Il miglior smartwatch

Ultimo aggiornamento: 14.11.18

Smartwatch – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Sono tante le aziende di livello internazionale che stanno investendo sui dispositivi “indossabili”, pratici e multifunzione come gli smartwatch. Due ottimi modelli sono: Sony SmartWatch 3 SWR50, ricco di applicazioni, uno dei prodotti più venduti online. Dotato di GPS con bussola, consente di avventurarsi in posti sconosciuti senza mai perdere la direzione. Huawei Watch Classic è molto simile a un orologio normale anche se in sé racchiude molte funzioni e può essere associato a dispositivi Android e Apple iOs.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere il miglior smartwatch

 

Questa sezione ti guida alla ricerca del miglior smartwatch per le tue esigenze, prendendo in considerazione gli elementi che dovresti valutare con maggiore attenzione. La classifica seguente con la recensione di quelli che sono per noi i migliori modelli ti può aiutare a restringere il campo tra tutti quelli presenti sul mercato.

1-sony-smartwatch-3

 

 

Guida all’acquisto

 

Qualità/prezzo

Gli smartwatch, orologi intelligenti che stanno diventando sempre di più dei veri e propri mini computer indossabili, si stanno affacciando con grande forza sui mercati mondiali proponendo modelli di tutti i tipi. Non è facile scegliere quello giusto e per orientarsi tra le opzioni possibili è bene rapportare le prestazioni offerte al prezzo di vendita. Gli smartwatch, infatti, hanno un costo significativamente diverso. Bastano poche decine di euro per acquistare i modelli più semplici – in basso ne trovi qualcuno che ti potrebbe interessare.

Questi dispositivi sono ideali per chi non ha esigenze particolari e ha un budget molto ridotto. Certo, hanno funzioni limitate in sé, ma inserendo una scheda SIM permettono, per esempio, di leggere messaggi, WhatsApp, notifiche, email e di rispondere. Sarà possibile anche ricevere e fare telefonate. Grazie allo slot per scheda micro SD, inoltre, l’utente espande la memoria e ha accesso ai contenuti archiviati all’interno del supporto.

Lo smartwatch, anche se molto economico, diventa a questo punto piuttosto completo perché ha tutte quelle funzionalità di base che permettono di lasciare a casa lo smartphone che, per quanto ultra sottile, apparirà incredibilmente ingombrante rispetto all’orologio intelligente.

Se, invece, cerchi prestazioni superiori e maggiore versatilità dovrai orientarti su modelli più sofisticati e di ultima generazione dotati di tutte le più moderne funzioni, a condizione di investire una cifra parecchio più consistente. Nell’elenco in basso puoi trovare esempi interessanti di smartwatch completi ma venduti a un costo competitivo e che, proprio per questo mix vincente, sono tra i più apprezzati dagli utenti.

 

Per lo sportivo

Se sei uno sportivo la migliore marca di smartwatch potrebbe essere per te quella che realizza modelli pensati specificamente per chi fa attività sportiva, consentendo di svolgere gli allenamenti o le partite con maggiore efficacia perché fornisce tutte le informazioni di cui si può aver bisogno. Se ti piace il golf, per esempio, potresti trovare utile l’applicazione che mostra le mappe aggiornate dei principali campi di tutto il mondo, o quella che misura le varie distanze tra le diverse parti del green o tra gli ostacoli sul fairway.

Per gli appassionati di ciclismo o di corsa, lo smartwatch dovrebbe registrare parametri quali distanza percorsa, tempo impiegato, calorie bruciate, velocità, perfino avere il cardiofrequenzimetro. Non può mancare il GPS. Per i nuotatori, è quasi superfluo ricordare che uno smartwatch non impermeabile sarebbe un acquisto inutile.

Per chi, invece, è moderatamente sportivo potrebbero bastare poche funzioni quali contapassi e cronometro. Chi, infine, sta troppo seduto potrebbe beneficiare di uno smartwatch che avverte quando è ora di sgranchirsi un po’ le gambe e ravvivare la circolazione.

2-huawei-watch-classic

Altre caratteristiche

Confronta prezzi e funzioni ma non dimenticare anche altre caratteristiche come, per esempio, il design. Alcuni smartwatch sono essenziali, altri invece sono molto eleganti, hanno uno stile classico e cinturini non di plastica ma di vera pelle o acciaio, come i normali orologi. I modelli più completi, inoltre, permettono di variare decine di quadranti, in modo da avere ogni giorno un motivo diverso.

Cerca di capire anche la durata della batteria, se pensi di usare lo smartwatch molto spesso avrai bisogno di un’autonomia sufficiente.

Che smartphone hai? Sai che il sistema operativo di gran lunga più diffuso per gli smartwatch, Android Wear, potrebbe non essere compatibile con un iPhone o permettere un utilizzo molto limitato delle funzioni? WatchOS, il SO di Apple, funziona invece solo con gli iPhone 5 e successivi. Prima di fare la tua scelta verifica, dunque, la compatibilità.

 

I migliori smartwatch del 2018

 

Dopo aver esaminato le caratteristiche che ogni buon orologio smartwatch dovrebbe possedere, passiamo adesso ai nostri consigli d’acquisto. Si tratta dei modelli più apprezzati e che per noi si sono maggiormente distinti nel 2018. Fai una comparazione, potresti individuare proprio quello che stai cercando senza fare ulteriori ricerche.

 

Prodotti raccomandati

 

Sony SmartWatch 3 SWR50

Principale vantaggio:

La presenza del sistema operativo Android Wear consente di installare molte applicazioni come se fosse un normale smartwatch. Offre anche un GPS, che non tutti gli orologi intelligenti integrano.

 

Principale svantaggio:

Non è presente uno speaker quindi per rispondere alle chiamate è necessario comunque utilizzare lo smartphone a cui viene associato. Il prezzo è in linea con il prodotto, ma ad oggi ci sono smartwatch molto più evoluti.

 

Verdetto: 9.7/10

Non è un smartwatch recentissimo ma il suo prezzo attuale e alcune caratteristiche tecniche di assoluto livello lo rendono comunque un prodotto appetibile per non vuole spendere molti euro per questo tipo di gadget elettronico.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Android Wear e GPS

Il Sony SmartWatch 3 è stato uno dei primi modelli a offrire il sistema operativo Android Wear che, rispetto ad altri smartwatch che adottano OS proprietari, consente di installare una buona quantità di app pensate per essere utilizzate con questo tipo di dispositivo.

Si interfaccia con uno smartphone (qualsiasi modello, meglio però se con sistema operativo Android) tramite bluetooth 4.0 o tecnologia NFC con i modelli che dispongono di tale sistema di connessione. Il Sony SmartWatch 3 si può fregiare di essere uno dei primi a integrare un ricevitore GPS, che diventa utile per chi ama andare a correre o passeggiare e vuole sapere quanti chilometri ha percorso e in quanto tempo.

Il GPS viene utilizzato anche dalle applicazioni di navigazione che consentono quindi di raggiungere un luogo tramite le indicazioni fornite dallo smartwatch di Sony. Oltre al GPS sono presenti un sensore di luce ambientale, una bussola e un giroscopio.

Ricerche vocali

Per poter fare una chiamata, o cercare un indirizzo o un luogo ben definito come può essere un negozio o un ristorante si può chiedere allo smartwatch semplicemente pronunciando quanto serve. Infatti è presente un microfono che insieme all’applicazione Google Now si avranno in pochissimo tempo le risposte che si cercano.

Come ogni smartwatch che si rispetti sul display sono visibili notifiche in arrivo dallo smartphone associato, quali chiamate in entrata, SMS, o chat di WhatsApp e Facebook Messenger. Per poter rispondere a una chiamata in arrivo bisogno comunque affidarsi allo smartphone, in quanto Sony SmartWatch 3 non è dotato di microfono.

L’autonomia è un altro cavallo di battaglia di questo dispositivo: con un uso intensivo si arriva a fine giornata senza problemi

 

Design

Lo smartwatch proposto da Sony ha il classico quadrante rettangolare, che a molti utenti piace di più di quello tondo, visto che offre un look più moderno. La dimensioni del display sono pari a 1,6 pollici con una risoluzione non particolarmente alta che arriva 320 x 320 pixel. Quando lo smartwatch va in stand-by viene comunque visualizzata l’ora.

Il cinturino in gomma dove è inserito lo smartwatch può essere rimosso e si rivela abbastanza comodo nell’uso quotidiano. D’estate però tende a scaldare un po’ il polso e nel tempo non sarà improbabile che tenda a rovinarsi. La chiusura è in acciaio, cosa che rende questo smartwatch molto sicuro una volta indossato al polso.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Huawei Watch Classic

 

2-huawei-watch-classicTra i migliori smartwatch cinesi sul mercato, questo Huawei Classic con cinturino in vera pelle si caratterizza per il design intramontabile che lo fa assomigliare a un normale orologio da polso in modo da poter essere indossato in qualunque occasione, grazie anche agli oltre 40 quadranti tra cui scegliere. In realtà, integra funzioni ben superiori e può essere associato a tutti i dispositivi Android e, importante novità, anche agli iPhone.

Rispetto agli altri modelli della stessa gamma con cinturino in acciaio ha anche un prezzo molto più competitivo.

Come tutti i migliori smartwatch permette di vedere chiamate in arrivo, leggere messaggi, notifiche e e-mail appena arrivano per rimanere sempre aggiornati ovunque ci si trovi con grande comodità e senza avere il proprio smartphone a portata di mano. Le informazioni importanti sono sempre presenti sullo schermo e, per visualizzarle, basta dare un’occhiata allo schermo, senza toccarlo.

La batteria ha una buona durata e, pertanto, non bisognerà ricaricarla spesso; la ricarica, del resto, è molto veloce perché in soli 45 minuti si arriva all’80%.

Dotato di comandi vocali per il massimo comfort, dispone di sensori che rilevano se l’utente sta camminando o correndo.

Spesso i pareri degli utenti sui prodotti cinesi non sono proprio entusiasti, ma con Huawei si può andare abbastanza sul sicuro. Dopo averne letto i vantaggi e gli svantaggi qui di seguito, chi non sa dove acquistare questo elegante smartwatch al miglior prezzo potrà cliccare sul link suggerito.

Pro
Elegante:

Il design con quadrante classico è una bella alternativa ai soliti modelli con display digitale. Una vera chicca per gli amanti della moda e per chi vuole essere sempre professionale a lavoro.

Sincronizzabile:

L’aspetto potrebbe confondere i più, ma questo smartwatch può essere sincronizzato con dispositivi Android e Apple senza alcun problema.

Cinturino:

Il cinturino in vera pelle dona al modello un aspetto autentico e lo rende indossabile per ogni occasione, anche le più formali.

Funzioni:

Dispone di molte funzioni come le immancabili notifiche, il contapassi e la selezione dei vari quadranti.

Contro
Spessore:

Non essendo proprio uno degli smartwatch più piccoli sul mercato, si potrebbe sentire un po’ lo spessore sul polso.

Acquista su Amazon.it (€499)

 

 

 

Garmin Vívoactive

 

3-garmin-vivoactiveGarmin Vívoactive è un’ottima soluzione per chi cerca uno smartwatch con GPS e, in particolare, per chi ha bisogno di un dispositivo completo e affidabile da usare durante gli allenamenti. Colpisce, a questo proposito, il design ultra sottile che lo rende particolarmente comodo da indossare.

Grazie ai diversi profili preimpostati, l’utente può ottenere tutti i dati più importanti per i vari sport. Nel caso del ciclismo, per esempio, si può tenere traccia della distanza percorsa, della velocità e delle calorie bruciate.

L’app per il golf, invece, consente di avere mappe sempre aggiornate di decine di migliaia di campi nel mondo. Specifiche funzioni sono previste anche per corsa e nuoto: si tratta, insomma, di un valido alleato per ogni sportivo.

È uno smartwatch che va benissimo anche per chi non è impegnato in nessuna attività fisica particolare e, anzi, è pigro perché lo smartwatch può impostare un obiettivo minimo di passi da raggiungere in una giornata e avvertire quando si sta troppo tempo seduti.

Come abbiamo visto, nella nostra guida per scegliere il miglior smartwatch abbiamo pensato anche ai più sportivi che cercano un nuovo modello per tenere traccia delle proprie attività. Qui di seguito sarà possibile leggere i suoi vantaggi principali e l’unico difetto riscontrato secondo i pareri degli utenti.

Pro
Per sportivi:

Il garmin permette di usare diversi profili preimpostati che coprono gli sport individuali come il nuoto, la corsa o il ciclismo. Ideale per tutti gli amanti dello sport che si vogliono tenere in forma, ma allo stesso tempo per chi inizia a esaminare la propria rotondità addominale prima della prova costume.

Camminata:

Questi ultimi che di correre, pedalare o nuotare proprio non ne vogliono sapere, potranno sentirsi sollevati nel sapere che questo smartwatch funziona benissimo anche per le camminate.

Golf:

I golfisti potranno apprezzare il profilo dedicato a questo sport che permette di avere le mappe aggiornate di moltissimi campi nel mondo.

Design:

Il design ultrasottile lo rende ideale per potersi muovere senza sentire troppo peso sul polso.

Contro
Essenziale:

A quanto pare non si possono caricare gli allenamenti personalizzati dal programma di Garmin, quindi ci si dovrà accontentare dei profili preimpostati.

Acquista su Amazon.it (€255,5)

 

 

 

DeYoun IT-01

 

4-smartwatch-androidCome scegliere un buono smartwatch che sia anche molto economico? Se vuoi spendere il meno possibile dovresti dare un’occhiata a questo modello. Il prezzo imbattibile lo rende ideale a chi ha un budget molto limitato, ma non a chi desidera numerose funzioni.

Tuttavia non manca la possibilità di scaricare la rubrica del proprio telefono e, grazie a Bluetooth e NFC, si potranno fare e ricevere chiamate direttamente dallo smartwatch senza dover ricorrere al cellulare.

La particolarità dello smartwatch DeYoun sta, però, nel poter inserire una scheda SIM. Con questa operazione il dispositivo diventa più completo perché sarà possibile, per esempio, non solo leggere ma anche rispondere alle notifiche di WhatsApp.

Inserendo, invece, una scheda micro SD si potrà accedere anche a tutti i contenuti memorizzati all’interno. Tra gli svantaggi ricordiamo che le funzioni per gli utenti iOS sono molto limitate.

Chi ha detto che gli smartwatch debbano per forza costare molto? Se si è interessati ai prezzi bassi, ma non si vuole sacrificare troppo la qualità, allora si potrà optare per questo modello di DeYoun del quale rivediamo subito i vantaggi e gli svantaggi.

Pro
Prezzo:

A una cifra molto conveniente, si potrà portare a casa questo nuovo smartwatch e vedere come ci si trova a utilizzare un dispositivo simile.

Sincronizzabile:

Associandolo al proprio telefono si potrà scaricare la rubrica e ricevere chiamate direttamente sullo smartwatch, così da poter uscire a fare una passeggiata o una corsa senza avere ingombri.

Schede:

Inserendo una scheda SIM si potranno ampliare le funzioni del modello, per esempio leggere e rispondere alle notifiche di WhatsApp.

Contro
Limitato:

Il prodotto potrebbe non essere proprio adatto agli utenti iOS che si vedranno limitati sulle funzioni utilizzabili.

Schermo:

Alcuni utenti hanno trovato lo schermo del prodotto un po’ troppo piccolo e fragile.

Acquista su Amazon.it (€49,99)

 

 

 

Fotowelt Q18WE

 

5-fotowelt-q18weNon sarà tra i dispositivi più venduti in circolazione ma se non sai ancora quale smartwatch comprare dai un’occhiata a questo Fotowelt, potrebbe interessarti per diversi motivi. In primo luogo, si tratta di un modello estremamente economico e, quindi, adatto a tutti quelli che cercano il massimo risparmio.

In secondo luogo, pur non essendo molto ricco di funzioni in sé, permette di inserire una scheda SIM e micro SD. A questo punto la gamma delle opzioni possibili si amplia, trasformando lo smartwatch in un vero e proprio smartphone perché lo si potrà utilizzare per fare chiamate, rispondere, inviare e ricevere messaggi e accedere ai contenuti archiviati sul supporto esterno.

Dal design accattivante, è realizzato con materiale plastico di discreta qualità e il display è sempre ben leggibile, anche in pieno sole. Difficile chiedere di più a uno smartwatch con un prezzo del genere.

Come di consueto, riportiamo il nostro riassunto dei pro e contro a conclusione della recensione di questo prodotto davvero economico, consigliato a tutti quelli che non hanno un gran budget a disposizione per l’acquisto di un dispositivo simile.

Pro
Economico:

Rispetto ai classici smartwatch che costano cifre considerevoli, questo può essere considerato tra i meno costosi sul mercato online.

Design:

Il design del prodotto è accattivante, così lo si potrà indossare in tutte le occasioni, anche in quelle più formali.

Contro
Funzioni:

Le funzioni sono abbastanza limitate, a meno che non si acquistino una scheda SIM e una micro SD.

Materiali:

L’orologio è interamente fatto in plastica, cosa che non fa presagire una grande durata nel tempo o resistenza.

Acquista su Amazon.it (€18,99)

 

 

 

Sony SmartWatch 3 SWR50

 

1-sony-smartwatch-3Chi è alla ricerca del miglior smartwatch del 2018 dovrebbe dare un’occhiata a questo Sony. È un dispositivo completo che può essere acquistato a un prezzo non eccessivo, un mix che lo rende uno dei più venduti online.

A differenza di altri smartwatch economici o scadenti, è ricchissimo di funzioni. Per esempio, utilizzando il GPS, riesce a tracciare il tragitto e a calcolare la distanza percorsa; la bussola integrata permette di avventurarsi in posti anche sconosciuti senza perdere mai la direzione.

Ma le possibilità offerte dallo SmartWatch 3 di Sony sono molto più ampie: grazie al sistema operativo Android Wear, sarà possibile avviare il lettore musicale, leggere messaggi e notifiche Facebook e sincronizzare le app dello smartphone.

Il vantaggio di tutte queste funzioni è che si potrà lasciare il telefono a casa per fare jogging più comodamente – è anche impermeabile – oppure, se si è a casa, non sarà necessario averlo sempre vicino, neanche per gli utenti più social.

Tra gli altri vantaggi di questo modello c’è la notevole autonomia della batteria che, con un uso normale, dura fino a due giorni e, quindi, non dovrà essere ricaricata troppo spesso, e la possibilità di scaricare un quadrante diverso per adattarlo ai propri gusti.

Quanti vantaggi! Siamo sicuri di riuscire a ricordarli tutti e fare l’acquisto giusto? D’altronde un nuovo smartwatch di questo calibro non lo si paga proprio in noccioline. Per questo consigliamo di dare un’occhiata al riassunto delle sue caratteristiche principali qui sotto.

Pro
Funzioni:

Non è il modello più economico sul mercato, ma questo è giustificato dall’incredibile numero di funzioni tra le quali il GPS, la bussola e tanto altro.

Sistema operativo:

Lo smartwatch di Sony ha il sistema operativo Android integrato, grazie al quale sarà possibile usare l’orologio come se fosse un mini-computer. Si potrà quindi avviare il lettore musicale o sincronizzarlo al proprio smartphone per leggere le notifiche di Facebook o WhatsApp.

Impermeabile:

Si potrà usare per una passeggiata o anche per fare jogging senza doversi preoccupare che si rovini a causa di una pioggia improvvisa.

Batteria:

La batteria può reggere fino a due giorni di utilizzo, per questo non la si dovrà ricaricare troppo spesso.

Contro
Prezzo:

Diciamo che sul mercato ci sono smartwatch meno costosi, ma allo stesso tempo meno performanti. Consigliamo di dare un’occhiata anche ad altri modelli, prima di acquistarlo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare uno smartwatch

 

Gli smartwatch, almeno inizialmente, non hanno avuto vita facile. Osteggiati dagli amanti dell’orologio classico e considerati inutili dai possessori di smartphone, sono riusciti ciononostante a imporsi sul mercato, guadagnando una fetta di appassionati sostenitori che ne lodano comodità e funzionalità.

Cos’è uno smartwatch

Quando ci si riferisce a questi prodotti si parla di orologi con tecnologia smart, quella che tutti i telefoni cellulari possiedono da circa un decennio.

Non sorprende però che i primi modelli fossero considerati poco più che costosi gadget dal momento che potevano eseguire solo operazioni base e non avevano tutte le funzionalità di uno smartphone. Col tempo e il perfezionamento della tecnologia alla base, è stato possibile implementare sempre più funzioni complesse, fino a eseguire le stesse applicazioni che utilizzate su smartphone.

 

Ampia scelta

Il mercato si è quindi differenziato, proponendo diverse tipologie in base alle destinazioni d’utilizzo. Oggigiorno potete trovare smartwatch sobri ed eleganti, per chi non vuole rinunciare a un tocco di classe, oppure modelli più grandi e resistenti per chi ama utilizzarli per monitorare le proprie prestazioni sportive. La scelta è divenuta quindi molto più ardua e bisogna tener conto di numerosi  fattori oltre che, naturalmente, delle proprie preferenze estetiche.

 

Prodotti a basso costo

Se volete semplicemente essere al passo coi tempi, senza spendere cifre eccessive, potrete acquistare uno smartwatch di fascia medio-bassa, con funzioni semplici e in grado di interfacciarsi con il vostro smartphone, avvisandovi quando ricevete notifiche dai social network o programmi di messaggistica.

 

Smartwatch per sportivi

Per gli sportivi, invece, sarebbe il caso di puntare su orologi in gomma resistente, magari con ampio display per una rapida consultazione. Il trend è quello di scegliere prodotti dotati di GPS, in grado di mostrare mappe, percorsi e tenere traccia dei propri progressi.

Per quanto riguarda il funzionamento non si tratta di prodotti particolarmente complicati.

Caricare l’orologio

Il primo passo è naturalmente quello di assicurarsi che sia carico. Collegatelo alla presa di corrente tramite l’apposito cavo di alimentazione e attendete finchè il LED che indica la carica non sia spento o la percentuale sul display non indichi il 100%.

 

Leggere il manuale

Nel frattempo, vi invitiamo a consultare il manuale di istruzioni, fonte inesauribile di informazioni riguardo il vostro nuovo acquisto. Conoscerne i pulsanti e le funzioni vi aiuterà a destreggiarvi al meglio durante i primi utilizzi.

Ora accendete il vostro smartwatch, selezionando l’accoppiamento tramite bluetooth e fate lo stesso sul vostro smartphone. Quando i due prodotti saranno collegati, riceverete notifiche e mail direttamente sull’orologio e non sarete più costretti a estrarre il telefono ogni qual volta avvertiate una vibrazione, decidendo quindi che priorità dare ai messaggi ricevuti.

 

Download di applicazioni

Qualora lo smartwatch sia dotato di store per il download di applicazioni aggiuntive, potrete scaricarle ed eseguirle proprio come fareste su altri dispositivi mobili, non abbiate quindi timore di sperimentare e personalizzate l’orologio in modo da venire incontro alle vostre esigenze.

Alcuni prodotti, inoltre, possono essere collegati al computer, tramite apposito cavo USB, per il download di performance sportive che potrete successivamente comparare. Non sottovalutate tale funzione se amate, per esempio, fare jogging.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (8 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.