fbpx

Il miglior kit di attrezzi

Ultimo aggiornamento: 14.11.19

 

Kit di attrezzi – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Martelli, cacciaviti, pinze, metro a nastro, livella, chiavi: sono solo alcuni degli attrezzi che si possono trovare nelle valigette destinate a professionisti, amanti del fai da te o a chi ha semplicemente bisogno di effettuare qualche saltuaria riparazione a casa. Poi ci sono i kit più specifici per le varie esigenze come riparare auto, moto, bici, pneumatici e altro ancora. Ne parliamo nella nostra guida: dalle un’occhiata per avere qualche indicazione che ti aiuti a scegliere la giusta valigetta. Scopri anche quali sono i kit presenti nella nostra classifica in basso, tra i più venduti sul mercato e apprezzati dagli utenti. Se non hai tempo, ti anticipiamo brevemente i primi due: Mannesmann M29065 è composto da 60 pezzi universali oppure 72 includendo anche 12 chiavi combinate da 6 a 22 mm. La valigetta si apre in tre parti e può essere tenuta aperta anche a parete. Workpro W009019A ha ben 119 pezzi, l’ideale per chi a casa non ha proprio niente. Colpisce anche la qualità della valigetta in alluminio, particolarmente robusta.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior kit di attrezzi

 

Stai cercando un buon kit di attrezzi per qualche piccola riparazione domestica oppure all’auto o alla moto? Allora sei nella pagina giusta: per scegliere il set migliore per te dai prima un’occhiata alla nostra guida e alla classifica con la recensione di quelli che sono per noi i prodotti più convincenti sul mercato per rapporto tra qualità e prezzo.

 

 

Guida all’acquisto

 

Assortimento

Quali e quanti attrezzi ti servono? Prima di acquistare un nuovo kit dai un’occhiata a quello che c’è in casa. Probabilmente da qualche parte hai un martello, diversi cacciaviti, sicuramente un metro a nastro, forse anche una livella. Potresti avere perfino qualche pinza, un seghetto e un taglierino. Se hai già questi attrezzi base, forse non ti conviene riacquistarli di nuovo. Certo, dipende molto anche dalle loro condizioni…

Comunque, se dopo aver rovistato un po’ di qua e un po’ di là trovi una discreta quantità di utensili in condizioni decenti, ti conviene cercare un kit che ti permetta di integrare quello che non hai, per esempio una bella valigetta con diversi tipi di chiavi: esagonali, tubolari, a bussola, a cricchetto con tutti i vari inserti.

Se invece ti manca proprio tutto, allora devi cominciare da zero: un martello non può mancare in casa, così come un cacciavite o una pinza. Esistono kit con attrezzi di base con decine e perfino centinaia di pezzi! Potrebbe essere un’idea regalo interessante, per esempio, per chi si è appena trasferito in una nuova abitazione ma è senza cassetta degli attrezzi.

 

Specifici

È vero che la maggior parte dei kit di attrezzi si compone di decine di pezzi generici, perché sono quelli più comunemente utilizzati per piccole riparazioni domestiche, sono universali e possono servire a tutti. Ma tanti utenti hanno invece bisogno di attrezzi specifici per una riparazione particolare, come può essere quella effettuata su un’automobile, su una motocicletta, addirittura su una specifica marca di moto, o su una bici.

Se ti si fora uno pneumatico e vuoi ripararlo senza dover smontare e rimontare la gomma esistono dei kit appositi molto semplici oppure dotati anche di piccolo compressore o bomboletta con anidride carbonica per gonfiarlo: se ti interessano questi kit di riparazione per pneumatici puoi cliccare sul link.

 

 

Valigetta

La migliore marca di set di utensili spicca per la qualità dei materiali impiegati ma anche per la qualità della valigetta dove sono contenuti gli attrezzi. Chi confronta prezzi e assortimento degli attrezzi noterà che i kit più economici sono quelli con una valigetta di plastica con una chiusura non eccezionale che col tempo potrebbe facilmente usurarsi.

Altro discorso è una valigetta in alluminio o comunque in metallo che resiste bene agli urti e alle cadute. In ogni caso, generalmente all’interno c’è la sagoma preformata per ogni specifico attrezzo. Le cassette più organizzate sono divise in scomparti dove l’hobbista o il professionista può suddividere gli attrezzi in base alla tipologia: è il sistema ideale specialmente quando gli attrezzi sono parecchie decine o addirittura più di cento.

 

I migliori kit di attrezzi del 2019

 

Se devi acquistare un kit di attrezzi per moto, bici o universale dai prima un’occhiata alla nostra guida in alto e ai consigli d’acquisto in basso in cui facciamo una comparazione tra i prodotti più apprezzati dagli utenti e quelli che ci hanno colpito di più per rapporto tra prestazioni offerte e prezzo di vendite.

 

Prodotti raccomandati

 

Mannesmann M29065

 

Principale vantaggio:

Il kit di attrezzi M29065, commercializzato dalla ditta tedesca Brüder Mannesmann, ha il pregio di essere estremamente versatile, oltre che di buona qualità. È infatti composto da 60 pezzi universali ed è disponibile anche nella variante che include un ulteriore set di 12 chiavi.

 

Principale svantaggio:

Gli attrezzi sono tutto sommato di buona qualità, soprattutto considerando il costo economico del kit, ma la valigetta invece è di materiale plastico mediocre. Le linguette di chiusura, in particolare, sono molto fragili.

 

Verdetto 9.8/10

Nonostante le limitazioni del caso, il kit di attrezzi M29065 è uno dei più richiesti sul mercato, grazie al suo eccellente rapporto qualità-prezzo e alla versatilità d’uso.

Acquista su Amazon.it (€50,99)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Utensili e accessori di fascia economica

Il brand tedesco Brüder Mannesmann AG identifica un’azienda molto nota, soprattutto in Germania e nel resto d’Europa, la quale si occupa della commercializzazione di utensili manuali ed elettrici, e relativi accessori, di produzione OEM.

Il marchio è apprezzato innanzitutto per il prezzo accessibile dei suoi prodotti, i quali si contraddistinguono anche per un livello qualitativo tutto sommato discreto, soprattutto nell’ottica delle esigenze d’uso domestiche e hobbistiche alle quali sono prevalentemente destinati.

Quindi per coloro che, nello specifico, cercano un kit di attrezzi a carattere universale da tenere in casa e usare per i piccoli interventi occasionali di riparazione domestica, oppure per la manutenzione periodica dell’automobile, la valigetta M29065 rappresenta la scelta ideale.

Kit di elevata versatilità

Il kit di attrezzi M29065, infatti, è a carattere universale, cioè può essere usato per interventi di meccanica, per falegnameria e carpenteria, per effettuare riparazioni degli impianti, sia quello elettrico sia idrico, oppure semplicemente per appendere un quadro alla parete.

È composto da ben 60 elementi: un martello, una graffettatrice con una piccola scorta di graffette, un seghetto per metalli, una rullina metallica da tre metri, un cutter universale, una livella, un rotolo di nastro adesivo isolante, tre diversi tipi di pinze, una chiave inglese, un cercafase, otto cacciavite di svariati tipi e misure, un adattatore esagonale da un quarto di pollice, un cacciavite a cricchetto con ventiquattro punte intercambiabili e altri accessori.

Tutti gli attrezzi sono realizzati con acciaio di buona qualità, e sono in possesso di certificazione GS, secondo gli standard di qualità in vigore in Germania.

 

Due opzioni di scelta

Il kit di attrezzi Brüder Mannesmann M29065, così come descritto in precedenza, è soltanto una delle due varianti disponibili per l’acquisto. Con una minima maggiorazione del prezzo, infatti, è possibile acquistare la versione che include anche dodici chiavi esagonali in acciaio al cromo-vanadio, di misura variabile dai 6 ai 22 millimetri, ideali soprattutto per i lavori di meccanica.

L’unica limitazione del kit M29065, per altro dovuta alla sua natura di prodotto di fascia economica, è data dalla mediocre qualità della plastica usata per fabbricare la valigetta. Quest’ultima tende a usurarsi abbastanza in fretta, infatti, e il sistema di chiusura ne soffre in modo particolare dato che è elementare e composto da sottili linguette che, purtroppo, tendono a staccarsi con molta facilità.

 

Acquista su Amazon.it (€50,99)

 

 

 

Workpro W009019A

 

Per chi non sa come scegliere un buon kit di attrezzi davvero completo, consigliamo di dare un’occhiata a questa valigetta. Contiene ben 119 pezzi, ideali per tutte le riparazioni domestiche e anche per auto. Nella valigetta si trovano lime, coltelli, pinze di varia lunghezza, cacciaviti di diversi tipi, tester, chiavi, chiavi a cricchetto ed esagonali, inserti e altro ancora.

Costa un po’ di più degli altri esaminati in questa pagina ma è anche il set più completo e, inoltre, può contare su una solida valigetta professionale, realizzata non in plastica ma in alluminio e quindi destinata a durare perché resiste meglio a urti e cadute.

I vari attrezzi sono fissati con dei laccetti all’interno della valigetta dove viene indicata anche la lunghezza di chiavi, pinze e altro per poterle individuare con una semplice occhiata.

Un vero arsenale di attrezzi, da tirare fuori in ogni occasione, che perda il lavandino o che si debba aggiustare qualcosa di rotto nell’automobile. La dotazione è molto interessante, dunque, e questo kit si posiziona tra i migliori di quest’anno anche per altre ragioni che ricapitoliamo qui di seguito.

Pro
Molto ricca:

Il set include una gran quantità di accessori facilmente spendibili in ogni occasione possa presentarsi in auto o in casa. È ideale per chi ha bisogno di dotarsi dell’attrezzatura base, con qualche elemento più ricercato, e deve farlo proprio da zero.

Valigetta robusta:

Realizzata in metallo, è quella che porta con sé il professionista durante i propri spostamenti in casa dei clienti.

Vantaggiosa:

Per quanto il prezzo in apparenza possa sembrare alto, il numero di articoli rende automaticamente l’idea di quanto sia conveniente scegliere questo set invece che comprare un pezzo alla volta.

Contro
I laccetti possono lacerarsi:

I fermi per le chiavi o altri attrezzi come i cacciavite sono realizzati con il solito elastico che inevitabilmente tenderà a lacerarsi dopo qualche uso. Impossibile tenere il cofanetto come nuovo a lungo.

Acquista su Amazon.it (€109)

 

 

 

Stanley 1-94-668 Set 96 Pezzi

 

Per chi è alla ricerca di un buon kit di attrezzi che comprende chiavi a bussola e accessori vari, quello proposto da Stanley può essere preso in considerazione per la qualità generale che offre. Infatti il kit si compone di 96 pezzi con attacchi misti 1/4″ – 1/2″ dove spiccano gli inserti Phillips, Pozidriv, Torx, Esagonali e Standard.

Uno dei motivi per cui è molto apprezzato deriva dalla presenza di ben due cricchetti a testa allungata che presentano ingranaggi a 54 denti. Questi due attrezzi sono proposti in altrettante misure in modo da essere utilizzati in più ambiti. Le chiavi a bussola sono dotate di un profilo denominato “Maxi-Drive” che consente la massima efficienza di serraggio.

Da notare che tali chiavi sono costruite con facce a profilo curvo, caratteristica che permette di eliminare quasi totalmente i rischi di scivolamento involontario, riducendo così il pericolo di danneggiare i bulloni che si vanno a serrare.

Pro
Valigetta:

Una comoda valigetta composta di materiale sintetico e scomponibile in due parti per poter essere alloggiata nei cassetti dei carrelli da officina, consente di riporre con cura e in modo ordinato tutti gli attrezzi.

Cricchetti:

I due offerti nel kit sono di differenti dimensioni, per avere quello ideale rispetto al lavoro che si deve eseguire. Offrono un angolo di presa di 6,7” e un meccanismo a 54 denti.

Cromo-vanadio:

Tutti i pezzi sono realizzato in acciaio cromo-vanadio, materiale robusto particolarmente indicato per questa tipologia di utensili.

Antiscivolo:

Tutte le chiavi e i due cricchetti sono ricoperti nella zona del manico da una gommatura antiscivolo, perfetta per non far scivolare l’attrezzo dalle mani mentre si serra una vite o un bullone.

Contro
Cricchetto piccolo:

Il più piccolo dei due ha dato più di un problema a qualche utente, che è stato risolto smontandolo e oliando bene le parti in movimento e rimontandolo una volta eseguita questa operazione.

Acquista su Amazon.it (€94,9)

 

 

 

Intey TO-GJ-009

 

Quale kit di attrezzi comprare senza spendere troppo? Se il budget a disposizione è limitato, dai un’occhiata a questo set. È tra i più venduti sul mercato perché costa poco ma è piuttosto completo: sono 57 i pezzi che si trovano all’interno della valigetta.

Anche in questo caso parliamo di un kit che si rivolge a un’utenza domestica e non certo professionale, e a chi a casa è sprovvisto di tutto. Qui troviamo infatti attrezzi che possono servire in tante situazioni di carattere generale: martello, taglierino, diverse pinze, vari cacciaviti, una chiave inglese, alcune chiavi esagonali e altro ancora.

Tutti i pezzi trovano posto nell’apposito alloggio sagomato. La loro qualità non è eccezionale e non possiamo certo definirlo il miglior kit di attrezzi che c’è in giro ma non ci sono problemi per un utilizzo saltuario in casa; la valigetta è quella classica di plastica che si chiude con i due fermi in alto.

Pinze, tenaglie e qualche accessorio speciale compone questo kit. Se pensate possa farvi gola perché contiene proprio quello che pensate di utilizzare più spesso ecco di seguito il link che vi suggerisce dove acquistare a un buon prezzo.

Pro
Molto economico:

Il prezzo di questo kit stuzzica chi ha bisogno di dotarsi di una cassetta degli attrezzi da usare sporadicamente ma che contenga tutto quello che può servire per far fronte a un’emergenza in casa.

Alloggi preformati per ogni utensile:

La soluzione con la plastica sagomata in cui rimettere tutto in ordine è funzionale perché con un colpo d’occhio si trova quello che serve e poi si rimette a posto senza far confusione.

Set ricco:

Tanti pezzi, in grado di dare una risposta a tutte le evenienze. Dai cacciaviti alle pinze, tenaglie, cutter, chiavi e strumenti di precisione.

Contro
Ma di qualità media:

Si distingue per i prezzi bassi e la qualità non eccellente di finiture e dei materiali impiegati.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

RMS Set attrezzi chiavi Piaggio Vespa

 

Se siete possessori di una Vespa, assolutamente non potete fare a meno di un kit del genere, da tenere sempre sotto la sella o nel vano portaoggetti. Il set proposto da RMS si compone di cinque pezzi tra i quali segnaliamo due chiavi, uno svita bulloni/candela e un cacciavite.

Il tutto è racchiuso in un borsello in tessuto. Grazie a questo kit potrete eseguire interventi di routine e far fronte agli imprevisti come il cambio della ruota in seguito a una foratura.

Il prezzo è molto competitivo ma dobbiamo dire che la qualità degli utensili è piuttosto bassa; tuttavia se non avete intenzione di aprire un’officina meccanica, il kit può davvero fare al caso vostro e non sarete colti impreparati in caso di emergenza.

Pro
Comodo:

Rinchiusi in un pratico borsello, gli attrezzi occupano poco spazio e possono essere sistemati sotto la sella oppure nel vano portaoggetti.

Assortiti:

Il kit di attrezzi ha un buon assortimento perché, seppur i pezzi non siano molti, c\'è tutto il necessario per far fronte alle emergenze come la sostituzione di una gomma o di una candela.

Prezzo:

Questi attrezzi hanno un costo davvero basso e sono alla portata di tutti. Bastano pochi euro per non rischiare di restare fermi in mezzo alla strada per un guasto di poco conto.

Contro
Qualità modesta:

Il prezzo molto contenuto fa capire che la qualità degli attrezzi che compongono il kit è piuttosto bassa. Probabilmente risentono dell\'usura ma se non avete un\'officina meccanica, non ci sono problemi.

Acquista su Amazon.it (€11,73)

 

 

 

Mannesmann M29065

 

Tra i migliori kit di attrezzi del 2019 spicca quello proposto da Mannesmann, colosso tedesco che propone una valigetta universale completa e dal prezzo accessibile. È tra i kit più venduti online: si può scegliere tra la dotazione di 60 pezzi o quella con in più un set di 12 chiavi combinate da 6 a 22 mm.

Gli attrezzi presenti sono quelli più comunemente utilizzati e quindi vanno bene un po’ per tutte le esigenze, per esempio pinze con becchi di diversa lunghezza, martello, sega, manico del cacciavite e una serie di diverse punte inseribili, cacciaviti elettrici, misuratore di tensione, livella e altro ancora.

Insomma, per chi a casa è sprovvisto di tutto, questo è un set che dovrebbe bastare; ottimo anche come regalo.

La valigetta è molto ingegnosa perché si apre in tre parti, rivelando altrettanti scomparti ben organizzati e, a differenza delle altre, può essere fissata alla parete e tenuta aperta per una maggiore comodità.

Il set che abbiamo appena visto è molto ricco e dotato di tutti gli accessori che possono servire per cominciare per avere l’attrezzatura necessaria per far da sé in casa. Di seguito riprendiamo in breve le caratteristiche che distinguono questo modello dagli altri proposti in classifica.

Pro
Set ricco:

Dal metro alla livella, passando per le diverse chiavi, pinze, tenaglie e cacciaviti. C’è proprio tutto quello che serve per partire e non farsi trovare impreparati quando in casa c’è da riparare qualcosa.

Si può appendere a muro:

La valigia si apre completamente in tre parti ed è predisposta per essere appesa alla parete o al banco di lavoro per avere tutto sott’occhio a portata di mano. Un gran vantaggio rispetto alla solita valigia a pozzetto dove si può passare un’ora cercando la testa del cacciavite giusto.

Buon rapporto qualità/prezzo:

Il costo del set di accessori è molto ben proporzionato alla qualità dei pezzi, garantita da un marchio di riferimento in questo settore.

Contro
Non i migliori materiali per la valigetta:

Peccato, perché proprio il suo design la rende parecchio interessante, eppure è stato preferito un materiale più economico per la sua realizzazione.

Acquista su Amazon.it (€50,99)

 

 

 

Come utilizzare un kit di attrezzi

 

In casa spuntano sempre diversi lavoretti da fare. Spesso si tratta di sciocchezze ma che possono diventare un vero problema senza gli attrezzi giusti. Ma facciamo un esempio banale; dovete svitare una vite… ops, non avete mai pensato di comprare un cacciavite. Se siete fortunati, il vostro vicino ve ne presterà uno, altrimenti potrete fare ben poco. Anzi, qualcosa potete farla, anche se forse non nell’immediato: comprare un kit di attrezzi.

 

 

Valigetta completa

Una scelta pratica e veloce è di affidarsi a una valigetta completa di attrezzi. Spesso se ne trovano in vendita a buon prezzo ma c’è qualche aspetto negativo. Uno di questi è che potreste ritrovarvi con attrezzi che non userete mai e mancarvi quelli di cui avete bisogno.

 

Componete il vostro set di attrezzi

Una valida alternativa è comprare una valigetta per gli attrezzi, senza questi ultimi, e costruire il proprio kit in base alle esigenze. In questo modo avrete anche il vantaggio di scegliere le marche che più vi convincono. Ricordate di prendere una valigetta sufficientemente grande.

Quanto agli attrezzi partite da quelli fondamentali, dunque, un martello, cacciaviti di diversa misura sia a taglio che a croce, magari prendetene anche uno elettrico se non avete un avvitatore, una pinza, una tenaglia, un set di chiavi e una spelafili. Magari aggiungete anche una piccola torcia che fa sempre comodo.

 

Ordine

È bene che il vostro kit abbia gli attrezzi disposti ordinatamente. Se avete una valigetta a scomparti assegnate a ognuno un solo tipo di attrezzo, mai metterne più d’uno in un singolo alloggio e mai più di quanti la valigetta ne possa contenere.

 

 

I materiali

Valutate bene il materiale dei vostri attrezzi. Prediligere quelli di buona qualità soprattutto per tenaglie, pinze e cacciaviti. Un utensile economico potrebbe rompersi sotto i vostri stessi occhi.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

ICOCO 39 in 1

 

Ecco un pratico kit di attrezzi per bici, moto, auto e per piccole riparazioni domestiche. Buono il rapporto qualità/prezzo e l’apprezzamento dei consumatori, motivo per cui l’abbiamo inserito nella nostra classifica.

All’interno si trovano 39 pezzi, tra cui pinza, martello, forbici, chiavi esagonali, cacciaviti con tanti inserti, metro a nastro, taglierina. È un set meno completo di altri ma che contiene comunque gli attrezzi base per tanti piccoli lavori. Gli attrezzi sono fissati nell’alloggio preformato all’interno di una valigetta in plastica che si richiude con due fermi nella parte superiore.

Il set si rivolge a chi non ha nessun attrezzo a casa e non ha grosse esigenze perché la qualità dei prodotti è media: si tratta comunque di attrezzi solidi e facili da impugnare, per le normali riparazioni e i lavoretti domestici vanno benissimo.

La valigetta è leggera, occupa un ingombro ridottissimo, per cui si conserva in poco spazio e si trasporta con grande comodità.

Buoni i pareri espressi dagli utenti in favore di questa scelta, la dotazione è ricca e buona la qualità delle finiture e dei materiali impiegati. Rivediamo di seguito velocemente cosa distingue questa proposta dalle altre in commercio.

 

Pro

Specifico per bici e auto: Gli attrezzi contenuti nel set si spendono bene per qualsiasi lavoretto da fare in casa, ma possono venire incontro anche a chi ha esigenze specifiche in auto o per la manutenzione della bicicletta.

Alloggi preformati: Ogni cosa al suo posto e un posto per ogni cosa, così è facile individuare quello che serve proprio quando è necessario. Basta ricordarsi di rimettere in ordine dopo aver finito di usare gli attrezzi.

Valigetta compatta: Il set è adatto a chi non ha esigenze molto specifiche e quindi anche il numero di attrezzi è molto ridotto, il vantaggio è che la valigia non occupa tanto spazio in garage.

 

Contro

Qualità nella media: I pezzi sono tutti utili e versatili, ma non c’è da gridare al miracolo per quanto riguarda la qualità complessiva dei materiali impiegati.

 

 

RMS 267000193

 

RMS è un’azienda italiana specializzata nei ricambi per biciclette e scooter che commercializza tanto ai privati quanto ai rivenditori: questo è il suo kit di attrezzi per Vespa, per cui se ne hai una dagli un’occhiata. I modelli compatibili sono davvero tanti, per una lista esaustiva puoi cliccare qui.

Si tratta di un set base composto da sei elementi, e cioè chiave a tubo 9 / 21 mm, chiave inglese 7 / 8 / 10 / 11 mm, cacciavite punta Phillips / taglio: un piccolo kit che però permette di fare un po’ di sana manutenzione.

Questi attrezzi vengono venduti in una pratica sacca di similpelle col logo RMS che permette di conservarli con cura, di non sparpagliarli ma di tenerli sempre insieme quando servono.

Ecco un prodotto che risponde bene a esigenze specifiche. Lo fa senza fronzoli e soprattutto richiedendo una spesa ragionevole. Vediamo adesso i principali aspetti che lo contraddistinguono.

Pro
Specifico per la Vespa:

Sono gli accessori indispensabili per occuparsi della manutenzione base dello scooter senza dover ricorrere per forza all’aiuto del meccanico.

Set base:

C’è quello che serve per smontare e rimettere a posto dopo aver dato una pulitina qui e là e controllato che tutto sia al suo posto.

Con sacca in similpelle:

I pezzi sono contenuti in una pratica sacca che trova posto nel baule sotto il sellino.

Contro
Non ha una valigetta:

Figura nella nostra guida per scegliere il migliore kit di attrezzi perché risponde bene a esigenze specifiche, ma la sacca potrebbe rompersi con facilità.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status