La miglior poltrona

Ultimo aggiornamento: 17.08.22

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Poltrone – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2022

 

Le due poltrone che ti consigliamo tra le tante sono: Songmics LYY10M, un modello a dondolo che ha una portata massima notevole, ben 150 kg, l’ideale se sei un peso massimo. La poltrona è dotata di pratico poggiapiedi regolabile su più posizioni che massimizza il relax, mentre l’imbottitura è fresca e comoda. Maslegno 380076, nelle belle giornate, può essere posizionata anche in giardino. È facile trasportarla perché si ripiega completamente e può essere acquistata a un prezzo molto competitivo.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere la miglior poltrona

 

Avere una poltrona in casa è una garanzia di relax, un “luogo” nel quale rifugiarsi per riposare dopo una lunga giornata di lavoro, leggere un libro o guardare la televisione.

Sul mercato ci sono decine di modelli e, mettendo a confronto i prezzi, anche decine di offerte più o meno economiche. Con la nostra guida cerchiamo di fornirti le indicazioni sugli elementi da tenere in considerazione ma anche le recensioni, così da permetterti di scegliere la poltrona che meglio soddisfi le tue esigenze.

1

 

Guida all’acquisto

 

Pulizia e rivestimento

Al primo posto della nostra classifica degli aspetti di cui tenere conto prima di comprare una poltrona c’è il tipo di rivestimento, ovvero il materiale con il quale è fatta e che verrà in contatto con il tuo corpo.

Tutte le migliori marche di poltrone propongono modelli con materiali di ogni tipo: dalla pelle alla similpelle, dalla microfibra, a vari tipi di tessuti, a cominciare da quelli traspiranti o antibatterici. Se la colorazione o la fantasia sono discriminanti assolutamente soggettive e che potrai valutare solo in base al tuo gusto, il tipo di rivestimento ha un impatto differente sulla sensazione fisica che proverai una volta seduto.

I vari tessuti, in particolare quelli traspiranti, hanno il vantaggio di risultare particolarmente freschi nei mesi più caldi e più “accoglienti” e caldi d’inverno. La pelle e la similpelle, invece, risultano più calde d’estate e fredde d’inverno ma ripagano con un’eleganza superiore e una grande facilità per mantenerle pulite. Valuta dunque con attenzione se per te è più importante l’estetica o la capacità traspirante.

Pulire la poltrona in modo semplice passa per l’acquisto di un modello sfoderabile che consenta di rimuovere periodicamente il rivestimento per lavarlo.

 

Gli optional

Per incrementare la comodità di una poltrona puoi pensare di dotarla di una serie di optional che, se da un lato impattano sul prezzo di vendita, dall’altro assicurano un comfort ancora superiore rispetto ai modelli che ne sono privi.

Per un relax senza precedenti, per esempio, potresti optare per una poltrona con vibromassaggiatore integrato, attivabile tramite un pulsante o un telecomando per regolare il livello di vibrazione, oppure per una con il poggiapiedi estraibile o dotata di ruote per spostarla più semplicemente da una stanza all’altra.

Nel caso la poltrona sia per una persona anziana o con qualche problema fisico, infine, puoi optare per un modello motorizzato, che la aiuti ad alzarsi senza affaticarsi, inclinando e sollevando automaticamente la seduta.

2

 

Dimensioni e imbottitura

La scelta di una poltrona confortevole passa anche per la larghezza e la profondità della seduta. Se hai la possibilità di provarla, la decisione è piuttosto semplice ma se, invece, vuoi comprarla online ci sono una serie di parametri matematici per stabilire con precisione le dimensioni che si adattano alla tua altezza.

Per un’altezza tra i 150 e i 165 centimetri, per esempio, è consigliabile una larghezza di seduta di circa 46 centimetri; tra i 165 e i 180 centimetri di 50 centimetri e sopra i 180 centimetri di circa 55 centimetri.

Ultimo aspetto da considerare è l’imbottitura che, in linea di massima, deve risultare né troppo soffice né troppo dura. La durezza è subordinata al tipo di materiale utilizzato: la gommapiuma è elastica e mediamente piuttosto comoda, la piuma d’oca assicura estrema morbidezza mentre il bultex fa della resistenza il suo punto di forza.

Chi cerca specificamente una buona poltrona alzapersona può scoprirne di più cliccando sul link.

 

Le migliori poltrone del 2022

 

In casa non manca mai, la poltrona è l’elemento che fa desiderare il rientro dopo una giornata di strapazzi. Una coccola tutta per sé da dedicarsi per leggere un libro, guardare la TV o scambiare due chiacchiere con la dolce metà, seduti sulla propria comoda poltrona.

Vediamo insieme quali sono le migliori poltrone vendute online e, grazie ai nostri consigli d’acquisto, cerchiamo di semplificare la comparazione tra le offerte più allettanti del momento.

 

Prodotti raccomandati

 

Songmics LYY10M

 

Principale vantaggio:

Una poltrona a dondolo dal design accattivante e raffinato che si abbina a qualsiasi tipo di arredamento, dal classico a quello un po’ più moderno. Grazie alla sezione poggiapiedi, regolabile in ben cinque posizioni, e alla morbida imbottitura in schiuma ad alta densità, garantisce il massimo del comfort e del relax, il tutto accompagnato da un leggero dondolio molto piacevole e rilassante.

 

Principale svantaggio:

Il prodotto, nella sua massima estensione, raggiunge una lunghezza di circa 115 centimetri, quindi potrebbe risultare scomodo per chi ha una statura che supera il metro e ottanta, risentendo della parte in metallo dove le gambe vanno a piegarsi.

 

Verdetto 9.5/10

La struttura, in ferro e legno di betulla, appare molto solida e stabile, riuscendo a supportare fino a 150 chilogrammi. Inoltre, il rivestimento in fresco cotone può essere facilmente sfoderato e lavato, per avere sempre la certezza di una pulizia impeccabile.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

La struttura e il design

La poltrona a dondolo proposta da Songmics presenta un design unico e raffinato, ideale per arredare con gusto e stile non solo gli spazi outdoor ma anche il salotto, uno studio e – perché no! – anche la propria camera da letto.

Il rivestimento bianco e il calore avvolgente del legno donano quel tocco di tepore e intimità domestica ideale per concedersi lunghi momenti di pace e relax leggendo un libro, guardando la TV o anche semplicemente per trascorrere il pomeriggio oziando.

La struttura, interamente realizzata in legno laccato di betulla e ferro, appare solida e ben costruita, riuscendo a garantire un’ottima stabilità e una portata fino a 150 chilogrammi.

La base, invece, è leggermente ricurva per concedere all’utilizzatore anche un piacevole dondolio, perfetto per abbandonarsi completamente fino ad addormentarsi.

Imbottitura e rivestimento

Dalle forme leggere e sinuose, la sedia a dondolo Songmics consente al corpo di assumere una posizione naturale e rilassante, grazie soprattutto alla soffice imbottitura in schiuma ad alta densità che offre un ottimo sostegno e una morbidezza senza pari. Altamente resistente all’usura e alle sollecitazioni ripetute, mantiene la sua consistenza originale dopo svariati utilizzi, in modo da garantire anche una maggiore durata nel tempo.

Il rivestimento in cotone naturale, oltre ad assicurare un’elevata traspirabilità, si dimostra particolarmente robusto e resistente, ed essendo interamente sfoderabile, potrà essere facilmente lavato all’occorrenza per godere di un giaciglio sempre pulito e igienizzato.

Tuttavia, secondo quanto riportato da alcuni acquirenti, il tessuto non è molto pratico da togliere a causa della presenza di numerosi viti e ganci che ne rendono davvero difficile la rimozione.

 

Gli accessori che fanno la differenza

Il complemento è dotato di un comodo poggiapiedi regolabile a cinque livelli fino a raggiungere una posizione quasi completamente orizzontale, con un pratico meccanismo di bloccaggio integrato per una maggiore stabilità e sicurezza. Nella confezione troverete anche un morbido poggiatesta removibile, così da riuscire a trovare sempre la giusta posizione anche per collo e testa, e potrete sfoderarlo alla bisogna per un rapido lavaggio in lavatrice.

Tuttavia, ci teniamo a fare due importanti precisazioni: la prima riguarda la lunghezza complessiva del complemento che, raggiungendo un’estensione massima di 115 centimetri, potrebbe risultare scomodo per le persone più alte del metro e ottanta; mentre, il manuale di istruzioni, stando ai commenti degli utenti, non è sempre molto chiaro, soprattutto nella parte relativa al montaggio.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Maslegno 380076

 

4.Maslegno 380076Ecco la classica sdraio che fuga ogni dubbio su come scegliere una buona poltrona per il relax. Il design senza tempo e i colori caldi ne fanno un oggetto che sta bene in casa come in terrazza, avendo l’accortezza di proteggerla dalla luce diretta che rovinerebbe i colori vivaci di questo simpatico motivo scozzese.

La struttura della poltrona è in legno, trattato in modo da essere resistente a urti e usura. Dotato di snodi che permettono di regolare l’inclinazione dello schienale come del poggia-gambe fino a tre posizioni. È anche possibile richiuderla completamente occupando così proprio il minimo ingombro per essere riposta quando non in uso.

L’imbottura è abbondante, soprattutto nell’area del cuscino all’altezza della testa, e questo conferisce particolare morbidezza alla seduta. In questa zona la testa poggia esclusivamente su cotone 100%, sia dentro che fuori dalla fodera. Un neo: non è sfoderabile, il tessuto è cucito tutto intorno all’imbottitura, cosa da tenere in considerazione accompagnando la poltrona con una fodera specifica da acquistare separatamente.

A prezzi bassi si trovano ottimi modelli come quello appena recensito, se si fa ricorso a consigli d’acquisto come i nostri. Ecco i pro e i contro della Maslegno, una valida scelta per tanti ambienti domestici.

Pro
Multiuso:

Con il suo look colorato e il design spartano, la poltrona può essere disposta in tanti ambienti diversi e non sfigura neanche all’aperto, in terrazzo, in mansarda o in giardino (quando non piove!)

Rapporto qualità/prezzo:

È molto comoda dal look grazioso che si acquista a un prezzo davvero competitivo. Serve davvero aggiungere altro?

Ingombro:

Può essere richiusa completamente e così riposta senza alcun ingombro.

Contro
Imbottitura:

Il difetto principale è legato alla sua imbottitura, che non può essere rimossa per essere lavata in lavatrice a meno di non smontare il telaio, ma bisogna procedere con un panno umido.

Longevità:

Anche in questo caso si tratta di un prodotto non destinato a un uso intensivo e quotidiano, pena un rapido deterioramento dei materiali.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Cribel Disa A

 

Se stai cercando una poltrona di qualità a un costo competitivo dai un’occhiata a questo modello. Cliccando sul link in basso puoi scoprire l’ottimo rapporto tra prestazioni offerte e prezzo di vendita, difficile da battere.

Una delle caratteristiche fondamentali di una poltrona è, naturalmente, la comodità. Bene, stando alla maggior parte delle recensioni, questo modello ha soddisfatto anche gli utenti più esigenti. In particolare, è apprezzata la possibilità di reclinarla.

Uno dei maggiori punti di forza della Cribel è che può essere reclinata fin quasi alla posizione orizzontale. Basta sbloccare una levetta posta lateralmente e spingere con la schiena per modificare l’angolazione dello schienale. Contemporaneamente si aprirà il poggiapiedi per un maggiore comfort, rendendo più piacevole il sonnellino o la visione di un programma in tv.

Per quanto riguarda i materiali, la struttura portante è in ferro e, quindi, molto resistente. Le rifiniture sono ottime, il rivestimento è in pelle sintetica di buona qualità, facile e veloce da pulire ed è disponibile in due colori, uno chiaro e uno più scuro, per abbinarsi meglio al proprio arredamento.

La poltrona viene consegnata non completamente montata, ma bastano pochi minuti per incastrare lo schienale nella seduta, l’unica operazione richiesta.

Tra le migliori poltrone nelle preferenze dei consumatori, questa Cribel presenta i seguenti vantaggi e svantaggi.

Pro
Qualità/prezzo:

La poltrona ha un ottimo rapporto qualità/prezzo, difficile da battere sul mercato.

Reclinabile:

Tra i punti di forza di questo modello c’è la possibilità di reclinarlo fin quasi alla posizione orizzontale, l’ideale per schiacciare un pisolino con la massima comodità.

Poggiapiedi:

La poltrona dispone anche di un poggiapiedi che contribuisce ad aumentare notevolmente il comfort quando si sta seduti o sdraiati.

Materiali:

I materiali utilizzati sono di buona qualità, sia il telaio che è in ferro e quindi molto resistente, sia l’imbottitura in pelle sintetica, facile e veloce da pulire.

Contro
Meccanismo di apertura/chiusura:

Il meccanismo di apertura/chiusura richiede una certa forza che non tutti, per esempio le persone anziane, potrebbero essere in grado di applicare.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

 

Intex 68565

 

5.Intex 68565Concludiamo la nostra panoramica alla ricerca dell’elemento che meglio si sposi con le nostre esigenze, proponendo quella che ci è parsa la miglior poltrona letto economica.

In effetti non poteva mancare nella nostra lista di prodotti anche la classica poltrona gonfiabile che, all’occorrenza, può trasformarsi in letto singolo, l’ideale quando capita di avere ospiti che si vogliono fermare da noi per la notte.

Il materiale plastico con cui è costruita questa poltrona è robusto e resistente agli urti, lo strato superiore dove sedersi simula l’effetto del velluto, per essere comodo e confortevole allo stesso tempo. Si gonfia con facilità, ma la pompa adatta per questa poltrona è venduta separatamente e si collega alla corrente per risparmiare la fatica di soffiare o pestare col piede. Il cuscino della seduta si estende in avanti e forma il materasso singolo, occupando poco spazio, quello indispensabile per ospitare una persona coricata. Essendo estremamente leggera, la poltrona si sposta facilmente dove serve in modo da arredare con essenzialità la camera degli ospiti con un posto dove poter dormire o riposare seduti placidamente durante il giorno.

In un prodotto del genere, pregi e difetti sono inevitabilmente più “estremi”. Ecco qui i principali.

Pro
Economica:

È la più economica tra quelle proposte e siamo certi non ci sia bisogno di spiegarne il motivo. Se hai un budget ridotto ma vuoi comunque una poltrona su cui rilassarti, facci un pensierino.

Poltrona letto:

La possibilità di utilizzarla anche come letto d’emergenza vale in sé il suo costo. Di nuovo, è una soluzione d’emergenza e non si dovrebbe usare come letto per tante notti consecutive.

Contro
Soluzione di ripiego:

Resta una soluzione d’emergenza per chi non ha spazio a sufficienza per una poltrona letto “fissa” o per chi vuole offrire un giaciglio a un amico senza dover spendere un occhio della testa. Non è né molto comoda né troppo longeva.

Pompa:

Per poter utilizzarla con successo dovrai essere in possesso di una pompa compatibile, dato che gonfiarla a bocca è una impresa titanica.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

TecTake 400578

 

3. TecTake 400578Andiamo avanti ed ecco una tra le poltrone da ufficio più vendute ad arricchire la nostra classifica. Un grande classico dell’arredamento dell’ufficio o della sala di casa dedicata a studio, dove un professionista può ospitare i propri clienti contando sull’effetto scenico di questa poltrona che difficilmente passa inosservata.

Imponente e curata nei dettagli, questa poltrona nera ha la doppia imbottitura dello spessore di 12 cm soprattutto nella zona dello schienale e dove poggia la testa, cosa che la rende ancora più morbida e confortevole. L’altezza da terra è regolabile grazie al pistone a gas, va da 47 cm a 55 cm per adattarsi bene alle gambe di chiunque. L’inclinazione dello schienale si imposta in base al peso e alla taglia di chi la usa, alla base della seduta la manopola permette di liberare lo schienale che, dondolando all’indietro con la semplice pressione del peso del corpo, permette poi di stabilizzarsi nella giusta posizione con facilità.

Poggia su piedistallo interamente rotante e a sua volta dotato di cinque rotelle che scongiurano il rischio che si ribalti se ci si deve spostare restando seduti.

Anche la poltrona TecTake, pensata per l’ufficio o per lo studio di casa, ha pregi e difetti di cui occorre tenere conto. Di nuovo, i pregi sembrano decisamente più validi dei difetti.

Pro
Morbida:

Con la sua imbottitura dallo spessore particolarmente ampio (fino a 12 centimetri), è morbida quanto serve in ogni sua parte, dalla seduta al poggiatesta.

Regolabile:

In questa poltrona da ufficio non si regola solamente l’altezza, tramite il sistema di pistone a gas, ma anche l’inclinazione dello schienale in base al peso della persona.

Ruote:

Monta su cinque rotelline di sicurezza che ti permettono di muoverti agevolmente per la stanza senza doverti alzare.

Contro
Rifiniture:

Il prodotto – e non potrebbe essere altrimenti visto il prezzo più economico della media – non è rifinito alla perfezione e dopo un utilizzo prolungato potrebbe mostrare i primi segni di usura.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Songmics LYY10M

 

2.Songmics LYY10MAndiamo avanti, proponendo questo modello a dondolo, delizioso per cullarsi con un piede mentre si ascolta musica rilassante, o magari mentre si lavora a maglia. Il design semplice ed essenziale, la fodera in tessuto bianco e la struttura in legno chiaro la rendono un oggetto in grado di arredare anche uno spazio vuoto. Il delicato movimento impresso dal legno ricurvo accompagna momenti di relax e serenità. Bianca e brillante dà un tocco di raccoglimento e intimità a una veranda assolata o al portico dove godersi il fresco del pomeriggio oziando o dedicandosi ai piccoli lavori da fare seduti.

In apparenza molto semplice, ha una struttura ben costruita con uno scheletro di metallo e una rete molleggiata per offrire una seduta robusta ma comoda. La federa è completamente sfoderabile per potere essere facilmente lavata in caso sia necessario. La parte terminale dove poggiano i piedi può essere reclinata a diverse altezze per sollevare le gambe trovando il massimo relax.

Anche il modello appena recensito presenta una serie di pregi e difetti che possono spingerti a sceglierlo o a optare per altro. Alla lista fa seguito un link che ti consiglia dove acquistare la poltrona a un ottimo prezzo e in totale sicurezza.

Pro
Fresca e morbida:

L’imbottitura in schiuma ad alta densità e il rivestimento in cotone fanno sì che sia particolarmente comoda, fresca e morbida. Inoltre il rivestimento può essere facilmente sfoderato e lavato, per un’igiene impeccabile.

Capacità di carico:

Al contrario della precedente, questa non soffre se due persone si siedono in contemporanea, a meno che non siano entrambe molto robuste. Regge infatti fino a 150 chili.

Poggiagambe:

Per rilassarsi del tutto, occorre che anche le gambe siano molto comode. Per fortuna, il poggiagambe della Songmics si regola in ben cinque posizioni.

Contro
Istruzioni:

Da un prodotto di fabbricazione tedesca ci si poteva aspettare maggiore chiarezza nelle istruzioni. Comunque riuscirai a montarla, anche se con maggiore fatica di quanto necessario.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come usare una poltrona

 

Cosa può mai essere un pomeriggio di relax, magari in pieno inverno, senza una poltrona comodo e accogliente su cui sprofondare e lasciarsi avvolgere in un dolce abbraccio? Nulla, ve lo diciamo noi. È un oggetto d’arredo che assolutamente non può mancare in salotto: è l’ideale dopo una faticosa giornata di lavoro.

Le dimensioni

Mettiamo il caso che non abbiate comprato la poltrona insieme al salotto: avete innanzitutto la questione dello spazio da risolvere. È importante conoscere la misura di quello che si sta per comprare, un aspetto importante tanto quanto il design e la comodità.

Accertatevi, innanzitutto, che la poltrona passi per la porta, non solo di casa ma anche della stanza dove andrà sistemata. Non importa in che posizione varcherà la porta, l’importante è che lo faccia, altrimenti non vi resterà altro da fare che sedervi fuori. Perfetto, con le misure ci siete ma c’è ancora un altro ostacolo da superare e riguarda lo spazio a disposizione della stanza. Verificate bene che tutto entri alla perfezione.

 

L’ampiezza della seduta

Quando si parla di comfort non si può non tener conto dell’ampiezza della seduta. Secondo noi la misura ideale è quella compresa tra i 50 e i 55 centimetri perché offre una maggiore comodità e libertà di movimento, cosa che, a nostro avviso, non guasta mai.

 

Il comfort

Neanche a dirlo la comodità deve essere una delle prerogative di una buona poltrona. Dunque da verificare l’imbottitura, che deve avere la giusta consistenza, ma anche dei buoni braccioli e se c’è pure il poggiapiedi, tanto di guadagnato.

Il rivestimento

Sono diversi i rivestimenti che si usano per le poltrone, dalla saggia scelta ecologia con la pelle sintetica alla pelle vera. Ma si utilizzano anche tessuti. Una cosa importante è che la poltrona, nei limiti del possibile, offra una buona traspirabilità così da permettere di rilassarsi anche in estate.

 

Con vibrazione

Ci sono poltrone che offrono molto di più che una comoda seduta: per esempio esistono modelli che vibrano. A cosa servono le vibrazioni? A diffondere un senso di benessere, massaggiare la schiena e riattivare la circolazione del sangue. È certamente una buona soluzione non solo per chi ha i problemi appena elencati ma anche per chi vuole qualcosa in più.

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

2 COMMENTI

Manuela

January 8, 2019 at 3:15 pm

Buonasera,
Vorrei sapere il prezzo ed i colori disponibili della poltrona ritratta nel paragrafo “il confort”
Grazie

Risposta
BuonoedEconomico

January 8, 2019 at 7:10 pm

Buonasera Manuela,

la sedia è Ilia di Natuzzi: https://www.natuzzi.it/ilia-22.html
Per prezzo e possibili varianti dovresti contattare loro.

Saluti

Risposta

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia, Romania e Canada.

Buono ed Economico © 2022. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status