Il miglior adattatore Powerline Wi-Fi

Ultimo aggiornamento: 19.04.19

Adattatori Powerline Wi-Fi – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

I due modelli che risultano primi nella nostra classifica sono entrambi plug and play, ossia dotati di una tecnologia per cui basta infilarli nella presa e utilizzarli, senza la necessità di fastidiose operazioni di configurazione. Il primo, il TP-LINK TL-WPA420 KIT Powerline AV600 ha la funzione Wi-Fi Clone per ampliare in modo rapido la connessione Wi-Fi alla stanza in cui viene posizionato il secondo, il Netgear PLW1000-100PES, con due porte Ethernet, risulta essere molto performante in vista la compatibilità con lo standard Wi-Fi AC.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere il miglior adattatore Powerline Wi-Fi

 

Dell’importanza di avere in casa una rete Internet è quasi inutile parlare visto quanto siamo diventati dipendenti dal Web per moltissimi aspetti. Tra le tecnologie migliori per creare nel tuo appartamento una vera e propria rete spicca quella che sfrutta l’impianto elettrico per offrirti svariate possibilità di connessione.

In questa guida ti forniamo tutte le informazioni indispensabili per scegliere gli adattatori più adatti alle tue esigenze, così da poter decidere per il meglio.

1. TP-LINK TL-PA411 KIT Powerline AV500

Guida all’acquisto

 

Come funziona

Creare una rete tramite le prese di corrente e gli adattatori Powerline è abbastanza semplice, visto che è sufficiente inserire uno dei dispositivi in una spina elettrica, meglio se vicina a dove hai sistemato il router. Questo perché router e adattatore devono essere collegati tramite un cavo Ethernet, che si occuperà della trasmissione dei dati. Lo stesso procedimento deve essere fatto con una seconda presa nella quale inserire un altro Powerline, dal quale fare partire un cavo Ethernet per collegare un computer o qualsiasi altro dispositivo elettronico dotato di una porta Lan.

Il passaggio dei dati avviene perché i due adattatori sono in grado di sfruttare una frequenza più elevata del segnale elettrico (che normalmente viaggia a 50 Hz) ovvero tra i 60 KHz e i 50 MHz. In definitiva le due frequenze viaggiano parallele senza interferire l’una con l’altra e garantendo la trasmissione sia della luce sia della connessione Internet.

Ai due succitati adattatori, che possiamo definire principali, se ne possono eventualmente affiancare altri, sempre inseriti nelle altre prese di corrente della casa, in modo da ampliare ulteriormente le dimensioni della rete Lan. Una scelta intelligente soprattutto se vivi in un appartamento su più piani o se lavori in un ufficio grande, dove la rete wireless potrebbe non garantire una copertura adeguata.

 

I vantaggi rispetto al Wi-Fi

Creare una rete Lan di questo tipo garantisce una serie di vantaggi se paragonata a quella wireless, a cominciare dalla sicurezza dei dati trasmessi. Questi, infatti, viaggiano attraverso i cavi elettrici e non nell’etere e dunque non possono in alcun modo essere intercettati dall’esterno da qualche malintenzionato. A ulteriore garanzia di sicurezza, inoltre, gli adattatori più recenti realizzati dalle migliori marche consentono anche di creare una password di protezione della rete.

Mettendo a confronto le varie schede tecniche e leggendo le recensioni dei modelli sul mercato noterai, inoltre, come i dispositivi più recenti assicurino un’ottima velocità di navigazione, permettendoti di godere della migliore esperienza Web possibile.

L’assenza delle radiazioni (che sono invece generate dai router wireless) è un ulteriore valore aggiunto per i Powerline.

2. AUKEY Powerline Network Adapter

 

Questione di velocità

Le prestazioni garantite dagli adattatori in termini di velocità sono strettamente collegate allo stato dell’impianto elettrico (discriminante che si colloca al primo posto della classifica) nonché al tipo di abbonamento che avrai sottoscritto. Va da sé che cavi piuttosto vecchi finiranno col penalizzare la qualità della connessione.

I dispositivi Powerline si distinguono tra loro, oltre che per il prezzo, per la velocità di trasferimento dei dati, indicata in Mbps e compresi in un range che va da un minimo di 200 per i modelli che, mettendo a confronto i prezzi risultano più economici, fino a 1.200 per quelli più recenti e performanti.

Il nostro consiglio è quello di indirizzarti verso questi ultimi o, nel caso tu voglia risparmiare qualcosa, verso quelli da 600 Mbps, in modo da garantirti prestazioni in linea con le esigenze di navigazione Web cui ormai siamo abituati.

 

I migliori adattatori Powerline Wi-Fi del 2019

 

Sfruttare la rete elettrica per crearne una Internet. È questo il semplice e geniale stratagemma che gli adattatori Powerline rendono possibile, tra l’altro in modo estremamente semplice e intuitivo.

La ricchezza dei modelli e delle funzionalità offerte rende indispensabile fare chiarezza e mettere in evidenza i dispositivi meritevoli della tua attenzione, come i cinque che, secondo il nostro parere, sono i migliori adattatori Powerline venduti online.

 

Prodotti raccomandati

 

TP-LINK TL-WPA420 KIT Powerline AV600

 

Principale vantaggio:

La presenza di ben due porte ethernet sul dispositivo “slave” permette di collegare TV, console, notebook e altri apparecchi elettronici un po’ datati che non sono provvisti di connessione Wi-Fi.

 

Principale svantaggio:

Come molto powerline risente molto della qualità dell’impianto elettrico esistente e del fatto che le prese siano sulla stessa linea dove si andranno a collegare i powerline “master” e “slave”.

 

Verdetto: 9.8/10

Con questo kit si può nello stesso tempo espandere la propria rete Wi-Fi e portare il collegamento a internet a dispositivi datati che non presentano la possibilità di connettersi in modalità wireless.

Acquista su Amazon.it (€51,95)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Wi-Fi Clone

Per approntare velocemente una rete Wi-Fi nella stanza dove si posiziona il powerline, il modello proposto da TP-Link mette sul piatto una tecnologia molto utile e semplice da usare. Infatti, semplicemente pigiando il tasto “Wi-Fi Clone” sul dispositivo in un batter d’occhio viene ampliata la rete Wi-Fi con lo stesso nome e password di accesso che si ha nelle altre stanze.

Questa tecnologia è molto utile perché, a differenza di altri modelli di powerline, non viene creata una nuova rete a cui per collegarsi è necessario impostare una nuova password. In pratica muovendosi tra le varie stanze non si perderà mai il segnale wireless per cambio di rete.

Doppia LAN

Un powerline diventa molto utile anche quando è necessario disporre di connessione a internet e non si utilizzano dispositivi dotati di tecnologia Wi-Fi, sempre che questo offra almeno una porta ethernet con cui, tramite apposito cavo, è possibile collegare i due dispositivi. Il powerline TP-Link offre ben due di porte LAN, grazie alle quali è quindi possibile connettere due apparecchi (che per forza di cose devono essere vicini), che potrebbero essere una console e una TV.

Infatti i modelli non recentissimi di televisori, nonostante siano “Smart” non integrano una connessione Wi-Fi, ma quasi sicuramente una porta ethernet. Stesso dicasi con le console di una generazione precedente a quelle attualmente in vendita. Da tenere presente che il powerline va ad occupare una presa elettrica e non essendo di tipo “passante” bisogna calcolare questa caratteristica nel caso si vogliano alimentare i dispositivi tramite la stessa presa.

 

Facile installazione

Il kit TO-Link prevede due powerline. Il primo deve essere collegato direttamente al router di casa tramite cavo ethernet ed è facilmente individuabile in quanto presente una sola porta LAN. Il secondo powerline dovrà essere inserito in una presa elettrica dove serve portare la connessione Wi-Fi o dove sono presenti i dispositivi senza Wi-Fi da collegare via ethernet al powerline. Una volta installati basterà, premere il tasto “Pair” per mettere in comunicazione i due dispositivi.

Dopo questo, per avere una rete Wi-Fi ampliata e una connessione a Internet tramite ethernet sarà necessario premere il tasto Wi-Fi Clone e il tasto WPS presente sul router. Molti utenti consigliano di inserire i due powerline sulla stessa linea elettrica di casa per non avere problemi di comunicazione tra i due device. Le impostazioni del kit possono anche essere gestite da remoto utilizzando l’app tpPLC disponibile sia per smartphone sia per computer desktop.

 

Acquista su Amazon.it (€51,95)

 

 

 

Netgear PLW1000-100PES

 

Il kit powerline Netgear PLW1000-100PES prevede la presenza di un “adapter” e di un “access point” che consentono di cablare un appartamento e di avere una linea dati dove serve. L’installazione è molto semplice: l’adapter va collegato al router esistente tramite cavo ethernet ed inserito in una presa elettrica, meglio se a muro e non in una ciabatta.

L’access point, ovvero il dispositivo provvisto di antenne va collegato a una presa di rete dove serve avere una connessione dati, sia questa LAN o Wi-Fi. Il kit è compatibile con il protocollo Wi-Fi AC e la porta di rete è di tipo Gigabit.

In pratica si ha il massimo di velocità in trasferimento dei dati sia in modalità cablata, sia in wireless. Una volta collegati alla presa di corrente basta premere sui due dispositivi il tasto “Push-and-secure” per avere le impostazioni di rete già configurate con tutta la sicurezza del caso. Con Netgear Genie è possibile avere lo stato dei due powerline, la velocità della rete e impostare un sistema di crittografia dei dati che viaggiano tra i vari dispositivi connessi.

Pro
Porta Gigabit:

La presenza di una porta Gigabit sia sull’adapter sia sull’access point consente di avere il massimo della velocità quando serve scambiare dati tra i dispositivi che vengono connessi alla stessa rete.

Wi-Fi AC:

La compatibilità del kit a questo protocollo significa poter avere una connessione senza fili che viaggia a una velocità massima (teorica) di ben 1,3 Gbps, in pratica il massimo che la tecnologia attuale in questo campo propone.

500 metri quadrati:

Netgear consiglia questi powerline per console e smart TV che non dispongono di connessione Wi-FI. L’area massima coperta dalla connessione Wi-Fi è di 500 metri quadri.

Rete espandibile:

Una volta acquistato il kit sarà possibile aggiungere fino a sedici ulteriori adattatori powerline PL1000 per avere ulteriori punti di rete in altre zone della casa.

Contro
Dotazione porte LAN:

L’access point offre solo una porta Gigabit, quindi se oltre alla TV si desidera collegare anche la console o il lettore blu-ray questo dispositivo non soddisfa questa esigenza.

 

Acquista su Amazon.it (€74,99)

 

 

 

D-Link DHP-W611AV Kit AV2 Powerline

 

Per estendere la rete Wi-Fi nella propria abitazione o per collegare un dispositivo tramite cavo ethernet che non disponga di connessione Wi-Fi, un prodotto che non costa molto e che assolve al meglio quello per cui è concepito è il kit D-Link DHP-W611AV.

Nella scatola sono presenti un adattatore da collegare direttamente al router tramite porta Gigabit e un secondo dotato di antenne che deve essere inserito nella presa elettrica della stanza dove si vuole avere una connessione Wi-Fi migliore di quella che in grado di fornire il router.

Inoltre, quest’ultimo dispositivo avendo anch’esso una porta Gigabit permette di collegare via cavo ethernet TV, console o qualsiasi altro dispositivo sprovvisto di Wi-Fi ma che può essere utile avere con una connessione a internet. Il kit offre un collegamento tramite l’impianto elettrico secondo lo standard HomePlug AV2. La compatibilità con il protocollo Wi-Fi 802.11 AC permette di avere una connessione ottimale per poter anche vedere video in 4K senza problemi di rallentamento.

Pro
Presa passante:

La presenza di una presa schuko sull’adattatore da collegare al router consente di avere comunque una presa elettrica libera anche se si inserisce tale dispositivo.

QoS:

Tramite la tecnologia Quality Of Service è possibile decidere di dare priorità ai dati multimediali (quindi video e audio) rispetto alla normale navigazione in internet.

Porta Gigabit:

Un comodo ingresso Gigabit LAN consente di collegare e sfruttare la connessione a internet con dispositivi che non hanno tecnologia Wi-Fi.

Configurazione:

Non serve essere dei tecnici informatici per poter installare questo kit: seguendo le istruzioni in allegato è possibile rendere operativo il kit in pochissimi secondi.

Sicurezza:

I dati che viaggiano sulla rete sono crittografati secondo lo standard AES, uno dei più sicuri in circolazione.

Contro
Velocità:

Come spesso accade per questa tipologia di prodotti la velocità di trasmissione dei dati varia e non di poco a seconda della qualità dell’impianto elettrico di casa.

 

Acquista su Amazon.it (€82,99)

 

 

 

D-Link DHP-W311AV Kit

 

4.D-Link DHP-W311AV KitIl kit di D-Link utilizza l’impianto elettrico di casa per estendere la connessione Web e renderla disponibile nei punti in cui non è accessibile, sfruttando la corrente elettrica. È composto da due adattatori che si inseriscono direttamente nelle prese di corrente e che, viste le dimensioni compatte, non ostacolano in alcun modo quelle adiacenti.

Il supporto per la tecnologia Wi-Fi 802.11n, molto più rapida della tradizionale 802.11g, garantisce alte velocità di trasmissione dei dati senza la necessità di usare un cavo ethernet. In questo caso, però, si riescono a raggiungere i 500 Mbps, mentre nel caso dell’utilizzo wireless ci si deve “accontentare” di 300 Mbps.

Per quanto concerne la sicurezza, il dispositivo di D-Link utilizza la crittografia AES a 128 bit che si attiva semplicemente con la pressione di un pulsante. In questo modo potrai proteggere la tua rete da eventuali tentativi di accesso da parte di un intruso.

D-Link è un colosso mondiale dell’industria elettronica e non è un caso che uno dei suoi modelli compaia nella nostra guida per scegliere i migliori adattatori Powerline Wi-Fi. Ecco, in sintesi, quali sono i maggiori pro e contro.

Pro
Kit:

Gli adattatori forniti sono due e non uno soltanto, per cui sono immediatamente utilizzabili sia per estendere la rete Wi-Fi che quella domestica tramite rete elettrica.

Spine italiane:

L’azienda taiwanese ha dotato questi apparecchi di spine italiane che quindi si possono inserire nelle normali prese di corrente senza adattatori e anche senza bloccare quelle adiacenti.

Prestazioni:

I D-Link utilizzano un’efficace tecnologia per la trasmissione del segnale e per garantire una buona velocità che consente di avere prestazioni elevate come, per esempio, streaming fluidi di video HD o la possibilità di effettuare chiamate di qualità in VoIP.

Contro
Installazione:

Alcuni utenti hanno riscontrato qualche problema nell’installazione, rivelatasi più lunga del previsto.

Rumorosi:

Per qualcuno, i D-Link potrebbero essere troppo rumorosi.

 

Acquista su Amazon.it (€39,99)

 

 

 

Tenda PW201A

 

Il kit di adattatori powerline con Wi-Fi Tenda PW201A si rendono interessanti innanzitutto per il prezzo a cui sono venduti, molto più basso rispetto ad altri adattatori con le stesse caratteristiche ma prodotti da brand più conosciuti. Infatti, il kit comprende due adattatori provvisti di porta ethernet a cui collegare il router (per il dispositivo che funge da “master”) e un qualsiasi altro apparecchio elettronico per quello che viene definito “slave”.

Quest’ultimo consenta anche di ampliare la copertura della rete Wi-Fi all’interno della casa, senza temere muri anche spessi o altri impedimenti. Nonostante sono collegati 24 ore su 24 a una presa elettrica, i due adattatori si “spengono” quando non rilevano alcun dispositivo collegato, arrivando a risparmiare il 70% di energia elettrica rispetto a modelli non dotati di tale tecnologia.

Importante anche la compatibilità con altri adattatori anche di altri marchi, utile per ampliare la propria rete magari con prodotti già presenti.

Pro
Porta ethernet:

La presenza di una connessione LAN sull’adattatore “slave” permette di collegare altri dispositivi che non sono provvisti di tecnologia wireless, oppure quelli che devono per forza di cosa avere una connessione stabile e senza problemi, come console o Smart TV.

Scalabilità:

Gli adattatori Tenda PW201A sono compatibili con il 99,99% di altri powerline in commercio. Questo consente di poter inserire altri modelli anche non della stessa marca ma con le stesse caratteristiche per aumentare la portata del segnale Wi-Fi o i punti rete nella casa.

Risparmio energetico:

Quando connessi alla presa elettrica, il consumo è variabile in base ai dispositivi connessi. Nel caso non ce ne fossero, i due adattatori passano in modalità “risparmio energetico” e consentono di ridurre i costi del 70% rispetto a prodotti che non sono forniti di questa funzione.

Contro
Non Gigabit:

La porta ethernet non è una versione Gigabit, ovvero il massimo di dati che possono essere trasmessi si attesta a 200 Mbps sfruttando i cavi elettrici presenti nella rete di casa. Paradossalmente è più veloce la connessione Wi-Fi N, che arriva a 300 Mbps.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

TP-LINK TL-PA411 KIT Powerline AV500

 

1.TP-LINK TL-PA411 KIT Powerline AV500Per rispondere all’esigenza di quale adattatore Wi-Fi comprare riteniamo che la semplicità d’installazione e configurazione venga al primo posto. È per questo motivo che il modello di TP-LINK è il nostro principale consiglio d’acquisto, visto che è plug & play, ovvero facilissimo da rendere immediatamente funzionante.

Il design compatto e lo spessore di poco superiore ai 28 millimetri gli consentono di integrarsi perfettamente con la presa elettrica, senza sporgere in modo eccessivo dalla parete. La tecnologia avanzata HomePlug AV permette all’adattatore di fornire una connettività fino a 500 Mbps estremamente stabile e in grado di coprire fino a 300 metri di distanza.

Considerati sia l’ottimo prezzo di vendita sia le opinioni entusiastiche di coloro che hanno già acquistato gli adattatori dell’azienda cinese, non possiamo fare altro che assegnargli il titolo di miglior Powerline del 2019.

I vantaggi offerti dagli adattatori Powerline Wi-Fi TP-Link sono numerosi e ne hanno determinato lo straordinario successo di vendita online. Se clicchi sul link in basso ne scoprirai un altro: l’ottimo prezzo proposto dal negozio dove acquistare questi dispositivi a un’offerta imperdibile.

Pro
Plug & play:

I dispositivi sono plug & play; ciò significa che non è richiesto nessun tipo di installazione o configurazione; basta inserire gli adattatori perché siano subito operativi.

Dimensioni:

Lo spessore di poco superiore ai 28 mm fa in modo che i dispositivi siano perfettamente integrati alla presa di corrente, quasi invisibili.

HomePlug AV:

È l’innovativa tecnologia che assicura prestazioni di alto livello, poiché garantisce una connessione veloce e stabile fino a 500 Mbps e una copertura fino a 300 metri.

Tasto Pair:

Tutto quello che bisogna fare per instaurare una connessione protetta di tipo AES è premere il tasto Pair presente sull’adattatore.

Contro
Velocità effettiva:

Diversi pareri degli utenti segnalano che la velocità effettiva raggiunta è piuttosto lontana dai 500 Mbps dichiarati.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

AUKEY Powerline Network Adapter

 

2.AUKEY Powerline Network AdapterPer estendere la copertura della rete wireless o per portarla in zone della casa altrimenti non raggiungibili, nel caso per esempio tu viva in un appartamento su più piani, il kit di adattatori di Aukey rappresentano una soluzione consigliata.

Vantano infatti una capacità di trasmissione dati fino a 500 Mbps nonché una potenza tale da irradiare la rete wireless fino a circa 300 metri di distanza rispetto a dove hai collocato il router Wi-Fi. Forniscono così connettività a tutti i dispositivi dotati di ingresso ethernet, come computer, console di gioco, IPTV set-top box, stampanti, dispositivi NAS e così via.

Tra i suggerimenti forniti dagli utenti che l’hanno già comprato, vi segnaliamo come il funzionamento dell’adattatore sia subordinato all’inserimento nelle prese di uno stesso sistema elettrico e come sia meglio evitare l’utilizzo di una ciabatta. Prezzo superiore alla media degli altri modelli presenti nella nostra classifica.

Il nuovo kit di adattatori della Aukey presenta dunque vantaggi e qualche svantaggio. Andiamo a rivedere brevemente quali sono.

Pro
Prestazioni:

Le prestazioni degli Aukey sono di tutto rispetto perché lo standard HomePlug AV garantisce velocità e stabilità. In particolare, gli adattatori consentono di raggiungere i 500 Mbps e una distanza di 300 metri.

Installazione:

Anche se sei totalmente inesperto di questo tipo di tecnologia o, in generale, delle configurazioni di apparecchi elettronici, dovrebbe essere sufficiente qualche minuto per rendere operativi gli adattatori Aukey che sono plug & play.

Due porte Ethernet:

La presenza di due porte Ethernet permette di collegare, oltre al proprio computer, anche altri dispositivi come console per il gioco, televisori, stampanti e altro ancora.

Efficacia:

La maggior parte degli utenti concorda sull’efficacia dei risultati ottenuti sia per quanto riguarda l’estensione del Wi-Fi che per quanto concerne la connessione tramite rete elettrica esistente.

Contro
Prezzo:

Il kit, pur non avendo un prezzo clamorosamente alto, non è di certo il più economico tra quelli presenti nella nostra classifica.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come usare un adattatore powerline Wi-Fi

 

Uno modo semplice per estendere la propria rete all’interno della casa è utilizzare gli adattatori powerline Wi-Fi. Questi piccoli aggeggi si inseriscono nelle prese elettriche e sfruttano i cavi già installati nei muri dell’appartamento per poter scambiare dati o sfruttare la connessione internet offerta da un router collegato a un altro device.

Rete casalinga

Spesso ci si trova a dover scambiare dati tra diversi Pc presenti nella casa e difficilmente l’appartamento in cui si vive è cablato e mette a disposizione varie porte ethernet sparse per le stanze. Una soluzione economica per ovviare a questo problema è l’utilizzo di un adattatore powerline Wi-Fi. Questo dispositivo, in poche parole, sfrutta il cablaggio elettrico per far comunicare dispositivi distanti presenti nella casa.

Per creare una LAN domestica di norma servono almeno due adattatori powerline: uno deve essere inserito in una presa elettrica vicino al router di casa (se serve anche condividere la connessione a internet), mentre l’altro verrà installato nella stanza dove serve collegare il Pc o il notebook o anche la TV che necessita di una connessione dati.

La tecnologia utilizzata da questi dispositivi come detto sfrutta i cavi elettrici già presenti nell’appartamento, trasmettendo i dati da un powerline all’altro alla frequenza di 60 KHz, superiore ai 50 KHz utilizzati dalla corrente elettrica per arrivare alle varie prese. In sostanze le due frequenze viaggiano in parallelo non infastidendosi a vicenda quando serve inviare dati o corrente elettrica alla stessa presa.

 

LAN contro Wi-Fi

Ma perché scegliere un adattatore powerline rispetto a uno solo Wi-Fi? I motivi possono essere molteplici. In primis i dati che viaggiano da un powerline al device connesso non possono essere intercettati da malintenzionati come potrebbe avvenire con quelli inviati via Wi-Fi. In secondo luogo, se si ha una casa molto grande, magari su due piani, questa soluzione è più adeguata rispetto a un rete Wi-Fi che potrebbe non coprire al meglio tutte le zone dell’abitazione.

Inoltre la velocità di trasmissione dei dati è decisamente maggiore, e quindi anche la navigazione in internet risulta un’esperienza migliore rispetto a quella offerta da una connessione Wi-Fi. Infine non ci sono radiazioni per la casa, cosa che avviene con il Wi-Fi e quindi meno disturbi nella ricezione di altri segnali come quello FM o del digitale terrestre. Da sottolineare il fatto che molti di questi adattatori powerline sono comunque dotati di connessione Wi-Fi, utile nel caso ci fossero problemi con la rete LAN appena approntata.

Velocità di trasferimento

Un buon adattatore powerline arriva anche a trasmettere dati a una velocità di 600 Mbps, che in pratica consente una navigazione internet e la visione di un film presente su un NAS o su un altro Pc senza nessun tipo di scatto. La maggior parte dei powerline in commercio garantiscono una velocità di trasferimento almeno di 500 Mbps, valore comunque molto buono per un esperienza di navigazione Web fluida.

Ovviamente molto dipende dalla rete elettrica presente in casa: se questa fosse un po’ datata non sarà automatico che le velocità di trasmissione dei dati saranno in linea con quanto offerto dai powerline installati.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Cobra LAN500 

 

3.Cobra LAN500Questo genere di adattatori consentono di cablare in modo semplice e veloce la casa o l’ufficio, sfruttando i cavi elettrici già presenti. Posizionando il primo Cobra vicino al tuo router e il secondo (venduto separatamente) in prossimità di un dispositivo dotato di ingresso ethernet, puoi effettuare il collegamento come se stessi utilizzando un invisibile ma lunghissimo cavo. In aggiunta il dispositivo può essere sfruttato per estendere la connettività della rete wireless, così da raggiungere le stanze dove non arriva il segnale.

La semplicità d’installazione e l’ottima resa della rete così creata rendono questo adattatore Powerline uno dei più interessanti tra quelli messi in comparazione, anche in virtù della capacità di trasmissione dati di 500 Mbps, tale da poter sfruttare qualunque tipo di servizio e funzionalità basati sulla rete Internet: dal download di file alla visione di contenuti video in streaming.

Il prezzo estremamente economico è un ulteriore motivo di interesse e spiega perfettamente come mai questo kit sia tra i più venduti sul mercato.

L’adattatore singolo Cobra è economico e funzionale, quanto basta per tenerlo in considerazione se stai pensando di acquistare un dispositivo del genere. Ecco quali sono le sue caratteristiche principali.

Pro
Prezzi bassi:

Uno dei vantaggi del Cobra è il prezzo, accessibile a tutte le tasche e l’ideale se stai cercando il massimo risparmio.

Installazione:

Anche in questo caso la facilità d’installazione è uno dei punti di forza del modello; sia che venga utilizzato per collegarsi alla rete domestica che per ampliare la portata del Wi-Fi, la configurazione è praticamente immediata.

Velocità:

La velocità che si può raggiungere tocca i 500 Mbps, un valore in grado di soddisfare ampiamente le necessità della maggior parte degli utenti.

Compatibilità:

Il prodotto è compatibile con altri Powerline di marche diverse eventualmente presenti in casa.

Contro
Singolo:

L’adattatore viene venduto singolarmente, per cui potrebbe essere necessario acquistarne un altro.

 

 

 

Cobra LAN-500-WIFI

 

5.Cobra LAN-500-WIFIPrincipale vantaggiodotti realizzati da Cobra riescono nel non facile compito di abbinare soluzioni tecniche di buon livello a prezzi economici. Se stai valutando come scegliere un buon adattatore Powerline wireless, il nostro consiglio è quello di prendere in considerazione l’offerta dell’azienda italiana.

Il LAN 500 Wi-Fi consente di estendere la portata della linea senza fili di casa semplicemente sfruttando i cavi elettrici già presenti. Si collega alla rete attraverso un altro adattatore Powerline pilota (il modello LAN 500, ma che deve essere acquistato a parte) da posizionare in prossimità del router. Garantisce una velocità del segnale wireless fino a 300 Mbps, è facile da configurare e consente d’impostare diversi tipi di cifratura del Wi-Fi: WEP, WPA-PSK, WPA-PSK e WPA2-PSK, così da rendere la rete inaccessibile da persone non autorizzate.

Dunque l’adattatore Cobra per LAN e Wi-Fi, pur non eccezionale, si rivela però piuttosto interessante. Eccone un breve quadro riepilogativo.

Pro
Cifratura:

I quattro sistemi di cifratura consentiti da questo modello dovrebbero mettere al sicuro i propri dati da eventuali malintenzionati.

Configurazione:

Se vuoi estendere il segnale Wi-Fi in casa tramite un apparecchio del genere ma la configurazione ti scoraggia, in questo caso il problema si risolve in meno di un minuto.

Contro
Singolo:

Per sfruttare, invece, la propria rete elettrica interna è necessario acquistare un altro dispositivo: da solo questo Cobra non basta.

Conflitto:

È stato notato un possibile conflitto con la connessione.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (8 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status