Le migliori forbici da potatura elettriche

Ultimo aggiornamento: 11.12.18

 

Forbici da potatura elettriche – Consigli d’acquisto, classifica e recensione del 2018

 

Eseguire i vari lavori necessari per prendersi cura del proprio giardino è gratificante, certo, ma è anche piuttosto faticoso. In particolare se attorno alla vostra casa avete aiuole o alberi. In quel caso avrete bisogno del supporto che solo le forbici da potatura vi possono dare. Se però non avete voglia di faticare eccessivamente, perché non puntare su un modello elettrico? In questo modo avrete la certezza di un lavoro ben fatto e di uno sforzo contenuto, a patto però di optare per un prodotto realizzato con cura e in grado di assolvere al meglio al suo dovere. Per questo vi invitiamo a leggere la nostra guida all’acquisto, nella quale trovano spazio proprio i consigli per trovare le migliori forbici da potatura elettriche del 2018. La ricerca sarà agevolata anche dalla presenza delle recensioni dei modelli con il più convincente rapporto tra qualità e prezzo. Come le I-Force KE 70, che si fanno apprezzare per un sistema elettronico che consente di controllare ogni fase del lavoro, adattandole alle diverse esigenze di taglio. In alternativa buone risposte le avrete anche dalle Pellec Vinion 150, in particolare se siete alla ricerca di un paio di forbici da utilizzare con i rami delle viti.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori forbici da potatura elettriche del 2018?

 

Guida all’acquisto

Se possiedi un giardino, o se curi piante e alberi per professione, non puoi fare a meno delle migliori forbici da potatura elettriche del 2018. Grazie a loro potrai sistemare alberi, piante e cespugli senza eccessivo sforzo. Abbiamo preparato per te una guida ricca di preziosi consigli e suggerimenti sui migliori modelli che puoi trovare in vendita a basso costo.

Prima di proseguire, per completezza d’informazione, ti segnaliamo che in commercio puoi trovare anche delle ottime forbici da potatura classiche, ovvero non mosse da un motore. Ma se vuoi fare davvero in fretta e non sei un giardiniere tradizionalista, non indugiare sull’acquisto di valide forbici da potatura elettriche.

Il fatto che la forbice sia elettrica, ovviamente, non basta. I materiali con cui è costruita sono di vitale importanza, e non solo perché i buoni materiali assicurano una vita più lunga dell’attrezzo.

È molto importante che tu abbia ben chiaro su quali tipi di piante o alberi andrai a operare con la tua forbice. Una cosa da verificare è la capacità di taglio massima della forbice che deve essere adeguata alla circonferenza dei rami che solitamente recidi.

Verifica che il filo della lama, o meglio, delle lame, sia tagliente. È indispensabile che il taglio sia netto, senza sbavature e che possa essere radente: solo in questo caso l’albero o la pianta cicatrizzerà in fretta. Per essere sicuro di ciò, osserva bene l’inclinatura delle lame.

Come per qualsiasi attrezzo da lavoro, l’impugnatura è molto importante. Scegli una forbice con un manico ben ergonomico, che non ti affatichi durante l’utilizzo. La presa deve essere ottimale, anche per chi ha le mani piccole.

Avendo a che fare con un attrezzo elettrico, è scontato che sia dotato di una batteria. Riguardo a questa, controlla l’autonomia e quante ore servono per una ricarica completa.

 

Prodotti raccomandati

 

I-FORCE KE 70

Principale vantaggio:

Si tratta di un paio di forbici da potatura professionali, il loro principale vantaggio è un particolare sistema elettronico che permette loro di controllare ogni fase del lavoro, configurando i parametri e le funzioni in base al tipo di piante o alberi, su cui si ha bisogno di intervenire.

 

Principale svantaggio:

Trattandosi di forbici da potatura elettriche professionali, il loro costo è decisamente elevato; questo, purtroppo, le rende appannaggio specifico di coloro che le usano in maniera assidua, soprattutto per lavoro.

 

Verdetto 9.9/10

A parte l’origine italiana del prodotto, l’elevato livello delle prestazioni e della qualità di queste forbici da potatura, le rende uno dei migliori modelli disponibili sul mercato.

Acquista su Amazon.it (€1407,4)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Volpi: 140 anni di eccellenza italiana

Il potatore professionale I-FORCE KE 70 è prodotto dalla ditta italiana Davide e Luigi Volpi SpA, fondata nel 1879 e attiva nel settore di produzione delle attrezzature per il giardinaggio, la vivaistica, l’orticoltura e l’uso industriale agricolo; i suoi prodotti sono noti soprattutto per la loro affidabilità, la solidità e la facilità d’uso.

Un ulteriore aspetto della ditta Volpi, che ne ha decretato un successo che dura ininterrottamente da più di 140 anni, è che tutte le fasi di lavorazione dei suoi prodotti, partendo dalla progettazione fino al collaudo finale, sono svolte interamente nella sede dell’azienda, e sono meticolosamente sottoposte a controlli e verifiche garantiti dalla certificazione di qualità ISO 9001:2008.

Volpi ha tre distinte linee di produzione: la linea Home & Hobby, dedicata ai prodotti per uso domestico, la linea professionale che va sotto il marchio “Originale Volpi” e quella industriale “VolpiTech”.

Maneggevole e facile da usare

La I-Force KE 70 fa parte appunto della linea professionale; questa forbice da potatura elettrica si caratterizza innanzitutto per le sue elevate performance e per l’efficienza, le quali permettono all’utilizzatore di ottenere il miglior risultato nella potatura, in qualsiasi situazione, grazie al sistema elettronico integrato che permette di controllare in ogni momento la macchina e i suoi parametri di funzionamento, modificandoli o personalizzando le funzioni a seconda delle necessità.

Sia i parametri che le funzioni sono visualizzabili sull’apposito display grafico, in tempo reale, e modificati tramite gli appositi comandi; è dotata, inoltre, di un design ergonomico Soft Touch che, oltre a garantire la presa salda dello strumento, lo rende anche ben bilanciato, in modo che risulti non soltanto facile da usare, ma anche comodo e maneggevole.

 

Versatile e facile da trasportare

La I-FORCE KE 70 è alimentata da batterie al litio ricaricabili, che sono alloggiate in un comodo zaino da indossare, del peso di soli 1,8 chilogrammi; le batterie forniscono un’autonomia di taglio della durata di 2 giorni e sono ricaricabili tramite l’apposito caricabatterie fornito nella dotazione accessoria.

Le lame sono realizzate in acciaio speciale ad alta resistenza, e la loro apertura è regolabile, in modo da adattarsi a rami di diverso spessore e rendere la forbice estremamente versatile; inoltre possono essere cambiate con estrema facilità, senza essere costretti a rimuovere il carter.

Oltre all’apertura regolabile delle lame, integra molteplici funzionalità, tra cui l’autospegnimento, in caso di inattività prolungata, il taglio rapido a ripetizione e il taglio progressivo disattivabile.

 

Acquista su Amazon.it (€1407,4)

 

 

 

Pellec Vinion 150

 

Le Vinion 150 sono forbici particolarmente indicate per la potatura di viti. Vendute a un prezzo che non esitiamo a definire interessante per la categoria, possono effettuare fino a sessanta tagli al minuto.

Il taglio può essere impostato secondo diverse modalità così da adattare le forbici alle proprie abitudini di potatura. Il taglio è netto, anche grazie a una gestione ottimale della posizione della lama. L’impugnatura è ergonomica e la presa, di conseguenza, confortevole. A rendere il tutto più facile, il peso contenuto.

Grazie al grilletto ottico potrai contare su una gestione naturale dell’apertura della lama. La batteria ha un’autonomia di 9 ore e ne servono altrettante per un ciclo di ricarica. Se hai bisogno di maggiore autonomia, c’è il modello 250 che ha una batteria che assicura fino a 15 ore di lavoro. La confezione comprende un cinturone con il fodero per le forbici e la batteria a litio.

Stando ai pareri dei consumatori, anche le Pellenc Vinion 150 non sono da meno, anche se il prezzo rimane considerevole anche in questo caso.

Pro
Prestazioni:

Anche le Pellenc Vinion sono delle forbici da potatura elettriche professionali, ma si tratta di un modello progettato e realizzato appositamente per la potatura delle viti.

Maneggevoli:

Il loro design è ben curato ed ergonomico, in modo da renderne confortevole l\'uso, inoltre sono anche leggere e risultano, quindi, estremamente maneggevoli.

Innovative:

Sono fornite di grilletto ottico, per gestire in maniera naturale l\'apertura della lama, la batteria ha un doppio connettore, per facilitare il lavoro alternato con due attrezzi, e la lama è facilmente sostituibile senza l\'uso di accessori.

Regolabili:

Ovviamente si possono impostare diverse modalità di taglio, in accordo alle proprie esigenze specifiche.

Contro
Specificità:

Nonostante il costo, abbastanza elevato, le forbici Vinion non sono molto versatili, ma risultano adatte soltanto per la potatura di viti e di piccoli alberi da frutto.

Acquista su Amazon.it (€978)

 

 

 

Yatek EL46001

 

La Yatek è una forbice per potatura elettrica tra le più economiche in commercio. Trova impiego sia nel giardinaggio che in agricoltura: in particolare si presta bene alla potatura delle viti, ma il suo campo d’azione è davvero ampio.

Sarà possibile recidere rami con uno spessore massimo di 25 mm. Con la batteria carica potrai effettuare fino a un massimo di 10.000 tagli.

Per azionarla, bisogna agire su un grilletto, più che un pulsante: usiamo questo termine perché ricorda proprio il grilletto di una pistola.

La forbice è molto semplice da utilizzare, è leggera e maneggevole. La qualità del taglio è soddisfacente.

La batteria va portata in spalla, come se fosse uno zainetto. Sulla parte laterale c’è il fodero per le forbici quando non sono in uso. La qualità generale dei materiali è buona.

Se cercate dove acquistare un nuovo paio di forbici da potatura elettriche, che non abbiano un costo eccessivo, allora quelle prodotte da Yatek potrebbero essere il modello adatto alle vostre esigenze.

Pro
Economiche:

Queste forbici da potatura elettriche sono, probabilmente, il modello più economico attualmente disponibile sul mercato, stando alle opinioni degli acquirenti.

Essenziali:

Il design è essenziale e spartano, ma proprio per questo sono molto efficienti e anche molto facili da usare, con una qualità del taglio più che soddisfacente.

Capacità:

Le lame sono capaci di recidere rami con uno spessore massimo di 25 millimetri con un solo taglio, e rami con uno spessore maggiore con più passaggi; con la batteria a piena carica ha un\'autonomia di 10.000 tagli.

Accessoriata:

È completa di zaino portabatteria, batteria da 48 volt, caricabatteria e contenitore con un set extra di lame e altri piccoli accessori per la manutenzione.

Contro
Qualità:

Le prestazioni sono soddisfacenti, ma la qualità generale è scarsa.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

I-Force KE 70

 

La KE 70 è un potatore elettronico destinato a uso professionale. Il suo prezzo non lo rende accessibile a tutti ma le prestazioni sono, a nostro avviso, da elogiare.

È una forbice tecnologicamente avanzata, studiata per rispondere alle esigenze di chi pota piante e alberi per diverse ore, tutta la settimana. La potatura risulta essere perfetta in qualsiasi situazione. C’è un sistema elettronico che consente di controllare ogni fase del lavoro, attraverso vari parametri e funzioni. La forbice è molto leggera e maneggevole e l’impugnatura è ergonomica. Leggera è anche la batteria a litio che trova allocazione in uno zaino che permette di trasportarla senza fatica alcuna.

C’è un display grafico sul quale potrai prendere visione di tutte le informazioni, in tempo reale. La velocità di taglio è soddisfacente, come dimostrano i pareri raccolti in rete. Tra le funzioni più interessanti, segnaliamo lo spegnimento rapido con una sola mano e il taglio a ripetizione.

Non è certo il più economico tra i modelli esaminati in questa guida, ma le I-Force KE70 sono uno strumento di potatura professionale, di elevata qualità.

Pro
Professionale:

Le forbici I-Force KE70 sono un modello professionale ad alta tecnologia, caratterizzato da prestazioni eccellenti, estrema affidabilità e facilità di utilizzo.

Ergonomiche:

Oltre all\'impugnatura ergonomica, studiata per non affaticare la presa anche durante un uso continuato, sono ben bilanciate e dotate anche di un comodo zaino porta-batteria.

Autonomia:

Le forbici I-Force KE70 sono alimentate da batterie al litio da 48 volt, ricaricabili, di ultima generazione che offrono un\'autonomia di lavoro di ben due giornate.

Facile da usare:

Grazie al suo sistema elettronico di controllo, e al display per visualizzare le informazioni in tempo reale, le forbici I-Force KE70 risultano molto facili da usare e da regolare.

Contro
Costo:

Sono delle forbici da potatura eccellenti, affidabili, facili da usare e dalle prestazioni di livello professionale, ma hanno anche un costo considerevole.

Acquista su Amazon.it (€1407,4)

 

 

 

Come utilizzare le forbici da potatura elettriche

 

La scelta di un supporto elettrico con cui prendersi cura di piante e rami secchi, porta con sé la consapevolezza di un corretto utilizzo dell’elettroutensile in questione. Abbiamo raccolto alcune note e indicazioni così da aiutare l’utente a sfruttare al meglio un aiuto del genere.

 

 

Controllate la zona circostante

Prima di mettersi al lavoro e una volta collegate le forbici, è bene liberare la zona da eventuali oggetti che possono intralciare le operazioni. Facendo in questo modo si lascia spazio al cavo e la pulizia e il taglio possono svolgersi in tranquillità.

 

Controllate i collegamenti

Verificate che la spina sia inserita in profondità nella presa, con un buon gioco tra cavo e utensile che rispetti le distanze e consenta di lavorare senza tendere eccessivamente il cavo.

 

Verificate l’autonomia

Nei modelli con batterie, la libertà di movimento si paga a volte con un continuo controllo della potenza rimasta. Se disponete di una forbice elettrica di questo tipo vi suggeriamo di munirvi di una batteria di scorta o di puntare l’attenzione sul display, così da poter terminare le operazioni su una zona prima di passare ad altro.

 

Regolate il taglio

Ogni pianta a seconda della tipologia dei rami e dell’età presenta una maggiore o minore resistenza alle operazioni di taglio. Verificate prima su una piccola parte se le impostazioni e i settaggi sono corretti. In questo modo ottimizzerete al meglio il lavoro rispettando la pianta.

 

Prendete confidenza con le forbici

A differenza dei modelli classici manuali, uno strumento elettrico restituisce un feedback meno fisico al momento delle operazioni. Il consiglio che sentiamo di darvi è quindi di procedere con progressione, capendo e conoscendo attraverso la pratica il profilo del vostro strumento, adattando lo stile di potatura man mano che si acquista maggiore familiarità.

 

Non sforzate le forbici

Il meccanismo di funzionamento delle forbici si base su un dispositivo meccanico delicato. In caso di tagli non perfetti e che necessitano di una potenza maggiore, il consiglio che vi diamo è di rispettare tempi e modi della macchina, non insistendo troppo, pena il rischio di una rottura.

 

 

Riponete le forbici a fine lavoro

Una volta terminata la potatura è bene spegnere il dispositivo e procedere a un pulizia attenta della lama, rimuovendo residui come filamenti o resina che a lungo andare possono deteriorare la lama. Richiudete il tutto in una confezione e in un luogo asciutto.

 

Non utilizzate per altro le forbici

A chi volesse sfruttare le forbici per tagliare carta o altro al di fuori delle piante, ci sentiamo di sconsigliare questa pratica, irrispettosa della filosofia e della progettazione che stanno alla base dell’oggetto.

 

 

 

2
Leave a Reply

avatar
1 Commentare le discussioni
1 Risposte alla discussione
0 Followers
 
I commenti con il maggior numero di reazioni
La discussione più calda
2 Gli autori dei commenti
Laura EditorLuca fiacco I più recenti autori dei commenti
  Sottoscrivere  
Il più nuovo Il più vecchio Il più votato
Notifica di
Luca fiacco
Ospite
Luca fiacco

buongiorno devo acquistare una forbice elettrica ho visto la pellenc prounion 250,la lisam e la bacho 250 non so quale sia migliore dei 3 o sapreste voi indicarmi un quarto modello.

Laura Editor
Admin
Laura Editor

Buongiorno Luca,

sì, sono tutti ottimi modelli. Per confonderti ulteriormente le idee dai anche un’occhiata qui: https://www.agrieuro.com/forbici-elettriche-c-311.html?gclid=Cj0KCQiA6JjgBRDbARIsANfu58G0LIqs-1BUKiU-yjyAW_XrA-BAEcpDm4jftDegPJ7cjHFApyZvlfUaAr_FEALw_wcB#sort=price-asc

🙂

Saluti

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.