Il migliore cesto per biancheria

Ultimo aggiornamento: 23.10.18

 

Cesti per biancheria – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Il posto giusto dove riporre gli indumenti sporchi è senza dubbio un cesto per biancheria, che vi assicura ordine e pulizia all’interno del bagno o della lavanderia. Valutate lo spazio a disposizione, per indirizzarvi sulle dimensioni più adatte, insieme al numero di componenti della vostra famiglia. I materiali più resistenti sono sicuramente quelli plastici ma per un tocco in più è meglio optare per il vimini o l’acciaio. La presenza di ruote alla base aiuta a trasportarlo senza fatica, ma in caso di modelli leggeri vanno bene anche due maniglie. Se avete dubbi, consultare la nostra guida può aiutarvi a scegliere la giusta opzione. Qui trovate i prodotti in cima alla nostra classifica: Stefanplast Elegance ha una capienza di 50 litri e può contare su plastica resistente all’umido e all’uso. Ci ha convinto anche JVL 16-253BE, dedicato ai romantici, perché in vimini e con particolari shabby chic ideali per un bagno classico.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il migliore cesto per biancheria

 

Chi vuole ordine anche nella zona lavanderia, non può fare a meno di un cesto per la biancheria, pensato per riporre gli indumenti sporchi. Grazie a questo oggetto avrete a disposizione un ambiente pulito e sistemato: come trovare quello più indicato per la casa? Date uno sguardo alla nostra guida, che ha come scopo quello di aiutarvi a scovare l’offerta dal prezzo più conveniente.

 

 

Guida all’acquisto

 

Materiali e dimensioni

Se andate a osservare tutti i modelli presenti sul mercato, la confusione può davvero essere tanta: come individuare quello più in linea con le proprie esigenze? Senza dubbio è importante valutare lo spazio a disposizione, per stabilire forma e dimensioni del cesto.

Se avete una casa abbastanza grande e quindi anche una zona lavanderia, non sarà difficile trovare un modello di dimensioni sufficienti a ospitare bianchi e colorati. Potrete addirittura optare per più recipienti, così da suddividere in precedenza gli indumenti.

Se invece lo spazio è poco, preferite un cesto che si estenda in altezza e che sia abbastanza sottile da poter essere relegato in un angolo. Per risparmiare qualcosa in più, è bene confrontare i prezzi e considerare quali materiali possono garantire resistenza ma soprattutto igiene.

Bene dunque la plastica, che è solitamente disponibile in molti colori, così da abbinarsi anche allo stile del bagno. Inoltre è molto solida e facilmente lavabile. Se è lo stile moderno quello che vi aggrada, un cesto in acciaio inox conferirà alla lavanderia un tocco molto contemporaneo.

Questi modelli hanno il coperchio nella maggior parte dei casi e aiutano così a tenere lontani i cattivi odori, rendendo vivibile la stanza. Un modello in tessuto è quello che ci vuole in mancanza di spazio, perché pieghevole e riponibile senza ingombrare.

Quelli in bambù o in vimini, infine, hanno una grande resistenza all’umidità, causata, per esempio, dalla doccia e per questo sono i più adatti a stare in zone come il bagno, oltre a donare un tono rustico alla stanza.

 

Qualche caratteristica aggiuntiva

Probabilmente siete alla ricerca della migliore marca ma non sapete come individuarla: ecco qui qualche caratteristica aggiuntiva che può farvi capire quale modello selezionare. Alcune tipologie hanno pratici manici, che aiutano a spostarli e a raggiungere facilmente la lavatrice. Altri sono dotati di ruote alla base, che li rendono trasportabili con il minimo sforzo.

Per aumentare il risparmio potete optare per un cesto con due scompartimenti separati, che permetta di dividere i bianchi e i colorati senza doverne acquistare due. Nella nostra classifica sono presenti diverse varietà che potranno accontentare le vostre esigenze.

 

 

Accessori e rifiniture

Non trascurate le recensioni degli altri acquirenti che offrono sempre informazioni aggiuntive sul cesto per biancheria che avete adocchiato. Se optate per il vimini, assicuratevi che ci sia all’interno un rivestimento, in modo da non permettere ai capi di impigliarsi.

Un modello dalle finiture curate potrà essere in linea con il vostro arredamento e non vi costringerà a ripiegare su un prodotto non di vostro gradimento.

 

I migliori cesti per biancheria del 2018

 

Qui potete consultare le recensioni dei cinque modelli più validi, secondo la nostra opinione. Fate una comparazione delle loro caratteristiche per individuare il migliore cesto per biancheria.

 

Prodotti raccomandati

 

Stefanplast Elegance

Principale vantaggio:

Il cesto per biancheria di Stefanplast è in plastica molto robusta, in grado di resistere anche a un eccesso di umidità, come quello causato dal vapore della doccia. Il caratteristico intreccio in stile rattan lo rende un articolo bello anche da vedere.

 

Principale svantaggio:

I colori disponibili, indicati dalle foto, non sembrano rispecchiare quelli della realtà. Molti utenti hanno infatti affermato di aver ricevuto un oggetto notevolmente diverso da quello della descrizione.

 

Verdetto 9.7/10

La spesa da affrontare per avere questo prodotto non inciderà sul vostro budget e si rivelerà vantaggiosa data la capienza di ben 50 litri a disposizione.

Acquista su Amazon.it (€14,44)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Una struttura resistente

Tra tutti i cesti per biancheria disponibili in commercio, trovare un modello di buona qualità non è sempre un’impresa facile. Molto spesso ciò accade per l’impiego di materiali poco resistenti o mal assemblati, scelta che costringe a relegarli in una stanza poco frequentata.

Il problema non sussiste con quello proposto da Stefanplast, in plastica molto robusta, pensata per stare bene in un ambiente come il bagno. La solidità della sua struttura è infatti tale da non essere intaccata dall’umidità, che si crea dopo una bella doccia calda.

L’azienda ha pensato di creare due fori sui lati, utili a spostare il prodotto quando, per esempio, si deve pulire la stanza che lo ospita, ma importanti anche per far circolare l’aria all’interno.

In questo modo non verranno a crearsi muffe tra gli indumenti, nel caso in cui aspettiate molto tempo prima di fare la lavatrice.

Dimensioni e capacità

Chi non ha a disposizione ambienti molto grandi, deve valutare prima di tutto le dimensioni degli oggetti che intende acquistare. Quelle di questo cesto per la biancheria non sono così proibitive da far rinunciare all’idea di averlo in casa.

Misura infatti 38 x 37 cm, quindi non richiede un posto eccessivo nel quale collocarlo. Se avete uno stanzino o un bagno di piccole dimensioni, non dovrete sacrificare altri mobili per inserirlo. Il suo pregio è infatti lo svilupparsi in altezza, in quanto raggiunge circa i 55 cm, dandovi la possibilità di porlo in un angolo, dove non creerà alcun ingombro. Un altro pregio sta nella capacità messa a disposizione, che può farvi contare su ben 50 litri.

Si tratta della soluzione ideale se avete una famiglia numerosa oppure se avete intenzione di accumulare un certo numero di indumenti prima di fare una lavatrice.

 

Stile e colori

Anche se si tratta di un semplice cesto per la biancheria, se decidete di posizionarlo in bagno sapete che sarà alla mercè di tutti. Diventa allora importante dare un occhio anche all’estetica, per non creare brutti contrasti in un ambiente molto frequentato.

Il pregio di questo modello di Stefanplast è proprio la bella trama simil rattan che lo contraddistingue e che ne rafforza l’idea di robustezza. L’aspetto ricorda per qualche utente quello di una cesta in vimini, per cui può essere utilizzato anche all’aperto, come contenitore per l’esterno.

I colori disponibili sono molti, in modo da far adattare il prodotto a ogni tipo di arredamento. Tuttavia c’è chi sostiene di aver ricevuto a casa un articolo di tonalità completamente differente rispetto a quella indicata nelle foto, con la conseguenza di dover fare il reso o accontentarsi di un oggetto diverso dalle aspettative.

 

Acquista su Amazon.it (€14,44)

 

 

 

JVL 16-253BE

 

Se preferite lo stile shabby chic e romantico, anche per la zona lavanderia o per il bagno, il cesto in vimini per biancheria di JVL è adatto alle vostre esigenze. Le sue dimensioni 46 x 46 x 58 cm sono indicate per chi non ha molto spazio a disposizione e neppure la necessità di stipare indumenti sporchi in grande quantità.

L’interno è in tela e decorato da un filo in stile scozzese, dal quale pende un cuore in coordinato. Potrete optare per la versione che tende al verdino o quella che vira al grigio, a seconda delle tonalità con le quali meglio si accorda l’arredamento della stanza.

Gli acquirenti apprezzano la possibilità di rimuovere il rivestimento e di lavarlo in lavatrice, così da mantenere l’igiene. Anche il peso molto contenuto è un punto a favore, che assicura di poter spostare facilmente l’oggetto quando necessario.

Forse l’unico neo è il prezzo, più alto rispetto a quello di altri cesti per la biancheria venduti online, visti appunto i materiali impiegati ma che risulta eccessivo per le dimensioni dell’articolo.

Anche se non si tratta del cesto più economico in circolazione, quello di Jvl ha conquistato molti clienti per il suo stile shabby chic. Per farvi avere le idee più chiare, analizziamo più da vicino i vantaggi e gli svantaggi che ne comporta l’acquisto.

Pro
Dimensioni:

Se non avete a disposizione una stanza abbastanza grande da ospitare un cesto ingombrante, scegliere questo modello vi aiuterà a tenere a bada la biancheria sporca senza occupare troppo spazio.

Stile:

Un aspetto molto apprezzato è lo stile shabby chic, caratterizzato dalla presenza di una struttura in vimini, un rivestimento interno in tela e la decorazione in filo scozzese, dalla quale pende un cuore.

Lavabile:

La parte interna può essere facilmente rimossa e lavata anche in lavatrice, così da impedire ai germi di proliferare.

Contro
Prezzo:

In rapporto ai materiali, di certo non di pregio, il costo del prodotto risulta abbastanza alto a chi non ha intenzione di spendere una cifra esosa per la semplicità.

Acquista su Amazon.it (€34,18)

 

 

 

AmazonBasics BN06DA-R

 

Siete alla ricerca di uno dei migliori cesti per biancheria del 2018, soprattutto perché avete una famiglia numerosa e quindi molti capi sporchi da lavare? AmazonBasics ha probabilmente ciò che fa al caso vostro.

Il suo prodotto è infatti suddivisi in tre scomparti, utili a smistare la biancheria: poggiano su una struttura in metallo con rotelle, che potrete muovere e spostare da una stanza all’altra senza fatica.

Quando dovrete procedere al lavaggio, basterà sfilare una delle buste, dotate di maniglie, senza dover trascinare l’intero blocco con voi. Il materiale con il quale sono fatte è il policotone, quindi potrete anche pulirle per mantenere intatta l’igiene.

Le dimensioni sono abbastanza contenute, così da non occupare uno spazio eccessivo in casa, ma non tutti sono soddisfatti dallo stile, in quanto questo non può proprio essere considerato un cesto per la biancheria di design.

Utile per chi ha una famiglia numerosa, il prodotto di AmazonBasics è uno di quelli che potrete trovare a prezzi bassi, se seguite il nostro link più in fondo, che vi suggerisce dove acquistare. Ricapitoliamo i pro e i contro che lo connotano.

Pro
Capiente:

Se quello che cercate è un cesto per la biancheria di tutta la famiglia, questo può risolvere il problema di dover dividere capi bianchi da colorati, perché è composto da tre scomparti divisi.

Mobile:

Tutte e tre le buste sono collocate su una struttura di metallo dotata di rotelle, che può essere facilmente spostata quando necessario.

Pulizia:

Potrete sfilare ogni singolo reparto e lavarlo comodamente in lavatrice, quando vi rendete conto di doverlo disinfettare. Ogni busta è infatti in policotone, quindi si presta alle alte temperature.

Contro
Stile:

Se quello che cercate è una cesta di design, non è questo il prodotto giusto. Si tratta infatti di una struttura moderna ed essenziale, pensata prettamente per essere funzionale.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

DAILYDREAM MWH-2018

 

Quando gli indumenti da lavare sono davvero tanti, potreste non farvi bastare un solo cesto per biancheria in bagno. Per ovviare a questo problema, è sufficiente optare per un modello particolarmente capiente, che non vi costringa a occupare molto spazio con più recipienti.

Una buona soluzione appare quella di Dailydream, che mette a vostra disposizione ben 70 litri, così da soddisfare le esigenze di chi ha una famiglia numerosa. Le sue dimensioni sono tuttavia abbastanza contenute, così da non ingombrare.

Il materiale che lo compone è il tessuto Oxford, molto spesso e resistente, tenuto su da un anello in alluminio e quattro aste. Questo pare essere il punto debole del prodotto, in quanto alcuni utenti sostengono che la struttura non si tenga molto diritta.

Si monta e smonta con facilità e può essere lavato a patto di prestare attenzione alla temperatura, che potrebbe cancellare le scritte. I colori a disposizione sono vari, anche se non sempre corrispondono alle foto, ma se non sapete quale cesto per biancheria comprare, questa è una delle offerte più contenute del web.

Anche questo modello ha incontrato pareri favorevoli tra i consumatori. Andiamo a fare un riepilogo dei pregi e dei difetti che lo connotano per verificare se è quello che state cercando.

Pro
Capiente:

Lo spazio messo a disposizione da questo cesto di Dailydream è sufficiente a ospitare una grande quantità di biancheria. Potrete infatti disporre di ben 70 litri, per bianchi e colorati.

Materiali:

La cesta è realizzata in robusto tessuto Oxford, che è tenuto su da un anello in alluminio e quattro aste, in modo da svilupparsi in altezza.

Prezzo:

Il costo è molto conveniente, motivo per il quale viene scelta soprattutto da chi pensa principalmente al risparmio senza rinunciare a una buona qualità.

Contro
Stabilità:

Il modo in cui è appeso il prodotto non lo rende abbastanza stabile, tanto che è preferibile non sovraccaricarlo per non correre il rischio che cada.

Lavaggio:

Anche se è possibile lavarlo è meglio non ricorrere a temperature troppo alte, che porterebbero alla cancellazione delle scritte impresse sulla parte esterna.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Tatkraft Fortuna

 

Se avete ancora dubbi su come scegliere un buon cesto per la biancheria, analizzate la nostra ultima proposta, ovvero il modello di Tatkraft. Questo oggetto può contare su una bella struttura in vimini, che non solo dona bellezza alla stanza nella quale lo si pone, ma garantisce anche un’azione antibatterica e antiumidità.

A coadiuvare questo particolare concorrono i tre fori posti alla base, che aiutano l’aria a circolare. Il prodotto è suddiviso in due scompartimenti segnalati con le diciture “dark” e “light”, che stanno a distinguere i capi scuri da quelli bianchi.

La capacità di 60 litri appare sufficiente a una famiglia di almeno due/tre persone, ma le dimensioni non sono tali da costituire un ingombro nel bagno. Il costo è in linea con la qualità generale dell’articolo, anche se non tutti ne apprezzano la stabilità, in quanto pare non reggere bene.

Andiamo di nuovo a riepilogare i pro e i contro che derivano dall’acquisto di questa cesta di Tatkraft.

Pro
Scomparti:

In questa cesta ne sono presenti due, ognuno con la dicitura che indica il tipo di capo destinato, bianco o colorato.

Capacità:

Anche se ci sono ben 60 litri a disposizione, le dimensioni non sono così ingombranti da non permetterne la collocazione in bagno.

Materiali:

La struttura è in vimini, bella da esporre ma anche utile a non far proliferare i batteri, grazie alla presenza dei fori sul fondo.

Contro
Stabilità:

Questo aspetto non convince proprio tutti, in quanto c’è chi ritiene che il prodotto tenda a traballare e quindi rischia di cadere quando è riempito in maniera eccessiva.

Acquista su Amazon.it (€28,56)

 

 

 

Stefanplast Elegance

 

Abbiamo voluto mettere in cima ai nostri consigli d’acquisto uno dei modelli più venduti su Internet. Quello di Stefanplast è un cesto per la biancheria sporca ideale per il bagno, perché in plastica resistente anche all’umidità causata dai vapori della doccia.

La capacità è di 50 litri, per cui abbondante e indicata per una famiglia composta da almeno due persone. Molto apprezzato lo stile, con un disegno che richiama il rattan e che rende ancora più caratteristico l’articolo, simulando una cesta in vimini.

I due fori laterali sono utili a far circolare meglio l’aria all’interno e fungono da appoggi che aiutano a spostare il prodotto con facilità. Il costo complessivo è ritenuto vantaggioso, anche per la possibilità di selezionare il colore preferito.

Purtroppo però gli utenti riscontrano una grande discordanza tra le tonalità indicate nelle foto e quelle che hanno ricevuto a casa.

Nella nostra guida per scegliere i migliori cesti per biancheria abbiamo messo in primo piano quello di Stefanplast, che vince per il prezzo concorrenziale in rapporto alla qualità dei materiali. Per capire meglio quali siano i pregi e i difetti che lo caratterizzano, andiamo a esaminarli più da vicino.

Pro
Materiali:

Senza dubbio il punto di forza di questo prodotto è la qualità dei suoi materiali, resistenti e solidi, per cui destinati a durare a lungo. La plastica è infatti pensata per contrastare l’umidità, per cui può essere posta tranquillamente anche in bagno.

Dimensioni:

Trattandosi di un articolo che tende a svilupparsi in altezza, le sue dimensioni non sono per nulla proibitive e permettono di inserirlo anche in un ambiente abbastanza piccolo.

Capienza:

Anche se compatto, mette a disposizione 50 litri, sufficienti a ospitare una grande quantità di indumenti, quindi soddisfa le esigenze di una famiglia media.

Estetica:

Se è vero che anche l’occhio vuole la sua parte, questo modello è in grado di aggiungere un tocco in più alla vostra casa, visto la trama in simil rattan che lo distingue da altri prodotti molto più semplici.

Contro
Colori:

Nonostante ce ne siano molti a disposizione, c’è chi sostiene di aver ricevuto una tonalità completamente diversa da quella ordinata.

Acquista su Amazon.it (€14,44)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.