificatore perché integra un filtro HEPA, per cui si può usare tutto l’anno. Ma anche dell’Honeywell HO-1100RE4 che si caratterizza per un costo più abbordabile, per la piacevole modalità Brezza e per un livello di rumorosità molto contenuto.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori ventilatori a colonna del 2020?

 

È il classico prodotto che il consumatore accorto compra a basso costo quando l’estate finisce e parte l’ondata di sconti dei distributori che devono liberare i magazzini. In questa breve guida, ti daremo qualche consiglio per capire quale possa essere il miglior ventilatore a colonna del 2020 in relazione alle tue esigenze.

Ventilatore – Il miglior ventilatore a colonna

Intanto, perché “a colonna”? Come dice il nome, è un ventilatore privo di pale che poggia a terra e si sviluppa in verticale. L’aria viene convogliata e raffreddata in maniera simile ai condizionatori da una componente interna cilindrica. Rispetto ai ventilatori tradizionali, è molto meno rumoroso e più facile da pulire. È anche considerato più sicuro, mancando di pale. Si inserisce spesso bene all’interno di ogni ambiente grazie ai colori, in genere neutri, e al design che lo fa assomigliare a delle statue moderne. Occupa poco spazio ed essendo un prodotto di recente introduzione, ha una tecnologia più avanzata ed è sempre accessoriato con display e telecomando.

Gli svantaggi sono una minor potenza di raffreddamento in quanto la movimentazione dell’aria è minore e il costo, in genere più elevato dei tradizionali apparecchi a pale.

Ma come capire qual è il migliore ventilatore a colonna tra le migliaia di modelli ormai sul mercato? Alcuni prodotti di alto design (Dyson e Klarstein) sfruttano principi aerodinamici nella progettazione del sistema di distribuzione dell’aria con risultati di sorprendente efficienza. Volendo invece restare nell’ambito dei prodotti di largo consumo, vale il criterio della potenza di raffreddamento dell’apparecchio e della sua silenziosità. È facile infatti restare delusi da prodotti che alla prova pratica non riescano neanche lontanamente a raffreddare come un banale ventilatore a pale, o che sono troppo rumorosi. Tra i marchi che offrono apparecchi con un buon rapporto qualità/prezzo, sono da segnalare la tedesca Rowenta e la Honeywell, due aziende che hanno alle spalle molti decenni di esperienza nel settore.

I 3 Migliori Ventilatori a Colonna – Classifica 2020

 

1. Dyson Pure Cool Link Purificatore Ventilatore a Torre

 

Questo ventilatore si differenzia rispetto agli altri Dyson perché è un modello 2 in 1: oltre a rinfrescare l’aria la purifica anche. Tutto questo grazie al filtro HEPA integrato che riesce a catturare il 99,95 % delle particelle presenti nell’aria, quindi è un prodotto che può essere utilizzato tutto l’anno, non solo in estate.

Altra differenza con i vari modelli Dyson è che qui è disponibile un’applicazione per gestire le varie funzioni anche da smartphone. Il ventilatore/purificatore analizza la qualità dell’aria e avvia automaticamente la purificazione, se necessaria.

Per quanto riguarda le funzioni come ventilatore, qui abbiamo un design avveniristico senza pale, marchio di fabbrica Dyson, per cui il modello è più sicuro e anche più silenzioso. Inoltre la tecnologia Air Multiplier crea un flusso d’aria potente ma anche estremamente silenzioso. La modalità Notte lo rende ideale da usare anche quando si dorme.

Il ventilatore ha un’oscillazione di 350°, per cui diffonde uniformemente il fresco nella stanza. Queste funzioni possono essere controllate dal telecomando incluso che poi si può poggiare sul ventilatore stesso perché magnetizzato.

Riepiloghiamo adesso in breve i principali vantaggi e svantaggi del ventilatore a colonna Dyson Pure Cool Link che ha un’oscillazione di 350°.

Pro
2 in 1:

Si tratta di un modello 2 in 1 che funge anche da purificatore d’aria. Grazie al filtro HEPA integrato, infatti, permette di catturare il 99,95% delle particelle presenti, rendendo l’ambiente complessivamente più salubre.

Senza pale e senza griglia:

Il design avveniristico senza pale e senza griglia lo rende particolarmente gradevole e anche molto sicuro, l’ideale in presenza di bambini piccoli in casa.

Telecomando e app:

Il telecomando incluso permette di controllare le varie funzioni rimanendo sulla poltrona. C’è anche un’app dedicata per controllare tutto da smartphone.

Notte:

È un modello che spicca per la maggiore silenziosità. La modalità Notte lo rende ideale da usare quando si dorme.

Contro
Costo:

Non è certo questo il ventilatore più economico che si può trovare sul mercato, tutt’altro…

Acquista su Amazon.it (€479)

 

 

 

2. Honeywell HO-1100RE4, Ventilatore Oscillante a Torre

 

2.Honeywell HO-1100RE4Ha una buona base solida e larga, il che non è da trascurare in questo tipo di prodotto. L’ingombro non supera i 30 cm, design moderno e colore argento (chiaro o scuro) lo rendono più adatto a uno stile di arredamento moderno che classico.

È programmabile fino a sette ore e ha una speciale modalità Brezza, il cui nome è decisamente eloquente. I consumi sono ridotti rispetto ad apparecchi della stessa fascia, in quanto viene alimentato da soli 45 watt.

La rumorosità massima è sui 60 decibel, minore di un aspirapolvere (che è sui 70) e di un ventilatore tradizionale. Muove ben 526 metri cubi d’aria all’ora, il che equivale a un quadrato di 8 metri per lato (più o meno la cubatura di un piccolo appartamento). Nelle recensioni gli utenti si dichiarano infatti soddisfatti della potenza dell’apparecchio. Unico neo l’oscillazione, che è ridotta a 75 gradi.

Vediamo adesso quali sono i lati positivi e negativi di questo nuovo ventilatore di Honeywell, apprezzato dagli utenti per le sue performance unite ai prezzi bassi. Nel caso non si sappia dove acquistare il prodotto, si potrà cliccare sul link del negozio riportato qui sotto.

Pro
Breeze:

Questa funzione permette di simulare una sorta di brezza e dare agli ambienti una sensazione di freschezza naturale.

Ventilazione:

Si potranno impostare fino a tre livelli di ventilazione, in modo da adattare il flusso d’aria alle proprie esigenze o a seconda della temperatura interna della casa.

Design:

L’estetica dell’articolo lo rende anche un piacevole oggetto d’arredamento in un appartamento o ufficio moderno.

Contro
Solo per ambienti piccoli:

L’oscillazione ridotta di soli 75 gradi non è sufficiente a ventilare con efficacia una stanza particolarmente grande.

Rumoroso:

Attivato alla massima potenza, il ventilatore produce parecchio rumore, rendendone impossibile l’utilizzo notturno.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Bionaire Ventilatore a Torretta con Telecomando

 

3.Bionaire BT19-ICon la sua alimentazione a 40 watt, si colloca tra quelli coi consumi più contenuti, circa un terzo di un normale televisore LED. È dotato sia di modalità brezza che riposo, di telecomando, e di timer per la programmazione e lo spegnimento automatico fino a otto ore, il che ne fa un ventilatore molto ricco di funzioni. L’aspetto più interessante sta nella leggerezza, pesando solamente 4 kili. Questo lo rende facilmente spostabile da stanza a stanza, anche grazie alla sua impugnatura ergonomica.

Bello il design, moderno e accattivante, che permette di collocarlo in tutti gli ambienti. La rotazione è buona, arrivando fino a 90 gradi.

Non è tuttavia potentissimo, date anche le dimensioni leggermente ridotte rispetto agli altri apparecchi della fascia. Riesce comunque a raffreddare una stanza, e non risulta eccessivamente rumoroso. Nelle loro recensioni molti utenti lo consigliano addirittura per la stanza da letto. In sostanza, un buon ventilatore da camera, adatto a essere utilizzato su distanze corte.

Il rapporto qualità-prezzo di questo Bionaire ci ha convinti a inserirlo nella nostra guida per scegliere il miglior ventilatore a colonna. Qui di seguito si potranno trovare i suoi pro e contro che aiuteranno ad avere un quadro completo prima dell’acquisto.

Pro
Modalità notte:

Questa modalità attiva un flusso d’aria piacevole e poco rumoroso, ideale per chi vuole utilizzare il ventilatore anche di notte.

Breeze:

Il ventilatore può produrre un venticello naturale simile ad una brezza, ideale per chi vuole rilassarsi e trovare un po’ di refrigerio durante le calde giornate estive.

Prezzo:

Potrà essere acquistato senza spendere troppo, una buona soluzione nel caso non si disponga di un budget elevato.

Contro
Portata:

Il ventilatore ha una portata scarsa, non adatta a degli ambienti molto grandi.

Acquista su Amazon.it (€35,21)

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Rowenta Vu6555 Eole Crystal

 

1.Rowenta Colonna Vu6555Classico ventilatore a colonna a tre velocità che per le sue dimensioni e colore (nero) si colloca in qualsiasi ambiente, occupando solamente una base di 25 cm per 21.

Le sue caratteristiche sono il sistema a oscillazione automatica, mediante il quale l’aria raggiunge tutta la stanza, e la variazione del flusso d’aria a intervalli regolari per creare un effetto vento naturale. Grazie al timer è possibile programmare l’auto spegnimento, mentre la funzione sleeping riduce automaticamente il flusso d’aria ogni 30 minuti, permettendo di mantenere fresco l’ambiente risparmiando però energia.

È dotato di un display di controllo LCD molto facile e intuitivo da utilizzare e di telecomando per il controllo remoto.

Nelle recensioni, gli utenti sono nel complesso soddisfatti sia della potenza di raffreddamento che della silenziosità. I consumi si attestano sui 40/60 watt, meno di un televisore.

Quindi possiamo dire di trovarci di fronte a uno dei migliori ventilatori a colonna dell’anno, sebbene forse non sia proprio il più economico in circolazione. Vediamo quali sono le sue caratteristiche principali nel nostro consueto riassunto dei pro e contro.

Pro
Timer:

Permette di programmare il ventilatore in modo da trovare la stanza fresca al proprio rientro a casa o per disattivarlo automaticamente di notte.

Sleeping:

Questa modalità permette di ridurre il flusso d’aria del ventilatore ogni mezz’ora, ideale per le nottate davvero calde durante le quali non si può fare a meno di utilizzarlo, ma si vuole allo stesso tempo risparmiare energia.

Schermo:

Il display LCD permette di impostare le funzioni del ventilatore con facilità, inoltre potrà essere controllato da remoto tramite il telecomando.

Silenzioso:

Secondo i pareri degli utenti questo ventilatore non produce troppo rumore, così lo si potrà attivare anche mentre si vede la televisione o si chiacchiera con amici o familiari.

Contro
Materiali:

Ci sono state diverse lamentele sui materiali del prodotto di bassa qualità. Un po’ una delusione, visto che non costa poco.

Poco stabile:

La pedana poco stabile del prodotto non è certo sinonimo di sicurezza, specialmente se si hanno bambini.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status