fbpx

NimNik – Fascia porta bebè in cotone – Recensione

Ultimo aggiornamento: 17.10.19

Principale vantaggio

La versatilità offerta dal prodotto ne fa un oggetto interessante per quei genitori che desiderano avere vicino il bambino, senza rinunciare a offrirgli uno sguardo sul mondo che lo circonda.

 

Principale svantaggio

Alcuni utenti hanno riscontrato una certa rigidità nella struttura complessiva, complice un tessuto in cotone non eccessivamente elasticizzato.

 

Verdetto: 9.5/10

La buona realizzazione, insieme a un tessuto resistente e avvolgente, hanno decretato il successo e l’apprezzamento per il prodotto NimNik. Sono possibili fino a cinque differenti posizioni, grazie a cui sistemare il piccolo a seconda dei bisogni e dei desideri dei neo genitori. La facilità di utilizzo e il buon rapporto qualità/prezzo la eleggono tra le migliori fasce porta bebè presenti sul mercato.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Resistente

La scelta di una fascia porta bebè cerca di unire la vicinanza e i benefici da questa derivati con una praticità e libertà di movimento per la mamma e il papà. Il tutto è realizzato con un cotone leggermente elasticizzato, ideale per fornire un supporto sicuro e stabile per neonati con un peso massimo di 15 chili.

La fascia arriva avvolta e ha una lunghezza di 5 metri. Si tratta di una misura che ben si adatta alla crescita e allo sviluppo del piccolo, mantenendo e assicurando un abbraccio morbido e contatto ravvicinato con il genitore. In questo modo il bambino si sente protetto, facilitando il riposo o una pennichella anche in movimento.

La ridotta elasticità consente poi un buon gioco, mantenendo la fasciatura ben salda e stretta senza rischio che si allenti.

Pratica

All’interno della confezione sono inserite istruzioni su come sistemare e avvolgere al meglio il tessuto intorno al corpo del piccolo e a quello dei genitori.

Esistono diverse collocazioni tra cui poter scegliere, da quelle frontali con il bambino appoggiato con il petto al corpo della mamma, oppure rivolto verso la realtà circostante, condividendo il piacere di guardarsi intorno.

Tra le altre posizioni si può variare con quella con il pargolo legato intorno i fianchi oppure collocato nella zona della schiena, per un trasporto simile a uno zainetto.

L’efficacia di questa fascia rivela tutto il suo potenziale nel liberare le mani dell’adulto, consentendo di procedere ad altre operazioni avendo sempre vicino il bebè.

 

Buon rapporto qualità/prezzo

Dai pareri raccolti in rete, una buona fetta di utenti considera efficace e funzionale l’oggetto. La resistenza del tessuto e la lunghezza consentono di avvolgere in sicurezza il bambino e il prezzo si dimostra quanto mai concorrenziale e in linea con le aspettative di tante mamme e papà. Non stupisce quindi che in tanti abbiamo deciso di scommettere e puntare sul prodotto NimNik, in grado di creare la migliore fascia porta bebè, o almeno un esempio in cui bontà costruttiva, facilità di preparazione e costo finale raggiungono un conveniente equilibrio.

La realizzazione in cotone non crea problemi a chi la indossa e alla pelle del piccolo, avvicinando e mantenendo il giusto contatto per uno sviluppo e un trasporto efficace e alla portata di tutti.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status