fbpx

Il miglior piatto doccia

Ultimo aggiornamento: 22.09.19

 

Piatti doccia – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Scegliere un nuovo piatto doccia per il bagno principale o quello secondario è un’operazione che potrebbe sembrare semplice e veloce. In realtà i materiali utilizzati per la loro realizzazione sono diversi e potreste avere qualche difficoltà se è il primo piatto doccia che cambiate. Non disperate, però, e date un’occhiata alla nostra guida dove potrete trovare offerte interessanti. Tra i prodotti più apprezzati dagli utenti troviamo Idralite 70x100x4, dal costo contenuto e un aspetto moderno e dalle linee minimaliste, oppure Giorgy 7Z-EPH7-ZO3Y, un piatto doccia leggermente più costoso poiché realizzato in pietra ardesia e resina termoformata, per un look gradevole alla vista e al tatto.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior piatto doccia

 

La scelta di un piatto doccia, per chi deve rinnovare il proprio bagno, deve essere presa con attenzione, evitando così di ritrovarsi con un prodotto che non soddisfi le proprie esigenze o la cui estetica non si addica all’ambiente.

Nella nostra guida troverete tutti i consigli d’acquisto necessari per poter confrontare prezzi e caratteristiche dei prodotti delle migliori marche, evidenziando autonomamente quello che ritenete più adatto. Le nostre attente recensioni, inoltre, vi forniranno tutte le informazioni di cui necessitate, con attenzione particolare nel sottolineare pregi e difetti di ogni piatto doccia.

 

 

Guida all’acquisto

 

Dimensioni

Se vi state chiedendo come scegliere un buon piatto doccia, è importante sapere che non esiste una risposta univoca e molto dipende anche dalle vostre esigenze.

Il primo fattore che vorrete prendere in considerazione sono sicuramente le dimensioni, analizzando attentamente lo spazio a disposizione nel bagno prescelto. Qualora si tratti di un bagno principale, spazioso e molto utilizzato, potreste optare per un piatto doccia che abbia almeno delle dimensioni pari a 70×100 centimetri, arrivando anche a 80×120 in alcuni casi.

Se invece siete alla ricerca di un prodotto che possa essere installato in un bagno secondario, leggermente più piccolo e utilizzato saltuariamente, un piatto doccia da 70×90 centimetri potrebbe fare al caso vostro.

La differenza di prezzo non è data unicamente dalle dimensioni, quindi potreste trovare dei piatti doccia piccoli che hanno un prezzo maggiore rispetto a quelli più grandi. Tale considerazione ci porta al prossimo elemento fondamentale: i materiali.

 

Materiali

I materiali possono fare la differenza in termini di prezzo quando si parla di piatti doccia. Nella nostra classifica troverete principalmente prodotti di nuova concezione, realizzati quindi in ABS, noto per la sua resistenza all’impatto e durevolezza, oltre che resine o miscele di minerali e gel. Rispetto alla ceramica questi materiali offrono una maggiore resistenza agli sbalzi di temperatura e agenti macchianti, garantendo anche una superficie antiscivolo che può ridurre sensibilmente gli incidenti quando si è più distratti.

Con dei prodotti così eterogenei è molto facile confondersi, pertanto vi invitiamo a leggere attentamente le nostre recensioni per capire quale possa essere il miglior piatto doccia per le vostre esigenze.

 

 

Estetica e accessori

Non bisogna sottovalutare infine l’estetica. Gli utenti che hanno un bagno estremamente moderno e minimalista preferiranno un piatto doccia poco invadente, che possa essere installato a incasso o a filo pavimento, con un’altezza non superiore ai quattro centimetri.

Se siete interessati a prodotti che abbiano un aspetto primordiale e che ricordino per esempio le pietre di una grotta, è possibile optare per piatti doccia appositamente pensati per voi, in color grigio antracite e dall’aspetto ruvido.

In alcuni casi troverete accessori come la piletta di scarico inclusi nella confezione, tuttavia, nella maggior parte dei casi sarete costretti ad acquistarli separatamente. Considerate anche questa spesa, quindi, prima di indirizzarvi verso un piatto doccia in particolare.

 

I migliori piatti doccia del 2019

 

La classifica dei migliori piatti doccia del 2019 che troverete qui in basso è stata realizzata servendoci del feedback fornito dagli utenti in merito ai singoli prodotti venduti online. Grazie alla loro esperienza potrete quindi godere di informazioni di prima mano che vi potranno aiutare a capire meglio se il piatto doccia che vi interessa possa o meno essere adatto alle vostre esigenze.

 

Prodotti raccomandati

 

Idralite 70x100x4

 

Principale vantaggio:

Il costo del piatto doccia Idralite è sicuramente uno dei fattori che ha convinto l’utenza all’acquisto. Avendo un prezzo concorrenziale e un design all’avanguardia può essere acquistato sia per l’installazione in un bagno secondario sia in quello principale senza il rischio di sfigurare.

 

Principale svantaggio:

L’unico elemento che potremmo considerare negativo è la superficie completamente liscia. Ciò gli garantisce un aspetto moderno e meno rustico rispetto a quelli con effetto pietra ma costringe all’utilizzo di accessori antiscivolo.

 

Verdetto: 9.8/10

Il prodotto è di qualità, realizzato in resina e con un prezzo contenuto. Se state cercando un piatto doccia che possa soddisfare anche l’occhio, quello venduto da Idralite potrebbe fare al caso vostro.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Estetica

Sebbene possa sembrare un requisito strano per un piatto doccia, in realtà l’estetica e il design ricoprono un ruolo importante, soprattutto se siete attenti all’arredamento e non volete un prodotto che stoni con il resto del vostro bagno. La realizzazione in acrilico e ABS rinforzato del piatto doccia Idralite gli donano un aspetto moderno e minimalista, con linee essenziali. Inoltre, il suo spessore di appena 4 cm gli permette di essere installato a filo o in posa tradizionale senza sfigurare in alcun modo.

Pulizia

Un piatto doccia deve essere anche facile da pulire. Spesso infatti questi prodotti ingialliscono, perdono colore o si macchiano molto facilmente, dando una sensazione di sporco anche quando in realtà la superficie è pulita. I piatti doccia in resina o materiali acrilici, rispetto a quelli in ceramica, sono sicuramente più belli a vedersi ma non hanno la stessa resistenza a detergenti chimici aggressivi.

La pulizia del prodotto Idralite, secondo quanto riferiscono i consumatori, può essere realizzata in modo semplice e veloce senza il rischio di rovinarlo, una comodità resa possibile grazie ai materiali di qualità utilizzati per la realizzazione dello stesso.

 

Bagni piccoli

Le dimensioni, pari a 70 x 100 centimetri, consentono l’installazione anche in un ambiente piccolo. Il prodotto si rivela infatti comodo anche per chi ne ha necessità in un bagno secondario, per esempio, dove non è prevista la vasca da bagno. Prima di effettuare l’acquisto e contattare un professionista per l’installazione va ricordato che la piletta di scarico va necessariamente acquistata a parte, non è infatti inclusa nella confezione.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Giorgy 7Z-EPH7-ZO3Y

 

Al secondo posto troviamo il piatto doccia di Giorgy, realizzato in pietra ardesia SMC (acronimo di sheet moulding compound, ovvero acrilico, resina poliestere e fibre di vetro impastati insieme). Si tratta di una struttura indistruttibile, indeformabile e a nido d’ape.

L’effetto pietra della superficie restituisce al piatto un aspetto gradevole ma non ha solo fini estetici dal momento che garantisce anche una naturale qualità antiscivolo, non dovrete così acquistare tappetini o adesivi da applicare successivamente. A differenza della ceramica, inoltre, mantiene il tepore e non si raffredda, donando anche una piacevole sensazione al tatto.

Nel prezzo, leggermente più alto rispetto a quello di altre offerte, viene fornita anche la piletta di scarico sifonata da 90 mm, cosa che assicura un flusso di scarico continuo e abbondante, evitando i fastidiosi ristagni d’acqua. A tal proposito è bene notare però che non tutti gli utenti sono egualmente soddisfatti, alcuni, infatti, sostengono che la pendenza non sia delle migliori e che ciò non permette di evitare qualche formazione d’acqua che tarda nello scendere giù.

Per andare incontro a tutte le esigenze di arredamenti è disponibile anche in diverse colorazioni: bianco, antracite, grigio, tortora. Per l’installazione, infine, può essere montato a filo o in posa tradizionale.

Acquista su Amazon.it (€134,32)

 

 

 

WebMart 70×90

 

Leggermente più piccolo rispetto a quanto visto finora, il piatto proposto da WebMart ha dimensioni pari a 70×90 centimetri, con un’altezza di soli 4 centimetri, indicato quindi per chi ha un bagno dalle dimensioni contenute e non vuole occupare tutto lo spazio calpestabile con un piatto doccia eccessivamente grande o addirittura con una scomoda vasca da bagno.

I materiali utilizzati per la realizzazione del prodotto sono i classici ABS e acrilico, tra i più gettonati grazie alle loro proprietà antiscivolo rispetto alla classica ceramica. L’anima in MDF dello stampo, ovvero fibre di legno pressate insieme a resina o colla ad alte temperature, lo rende estremamente resistente e, in aggiunta, sono presenti anche dei robusti rinforzi nella parte inferiore che evitano di avere flessioni al calpestio. Tale attenzione denota una cura dei dettagli che giustifica il prezzo leggermente più elevato rispetto alle offerte che abbiamo già analizzato.

Per l’installazione potrete optare per quella a filo o tradizionale, a seconda delle vostre esigenze.

Acquista su Amazon.it (€109)

 

 

 

WebMart 70×120

 

Chi apprezza l’attenzione e la cura per i dettagli del brand WebMart, ed è alla ricerca di un piatto doccia di dimensioni notevoli, non può fare a meno di considerare questo prodotto che misura 70×120 centimetri pur mantenendo i soli 4 centimetri d’altezza tipici degli altri piatti WebMart.

È costruito in puro acrilico rinforzato in ABS, VTR e anima interna di MDF per renderlo compatto e resistente anche qualora venga utilizzato da utenti dalle taglie forti. Si tratta di un prodotto pensato per chi ha un bagno dal taglio moderno e minimalista poiché ha una finitura color antracite con superficie antiscivolo effetto pietra, in grado di contribuire alla creazione di un’atmosfera unica nel vostro bagno.

Nella confezione non è inclusa la piletta di scarico, unico vero difetto del prodotto se si esclude il prezzo che potrebbe non essere alla portata di tutti. L’installazione, infine, può essere realizzata in diversi modi: classica, a filo pavimento o a incasso.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Arredobagnoecucine 80×120

 

L’ultimo prodotto della nostra classifica è anche il più costoso, tuttavia vale la pena di prenderlo in considerazione non solo per le sue dimensioni notevoli, 80×120 centimetri, che lo rendono adatto a bagni spaziosi, ma anche per l’aspetto minimalista dato dai materiali di cui è costituito.

Si tratta infatti di un piatto doccia realizzato in resina termoformata dalla finitura effetto pietra, molto più elegante rispetto ai classici piatti doccia in ABS e altri materiali plastici dall’aspetto lucido.

L’installazione può essere realizzata in appoggio o a filo pavimento, non offre quindi da questo punto di vista una grande scelta. Apprezzabile invece è la conformità del piatto alla norma UNI EN 14527 che stabilisce i requisiti funzionali di questa tipologia di prodotti circa lo svuotamento dell’acqua, l’apparenza delle superfici, la stabilità del fondo, la resistenza agli agenti chimici macchianti e agli sbalzi di temperatura. Non dovrete quindi preoccuparvi di effettuare una manutenzione troppo rigida o mirata.

Acquista su Amazon.it (€199,42)

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Giorgy DX-OJ7Z-8RDJ

 

Il piatto doccia proposto da Giorgy riesce a conquistare la prima posizione grazie alla sua semplicità e al suo costo estremamente competitivo, fattori che lo rendono alla portata di tutti gli utenti, anche coloro che non hanno esigenza di acquistare un prodotto dall’aspetto estetico particolarmente ricercato.

Le dimensioni sono pari a 70×100 centimetri, dalla forma rettangolare e alto circa 5 centimetri. Il prodotto è realizzato su stampo in acrilico e rinforzato su tutta la superficie con barre di sostegno verticali e orizzontali annegate su resina e fibra di vetro poliestere, un trattamento che potremmo definire standard per quanto riguarda i piatti doccia in ABS, che hanno una tenuta migliore e sono meno scivolosi rispetto alla ceramica smaltata.

Nella confezione è compresa anche la piletta di scarico di 90 mm che non dovrete acquistare separatamente. L’unico difetto riscontrato da alcuni utenti è nel ristagno dell’acqua, fattore che si presenta poiché il piatto ha una forma concava al centro, dove l’acqua si deposita allontanandosi dallo scarico.

 

 

Goccioline 70×100

 

Al secondo posto troviamo un altro piatto doccia dalla forma rettangolare, con dimensioni pari a 70x100x4 centimetri. Il prodotto proposto da Goccioline è realizzato in acrilico puro e ABS rinforzato e vanta caratteristiche di modernità e minimalismo grazie alle quali può essere inserito in contesti moderni e in linea con le tendenze di design attuali.

I quattro centimetri d’altezza danno la possibilità di installare il piatto a filo pavimento o con sistema tradizionale, rendendo il prodotto pratico e adattabile a ogni esigenza e gusto.

Una delle caratteristiche più interessanti è la finitura del piatto doccia da ogni lato, per permettere l’installazione anche al centro del bagno qualora si abbia un ambiente abbastanza grande da consentire tale opzione.

Tra i fattori che invece hanno fatto storcere il naso ai consumatori c’è la necessità di acquistare lo scarico con copripiletta, accessori e pedana in legno separatamente, aumentando così il costo finale del prodotto.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status