Come installare WhatsApp su smartwatch

Ultimo aggiornamento: 16.06.21

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

Si può installare Whatsapp su uno smartwatch? Sono molti gli utenti che si pongono questa domanda subito dopo aver acquistato un orologio intelligente. Scoprite nel nostro articolo tutto ciò che c’è da sapere in merito.

 

Se avete acquistato un orologio intelligente e state cercando di capire come installare Whatsapp o altre app per smartwatch, allora siete nel posto giusto, vi guideremo nell’operazione nel migliore dei modi. 

 

Come collegare Whatsapp a smartwatch?

Bisogna innanzitutto considerare che al momento non esiste una variante dell’applicazione pensata appositamente per gli orologi intelligenti, è dunque impossibile installare l’app classica così come fareste su uno smartphone. Ciò non vuol dire però che bisogna rinunciare del tutto: è infatti possibile avere Whatsapp su smartwatch, o meglio fare in modo che l’orologio, associato a uno smartphone con l’app installata, riceva le notifiche direttamente sul display. 

Sebbene dunque non possiate attivamente rispondere ai messaggi ricevuti, potrete visualizzarli comodamente sull’orologio, senza dover tirare fuori il telefono dalle tasche e giudicando immediatamente l’importanza delle comunicazioni e la necessità di scrivere una risposta immediata o meno.

 

Come installare Whatsapp su smartwatch Samsung?

Se vi state chiedendo come installare Whatsapp su Samsung, la risposta è molto simile a quanto stabilito nel paragrafo precedente: non esiste un’applicazione ufficiale pensata per il sistema operativo Tizen di Samsung Watch, quindi non resta che affidarsi ancora una volta all’interazione tra il telefono con l’app e il vostro smartwatch.

Whatsapp su smartwatch cinese

Bisogna chiarire che non tutti gli smartwatch hanno dei sistemi operativi ad hoc e alcuni prodotti cinesi si avvalgono invece di versioni di Android identiche a quelle che trovereste su smartphone. Questo comporta una differenza sostanziale: la possibilità di installare tutte le applicazioni che trovate su Google Play Store. 

Prima di esultare però all’idea di avere Whatsapp completo sullo smartwatch, è bene chiarire che l’app non è pensata per essere eseguita su schermi di queste dimensioni, pertanto scrivere un messaggio con una tastiera minuscola potrebbe essere impossibile. Sconsigliamo quindi di procedere in tal senso e seguire comunque la nostra guida al fine di scaricare una app per sincronizzare smartwatch e smartphone.

 

Come vedere notifiche Whatsapp su smartwatch?

Il primo passo è quello di avere a portata di mano sia lo smartphone sia l’orologio, scaricando sul primo Wear OS dal Google Play Store. Una volta completato il download, installate l’applicazione ed avviatela, selezionando “Avvia configurazione”. Proseguite toccando la voce “Avanti” quando necessario ed eseguite i passaggi indicati nella configurazione guidata, come l’attivazione del bluetooth che permetterà ai due dispositivi di comunicare.

Quando i due apparecchi effettueranno il pairing, apparirà un codice univoco sul display dello smartwatch, numeri che dovrete inserire nell’apposita casella sullo smartphone per completare l’operazione di accoppiamento.

 

Come attivare le notifiche sullo smartwatch?

Il procedimento non è ancora del tutto completo, bisogna infatti attivare lo notifiche su smartphone per poterle ricevere sull’orologio. Andate dunque in Impostazioni, solitamente caratterizzato da un’icona a forma di ingranaggio, poi scegliete App e notifiche e infine scorrete la lista di applicazioni installate finché non trovate Whatsapp. Sotto la dicitura Notifiche dovrete verificare che queste siano tutte attive.

Whatsapp su Apple watch, come installarlo

Gli Apple Watch sono differenti dagli smartwatch Android poiché proprio come accade per iPhone e iPad, utilizzano un sistema operativo proprietario realizzato da Apple. Il primo passo è sempre quello di accoppiare l’orologio al proprio telefono, avvicinate dunque l’Apple Watch all’iPhone e sul display dovreste vedere il messaggio “Per configurare Apple Watch utilizza iPhone”, a questo punto selezionate Continua sul telefono e seguite le istruzioni che vi verranno presentate. Il metodo di pairing utilizzato da Apple prevede di inquadrare con la fotocamera di iPhone ciò che appare sul display dell’orologio, tuttavia è possibile eseguire anche manualmente l’operazione qualora questo procedimento non vada a buon fine.

Una volta completata la procedura bisognerà accettare le condizioni d’utilizzo del servizio seguendo le istruzioni a schermo. Se usate l’orologio attivamente vi consigliamo di selezionare tutti i vantaggi che questo offre, come monitoraggio di itinerari o la condivisione con il telefono delle statistiche.

Tramite lo store digitale di Apple è possibile però optare anche per l’applicazione WatchChat 2 for Whatsapp, che permette non solo di vedere notifiche e messaggi ma anche i file multimediali inviati dai propri amici, come foto e video. L’unico inconveniente è che si tratta di un’applicazione a pagamento, tuttavia il costo irrisorio non dovrebbe rappresentare un problema per la maggior parte dei consumatori.

 

FitBit notifiche Whatsapp

Questi piccoli dispositivi hanno un display dalle dimensioni estremamente contenute e rientrano nella categoria smartband, ovvero braccialetti intelligenti pensati per gli sportivi. Mentre effettuate attività fisica potreste dover riporre il telefono ma per tenere sempre sott’occhio le notifiche e i messaggi importanti è possibile far sì che queste arrivino direttamente sul display del braccialetto. Dopo aver effettuato il classico pairing con Android o iOS tramite applicazione Fitbit, vi basterà aprirla e selezionare prima Account, successivamente Notifiche e infine Messaggi di Testo per attivare quelle provenienti da Whatsapp.

App per smartwatch Android

Sebbene Whatsapp non sia disponibile come applicazione per smartwatch Android, esistono tante altre applicazioni che potete utilizzare sull’orologio come per esempio Shazam, Google Keep, InstaWeather e persino un browser web. Stabilire quale sia la migliore app per smartwatch non è così semplice poiché l’offerta aumenta esponenzialmente anno dopo anno, con trovate intelligenti che vi permettono di sfruttare al meglio i piccoli display. Non limitatevi dunque al semplice utilizzo per ricevere notifiche da app di messaggistica, come se fosse quindi un’estensione dello smartphone, ma prendetevi un po’ di tempo per scovare tutte le applicazioni più interessanti.

Gli smartwatch per bambini sono inoltre un regalo interessante da fare ai propri figli, soprattutto quelli che includono un GPS, che vi permetterà di sapere in qualsiasi momento dove si trovano.

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2021. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status