fbpx

Il miglior barbecue elettrico

Ultimo aggiornamento: 15.07.19

Barbecue elettrici – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

I due migliori barbecue elettrici per noi? Eccoli: Tefal TG8000 Family Flavor Grill che si caratterizza per la presenza di due piastre e due termostati separati per preparare contemporaneamente alimenti con cotture diverse. Tra i punti di forza c’è la possibilità di lavare le griglie in lavastoviglie. In alternativa, potresti considerare il De’Longhi BQ80 che colpisce per la griglia girevole che tiene fermi i cibi mentre si inverte il lato della cottura.

 

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior barbecue elettrico

 

Una bella grigliata con amici è davvero uno dei piaceri della vita. Ma non sempre è possibile disporre di un bel giardino nel quale collocare il barbecue. Perché dunque rinunciare a organizzare una giornata in compagnia?

La soluzione viene offerta dalle griglie elettriche, che consentono di ottenere una buona qualità del cibo, con in più il vantaggio di poter essere utilizzate ovunque, anche in casa. Tutti i modelli delle migliori marche propongono barbecue adatti per diverse esigenze, anche in termini di prezzi. Per fare chiarezza abbiamo realizzato questa guida nella quale evidenziamo i punti salienti di cui tenere conto, corredata anche dalle recensioni dei prodotti più interessanti.

1

 

Guida all’acquisto

 

La comodità

Come accennato, in una ipotetica classifica dei vantaggi assicurati da un barbecue elettrico c’è sicuramente la sua versatilità e la possibilità di utilizzarlo davvero ovunque ti trovi. A patto di disporre di una presa di corrente, visto che queste griglie sono alimentate dall’energia elettrica e, a seconda delle dimensioni, consumano tra gli 800 e i 2400 watt.

Tipicamente si tratta di modelli dalle dimensioni compatte e mai eccessivamente ingombranti, scelta che consente di poterli spostare a seconda delle esigenze ed eventualmente anche portarli con sé in vacanza o in una casa di campagna.

Il funzionamento di un barbecue elettrico è di una semplicità disarmante: si collega la spina, si aspetta qualche minuto (solitamente un quarto d’ora è più che sufficiente) che la griglia raggiunga la giusta temperatura, si posizionano i cibi che vuoi cuocere… e il gioco è fatto! Dovrai solo attendere che carne e verdura raggiungano il giusto grado di cottura.

Il tutto senza produrre fumi del combustibile, scelta che permette di utilizzare il barbecue elettrico sia all’aperto, senza arrecare fastidio ai vicini di casa, ma soprattutto tra le mura domestiche, opzione totalmente preclusa alle griglie tradizionali, che funzionano con la carbonella e il fuoco vivo e che quindi generano grandi quantità di fumo.

 

La forma e le dimensioni

A seconda dello spazio di cui disponi puoi optare per due diversi tipi di griglia elettrica: quella che si ispira al design dei tradizionali barbecue a carbonella e dunque dotata di piedini e pensata per essere utilizzata all’aperto o su un terrazzo, oppure quella composta esclusivamente dalla piastra e studiata per essere poggiata su un ripiano. Questa ultima soluzione si adatta tipicamente per un uso all’interno delle mura domestiche, specie nelle case con poco spazio a disposizione.

Le dimensioni impattano anche sulla quantità di cibo che puoi preparare contemporaneamente. Di solito le griglie elettriche in vendita sul mercato non sono mai molto ampie, dunque scegliere uno di questi prodotti va soprattutto nella direzione di un uso all’interno del nucleo familiare o con un numero ristretto di amici.

2

 

La pulizia

Durante la cottura degli alimenti, in particolar modo della carne, è facile che dalla griglia sgoccioli del grasso che, nei modelli con la carbonella, finisce direttamente sulla brace e dunque viene poi smaltito insieme ad essa.

Nei barbecue elettrici, invece, è prevista la presenza di una vaschetta estraibile in metallo, realizzata proprio per raccogliere il grasso, i liquidi ed eventuali pezzi di carne che si stacchino durante la cottura.

Svuotare e pulire accuratamente questa vaschetta è uno dei doveri che ti toccheranno al termine della grigliata. Allo stesso modo, dopo aver staccato la spina ed esserti assicurato che la griglia non sia più calda, dovrai lavarla con attenzione, rimuovendo eventuali cibi che siano rimasti attaccati alle spire della piastra. Adesso confronta prezzi, vantaggi e svantaggi dei modelli consigliati.

 

I migliori barbecue elettrici del 2019

 

Siete indecisi su quale barbecue elettrico comprare, o non sapete come scegliere un buon barbecue elettrico in pietra lavica viste le numerose offerte presenti sul mercato? Non sapete orientarvi tra i vari prezzi e le diverse caratteristiche tecniche? Non vi preoccupate, abbiamo stilato una lista che vi potrà facilitare nella scelta.

 

Prodotti raccomandati

 

TEFAL TG8000 Family Flavor Grill

Principale vantaggio:

Il principale vantaggio del barbecue elettrico Tefal TG8000 è la sua architettura, infatti si tratta di un modello disegnato appositamente per consentire le cotture multiple; ha due distinte sezioni con griglie e termostati separati, in modo da regolarle a temperature diverse, a seconda delle necessità.

 

Principale svantaggio:

La base della piastra è stata realizzata in materiale plastico e, per quanto resistente possa essere, molti acquirenti non hanno apprezzato questa scelta; ma d’altronde si tratta di un prodotto destinato all’uso domestico e non professionale.

 

Verdetto 9.8/10

Si tratta di un barbecue elettrico destinato all’uso esclusivamente domestico, è economico ed ha un rapporto qualità-prezzo tale da poter diventare uno dei modelli più venduti.

Acquista su Amazon.it (€141,89)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Barbecue elettrico per uso domestico

L’azienda Tefal è stata fondata in Francia nel 1956, allo scopo di produrre strumenti per la cottura realizzati in alluminio e rivestiti in teflon, e infatti la parola Tefal rappresenta proprio la contrazione delle parole “teflon” e “alluminio”.

La sua produzione non è limitata soltanto alle pentole però, ma include anche prodotti per la cura della persona, ferri da stiro, forni, tostapane, grill e barbecue elettrici; i suoi prodotti sono destinati esclusivamente all’uso domestico e, di conseguenza, sono realizzati utilizzando anche materiali di media qualità.

Questo però, se da un lato potrebbe sembrare limitante, dall’altro permette di mantenere i costi entro una soglia accettabile per i piccoli consumatori; il barbecue elettrico TG8000, infatti, offre proprio questi vantaggi: una versatilità d’uso e delle ottime prestazioni a un costo notevolmente inferiore rispetto a un modello professionale.

Potente e facile da lavare

Il Barbecue elettrico Tefal TG8000 misura 52,5 x 32 x 10 centimetri, le dimensioni non sono eccessive e gli permettono di stare su un piano della cucina, oppure di essere posizionato all’aperto, magari in giardino vicino a una presa elettrica, oppure su un terrazzo.

Allo stesso tempo, le piastre sono abbastanza ampie da permettere di cucinare diverse pietanze contemporaneamente, e la separazione di griglie e termostati permette di cuocere insieme anche cibi che richiedono diverse temperature di cottura; questo la rende ideale per cucinare porzioni abbondanti e per più persone.

È alimentata da rete elettrica e ha una potenza massima di 2.400 Watt; come detto in precedenza i termostati sono regolabili, quindi potrete cuocere di tutto, dalle verdure alla carne, pesce e crostacei; le piastre possono essere separate facilmente e messe in lavastoviglie, per essere pulite a fondo senza problemi, mentre i grassi di cottura sono raccolti in un’apposita vaschetta estraibile.

 

Facile da usare e da gestire

Le persone che hanno acquistato il barbecue elettrico TG8000, prodotto dalla ditta Tefal, riferiscono che si tratta di un’ottima griglia elettrica, ideale tanto per le vacanze quanto per l’uso domestico, o come dotazione di un camper.

La sua estrema versatilità non si limita alle circostanze d’uso, ma si estende anche alle prestazioni di cottura, molti acquirenti infatti riferiscono che, tenendo i termostati al minimo, è possibile perfino tenere in caldo il cibo già cucinato, nel frattempo che si mangia con calma; inoltre è una griglia elettrica, quindi più facile da gestire rispetto a un modello a gas o a carbonella.

 

Acquista su Amazon.it (€141,89)

 

 

 

De’Longhi BQ80

 

2.De'Longhi BQ80Ecco quello che molto probabilmente merita di essere nominato come uno tra i migliori barbecue elettrici De Longhi venduti online. Si tratta di un vero e proprio gioiellino venduto a un prezzo molto conveniente in comparazione con altri prodotti presenti sul mercato. Una delle caratteristiche principali di questo apparecchio è la griglia girevole che permette di cuocere senza difficoltà i cibi su entrambi i lati.

La vaschetta rimovibile compatta e facile da pulire, raccoglierà il grasso di cottura in eccesso e vi permetterà di mangiare in modo sano e dietetico. L’altezza della griglia è regolabile e di conseguenza sarà ancora più facile adattare la cottura in base al tipo di alimento che si desidera preparare. Il dispositivo ha inoltre un microinterruttore di sicurezza che interrompe l’alimentazione elettrica se il pannello dei comandi non è inserito bene nella sua sede rendendolo ancora più sicuro oltre che pratico ed efficiente.

Irrinunciabile in una guida per scegliere i migliori barbecue elettrici, il nuovo modello De’Longhi ti offre una notevole versatilità di utilizzo, abbinata alla praticità di una piastra girevole e a un prezzo competitivo e più economico di altri prodotti analoghi.

Pro
Griglia:

Il pregio più apprezzato dagli utenti è certamente la griglia girevole, che si chiude sugli alimenti, tenendoli fermi mentre si inverte il lato di cottura.

Altezza:

Per adattare l’intensità del calore utilizzato, l’altezza del piano di cottura è regolabile e consente la preparazione di numerosi tipi di carni, pesci e verdura.

Sicurezza:

Il meccanismo che controlla il calore è dotato di un sensore, che ne attiva lo spegnimento automatico qualora la griglia non fosse inserita nella posizione corretta.

Contro
Temperatura:

La potenza della resistenza elettrica è stata giudicata insufficiente, nei pareri di alcuni utenti, per una grigliatura adeguata, soprattutto della carne.

 

Acquista su Amazon.it (€89)

 

 

 

Ariete La Grigliata 2200

 

3.Ariete La Grigliata 2200Non sappiamo se Ariete La Grigliata sia o no il miglior barbecue elettrico professionale presente sul mercato, ma ha decisamente un ottimo rapporto qualità prezzo. Il maggior vantaggio di questa griglia è la possibilità di eseguire due tipi di cottura diversi grazie ai due tipi di piastre: una superficie liscia per un effetto barbecue o una superficie rigata stile grill.

Questo dispositivo si distingue anche per il design: una volta terminata la cottura e ripulita la piastra, infatti, si potrà richiudere grazie al coperchio in vetro, da usare anche in cottura per dare alle pietanze il caratteristico aroma affumicato, dettaglio che la distingue dalle altre piastre presenti sul mercato. Completano l’offerta la presenza del timer, sempre un valido aiuto in cucina, e della regolazione della temperatura. Il vassoio per la raccolta del grasso in eccesso integrato è facilmente rimovibile così si potrà pulire senza difficoltà.

Con un elegante design che ti permette di inserirlo anche nei punti in vista della tua cucina, il barbecue elettrico Ariete conquista anche gli utenti più esigenti per la versatilità nell’utilizzo e l’utile funzione timer, il tutto a un prezzo basso.

Pro
Versatilità:

Come in altri modelli di fascia anche superiore, il piano cottura è diviso in due settori per farti scegliere tra l’effetto griglia e la preparazione su piastra incandescente.

Timer:

Una funzione rara, ma molto utile in un barbecue elettrico, è la possibilità di impostare un timer per controllare la durata dell’emissione di calore, evitando così spiacevoli conseguenze in caso di telefonate improvvise che ti cogliessero sul più bello.

Design:

Un’autentica chicca è l’accattivante design nero e metallico, a cui si aggiunge un elegante coperchio in vetro per nascondere la griglia quando non la si utilizza.

Contro
Limiti:

La struttura riscaldante di questo barbecue garantisce i migliori risultati con cotture lente, mentre può deludere chi cerca dove acquistare uno strumento in grado di preparare carni al sangue o roast beef.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Giardini Del RE Expert 2 Deluxe

 

4.Giardini Del RE Expert 2 DeluxeIl barbecue in pietra lavica I Giardini Del RE Expert 2 Deluxe si colloca in quarta posizione in questa classifica alla ricerca del miglior barbecue elettrico del mercato, semplicemente per via del prezzo superiore rispetto ai dispositivi presi in considerazione in precedenza. In questo caso non si tratta di una piastra da tavola ma di un vero e proprio barbecue con una struttura massiccia e in acciaio inox, materiale che ne facilita la pulizia. Uno dei dettagli più interessanti presenti è l’indicatore di temperatura, che vi permetterà di avere una cottura perfetta e professionale di qualsiasi tipo di alimento.

La doppia griglia, di cui una a cottura lenta, vi permetterà di avere diversi piatti di carne, pesce o verdura pronti contemporaneamente. Tutti i vostri invitati potranno mangiare quello che desiderano allo stesso tempo. Un altro vantaggio di questo prodotto è la presenza del fornello laterale per la cottura in pentola e il piano di lavoro reclinabile che vi permetterà di appoggiare tutti gli ingredienti e di cucinare in tranquillità.

Professionale in tutte le sue funzioni e dotato di più griglie, il modello Giardini del RE riproduce quasi alla perfezione, anche nelle dimensioni, il classico barbecue dei film americani.

Pro
Temperatura:

La regolazione del calore è qui abbinata a un termostato interno che ti permette di controllare in ogni momento la temperatura della griglia, regolandola per raggiungere la cottura perfetta.

Griglia:

La presenza di due griglie permette di separare gli alimenti da scottare da quelli che necessitano di una cottura più lenta.

Accessori:

La piastra di grigliatura è accompagnata, sui due lati, da un piano cottura per pentole di dimensioni medie e da un tavolo di lavoro per tagliare gli alimenti o riporre gli strumenti.

Contro
Dimensioni:

Le prestazioni professionali di questo barbecue si riflettono inevitabilmente sulle dimensioni, più da mobile che da piano cottura, adatte solo a chi possiede una casa con giardino o un’ampia terrazza.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Royal Catering RCG 60G 

 

5.Royal Catering RCG 60GTra i nostri consigli per l’acquisto non potevamo non menzionare il Royal Catering: un dispositivo adatto per un vero e proprio utilizzo professionale nel settore della gastronomia. Questo apparecchio è 100% in acciaio inox, quindi è possibile pulirlo rapidamente e allo stesso tempo è protetto dalla corrosione. Il controllo automatico della temperatura è la caratteristica che rende questo barbecue adatto a un uso professionale, dato che è possibile impostare l’erogazione del calore in base al tipo di cottura desiderato.

La piastra liscia fa sì che sia perfetto per preparare ottime colazioni: in pochi minuti pancake, uova fritte e pancetta alla piastra saranno pronti per essere serviti. La protezione anti-schizzi vi permetterà inoltre di risparmiare tempo nelle pulizie una volta terminato di cucinare.

Realizzato interamente in acciaio inox e con un accurato controllo della temperatura di cottura, il barbecue Royal Catering è stato progettato per tenere conto di tutte le tue esigenze, tra cui quella di una pulizia rapida.

Pro
Materiale:

La scelta vincente di utilizzare solo acciaio inox ti offre una struttura resistente anche a un uso prolungato e un’ottima conduzione del calore.

Temperatura:

Caratteristica esclusiva dei modelli delle migliori marche, la temperatura può essere impostata anticipatamente, affinché il barbecue regoli l’emissione di calore per garantire una cottura adeguata al tipo di alimento.

Pulizia:

Oltre alla facilità di pulizia della superficie in acciaio inox, il design prevede anche una barriera in grado di bloccare gli schizzi e impedire loro di depositarsi in giro per la tua cucina.

Contro
Prezzo:

Royal Catering ha sviluppato un prodotto che ti permetterà di ottimizzare la cottura di una varietà di prodotti, dalle carni alle frittelle; una qualità che ne determina però un prezzo di fascia alta.

button-IT-2

 

Acquista su Amazon.it (€405)

 

 

 

Tefal TG8000 Family Flavor Grill 

 

1.Tefal TG8000 Family Flavor GrillIl Family Flavor Grill è un ottimo barbecue dalle innumerevoli funzionalità a un prezzo conveniente, per questa ragione è uno dei barbecue elettrici Tefal più venduti. Si tratta di una bistecchiera con due piani di cottura separati con una potenza di 2400 W che assicura una cottura ottimale sia di carne che di pesce o verdure. Con questo strumento potrete preparare un pasto completo in pochissimo tempo e senza grassi.

Le piastre in alluminio pressofuso insieme al termostato regolabile consentono una cottura omogenea, e una volta finito di usarle si potranno rimuovere e lavare comodamente in lavastoviglie facendovi risparmiare ancora più tempo.

Interessante combinazione tra funzionalità e versatilità d’uso, il barbecue elettrico Tefal piace agli utenti per gli ottimi materiali di realizzazione e la semplicità di pulizia, anche in lavastoviglie.

Pro
Materiale:

La scelta di alluminio pressofuso, componente ricorrente anche nelle migliori padelle antiaderenti, per la griglia garantisce una cottura omogenea di carne e pesce.

Versatilità:

La superficie di cottura è stata intelligentemente divisa in due sezioni, con griglie e termostati separati, che consentono la preparazione contemporanea di alimenti con diverse cotture.

Lavaggio:

Sapendo quanto sia frustrante, dopo un lauto pasto, passare ore chini sul lavello a sfregare via grasso e residui, Tefal ha progettato una griglia lavabile senza controindicazioni in lavastoviglie.

Contro
Piastra:

Pur soddisfatti dalle prestazioni, alcuni utenti hanno lamentato la scelta della plastica per la base della piastra, rispetto a un materiale più solido e con una maggiore resistenza al calore.

button-IT-2

 

Acquista su Amazon.it (€141,89)

 

 

Come usare un barbecue elettrico

 

Non tutti possono permettersi di grigliare all’aperto. Non solo l’assenza di un giardino ma anche quella di un balcone sufficientemente ampio rende impossibile usare il barbecue perché spesso è ingombrante in relazione allo spazio di cui si dispone. Vogliamo parlare, poi, del fumo che si genera? La cosa di certo non fa piacere al vicinato. Ma l’alternativa c’è e si chiama barbecue elettrico.

La potenza del barbecue elettrico

Importante per una cottura adeguata, è la potenza del barbecue elettrico che deve essere tale da non richiedere tempi di cottura troppo lunghi. Generalmente 2.000 W sono adeguati a garantire una buona cottura, anche con bistecche molto spesse. Bistecchiere con una potenza inferiore potrebbero cuocere in modo poco soddisfacente oltre che lento. Molti modelli, oltretutto, danno la possibilità di regolare la temperatura, un po’ come si fa quando si abbassa o aumenta il fuoco. In questo modo si potrà avere una cottura ottimale.

 

Le dimensioni del barbecue

I barbecue elettrici in commercio sono di diverse dimensioni, molti sono compatti e sono quelli prediletti da chi vuole cucinare in casa invece che all’aria aperta. Per decidere circa le dimensioni è bene valutare una serie di aspetti.

Innanzitutto per quanta gente si è soliti cucinare? Se ad esempio la famiglia è numerosa, per essere più rapidi è meglio puntare su un barbecue con una superficie abbastanza ampia così da mettere più carne a fuoco (ci auguriamo vogliate perdonarci la frase fatta). Ma la scelta delle dimensioni, necessariamente, va fatta anche in base allo spazio che si ha a disposizione. Bisogna tener presente che terminato di cucinare, la griglia andrà messa via e dunque serve spazio anche all’interno del mobile.

La pulizia del barbecue

Soprattutto quando si grigliano carne e pesce, i fluidi degli alimenti, a cominciare dal grasso che si scioglie, devono pur finire da qualche parte. Con il classico barbecue, quello che usa il carbone o la carbonella, tanto per intenderci, il grasso, cade sulla fonte di calore e spesso genera delle fiammate che durano anche diversi secondi. Se non si sta attenti, si rischia di bruciare la carne.

Naturalmente una cosa del genere non accade con i barbecue elettrici. Allora cosa accade quando, ad esempio, cola il grasso? Succede che finisce in una vaschetta adibita alla sua raccolta. Quando si termina di cucinare, si estrae la vaschetta e si pulisce in modo molto semplice. Ovviamente anche la griglia dovrà essere lavata con cura, asportando tutti i residui di cibo. In caso contrario, una griglia sporca, al nuovo uso, provocherà odore di bruciato.

 

 

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti:

 

Griglia elettrica

La migliore piastra elettrica

Piastra a induzione portatile

Barbecue a carbone

Barbecue a gas

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (19 voti, media: 4.58 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status