Il miglior potatore telescopico a scoppio

Ultimo aggiornamento: 18.11.18

 

Come scegliere il miglior potatore telescopico a scoppio del 2018?

 

Gli alberi necessitano di molte cure e periodicamente si presenta la necessità di potarli ma, quando i rami sono troppo in alto, l’operazione può diventare problematica e una scala non sempre può essere la soluzione. Per dare un contributo a quanti si trovano a dover affrontare la potatura, abbiamo realizzato una guida per presentare quello che secondo noi è il miglior potatore telescopico a scoppio del 2018.

Chiariamo innanzitutto un punto che a nostro avviso è importante e che riguarda il tipo di funzionamento. Esistono potatori manuali, elettrici e con motore alimentato con carburante. I modelli manuali hanno un basso costo rispetto agli altri due ma, oltre a richiedere qualche sforzo in più, sono indicati per chi deve affrontare una mole di lavoro modesta e magari tagliare lami non troppo spessi. Il potatore elettrico vanta, generalmente, una discreta potenza, è più compatto, leggero, maneggevole e meno rumoroso rispetto a un potatore con motore a scoppio ma quest’ultimo è, secondo noi, la soluzione ideale per le sfide più impegnative.

Essendo telescopico, l’attrezzo può allungarsi ma è comunque importante fare la scelta dell’estensione necessaria a soddisfare le proprie esigenze.

A parità di prestazioni e di alimentazione, suggeriamo di scegliere il modello che offre una maggiore maneggevolezza. È importante tenere presente che la posizione di lavoro cui si è costretti implica un certo affaticamento che potrebbe sopraggiungere prima nel caso di un attrezzo eccessivamente pesante.

Da non dimenticare l’aspetto della sicurezza. Seppur è vero che non stiamo parlando di una motosega, è bene prendere alcune precauzioni. Insieme al potatore suggeriamo di comprare un caschetto protettivo con visiera in modo tale da evitare non soltanto i essere colpiti al capo da un ramo ma anche di ritrovarsi schegge di legno negli occhi. La scelta sul miglior potatore telescopico a scoppio l’abbiamo fatta e la presentiamo di seguito, precisando che si tratta soltanto della nostra opinione avvalorata anche dai commenti di coloro che hanno già avuto occasione di acquistare il dispositivo.

 

 

Ama 9770038

Principale vantaggio

Nella sua categoria è tra i potatori che possono maggiormente estendersi, caratteristica che lo rende perfetto anche per tagliare i rami di alberi particolarmente alti.

 

Principale svantaggio

È il difetto che maggiormente si riscontra negli attrezzi con motore a scoppio: la rumorosità e questo potatore non fa eccezione. Meglio indossare delle cuffie quando è in funzione.

 

Verdetto: 9.6/10

Il potatore di Ama si addice a principianti e professionisti, che hanno un ampio giardino da sistemare. Non crea problemi con il suo funzionamento e si può estendere per raggiungere le siepi più difficili.

Acquista su Amazon.it (€308,08)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Buono anche a scopi professionali

Secondo noi questo potatore non torna utile solo a chi vuol occuparsi in prima persona degli alberi in giardino ma può essere di grande aiuto anche per i giardinieri professionisti. Non neghiamo che in giro ci sia di meglio, anche sotto il profilo della potenza, ma chi è alla ricerca di un attrezzo performante con un buon rapporto tra prezzo e qualità, può prendere in seria considerazione l’acquisto di tale articolo.

È dotato di un motore a scoppio da 26 cc, a due tempi con raffreddamento ad aria. Interessante il rapporto tra potenza e peso, caratteristica che secondo noi sarà molto apprezzata da chi è costretto a lavorare per diverse ore.

Parte al primo colpo

Molto buona, secondo noi, l’accensione: il potatore parte al primo colpo. L’avviamento è di tipo a strappo con recupero. Quanto al carburante, serve la classica miscela al 2% e, visto che siamo in tema, precisiamo la capacità del serbatoio che è di 0,7 litri.

Dobbiamo sottolineare come non si tratti di un dispositivo silenzioso, pur dovendo ammettere che si tratta di un difetto largamente diffuso tra gli attrezzi con motore a scoppio. Se si prevede dunque di lavorare per diverse ore, è preferibile indossare delle cuffie antirumore di qualità, non incluse nella confezione, che possano garantire un buon isolamento acustico e preservare i timpani.

 

Grande estensibilità

Il potatore può estendersi fino a raggiungere la lunghezza di 4,25 metri, dunque, si dimostra molto utile nel caso si abbia a che fare con alberi particolarmente alti. Si tratta, comunque, di uno dei potatori maggiormente allungabili tra quelli che si possano trovare in commercio.

La testa con barra a catena è lunga 25 cm e ha integrato il serbatoio dell’olio. Il suddetto serbatoio è semitrasparente così da consentire di controllare il livello del liquido senza alcuna difficoltà. Questo perché è molto importante che la lama sia sempre adeguatamente lubrificata così da garantire lavorazioni efficaci e scongiurare il rischio di rotture. Soddisfacenti i materiali, così come la solidità generale dell’attrezzo.

 

Acquista su Amazon.it (€308,08)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 4.67 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.