I migliori occhiali fotocromatici

Ultimo aggiornamento: 19.10.18

 

Occhiali fotocromatici – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Se siete soliti passare da ambienti assolati a scuri più volte al giorno, un paio di occhiali fotocromatici può esservi molto utile. Questo prodotto è infatti dotato di lenti in grado di diventare scure, come quelle di un paio di occhiali da sole, nonostante siano trasparenti. Assicuratevi che questo mutamento avvenga in breve tempo, perché gli occhi devono essere protetti immediatamente. La schermatura dai raggi UVA deve essere totale, per non far correre rischi alla vista. La montatura può essere più economica ma non deve appesantire il volto, se indossata tutto il giorno. Nella nostra guida sono presenti diversi suggerimenti per effettuare la giusta scelta. Se non avete il tempo di consultarla, ecco un’anteprima dei modelli che preferiamo. Il top per noi è Pixel Kura PIXELLENSSUNNYBLUE, dalla struttura in TR90, leggera e resistente e la capacità di eliminare la luce blu del computer, molto dannosa alla vista. Subito dopo viene Bertoni F366A, un modello pensato per lo sport, perché può essere indossato anche con una fascia elastica, che garantisce una maggiore tenuta.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori occhiali fotocromatici

 

Riparare gli occhi dai raggi UV è possibile anche grazie a un paio di occhiali con lenti fotocromatiche, che si scuriscono appena ci si espone al sole. La nostra guida vi fornisce utili indicazioni in merito alla scelta: confrontate i prezzi dei modelli presenti nella nostra classifica più in basso, per assicurarvi un buon risparmio.

 

 

Guida all’acquisto

 

Perché sceglierli

Li avrete sicuramente visti in giro e ne siete rimasti affascinati: gli occhiali fotocromatici hanno quella speciale funzione di oscurarsi in presenza del sole e di schiarirsi quando ce ne si allontana. Il loro grande vantaggio, oltre a quello di proteggere gli occhi dai raggi UV, è quello di adattare l’intensità del colore a quella della luce presente nell’ambiente in maniera graduale.

Questo aspetto è di fondamentale importanza per non affaticare la vista e permettere agli occhi di abituarsi pian piano al cambiamento da uno spazio illuminato a uno oscuro e viceversa. Se siete abituati a frequentare luoghi come la spiaggia o le piste da sci, sapete bene quanto una luce intensa possa danneggiare la vista: per questo è necessario trovare un buon paio di occhiali fotocromatici.

In questo modo, infatti, non sarà necessario inforcare prima gli un modello da sole e poi quelli da vista: potrete guardare la strada o il paesaggio senza affaticarvi e senza dover temere i pericolosi raggi UVA e UVB.
Nella nostra classifica più in basso potrete individuare molti modelli dai prezzi più disparati, tra i quali scegliere la migliore marca per le vostre esigenze.

 

Le caratteristiche principali

Prima di procedere all’acquisto di uno degli occhiali fotocromatici presenti sul mercato, ci sono alcuni aspetti da considerare. Questo prodotto non è infatti una sostituzione integrale di quelli da sole, che rimangono necessari in situazioni di forte luce, se volete assicurare ai vostri occhi il massimo comfort.

L’articolo più valido in circolazione sarà quello che reagisce molto velocemente ai cambi di luminosità, così da mettere subito al riparo la vista. Allo stesso modo, devono essere molto chiare quando si è in un ambiente privo di luce e totalmente scure in condizione di intensa luce. La protezione UV deve essere totale così come la qualità delle lenti, con proprietà antigraffio e antiriflesso, per garantire durata e minimi riverberi. Sicuramente non possono mancare su chi ha gli occhi sensibili, così da non correre rischi in situazioni di esposizione solare eccessiva.

Chi lavora all’aperto o è abituato a fare frequenti cambi di ambiente e quindi passare da uno più luminoso a uno meno e viceversa, non può che trarre giovamento da un prodotto del genere.

 

 

 

La montatura

La recensione di altri utenti è di certo indispensabile per capire se il prodotto scelto è pari alle proprie aspettative: potrete così verificare anche la qualità della montatura. Questa parte dell’occhiale è importante se si vuole indossare l’articolo tutto il giorno.

Meglio una in celluloide per uno stile urban ma, se non si hanno problemi di budget, anche una in titanio può fare al caso vostro. Altri materiali, di ultima generazione, garantiscono grande leggerezza anche se comportano una spesa un po’ più elevata.

 

I migliori occhiali fotocromatici del 2018

 

Di seguito potete leggere le recensioni dei cinque modelli che ci hanno più colpito tra quelli venduti online. Date uno sguardo ai loro pregi e difetti per trovare i migliori occhiali fotocromatici del 2018.

 

Prodotti raccomandati

 

Pixel Kura PIXELLENSSUNNYBLUE

 

Quando si tratta della salute degli occhi, è bene non badare a spese. Può tuttavia capitare di incontrare prodotti dal buon rapporto qualità/prezzo: vogliamo iniziare i nostri consigli d’acquisto proprio con uno di questi.
Quelli di Pixel Kura sono tra i più venduti proprio per questa ragione: il loro costo è adatto a tutte le tasche e non comporta budget molto elevati. Si tratta di un modello senza gradazione, disponibile in diversi colori, che può essere utilizzato per non affaticare gli occhi davanti al computer.

Le lenti creano infatti un valido schermo davanti alla luce blu di dispositivi del genere, proteggendo la retina e affaticando di meno la vista. La montatura è in TR90, un materiale leggero, che si unisce all’acciaio per garantire maggiore resistenza nel tempo.

Questo modello è però da adulto, per cui dovrete rivolgervi ad altro se ne state cercando uno per bambini. Inoltre, secondo alcuni utenti, modifica un po’ la visione, dando allo schermo un colore tendente al giallo.

A chi più a chi meno, il sole dà fastidio agli occhi. Proteggerli dai raggi UV è più che consigliabile. A tale scopo abbiamo scritto una guida per scegliere i migliori occhiali fotocromatici. La selezione è ampia e crediamo che all’interno di essa ci siano articolo in grado di soddisfare tutti i nostri lettori, a cominciare dai Pixel Kura.

Pro
Montatura:

Gli occhiali sono comodi da indossare grazie alla loro montatura che si è rivelata molto leggera. Portarli agli occhi non pesa affatto.

Costo:

Crediamo che questi occhiali presentino un buon compromesso tra la qualità e il prezzo, una caratteristica che ha spinto tante persone a comprarli.

Contro
Assemblaggio:

Diverse persone lamentano un pessimo assemblaggio con le lenti che tendono a spostarsi dalla loro sede durante la pulizia delle stesse.

Emicrania:

Secondo diversi clienti, l’uso prolungato di questi occhiali ha come conseguenza un brutto mal di testa.

Acquista su Amazon.it (€49,9)

 

 

 

Bertoni F366A

 

Una montatura molto versatile è quella che caratterizza i migliori occhiali fotocromatici per chi è solito andare in moto. Quelli di Bertoni possono infatti essere utilizzati con le tipiche astine oppure trasformati in una maschera, grazie all’elastico incluso.

Il policarbonato che la costituisce è particolarmente resistente agli urti e vi garantisce di spendere bene il vostro denaro. Calzano abbastanza comodamente, grazie al rivestimento interno morbido e ai naselli regolabili.

Un aspetto che non convince alcuni utenti è però la loro non totale aderenza al volto, che comporta una protezione dal vento inferiore ad altri modelli simili. La velocità di passaggio da chiaro a scuro delle lenti, inoltre, appare essere poco efficiente in qualche caso, motivo per il quale non tutti le ritengono perfettamente funzionali.

Per quanto concerne la custodia, essa non è rigida ma consta in un sacchettino che non protegge bene gli occhiali. Sarà opportuno perciò procurarsene una valida.

Bertoni propone un modello di lenti cromatiche adatte soprattutto agli sportivi. Se volete sapere dove acquistare questo modello, cliccate sul link sottostante. Prima però, non dimenticate di valutare i pregi e i difetti.

Pro
Ergonomici:

Questi occhiali riflettono il loro carattere sportivo nel design che è stato apprezzato per la sua ergonomia e ampiezza.

Montatura:

Abbiamo avuto modo di apprezzare la versatilità della montatura; le aste degli occhiali possono essere smontate e sostituite con una fascia elastica, così da restare più saldi.

Contro
Lento:

L’effetto fotocromatico degli occhiali avviene troppo lentamente, gli utenti avrebbero preferito che il passaggio dal chiaro allo scuro e viceversa, avvenisse più in fretta.

Custodia:

Non essendo esattamente un modello economico, ci saremmo aspettati una custodia degna di tale nome e non un sacchettino.

Acquista su Amazon.it (€79)

 

 

 

Snatch 4SEASONS

 

Dalla comparazione dei tanti articoli presenti sul web, risalta molto la proposta di Snatch, ovvero un paio di occhiali fotocromatici polarizzati. Questa caratteristica garantisce una visione migliore, perché limita i riflessi che possono distorcere la corretta percezione dello spazio.

Le lenti sono inoltre ventilate e removibili, così da poter essere pulite più a fondo. Molto importante la presenza della protezione dai raggi UVA e UVB, che consentono di utilizzarli anche in condizioni di forte luce.

La struttura è in Nylon Mesh antiurto, resistente agli impatti e leggera sul viso. I naselli possono essere regolati, così da non sentirsene costretti se si intende indossarli per parecchie ore.
Si tratta però di un modello prettamente sportivo, indicato per chi sta cercando un paio di occhiali da mtb fotocromatici, ma anche per altre attività all’aperto. Non saranno perciò ideali per uscite giornaliere in città.

Un modello più economico rispetto a quello visto un attimo fa, è lo Snatch. Anche in questo caso siamo in presenza di occhiali dal look sportivo. Questi sono i pro e i contro che abbiamo evidenziato per i nostri lettori.

Pro
Polarizzati:

Gli occhiali hanno il pregio di diminuire il riverbero della luce, ciò comporta un minor affaticamento della vista.

Calzata:

Le lenti sono concepite in modo tale da adattarsi a qualsiasi tipo di viso, inoltre i naselli sono regolabili.

Contro
Non per tutte le occasioni:

Questo paia di occhiali ha un look talmente sportivo da farli sembrare inadeguati in contesti diversi da una passeggiata in bici, una corsa ecc.

Custodia:

Gli occhiali sono venduti senza una custodia, c’è solamente la scatola, che non può garantire molta protezione.

Acquista su Amazon.it (€59)

 

 

 

KISS RETRO 

 

Una delle offerte più appetibili del web è senza dubbio quella di Kiss, che vi fornisce un valido aiuto se non sapete quali occhiali fotocromatici comprare. Il modello in questione richiama il famoso Aviator, con l’inconfondibile stile a goccia che ha contraddistinto la figura dell’aviatore, appunto.

Il punto di forza del prodotto è il suo prezzo, basso e accessibile a tutti, nonostante sia dotato di due lenti fotocromatiche e con protezione UV400. Questo vuol dire che, con una piccola spesa, potrete inforcare un paio di occhiali validi per la vostra vista.

Non presentano gradazione, ma possono essere scelti in diversi colori, per non sacrificare il proprio stile alla convenienza. Gli utenti ritengono importante il rispetto delle normative CE, che assicurano la bontà del prodotto.

Tuttavia la qualità della fattura e dei materiali non accontentano proprio tutti, ma questo è un particolare abbastanza trascurabile a fronte di una spesa così esigua.

Decisamente a prezzi bassi, rispetto ai modelli visti fino ad ora, si trovano in vendita i Kiss retrò. Difficilmente troverete un modello più economico di questo.

Pro
Costo:

In tanti sono stati convinti a comprare queste lenti dal prezzo davvero piccolo. La spesa richiesta è alla portata di tutti.

Comodi:

Secondo diversi pareri questi occhiali, una volta indossati, sono abbastanza comodi. La montatura, inoltre, è leggera.

Contro
Stretti:

Gli occhiali hanno le aste abbastanza ravvicinate e dunque gli occhiali potrebbero risultare strettini. Meglio provarli prima di comprarli.

Materiali:

È chiaro che si tratta di occhiali economici e dunque i materiali impiegati per la loro realizzazione potrebbero deludere più di qualcuno.

Acquista su Amazon.it (€18,9)

 

 

 

Bertoni F1000D

 

Avete ancora dubbi su come scegliere un buon paio di occhiali fotocromatici? Date un’occhiata anche a questo modello di Bertoni, indicato per lo sport. La montatura infatti è in TR90, un materiale solido e resistente, da utilizzare proprio per attività all’aperto.

La forma stessa del modello è pensata per avvolgere ancora di più il viso, così da riparare gli occhi dal vento. La parte interna è invece antiscivolo, come anche i naselli, che garantiscono una perfetta tenuta in presenza di sudore.

L’azienda mette a disposizione diverse montature tra le quali scegliere, senza che ci sia una sostanziale differenza di prezzo. Potrete così optare per degli occhiali da ciclismo fotocromatici, da utilizzare per le vostre passeggiate, senza esporre la vista a pericoli.

Le lenti però non sono considerate valide da alcuni utenti, che hanno notato solo un leggero scurimento con l’esposizione al sole, che non può garantire una protezione elevata degli occhi.

Concludiamo la nostra guida con un marchio molto noto nel settore come Bertoni. Si tratta di occhiali che hanno riscosso un discreto successo e noi vi illustriamo pregi e difetti di questo nuovo modello.

Pro
Montatura:

Secondo molti clienti uno dei pregi principali di questi occhiali risiede nella montatura, giudicata molto leggera.

Oscuramento:

Le lenti scuriscono rapidamente in base ai cambiamenti di luminosità, inoltre assicurano il 100% della protezione dai raggi UV.

Contro
Sporco:

Da quanto apprendiamo leggendo i commenti in rete, questi occhiali tendono a sporcarsi molto facilmente.

Appannamento:

Gli occhiali, sebbene dotati di prese d’aria, in determinate condizioni si appannano, cosa che ha infastidito diverse persone.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare gli occhiali fotocromatici

 

Per riparare al meglio gli occhi dai dannosi raggi solari, è indispensabile acquistare un buon paio di occhiali fotocromatici, che godono del grande vantaggio di scurirsi in presenza di fonti di luce. Per capirci meglio, le lenti cambiano il loro colore e si adattano all’intensità luminosa alla quale vengono esposte.

Vi sarà sicuramente capitato di vedere qualcuno che li indossa e ora state pensando quale modello scegliere per farne il migliore utilizzo. In questo articolo troverete delle utili informazioni sulle loro caratteristiche più importanti.

 

 

Contro UVA e UVB

Gli occhiali fotocromatici permettono alla vista di abituarsi in modo graduale al cambiamento luce/ombra, in modo da non affaticarla e assicurare una visione di qualità superiore in ogni situazione. Se vi state preparando per le vacanze al mare o in montagna, questi occhiali sono al caso vostro.

Rispetto ai normali occhiali da sole, garantiscono una migliore visibilità in caso di luce intensa, oppure duranti i viaggi in macchina dove ci sono tante gallerie e quindi in caso di frequenti passaggi improvvisi da zone oscure a molto luminose.

 

Quale modello scegliere?

Il mercato è ricco di proposte da un punto di vista di design e si possono scegliere diverse montature e colori, per uomo e donna. Tralasciando l’aspetto estetico puramente soggettivo, per poter acquistare un paio di occhiali fotocromatici di qualità, è necessario valutare la capacità delle lenti di cambiare tonalità in base alla fonte di luce alla quale vengono esposte.

Quando ci si trova in un ambiente poco luminoso, le lenti devono diventare chiare, mentre in caso di forte luminosità molto scure, in modo da proteggere la vista dai raggi solari. Meglio ancora se optate per lenti antiriflesso e antigraffio, che garantiscono una durata maggiore dell’occhiale. Si tratta di un prodotto creato per rispondere alle esigenze di coloro che lavorano all’aperto o amano andare a sciare in Inverno, e ad ogni modo, non andrebbero sostituiti con gli occhiali da sole standard, ma da utilizzare in caso di necessità.

 

 

La qualità della montatura

Un’altra componente da valutare è la montatura, il pezzo portante, che al pari delle lenti dovrebbe essere di qualità e anche comoda da indossare, considerando che gli occhiali si tengono per tutto il corso della giornata. La scelta del design della montatura è ovviamente soggettiva, ma assicuratevi che la montatura sia leggera e abbastanza resistente, in modo da non rischiare di romperla o di rovinarla in poco tempo.

Se non avete intenzione di badare a spese, potete optare per un modello in titanio, mentre se volete stare attenti al budget, i modelli in celluloide sono alla moda e costano meno.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.