n n
n
n
▷ I migliori deumidificatori De’Longhi. Classifica

Il miglior deumidificatore De’Longhi

Ultimo aggiornamento: 13.12.19

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori deumidificatori De’Longhi del 2019?

 

Guida all’acquisto

La guida che stai leggendo è stata scritta per aiutarti a scegliere il miglior deumidificatore De’Longhi del 2019. Abbiamo raccolto per te una serie di informazioni sui modelli più interessanti in commercio così da fornirti solide basi su cui fondare la tua scelta. Leggi con attenzione i nostri consigli ed eviterai un acquisto deludente.

Non solo vogliamo presentarti prodotti a basso costo ma anche di qualità. Per tale ragione abbiamo deciso di affidarci a De’Longhi, un marchio del settore consolidato da tantissimi anni, durante i quali ha raccolto numerosi attestati di stima da parte dei tanti clienti rimasti soddisfatti per i prodotti acquistati.

Non tutti sanno cosa è un deumidificatore o a cosa serve. Nessun problema, lo illustreremo brevemente. Il deumidificatore estrae dall’aria delle frazioni di acqua, o per usare un termine più comune, l’umidità.

Ma perché una persona dovrebbe comprare un deumidificatore De’Longhi? Le ragioni per fare un acquisto del genere sono diverse; una di queste è l’igiene: un ambiente umido, infatti, è fonte di muffe, acari e batteri di ogni genere.

Inoltre, se l’ambiente è troppo umido non è certo positivo per la buona conservazione dei mobili e delle pareti. Devi sapere che esistono due tipi di deumidificatori: quelli elettrici e quelli a sale. Naturalmente i deumidificatori del primo tipo sfruttano l’energia elettrica per funzionare mentre quelli a sale sfruttano i principi fisici e chimici dei materiali impiegati per la costruzione. Riguardo ai deumidificatori a sale dobbiamo sottolineare come abbiano un effetto limitato e pertanto non sono adatti ad ambienti grandi.

Tra gli elementi da verificare prima di decidere l’acquisto c’è la capacità di deumidificazione. Tale capacità si misura in litri d’acqua estratti per ora. Più sarà alta la capacità di deumidificazione e più il deumidificatore sarà efficace. Presta attenzione anche ai consumi così da evitare brutte sorprese in bolletta. Normalmente i deumidificatori vanno dai 100 ai 600 W di potenza. Se hai una casa di medie dimensioni, un deumidificatore da 300 W può andar bene.

 

Prodotti raccomandati

 

De’Longhi DDS20

 

Il DDS20 è un deumidificatore con la capacità di deumidificazione pari a 20 L nell’arco delle 24 ore. Non solo elimina l’umidità dall’aria ma la purifica anche grazie alla funzione di filtrazione che fa lavorare la sola ventilazione del deumidificatore.

Le velocità di ventilazione sono tre alle quali va aggiunta l’autofan che altro non è che la velocità automatica. Molto utile la funzione Laundry che, se azionata, permette un’asciugatura rapida del bucato.

Il settaggio delle operazioni di deumidificazione è molto semplice e avviene attraverso i controlli elettronici posti sulla parte superiore dove c’è anche un display ben illuminato e leggibile. Il deumidificatore è dotato di un timer ma se hai intenzione di tenerlo acceso tutta la notte, è bene che tu sappia che a massima potenza è rumoroso.

Acquista su Amazon.it (€670)

 

 

 

De’Longhi TASCIUGO DEM 10

 

Dotato di una potenza di 190 W e di una capacità di deumidificazione pari a 10 L per 24 ore, il Tasciugo DEM dà il meglio di sé quando deve avere a che fare con ambienti piccoli. Diciamo che, messo in una stanza di medie dimensioni, svolge un buon lavoro ma i risultati deludono in ambienti più grandi.

Agendo sull’umidostato, potrai impostare il livello di umidità. Per la rimozione della condensa ci sono due sistemi: il primo prevede il versamento dell’acqua in un contenitore che dovrai procurarti, per esempio una tanica. Il secondo sistema prevede l’utilizzo di un tubo di scarico che è compreso nella confezione.

Molto utile il Tank Control System: tale sistema aziona lo spegnimento del deumidificatore nel momento in cui il contenitore della condensa è pieno, evitando così che trabocchi.

Stando a quanto dichiara la De’Longhi, il livello di rumorosità è basso. Tuttavia dobbiamo riportare il parere discordante da parte di alcuni clienti che ritengono il deumidificatore piuttosto rumoroso.

Acquista su Amazon.it (€185,47)

 

 

 

De’Longhi Dex 12

 

Il Dex 12 è un deumidificatore multifunzione: oltre a eliminare l’umidità in eccesso dall’aria, la migliora e aiuta ad asciugare gli indumenti, grazie alla funzione Laundry che riduce considerevolmente i tempi di asciugatura.

Il deumidificatore è dotato di un efficace filtro antipolvere che all’occorrenza può essere lavato. C’è una tanica di raccolta per l’acqua dalla capacità di 2,1 litri: la tanica può essere estratta. In dotazione c’è un tubo per lo scarico in continuo della condensa. Le emissioni del rumore sono tollerabili al punto tale che il deumidificatore può restare acceso anche di notte, in camera da letto.

Il design è funzionale, il pannello di controllo si trova sulla parte frontale, molto pratica la maniglia che facilita il trasporto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Ne abbiamo ancora! Dai un’occhiata a questi articoli:

 

Deumidificatori confronta prezzi e offerte

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status