I migliori registratori vocali – Confronta prezzi e offerte

Ultimo aggiornamento: 30.09.20

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Qual è il miglior registratore vocale per il tuo portafoglio?

 

Un buon registratore vocale rappresenta un valido alleato per studenti e professionisti perché può rendere lo studio o il lavoro molto più efficiente. Nella nostra guida passiamo in rassegna le principali caratteristiche che contraddistinguono questi strumenti e, più in basso, elenchiamo quelli che sono per noi i migliori modelli. Confronta prezzi e offerte e in pochi minuti potresti trovare quello che fa per te.

migliori-registratori-vocali

Pensi di dover solamente riascoltare le lezioni o le riunioni che registri oppure hai anche l’esigenza di trascriverle? Sono finiti i tempi in cui bisognava riportare manualmente ore di registrazione su un foglio. Oggi esistono programmi di trascrizione automatica per cui, collegando il registratore al computer, i file audio vengono trasformati direttamente in testo scritto con un bel risparmio di tempo e fatica. Bisogna, però, prestare attenzione e controllare che il software e il modello che hai scelto siano compatibili col tuo sistema operativo; in caso contrario rischi di fare un pessimo investimento.

Naturalmente, non tutti i modelli hanno questi programmi integrati anche perché potrebbero non essere utili alle tue esigenze e, inoltre, un dittafono che non ne è dotato ha anche un più basso costo.

Che abbia o no il software, il registratore dovrebbe svolgere al meglio la funzione per cui è progettato e, cioè, registrare chiaramente quanto viene detto. La chiarezza audio è di fondamentale importanza e i migliori modelli sono dotati di tecnologia di cancellazione del rumore di fondo che inevitabilmente è presente in un’aula affollata o in una sala riunioni. L’elevata qualità sonora occupa, però, molta memoria che, quindi, rischia di esaurirsi rapidamente. Controlla sempre quanti GB sono disponibili, specialmente se pensi di dover registrare molto materiale. In alternativa, alcuni modelli permettono di abbassare la qualità per ottenere un tempo di registrazione decisamente maggiore. Dovrebbe, poi, essere sempre presente lo slot per inserire una scheda di memoria – da acquistare a parte – per espanderla e poter archiviare molti più file.

Alcuni modelli sono progettati per essere usati anche dai meno esperti, altri sono particolarmente ricchi di funzioni e sono ideali per chi cerca le migliori prestazioni. In entrambi i casi, la presenza di istruzioni e menu in italiano potrebbe costituire un bel vantaggio.

 

Prodotti raccomandati

 

Sony ICD-PX333D

 

1-sony-icd-px333Il registratore Sony è tra i modelli più venduti e apprezzati sul mercato per i tanti vantaggi che offre. L’azienda, prima di tutto, consente al consumatore di scegliere se acquistare il solo dittafono oppure se abbinare anche un microfono o il programma per la trascrizione automatica. È, inoltre, un prodotto versatile perché è compatibile con Mac OS di Apple e con tutte le versioni di Windows (incluse Windows 10 e il vecchio XP).

La memoria di 4 GB dovrebbe essere sufficiente per le esigenze della maggior parte degli utenti ma, se non bastasse, è presente lo slot per inserire un supporto di archiviazione esterno.

Come conferma la maggior parte degli utenti, le registrazioni in formato MP3 192 kbps sono di grande qualità ed è possibile scegliere anche un livello di registrazione inferiore che consente di registrare fino a 1.073 ore.

Non manca la funzione per ridurre il rumore di fondo esaltando la voce del parlante. Molto interessante è anche la possibilità di impostare diversi parametri come dettato, intervista, riunione e musica per ottenere la migliore registrazione possibile in ognuno di questi casi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Olympus WS-853

 

2-olympus-ws-853Grazie alla funzione di cancellazione del rumore e ai microfoni direzionali stereo, l’audio che si ottiene con il registratore Olympus è di notevole qualità perché permette di ascoltare anche i dettagli più lievi di una riunione o di una lezione indipendentemente dalla posizione del parlante.

A differenza di altri modelli, qui è presente la funzione che regola in maniera intelligente il livello della registrazione: se il relatore parla a voce bassa, il registratore aumenta automaticamente il volume in ingresso e viceversa, senza che lo debba fare l’utente ogni volta. Il risultato finale sarà un file audio con una qualità costante ottenuta senza sforzo.

Colpisce di questo Olympus la presenza di due modalità di visualizzazione, una più semplice per i meno esperti che prevede caratteri più grandi e solo le funzioni principali, e l’altra per gli utenti più avanzati con tutte le opzioni disponibili.

Un altro punto di forza è il connettore USB integrato che può essere utilizzato come una vera e propria pen drive per trasferire comodamente le registrazioni su un altro supporto.

Acquista su Amazon.it (€75,49)

 

 

 

Philips DVT2700

 

3-philips-dvt2700Philips propone il suo registratore vocale abbinato al programma Dragon NaturallySpeaking VRE 12.5 che permette di trascrivere automaticamente la registrazione, trasformandola in un file di testo, con una precisione del 99% che aumenta ma mano che si usa il software, un bel vantaggio per chi vuole risparmiare tempo e fatica, l’ideale per studenti indaffarati e professionisti i quali possono dettare un promemoria o un appunto che viene trascritto automaticamente.

Basta tenere premuto il tasto di accensione per far partire la registrazione ma il vero punto di forza è l’attivazione vocale: si tratta di una funzione che, se abilitata, permette di cominciare la registrazione quando si inizia a parlare e la mette in pausa quando si finisce, il tutto senza toccare il dispositivo.

La memoria interna è di 4 GB ma non manca lo slot per inserire una scheda e archiviare tutti i file che vuoi fino a 32 GB.

Acquista su Amazon.it (€107,65)

 

 

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti:

 

Registratore vocale nascosto

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
3 Comments
Il più vecchio
Il più nuovo Il più votato
Inline Feedbacks
View all comments
Roberto Barbieri
Roberto Barbieri
June 11, 2020 9:23 am

Sto cercando un microfono adatto all Dragoni 16 che devo inserire sul mio pc.. Vedo che Voice Recorder 27110 sembra fatto apposta per la mia necessità. l so

Roberto Barbieri
Roberto Barbieri
June 11, 2020 9:30 am

Temo che il SW del registratore collida con il Dragon montato nel pc. Potete confermarmi che ciò non avviene ed anche esiste qualche cosa di meglio?Grazie per l’attenzione e la cortese risposta

Roberto Barbieri

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
June 12, 2020 7:47 pm

Salve Roberto,

non tutti i registratori vocali sono compatibili con Dragon Naturally Speaking. Per poterlo sfruttare al meglio dunque ti consigliamo di affidarti a quelli che la stessa casa produttrice del software ritiene i migliori, ovvero Philips Digital Voice Tracer 660, Sony ICD SD-Series, Sony ICD-MX30 e Sony ICD-SX68. Comunque se vuoi un elenco completo lo puoi trovare su questo documento PDF (è in inglese ma la tabella è molto chiara): https://www.nuance.com/naturallyspeaking/pdf/wp_DNS_Field_Reporting.pdf

Saluti

Team BeE

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status