Se vuoi la migliore esperienza di navigazione, apri la pagina nell'app.

Il miglior deambulatore rollator

Ultimo aggiornamento: 24.09.18

 

Deambulatori rollator – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Se cerchi un buon deambulatore rollator senza spendere troppo dai un’occhiata a questa pagina: qui parliamo di alcune caratteristiche generali che ogni dispositivo dovrebbe presentare e facciamo la recensione di cinque modelli che sono stati particolarmente graditi proprio per l’ottimo rapporto qualità/prezzo. Scopri quali sono ma, se non hai molto tempo per leggere tutto, vai subito ai primi due classificati che qui ti presentiamo brevemente: Vermeiren 286E e AnteaMED AD0RA 851. Si tratta di due rollator con quattro ruote dotati di seduta centrale per far riposare l’anziano, cestino per mettere la busta della spesa, vassoio per gli oggetti da tenere a portata di mano come il cellulare, e di portabastone. L’altezza è regolabile ed entrambi si richiudono occupando uno spazio ridotto. Il primo ha una portata massima di 120 kg, il secondo di 100 kg.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior deambulatore rollator

 

Prima di scegliere un buon deambulatore rollator dai un’occhiata alla nostra guida per saperne di più e alla classifica in basso che contiene la recensione di alcuni tra i modelli col miglior rapporto tra qualità e prezzo che puoi trovare sul mercato.

 

 

Guida all’acquisto

 

Deambulatore o rollator?

Si tratta di due ausili per la mobilità che vengono spesso confusi ma c’è una differenza che vale la pena considerare. Quando si parla di “deambulatore”, più correttamente ci si dovrebbe riferire a un dispositivo medico senza ruote e, cioè, il primo modello ad essere stato inventato.

Questi dispositivi sono leggeri, maneggevoli, hanno i gommini antiscivolo alla base dei puntali, vanno bene per le persone con ridotti problemi di mobilità perché devono essere sollevati a ogni passo.

Successivamente venne introdotto il “rollator” che inizialmente era un marchio di fabbrica ma ha finito poi per indicare tutti i deambulatori con rotelle. Detto anche “rollatore”, questo modello varia per il numero di ruote: quelli più venduti hanno quattro ruote – meglio se di grandi dimensioni – perché sono più confortevoli e permettono di affrontare meglio anche superfici difficili.

Soprattutto, consentono all’anziano o alla persona disabile di poter uscire di casa per fare una passeggiata, comprare il giornale, fare la spesa e, insomma, di intessere quelle piccole relazioni quotidiane che tanto bene fanno all’umore di una persona.

È importante verificare che i freni collegati alle ruote consentano non solo di fermare subito il rollatore quando premuti, ma anche di bloccarlo in modo permanente quando la persona decide di fermarsi.

 

Accessori

I deambulatori rollator della migliore marca spiccano per il maggiore comfort assicurato all’anziano. In particolare, sono quelli più ricchi di accessori, a cominciare dalla seduta imbottita posta tra le due maniglie che permette alla persona di riposare un po’ dopo una lunga camminata.

Molto utile si rivela anche il cestino dove è possibile riporre comodamente la busta della spesa, e anche il vassoio soprastante per gli oggetti da tenere sempre a potata di mano come il cellulare.

Spesso questi dispositivi hanno anche un gancio e un supporto che consente di fissare il bastone, utile per chi decide di uscire portandolo con sé.

Di fondamentale importanza è la possibilità di regolare l’altezza delle maniglie per adattare il rollator alle persone di qualsiasi statura. Le maniglie dovrebbero essere ergonomiche e i freni facili da premere, anche per le persone molto deboli.

Se a questi piccoli comfort si aggiunge la solidità della struttura, l’anziano si sentirà più sicuro e invogliato a uscire. In particolare, è bene verificare qual è la portata massima consentita.

 

 

Dimensioni e trasportabilità

Chi confronta prezzi e caratteristiche dei tanti modelli presenti sul mercato dovrà valutare anche le dimensioni. Il rollator riesce a passare attraverso le porte di casa?

Sono numerosi e sempre apprezzati i dispositivi pieghevoli, cioè quelli che possono essere richiusi per occupare il minor ingombro possibile quando non sono in uso. Sono questi i rollator migliori anche per chi li deve caricare nel portabagagli dell’automobile.

 

I migliori deambulatori rollator del 2018

 

Eccoci giunti ai nostri consigli d’acquisto su quale deambulatore rollator comprare. Si tratta di alcuni dei modelli più venduti e apprezzati per il buon rapporto tra prestazioni offerte e prezzo. Non ti resta che dare un’occhiata alle nostre recensioni e fare una comparazione.

 

Prodotti raccomandati

 

Vermeiren 286E

 

Questo deambulatore rollator a 4 ruote Vermeiren è tra i più venduti online perché ha tutto per soddisfare le esigenze della maggior parte delle persone e in più è venduto a un prezzo molto conveniente.

Come conferma la maggior parte degli utenti, si rivela molto stabile pur non essendo eccessivamente pesante (11 kg), si può usare all’interno e all’esterno dell’abitazione, e ha una portata massima di 120 kg.

Un altro vantaggio è che si tratta di un deambulatore pieghevole rollator che si richiude facilmente e con velocità.

Per quanto riguarda gli accessori, va sottolineata soprattutto la presenza del sedile imbottito che permette all’anziano di riposarsi quando è stanco; non manca il porta stampelle, il cestino per mettere la spesa e il vassoio in plexiglass per gli oggetti da tenere sempre a portata di mano.

L’altezza dei freni è regolabile e questi sono multifunzione, cioè servono per frenare quando si deambula e fungono anche da freno di stazionamento quando ci si ferma per bloccare permanentemente le ruote.

Purtroppo capita di avere difficoltà motorie. Se anche voi che state leggendo (o qualcuno di vostra conoscenza) deve confrontarsi con tale problema, leggete la nostra guida per scegliere il miglior deambulatore rollator. Il primo articolo del quale abbiamo analizzato pregi e difetti è quello di Vermeiren

Pro
Stabile:

Leggendo i pareri pubblicati in rete è emerso come uno dei punti di forza di questo deambulatore sia la stabilità, uno degli aspetti determinanti nella scelta di un prodotto di questo tipo.

Pratico:

Altro aspetto molto apprezzato è la semplicità nel chiudere il deambulatore, caratteristica indispensabile in certe situazioni.

Contro
Ruote:

Alcuni utenti hanno notato un certo sbilanciamento che interessa le ruote anteriori le quali, non toccano a terra in contemporanea.

Peso:

Secondo alcuni clienti che hanno avuto modo di testare il deambulatore, è un po\' pesante e, a lungo andare, può affaticare una persona anziana.

Acquista su Amazon.it (€59)

 

 

 

AnteaMED AD0RA851

 

Ecco un altro modello dall’ottimo rapporto qualità/prezzo che per questo non poteva mancare nella nostra classifica dei migliori deambulatori rollator del 2018.

Oltre al prezzo competitivo, tra i punti di forza c’è la presenza di diversi accessori, a cominciare dal sedile imbottito per riposarsi un po’ quando si è stanchi. È presente anche il cestino per la busta della spesa, il vassoietto per altri piccoli oggetti e il sistema per agganciare il bastone.

Si tratta di un modello con quattro ruote, di cui due piroettanti e due fisse; struttura in acciaio, quindi molto solida e, come tutti i migliori rollatori, è pieghevole per occupare il minimo spazio possibile quando non in uso e per portarlo in auto, come fanno tanti utenti che l’hanno acquistato.

Le maniglie ergonomiche possono essere regolate in altezza e i freni servono anche per bloccare il deambulatore. La portata massima è di 100 kg, non eccezionale ma nella media.

Un certo successo lo ha riscosso anche il nuovo AnteaMED, visto che sono tante le persone rimaste soddisfatte. Tuttavia qualche difetto da segnalare, insieme ai punti di forza, c’è. Vediamoli subito.

Pro
Cestello:

È un deambulatore pensato anche per le passeggiate all\'aperto e magari si approfitta del giretto per comprare qualcosa da portare casa, vista la presenza del cestello.

Solido:

Il dispositivo trasmette sicurezza a chi lo usa grazie alla sua palese solidità; un attrezzo ben costruito secondo noi.

Costo:

Sono in tanti a essere rimasti molto soddisfatti del rapporto qualità/prezzo che caratterizza questo deambulatore.

Contro

Diversi utenti hanno descritto questo deambulatore come troppo pesante, un problema che può essere particolarmente penalizzante per alcuni.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Invacare 2 ruote

 

Come scegliere un buon deambulatore rollator a due ruote? Il nostro consiglio è di dare un’occhiata a questo modello. Il design compatto di questo prodotto permette di muoversi con maggiore agilità in casa attraverso le porte ma anche fuori ed è un valido supporto per persone con una mobilità non troppo compromessa.

Rispetto ai veri e propri rollator, questo deambulatore è naturalmente anche molto più leggero ma, come gran parte di questi, presenta il pratico sedile centrale imbottito per riposarsi di tanto in tanto.

Un altro vantaggio è la possibilità di regolare l’altezza e di poterlo richiudere per conservarlo o trasportarlo nel bagagliaio dell’auto. È un deambulatore rollator in alluminio che, come conferma la maggior parte degli utenti, è molto solido e ha una portata massima di 130 kg.

Se invece vi serve qualcosa tipo il modello Invacare e volete sapere dove acquistare questo articolo, non dovete fare altro che cliccare sul link sottostante. Intanto diamo uno sguardo ai pro e contro.

Pro
Leggerezza:

Il deambulatore è stato apprezzato parecchio per il suo peso leggero che consente anche di caricarlo in auto senza problemi.

Sedile:

Se si presenta la necessità di fermarsi a riposare perché stanchi, il sedile di cui è dotato il prodotto torna molto utile.

Contro
Costo:

Non che sia venduto a una cifra esagerata ma il prezzo è comunque superiore a qualche modello che, oltre a essere più economico, ha anche qualche accessorio in più.

Rovina il pavimento:

È stato fatto presente come le gambe del deambulatore, a lungo andare, causino piccoli danni al pavimento, nonostante la presenza di gommini.

Acquista su Amazon.it (€59,95)

 

 

 

ANOTA 5025A

 

In questo caso parliamo di un rollatore pensato per essere trasportato con la massima comodità perché si richiude completamente, occupando un ingombro davvero ridotto, e in più viene fornito con una pratica borsa da trasporto.

È anche un modello molto leggero perché pesa solo 8 kg e, tuttavia, è realizzato in alluminio e ha una portata massima di ben 158 kg.

Dispone anche di un sedile e di uno schienale imbottito (removibile) per dare all’anziano maggiore comfort quando decide di riposare.

Tra gli altri vantaggi, ricordiamo la possibilità di regolare le maniglie in altezza, e di poterlo bloccare in maniera permanente per avere la massima sicurezza quando si sta seduti.

Particolarmente gradevole la combinazione di colori scelta, mentre l’altezza della seduta da terra potrebbe essere troppo breve per persone di alta statura.

Il deambulatore Anota non è per chi cerca modelli venduti a prezzi bassi pertanto se vi interessa davvero comprarlo, dovrete sborsare una bella somma.

Pro
Completo:

A questo modello di deambulatore, praticamente, non manca nulla; è stato pensato proprio a tutto, persino allo schienale.

Solido:

È ben costruito e dà prova di essere molto solido e resistente, tanto è vero che può reggere fino a 158 kg.

Contro
Prezzo:

Si tratta di un modello parecchio costoso, soprattutto se confrontato con altri modelli disponibili. Tenetene conto se avete un budget risicato.

Altezza:

Alcune persone che superano i 180 cm di altezza lo ritengono troppo basso per essere impiegato in assoluta comodità.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Thuasne V0504026

 

Chi cerca il miglior deambulatore rollator per qualità/prezzo potrebbe essere interessato anche a questo modello dell’azienda francese Thuasne. Il prezzo competitivo è uno dei sui punti di forza, ma non l’unico, perché si tratta di un modello completo.

È pieghevole e quindi occupa poco spazio quando è chiuso e rimane in piedi una volta ripiegato; c’è il blocco di sicurezza per evitare aperture accidentali, è presente sia il sedile sia il vassoio porta oggetti sia il porta bastone.

Come tutti i migliori deambulatori, ha le impugnature che si possono regolare in altezza. Il rollatore ha quattro ruote e può essere utilizzato all’interno e all’esterno dell’abitazione. La struttura in acciaio (dal peso di 11,5 kg senza cestino e vassoio) può aiutare una persona del peso massimo di 120 kg.

Il Thuasne V0504026 ha convinto parecchie persone, almeno a giudicare dai tanti commenti positivi apparsi in rete.

Pro
Prezzo:

È opinione abbastanza diffusa tra quanti hanno comprato il deambulatore che abbia un soddisfacente rapporto qualità/prezzo.

Accessoriato:

Non manca nulla, dal cestello al ripiano per trasportare la colazione o qualcosa da bere.

Trasporto:

Quando si piega occupa pochissimo spazio, caratteristica che, unitamente al peso contenuto, consente di caricarlo facilmente anche in auto.

Contro
Carico massimo:

Ci saremmo aspettati qualcosa di più per quanto riguarda il carico massimo sopportabile che, in questo caso è di soli 100 kg.

Acquista su Amazon.it (€59)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.