fbpx

Il miglior piumone matrimoniale

Ultimo aggiornamento: 22.09.19

 

Piumoni matrimoniali – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Per aiutarvi nel difficile compito di scegliere un piumone matrimoniale per la prossima stagione invernale, abbiamo preparato una classifica dei cinque prodotti migliori presenti sul mercato, accompagnati da un’accurata recensione e da un elenco dei principali pregi e difetti emersi dalle valutazioni degli utenti, che sapranno certamente guidarvi verso il giusto acquisto. Due sono i piumoni matrimoniale che vorremmo sottoporre alla vostra attenzione: il primo è Italian Bed Linen 250X200, molto leggero, è realizzato in microfibra, un materiale innovativo che mantiene efficacemente la temperatura, lo rende traspirante e lavabile in lavatrice. Il secondo è Gabel Nottetempo Piumino Matrimoniale che vanta un’imbottitura in microfibra anallergica e una realizzazione completamente Made in Italy.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior piumone matrimoniale

 

È arrivato l’inverno e sei alla ricerca di qualcosa da avvolgere intorno al corpo per passare notti al calduccio, incuranti della neve che scende a fiotti, o pigre domeniche abbracciati alla tua fonte di calore preferita? Non c’è niente di meglio di un bel piumone!

Se l’offerta è ampia, dal supermercato dietro casa al negozio specializzato che vende piumoni da generazioni, scegliere il modello adatto alle tue esigenze richiede invece un’attenta considerazione delle sue proprietà. Se patisci il freddo o soffri di allergie, invece di concentrarti solamente sul prezzo dovrai dare importanza anche a parametri come per esempio il tipo di piume utilizzate o il materiale del copripiumino. Ci auguriamo che la nostra guida e la classifica corredata di recensioni possa aiutarti nella tua scelta.

1.ITALIAN BED LINENGuida all’acquisto

 

Il tog: conosci il tuo piumone

Ogni persona reagisce al caldo e al freddo in maniera diversa. C’è chi d’estate scappa in montagna per trovare refrigerio dalle calure cittadine e chi invece inizia a battere i denti già nei primi giorni d’autunno, aspettando con terrore l’inverno che verrà. Se appartieni a questa seconda categoria, la scienza è venuta in soccorso con il tog, l’unità di misura del potere calorifico di un piumone.

Se un valore intorno a 10 è in grado di tenere al caldo i più, le persone più sensibili alle rigidità invernali avranno invece bisogno di un supplemento di calore fino a 13-14 tog. Molti dei piumoni presenti sul mercato sono dotati di bottoni e asole, che consentiranno di personalizzare il valore in tog più adatto alle tue esigenze, combinandone tra loro due o più. Tutto questo con un duplice vantaggio: se il piumone assemblato ti permetterà di affrontare le notti più fredde, i suoi diversi componenti potranno essere utilizzati singolarmente nelle mezze stagioni.

 

Piume d’oca o sintetico?

Come suggerisce il nome stesso, l’imbottitura che permette di passare notti calde al riparo dal vento e dalla neve che si scatenano all’esterno della tua abitazione è fatta di piume.

L’animale da cui vengono ricavate è tradizionalmente l’oca, la cui razza e luogo d’origine influenzeranno notevolmente il potere calorifico e altre importanti caratteristiche del piumone. Uno dei principali vantaggi offerti dall’uso delle piume è la maggiore uniformità e costanza del calore da esse prodotto, oltre a una più alta garanzia di igiene, poiché questo materiale è stato progettato dalla natura per assorbire l’umidità emessa dal corpo e liberarla successivamente nell’atmosfera.

La tecnologia ha tuttavia fatto negli anni progressi enormi, con la realizzazione di piumoni sintetici in grado di supplire in maniera spesso eccellente e, se confronti i prezzi, competitiva a quelli tradizionali.

2.Carillo L760

 

Come proteggersi dalle allergie

Per le persone particolarmente sensibili, i piumoni possono nascondere due insidie. Le piume d’oca, al pari del pelo di altri animali, possono scatenare in alcuni reazioni allergiche spiacevoli. È per questo motivo che sono stati creati modelli sintetici, che la ricerca scientifica ha affinato fino a renderli quasi del tutto simili in proprietà e funzionalità a quelli naturali della migliore marca.

Il secondo problema, comune purtroppo a molti oggetti casalinghi di uso comune, è la presenza di acari legati alla polvere. Anche in questo caso, la scienza viene in soccorso con copripiumoni appositamente studiati per isolare il contenuto del piumone, senza però comprometterne la capacità calorifica.

 

I migliori piumoni matrimoniali del 2019

 

Spesso un buon piumone matrimoniale fa la differenza tra una notte insonne per via del troppo freddo o troppo caldo e una dormita ristoratrice. Impara come scegliere un buon piumone matrimoniale basandoti sulla comparazione che abbiamo effettuato su tantissimi modelli venduti online.

 

Prodotti raccomandati

 

Italian Bed Linen 250 x 200 cm

Principale vantaggio:

La scelta del materiale sintetico per l’imbottitura e la fodera è doppiamente premiata da una generale facilità di manutenzione e un grande potere calorifico, ma senza sacrificare la traspirabilità.

 

Principale svantaggio:  

Le misure non sono perfettamente compatibili con tutti i letti o con tutti i copripiumoni in circolazione. È importante verificare prima quale sia la soluzione più indicata per il proprio letto e gli accessori.

 

Verdetto: 9.8/10

Tanti vantaggi e una buona efficacia caratterizzano questo bel piumone, morbido e caldo che ben si presta a essere usato in modi diversi e su letti dalle dimensioni varie. Se si preferisce si può scegliere di usarlo così com’è oppure avvolto nelle lenzuola a sacco, che si stanno rivelando un grande alleato per l’arredo delle camere da letto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Tessuto caldo e morbido

Il piumone matrimoniale che vediamo in dettaglio in questa recensione si caratterizza per alcuni aspetti importanti da ricercare se si vuole essere soddisfatti del proprio acquisto.

Il produttore ha scelto di usare, per questa coperta, interamente tessuti sintetici. Il rivestimento è in microfibra, morbida e piacevole al tatto con una bella consistenza che resiste bene ai lavaggi e all’uso intenso. Ha una densità di 85 grammi per metro quadrato, collocandosi nella media senza essere né troppo rigida ma nemmeno troppo leggera. La microfibra è un tessuto innovativo e performante, in grado di riprodurre la sensazione al tatto del cotone senza dare la spiacevole sensazione artificiosa dei tessuti sintetici impiegati fino a pochi anni fa.

Imbottitura calda e perfetta per l’inverno più freddo

Il compito dei piumoni matrimoniali è di mantenere costante il calore corporeo anche durante le ore più fredde della mattina, o negli inverni più rigidi quando l’effetto dei riscaldamenti scema.

Qui troviamo un’imbottitura capace di isolare bene il calore naturalmente prodotto dal corpo durante la notte. La densità della fibra di poliestere è di 300 grammi per metro quadrato, un valore che dà una buona misura sulla capacità isolante dell’intera coperta.

È possibile scegliere se incrementare il potere isolante aggiungendo altre coperte più sottili e altrettanto adatte a mantenere stabile la temperatura corporea anche quando si abbassa durante il sonno.

 

Facile da pulire e asciugare

Il piumone è un made in Italy di buona qualità, per la cui realizzazione sono state impiegate materie prime scelte. È caratterizzato da una certa cura per i dettagli e dalla resistenza del tessuto anche allo strofinio continuo. Uno dei difetti più comuni a questi tessuti in microfibra è di formare pelucchi a contatto con il copripiumino, e questo pare esserne esente stando a quanto testimoniano i pareri degli utenti che lo usano da più tempo.

Un altro vantaggio è rappresentato dalla possibilità di lavare o asciugare a macchina il piumone direttamente a casa propria. Specie se l’oblò è abbastanza capiente, non sarà difficile infilarlo in lavatrice per pulirlo a 30 gradi come suggerisce la casa di produzione. Mentre l’asciugatura a temperature base, massimo 40°, è consentita per rimuovere residui di umidità dalla fibra dell’imbottitura.

Nonostante il colore un po’ anonimo, le tante possibilità di personalizzazione e la versatilità di questo piumone ne fanno uno tra i più apprezzati in circolazione e tra quelli più economici.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Gabel Nottetempo Piumino Matrimoniale

 

La proposta di Gabel si presta a soddisfare le esigenze di coloro che sono alla ricerca di un perfetto equilibrio tra qualità e prezzo.

Si tratta, infatti, di un piumino matrimoniale da 250 x 205 centimetri che, oltre a offrire tutte le garanzie di un prodotto Made in Italy realizzato da un’azienda leader nel settore tessile, consente di dormire al caldo pur senza impedire un buon ricircolo dell’aria e una perfetta traspirazione.

Ideale anche durante gli inverni più rigidi, vanta un’imbottitura in morbida microfibra a elevata tenuta di calore dal peso di 320 g/mq, ed essendo anallergica risulta ideale anche per i soggetti più sensibili che necessitano di un ambiente pulito e privo di acari dove riposare.

Il prodotto, inoltre, è provvisto di un certificato Oeko-tex che garantisce la totale assenza di materiali pericolosi per la salute e risulta anche piuttosto pratico da lavare, potendolo inserire comodamente in lavatrice a 40° per risparmiare tempo e fatica.

Pro
Imbottitura:

In morbida microfibra dal peso di 320 g/mq concede un perfetto isolamento dal freddo anche durante le notti più rigide, dimostrando un elevato potere riscaldante e una buona traspirabilità, in modo da riposare serenamente senza avvertire alcun fastidio.

Pratico:

Il piumino può essere lavato anche direttamente in lavatrice a 40° per ottimizzare le operazioni di pulizia e godere di un complemento sempre pulito e igienizzato.

Qualità/prezzo:

Il buon compromesso tra qualità e prezzo messo in campo da Gabel ha scandito il notevole successo del prodotto, apprezzato dai più per la perfetta tenuta e l’elevata resistenza dimostrata anche a seguito di svariati utilizzi.

Certificato:

Un prodotto Made in Italy provvisto di un’idonea certificazione Oeko-tex che attesta l’assenza di sostanze potenzialmente pericolose per la salute e il rispetto degli standard qualitativi previsti dalla legge.

Contro
Colori:

L’articolo è disponibile solo nella variante bianca, quindi se cercate qualcosa di più colorato dovreste optare per un altro modello o considerare l’eventualità di acquistare un copripiumino.

 

Acquista su Amazon.it (€60,02)

 

 

 

Carillo L760

 

2.Carillo L760Per chi si prepara ad affrontare in casa un inverno particolarmente rigido e non ha un sistema di riscaldamento molto efficace, il miglior piumone matrimoniale invernale è probabilmente quest’altro prodotto della Carillo.

Economico tanto quanto il precedente, è realizzato con tessuto sintetico anallergico e può contare su una imbottitura (anch’essa del medesimo tessuto anallergico) di 350 grammi per metro quadro in grado di scaldare anche i più freddolosi tra noi.

Dal punto di vista estetico, la scelta è caduta su un sobrio monotinta, da scegliere tra dieci colorazioni diverse, tutte molto gradevoli.

Ancora una volta, ha una dimensione di 260 x 260 cm e coprirà benissimo anche i cuscini. I bordi sono stondati.

Può essere lavato in lavatrice a 30 gradi, anche se non tutti avranno in casa un elettrodomestico abbastanza capiente. Potrai comunque usare una lavanderia a gettoni piuttosto che affidarti a un servizio completo esterno, più costoso.

Raffinato nelle sue tonalità pastello tenui, il nuovo piumone Carillo è costituito da un’imbottitura spessa, che ti permetterà di dormire sonni tranquilli e al riparo dai freddi dell’inverno.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Galileo Casa Soft 250 x 200 cm

 

1.Galileo Casa SoftTra i piumoni matrimoniali più economici possiamo annoverare il Galileo Casa Soft che ha nel prezzo accessibile uno dei suoi punti di forza. Non è però l’unico beneficio in grado di offrire al consumatore, in quanto anche la qualità del prodotto è discreta.

Riesce a mantenere il caldo con efficacia e rende il sonno confortevole, nonostante qualche piuma d’oca possa spuntar fuori di tanto in tanto.

È inoltre maneggevole e leggero come solo i piumoni con vere piume possono essere. Il vantaggio è che il corpo, pur mantenendosi al caldo, non avverte un senso di oppressione.

Si presenta con due colori, uno per ogni lato ma non è possibile scegliere la combinazione che viene invece inviata a caso, non esattamente l’ideale per chi ama avere tutto l’arredamento abbinato.

La nostra guida per scegliere i migliori piumoni matrimoniali si arricchisce di un altro prodotto di pregio con questo modello Galileo Casa, che combina, grazie all’uso di piume d’oca naturali, isolamento termico e leggerezza.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Bassetti Confort 3

 

5.Bassetti Confort 3Nella scelta del proprio piumone matrimoniale bisogna diffidare delle offerte stracciate che nascondono prodotti di bassa qualità e puntare su marchi conosciuti e affidabili come Bassetti. Tra i piumoni matrimoniali Bassetti più venduti ci ha colpito in particolare il modello che chiude la nostra classifica.

È un prodotto made in Italy ideale per chi ha problemi di allergia e vuole un piumone matrimoniale che sia anche pratico da usare e tenere ben pulito.

Con un’imbottitura al 100% in fibra di poliestere anallergica da ben 320 grammi per metro quadro, è molto caldo e morbido. Rifare il letto è un attimo, così come pulire il piumone, dato che si può tranquillamente lavare in lavatrice senza temere di rovinarlo (ovviamente, alla giusta temperatura!).

Potrai dormire sonni tranquilli senza temere grossi sbalzi di temperatura durante la notte!

Dal celebre marchio Bassetti, un piumone di ottima qualità, realizzato interamente in Italia con un’imbottitura calda e morbida, che si può inserire tranquillamente anche nella lavatrice di casa.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Italian Bed Linen 250 x 200 cm

 

1.Italian Bed LinenTre sono i grandi vantaggi che il piumone della Italian Bed Linen garantisce ai consumatori come confermato da numerose entusiastiche recensioni. In primo luogo è in grado di mantenere perfettamente la temperatura del corpo, senza farlo sudare e scaldando molto anche quando all’esterno ci sono pochi gradi.

In secondo luogo, colpisce la straordinaria morbidezza al tatto dovuta ai materiali di costruzione. Essendo realizzato in microfibra (anallergica e antiacaro), è anche leggero e più silenzioso di quelli con piume d’oca. In più, può essere tranquillamente lavato in lavatrice senza riportare alcun danno.

In terzo luogo, il prezzo competitivo per un piumone di qualità realizzato da un’azienda italiana, rende l’acquisto del prodotto un affare.

Comodissima risulta infine la borsa dove poterlo riporre quando comincia la stagione calda.

Caldo e traspirante, questo piumone matrimoniale è la risposta per chi sta cercando dove acquistare un modello adatto alle rigidità invernali ma che non faccia sudare.

 

Acquista su Amazon.it (€43,9)

 

 

 

Come utilizzare un piumone matrimoniale

 

Sono sempre più le persone che preferiscono usare il piumone, relegando le vecchie coperte di lana in sacchetti sottovuoto, da usare giusto all’occorrenza, ad esempio quando arrivano ospiti. Il piumone, in effetti, è più caldo, soffice, pratico e igienico. Inoltre, abbiamo la possibilità di poter cambiare il suo colore tutte le volte che vogliamo, semplicemente acquistando diversi copripiumini.

Quale piumone usare

Non tutti percepiamo il freddo allo stesso modo ma la scienza ha pensato ai più freddolosi inventando il tog, ovvero l’unità di misura che indica il gradi di calore di un piumone. Generalmente, un piumone con un valore di circa 10 gradi può essere soddisfacente per la maggior parte delle persone; ma se le temperature tendono ad abbassarsi molto la notte, oppure se la casa non è ben riscaldata è preferibile scegliere un tog con valore 13-14.

Un’altra idea pratica potrebbe essere acquistare piumoni più leggeri, da combinare all’interno del copripiumino. In questo modo potrete aggiungere o togliere strati, in base alla temperatura.

 

Tipologie

Proprio come il nome ci indica, il vero piumino dovrebbe avere l’imbottitura in piuma. Le piume si compattano bene, sono leggere e reagiscono meglio all’umidità sprigionata dal nostro corpo durante la notte, liberandola poi nell’aria.

Generalmente vengono usate quelle di oca di diversa provenienza, e forse non tutti sanno che il Paese di origine va ad influire anche sulla qualità del potere calorifico del piumone. Le piume diventano quindi uno scudo termico ma sono anche termoregolatrici, perché si crea un cuscinetto d’aria che ci isola dall’ambiente esterno e, allo stesso tempo, diffonde nel letto il calore in modo omogeneo.

Tuttavia, chi preferisce, può anche optare per piumoni matrimoniali con imbottitura sintetica, capaci di sostituire bene quelli di origine animale. Occorre però specificare che i modelli più caldi sono anche più pesanti e ingombranti, poiché il materiale sintetico ha un volume minore rispetto le piume e, di conseguenza, a parità di calore bisognerà usarne di più.

Come conservarlo

Una volta scelto il nostro piumone matrimoniale con cui trascorrere calde notti, ma anche domeniche pigre, dobbiamo capire come prendercene cura, soprattutto quando finalmente arriva il momento di riporlo.

Per la manutenzione quotidiana l’ideale sarebbe fare in modo che possa prendere aria per almeno una quindicina di minuti.

Possiamo poi scegliere di lavarlo in casa, con la nostra lavatrice, leggendo bene prima l’etichetta. La parte più complicata è l’asciugatura, che può arrivare a durare anche una settimana. L’ideale sarebbe il lavaggio a secco presso una lavanderia, così da assicurarci maggiore igiene ma anche una buona riuscita, anche se questa accortezza ha un suo costo.

 

Rifare il letto

Se abbiamo deciso di liberarci dalle coperte di lana, rifare il letto in inverno è molto più semplice di quanto si possa immaginare. Una volta sistemato il lenzuolo con gli angoli e infilato i cuscine nelle federe, non dobbiamo fare altro che riporre il piumino nella sua apposita sacca e sistemarlo sul letto. Il gioco è fatto.

A meno che non abbiamo animali domestici che dormono sul letto con noi e vogliamo tutelarci ulteriormente, non c’è bisogno di utilizzare un copriletto. Negli ultimi anni il mercato propone copripiumini dalle fantasie più disparate e coordinati con le federe. Una scelta moderna, che può dare un tocco di personalità all’ambiente.

 

 

 

Domande frequenti

 

Come lavare il piumone matrimoniale a mano?

Se sta arrivando il momento di riprendere il piumone dall’armadio, di consuetudine è doveroso dargli una bella lavata. Capita di tirarlo fuori dopo mesi e scoprire delle macchie dimenticate: è necessario perciò lavarlo. Non avete tempo di andare in lavanderia e state pensando di fare tutto a casa? Dovrete solo assicurarvi di avere ciò che serve e cioè una vasca da bagno, smacchiatore e detergente. La vasca diventa come una grande bacinella per lavare a mano il vostro piumone matrimoniale, che sicuramente è troppo grande per il cestello della vostra lavatrice.

Se il piumone è macchiato sarà necessario applicare lo smacchiatore e lasciarlo agire per un’oretta, prima di inserire la trapunta nella vasca con l’acqua e detersivo. 

 

Quali tipi di piumoni matrimoniali esistono?

I piumoni sono caratterizzati da un’imbottitura interna che può essere sintetica oppure naturale. La loro differenza non è tanto estetica o funzionale, ma soprattutto di prezzo. Mentre i piumoni sintetici sono disponibili a cifre accessibili, quelli naturali sono abbastanza costosi e tendono a non essere ideali per chi ha piccoli budget. 

Detto ciò, i modelli naturali sono di qualità maggiore, leggeri e in grado di offrire un elevato grado di isolamento termico. Non c’è da stupirsi considerando che i piumoni naturali hanno un’imbottitura realizzata con il piumaggio di animali. 

Al contrario i modelli sintetici sono più economici e caratterizzati da un’imbottitura interna in fibre di poliestere, tendono a essere più pesanti rispetto a quelli naturali ma offrono un buon livello di isolamento termico. 

 

Quali sono le caratteristiche di un piumone matrimoniale con pelliccia?

I piumoni in pelliccia sono sintetici e caratterizzati da leggerezza e morbidezza al tatto. Sono ideali per tenere al calduccio nelle notti invernali e, grazie al loro peso irrisorio,  sono una soluzione ideale per chi cerca praticità e funzionalità. Colpisce anche il loro costo che, in linea generale, risulta vantaggioso.

Come il resto dei piumini, anche i modelli con pelliccia sono disponibili in dimensioni diverse e fantasie per ogni preferenza. Per garantire la maggiore durata di un piumone in pelliccia, è opportuno farlo lavare in lavanderia oppure preferire il lavaggio a mano. Anche quello in lavatrice andrà bene e, considerando la morbidezza di questo capo, potrete inserirlo comodamente nel cestello dell’elettrodomestico. 

 

Come abbinare il piumone all’arredamento?

Un aspetto per molti fondamentale è l’abbinamento di colori e di materiali, che rendono gli ambienti domestici spazi originali e personalizzati. Non sempre il colore e la fantasia arriva dalle pareti di casa, anche i tessuti svolgono un ruolo di grande importanza da questo punto di vista. 

Considerate quello che già c’è in camera da letto, che tipo di contrasti e di tonalità padroneggiano all’interno dell’ambiente. I piumini con disegni e fantasie sono i preferiti ma i più difficili da abbinare al contesto, e spesso si rischia di fare gaffe estetiche. Se la camera è già ricca di colori meglio allora un piumone con fantasie dalle tonalità neutre e non troppo accese. Anche un modello in tinta unita può fare una grande differenza se scegliete il colore giusto.

 

Quanti grammi deve pesare un piumone matrimoniale?

I piumoni sintetici tendono ad avere un peso maggiore rispetto a quelli naturali, che  spiccano per la loro leggerezza. Un piumone matrimoniale di qualità non dovrebbe mai superare i 2 kg: in caso contrario non è completamente naturale. I modelli sintetici possono superare questo peso, anche se non di molto. Un’eccezione la fanno i piumoni in pelliccia che non sono naturali ma che spiccano per la loro leggerezza. 

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Carillo L850

 

1.Carillo L850Alle prime posizioni della nostra classifica troviamo due prodotti della Carillo, che si sono distinti in particolare per l’ottimo rapporto qualità/prezzo. Ad aggiudicarsi il nostro titolo di miglior piumone matrimoniale dell’anno è stato Carillo L850, disponibile in più colorazioni e double face in tinta unita.

Visto il prezzo super conveniente, non si tratta ovviamente di un modello in vera piuma d’oca, ma piuttosto di uno in tessuto sintetico (poliestere) e assolutamente anallergico. Ha un’ottima capacità di tenere al caldo, tanto che molti utenti si dichiarano soddisfattissimi anche dell’utilizzo in condizioni più estreme, come in montagna in pieno inverno.

Risulta comodo e confortevole, assolutamente delicato anche sul viso. Ha dimensioni di 260 x 260 cm e va quindi benissimo anche per i letti matrimoniali più grandi.

Dal punto di vista estetico, sottolineiamo come la trapuntatura sia realizzata a cassettoni da 37 x 37 cm.

 

 

Caleffi Cotone Key West

 

4.Caleffi Cotone Key WestAl quarto posto della nostra speciale classifica ricca di consigli d’acquisto troviamo uno dei migliori piumoni matrimoniali Caleffi venduti online, un marchio molto apprezzato dagli italiani proprio perché tutta la realizzazione – dal design alla confezionatura – avviene strettamente in Italia, sfruttando appieno tutto il nostro avanzato know how nel settore.

Si tratta di un piumone meglio rifinito dei precedenti e per questo, inevitabilmente, anche più costoso. Apprezzabile, in particolare, è il rivestimento in puro cotone, che garantisce grande comfort e freschezza a contatto con la pelle e con il viso.

L’imbottitura è realizzata con le fibre più pure di poliestere. È anallergica, molto calda e destinata a durare a lungo senza perdere d’efficienza.

Molto accattivante e vivace il design, con una briosa stampa a piccole righe e colore rosso.

Con dimensioni di 260 x 265 cm, è il piumone matrimoniale più grande incontrato finora nella nostra top 5.

 

 

Fogarty Hush Hollowfibre Value Range

 

3.Fogarty Hush Hollowfibre Value RangeNon tutti sanno che esiste una unità di misura per capire “quanto scalda” un piumone. Si tratta del tog, ovvero del valore della resistenza termica. Più il valore è alto, più è adatto a inverni rigidi e persone freddolose.

Il set comprende ben due piumoni dotati di un tog diverso, che possono essere facilmente agganciati tra loro tramite bottoncini. In questo modo sommando il primo (9 tog) e il secondo (4,5 tog) si ottiene una caldissima trapunta matrimoniale da 13,5 tog!

Un po’ più piccolo dei piumoni precedenti, con i suoi 225 x 200 cm è comunque adeguato per la maggior parte dei letti matrimoniali.

È realizzato in tessuto anallergico e, visto il colore bianco, si presta bene a essere coperto da un copripiumino, comunque non strettamente necessario.

Grazie al set è possibile ripararsi dal freddo a partire dall’autunno fino in pieno inverno, passando dalla trapunta più leggera a quella più pesante per procedere infine alla loro unione.

Disponibile in set per regolarne l’effetto riscaldante, il piumone Fogarty ha conquistato gli utenti per gli ottimi materiali che lo compongono e il prezzo interessante a cui viene venduto.

 

 

 

 

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti:

 

Lenzuola matrimoniali

La migliore trapunta matrimoniale

Piumino letto

Migliori sacchetti salvaspazio

Cuscino memory foam

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (41 voti, media: 4.76 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status