Il miglior barbecue a gas

Ultimo aggiornamento: 24.11.17

Barbecue a gas – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2017

 

Una grigliata all’aperto è il modo migliore per celebrare la bella stagione in compagnia di parenti e amici. Scegliere il miglior barbecue a gas è la soluzione per dare degna risposta a questo desiderio di convivialità. Tra i tanti modelli in circolazione è facile disorientarsi e non capire quale sia il più adatto a rispondere alle proprie esigenze specifiche. Confrontare i vari prodotti, le dimensioni e la potenza dei bruciatori è un buon metodo per essere certi di trovare la migliore soluzione in base alle proprie esigenze. Ma non sempre è facile trovare il tempo necessario per tanto studio. Chi vuole comunque fare un buon investimento e non pensa di poter dedicare troppo impegno alla ricerca, può puntare alle nostre proposte selezionate tra le più apprezzate dagli utenti quest’anno. Le migliori performance spettano al barbecue Sochef G20512 Saporillo, un buon compromesso tra ingombro ridotto e potenza di fuoco che consente di cucinare presto e bene anche le fiorentine più spesse. Weber Q 1200 mette in campo un’esperienza pluriennale che fa contenti tanti campeggiatori e non per via della leggerezza e facilità di trasporto della soluzione proposta.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior barbecue a gas

 

Quando arriva la bella stagione cresce il desiderio di ritrovarsi con gli amici e, perché no? organizzare una grigliata, utilizzando un barbecue portatile che potrai collocare sia in giardino sia portandolo in qualsiasi altro spazio aperto.

Esistono molteplici modelli di griglie, da quelle alimentate con la classica carbonella a quelle a gas. Proprio su queste ultime abbiamo concentrato la nostra attenzione per realizzare questa guida all’acquisto che ti aiuti a scegliere il prodotto in grado di soddisfare le tue esigenze.

3

 

Guida all’acquisto

 

Gestione della cottura

I barbecue a gas si caratterizzano per un numero di modelli piuttosto elevato e tutte le migliori marche ne propongono di dimensioni differenti, così da soddisfare ogni esigenza di ingombri e trasportabilità. Proprio da quest’ultimo punto di vista gli apparecchi alimentati da una bombola di gas, rispetto per esempio a quelli che necessitano della corrente elettrica, garantiscono un comfort d’utilizzo superiore, visto che potrai collocarli dove più ti aggrada, senza il vincolo di una presa nelle vicinanze.

Tipicamente, come potrai valutare anche leggendo le recensioni dei modelli presenti sul mercato, uno dei vantaggi dei barbecue a gas è rappresentato sia dalla sua semplicità d’uso sia dalla possibilità di regolare l’intensità del calore della piastra, così da adattarla al tipo di alimento e della cottura che necessita.

Un altro valore aggiunto di questo apparecchio, soprattutto se messo a confronto con i tradizionali modelli a carbonella, è che il suo utilizzo genera una limitatissima produzione di fumo. In questo modo potrai sfruttarlo in totale sicurezza e tranquillità senza arrecare alcun fastidio a chi dovesse trovarsi nei paraggi (per esempio i vicini di casa, che tradizionalmente tendono a lamentarsi di tutto…).

 

 

 

Che tipo di gas?

Nella classifica delle valutazioni che dovrai effettuare prima di scegliere un barbecue a gas c’è proprio il… gas, ovvero la sostanza che alimenterà la fiamma che permette la cottura sulla griglia. I modelli delle migliori marche sono alimentati a metano o con il GPL. Si tratta di una scelta che impatta in modo piuttosto netto sul tipo di apparecchio che ti troverai ad acquistare.

I modelli a GPL, infatti, sono solitamente quelli dalle dimensioni più contenute, pensati per essere trasportati perché il gas è contenuto in bombole poco ingombranti. Il principale svantaggio di questa scelta è il fatto che le bombole si esauriscono all’improvviso e dunque è sempre meglio averne una di scorta e che il loro costo è elevato rispetto a quello del metano.

Il metano rappresenta la seconda opzione ma non è fornito in bombole sostituibili perciò questa tipologia di barbecue funziona solo collegata alla rete domestica, dunque non si tratta di modelli trasportabili. Non dovrai però preoccuparti che il gas si possa esaurire e il suo costo è molto più economico.

4

 

Qualità e prezzo

La ricca offerta di prodotti di questo tipo mette in evidenza, anche nel confronto tra i prezzi di vendita, come sia possibile trovare il barbecue a gas giusto a seconda della tua disponibilità di spesa.

Sono molteplici i fattori che incidono sul costo, a cominciare dai materiali con cui l’apparecchio è realizzato: per ciò che riguarda la struttura si va dall’acciaio inox al ferro, passando per la ghisa. Per la griglia, all’acciaio inox si affiancano la ceramica o, in modelli particolarmente costosi, la pietra lavica.

Anche le dimensioni della superficie su cui posizionare il cibo e il numero di bruciatori, che permettono una più precisa regolazione del calore, finiscono con l’incidere su quanto ti troverai a pagare. Più grande sarà la griglia, maggiore sarà il numero di amici che potrai invitare e per cui cuocere succulenti costate.

 

I migliori barbecue a gas del 2017

 

Pronti per inaugurare il giardino di casa invitando amici e parenti alle grigliate più divertenti dell’estate? Cotti e mangiati, i cibi hanno un sapore più succulento se conditi con l’allegria e il buon umore del tempo trascorso insieme alle persone più care.

Abbiamo deciso di proporre cinque tra i migliori barbecue a gas venduti online spulciando tra le principali caratteristiche e le funzionalità più interessanti. Ecco i nostri consigli d’acquisto per facilitare la comparazione tra le offerte del momento.

 

Prodotti raccomandati

 

Sochef G20512 Saporillo

 

Notevole la potenza di questo barbecue a gas proposto da Sochef che vanta ben 7.2 kW di potenza sprigionata da due bruciatori direttamente collegati alla bombola del gas. Funziona surriscaldando le pietre laviche da porre sopra il fuoco dei bruciatori per una diffusione lenta e omogenea del calore su tutta la griglia.

È ideale per arrostire carne e verdure nei giusti tempi per una cottura a puntino che fa apprezzare il piacere delle cene all’aria aperta. Ha una ricca dotazione, oltre alle pietre laviche da distribuire sul fondo sopra i bruciatori, la griglia è realizzata in ferro smaltato che resiste bene alla continua esposizione al calore.

Il design è particolarmente massiccio. Si apre e offre spazio lateralmente per poggiare pentole e quanto serve durante la cottura della carne.

Lo scomparto dei fuochi è dotato di coperchio per meglio isolare la piastra e le pietre dagli agenti atmosferici e consentendogli di trovare posto all’esterno in un angolo dopo l’uso. In basso è previsto l’alloggiamento per la bombola che alimenta i bruciatori, così da non intralciare chi sta cucinando.

 

Pro

Ingombro contenuto: Il design del barbecue è pensato per ottimizzare lo spazio disponibile e consentire anche a chi ha un balcone di dimensioni generose di organizzare il proprio festino a base di carne ai ferri.

Potenza regolabile: Conta su 7,2 kW sprigionati dai due bruciatori alimentati a gas, i fuochi sono regolabili e consentono di dosare la forza in base al tipo di pietanza da cucinare, più decisa per le fiorentine ma più delicata con le verdure.

Cottura con pietra lavica: Il calore si distribuisce attraverso le pietre vulcaniche in dotazione che funzionano da braci che ardono ma non si consumano tanto in fretta come la comune carbonella.

 

Contro

Niente pasta: Peccato per l’assenza di un fornello, spesso presente in questi modelli a gas di dimensioni generose che consentirebbe di mettere a bollire l’acqua della spaghettata.

Acquista su Amazon.it (€119,79)

 

 

 

Weber Q 1200 

 

1.Weber Q 1200Elegante e pratico, così si presenta il barbecue a gas proposto da Weber per fare contenti i campeggiatori o gli appassionati di grigliate all’aperto.

Il design è accattivante, vuoi per via del colore verde brillante o per via della forma tondeggiante che è in grado di ottimizzare al meglio lo spazio, tanto quello di cottura come quello su cui poggiare i piatti e le pietanze già pronte.

Sono alette a scomparsa, quindi una volta terminato di usarlo si ricompone in una forma discreta che occupa poco spazio e che in un certo modo protegge le piastre dall’azione della polvere. Seppure è sempre consigliabile riporlo in un luogo riparato quando non si usa.

Sì, è anche facile da spostare da una parte all’altra della casa se si preferisce usarlo nel patio approfittando delle belle giornate, oppure per portarlo in campeggio senza occupare troppo spazio in auto o nel camper. È un modello pensato per essere poggiato direttamente sul ripiano di un tavolo e non ha gambe sufficientemente lunghe per arrivare all’altezza dell’utente. Il peso dell’articolo è mediamente contenuto, inferiore ai 15 chili, e le bombole compatibili sono quelle piccole tipiche da campeggio, anche se è possibile richiedere gli ugelli specifici per modificare l’attacco per altri gas di alimentazione.

L’esito di una buona grigliata dipende soprattutto dal tipo di attrezzatura di cui ci si dota. Ecco in breve le caratteristiche più interessanti del modello della Weber appena visto.

 

Pro

Ideale per il campeggio: È una buona soluzione per chi pensa di dotarsi di tutti i comfort anche lontani da casa e in mezzo al verde, seppure in prossimità delle aree attrezzate del campeggio. È facile da trasportare e una volta richiuso non occupa troppo spazio, proporzionale al peso contenuto del barbecue.

Ottimizzazione dello spazio di cottura e piano d’appoggio: Le griglie sono abbastanza capienti e altrettanto spazio offrono i piani d’appoggio che ruotano di 180° grazie alle cerniere che ne permettono l’uso come copertura delle griglie quando non in uso e come base per poggiare i piatti e le pietanze appena pronte.

Compatibile con gas diversi: Le impostazioni di fabbrica prevedono la compatibilità con le piccole ricariche a gas tipiche per il campeggio, ma è possibile richiedere gli ugelli compatibili per rendere più versatile il fornello e aumentarne l’autonomia.

 

Contro

Non è un modello fisso: Non si tratta comunque di una grande superficie di cottura, le piastre non sono grandissime né troppo elevate sono le temperature raggiunte.

button-IT-2

 

Acquista su Amazon.it (€326,89)

 

 

 

Campingaz Adelaide 3 Woody 

 

3.Campingaz Adelaide 3 WoodyÈ il turno di un altro barbecue a gas che abbiamo scelto di recensire per le sue caratteristiche interessanti e il suo aspetto gradevole.

Ha una superficie di cottura di 2800 cmq, tre aree di calore per regolare l’area in cui cucinare. I bruciatori in ghisa ne fanno un prodotto robusto che sopporta bene l’uso intensivo nel tempo. Il diffusore di calore a tenda permette una distribuzione uniforme del calore per una cottura rapida e a puntino.

La base di cottura si adatta alle preferenze dello chef, che può scegliere la piastra o la griglia di ghisa. È un prodotto massiccio e robusto, ma col vantaggio che il vassoio che contiene i grassi di cottura si può facilmente estrarre per consentirne la pulizia.

La struttura in legno ne fa un oggetto elegante, che fa la sua bella figura anche in terrazza. I piani d’appoggio laterali sono sufficientemente scostati per non assorbire eccessivamente le alte temperature a cui è sottoposta la piastra, mentre, ai piedi del barbecue, il telo di stoffa copre alla vista l’inestetica bombola con cui si alimentano i fuochi.

I pareri di molti utenti concordano nel ritenere questo modello della Camping Gaz piuttosto essenziale ma non per questo di scarsa qualità.

Nella nostra guida per scegliere il migliore barbecue a gas del 2017 non poteva mancare questo modello della Camping Gaz. Ecco, in breve, i suoi punti di forza e debolezza.

 

Pro

Design: La camping Gaz propone un modello esteticamente molto gradevole con il suo carrello in legno e il telo di stoffa che lo rendono particolarmente elegante.

Cottura perfetta: Grazie al diffusore di calore a tenda, tutti i cibi che porterai a tavola saranno cotti non solo in maniera rapida ma anche uniforme ed efficace.

Robustezza: Questo modello si caratterizza anche per la grande solidità che lo rende un prodotto incredibilmente resistente che ti durerà nel tempo.

Vassoio facile da estrarre: Un altro vantaggio di questo barbecue a gas lo potrai notare nel momento in cui andrai a togliere il recipiente per il grasso perché si tratterà di un’operazione facile e velocissima per te.

 

Contro

Montaggio difficoltoso: Potresti incontrare qualche difficoltà nel montare questo barbecue anche a causa di istruzioni poco chiare.

button-IT-2

 

Acquista su Amazon.it (€171,6)

 

 

 

Campingaz Expert Deluxe 

 

4.Campingaz Expert DeluxeSiete alla ricerca del miglior barbecue a gas con pietra lavica ma non sapete a quali caratteristiche prestare maggiore attenzione, di seguito proponiamo il modello che più ci ha colpiti tra quelli ad oggi disponibili.

Ha una linea sobria ed elegante, interamente in metallo e pensato per accogliere in un’unica struttura varie funzioni. La pietra lavica in dotazione permette una cottura dei cibi uniforme e veloce, mentre sono disponibili diverse opzioni d’uso a seconda del tipo di alimento da cuocere. Una delle due piastre è ideale per grigliare verdure e formaggi, con una cottura lenta che evita il rischio di carbonizzare il cibo all’istante. Dei due piani laterali, uno funziona da fornello, per aggiungere la pasta al menu del giorno. Le piastre raggiungono una superficie di cottura di 50 x 30 cm, non grandissima ma sufficiente per preparare da mangiare per 4/6 persone alla volta.

Il pannello sottostante in lamierino copre alla vista la classica bombola del gas propano.

 

Pro

Design: Dalle linee sobrie e minimal, l’Expert Deluxe della Camping Gaz si presenta particolarmente elegante; sia in campeggio che in terrazza ti farà fare bella figura con gli amici.

Resistente: La struttura in metallo rende questo modello solido, robusto e destinato a durare parecchio.

Versatile: La doppia griglia (una per la cottura lenta) ti consente versatilità di utilizzo.

 

Contro

Raccolta del grasso: Il contenitore per raccogliere il grasso non è molto capiente né è strutturato in maniera molto comoda.

Montaggio: A causa delle istruzioni molto stringate, potresti trovare qualche difficoltà nel montaggio.

button-IT-2

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Weber Q220

 

5.Weber Q220Concludiamo con un gioiellino che farà venire l’acquolina in bocca ai vostri vicini senza risultare stucchevole. Sì perché questo che è uno tra i barbecue a gas Weber piu venduti, è ideale per essere usato anche in balcone ma senza essere troppo molesto.

Il sistema con cui è costruito, permette la cottura anche a coperchio chiuso, quindi limitando l’emissione di fumi, che invece restano all’interno della camera formata col coperchio insaporendo i cibi e dando quell’aroma di affumicato che tanto li rende gustosi. Il braciere, poi, è progettato per l’eliminazione dei grassi, bruciandoli in modo da non avere colature da dover smaltire o che rischiano di sporcare il pavimento.

La struttura è robusta e il design moderno e dalle linee curve. Il bruciatore è in acciaio inox, solido e durevole per non rischiare che si otturi o che l’usura ne comprometta la funzionalità, si può regolare in maniera continua in modo da impostare la giusta temperatura per la preparazione dei diversi cibi, il termometro integrato aiuta in questo. Anche la griglia di cottura è in acciaio inossidabile verniciato, facile da pulire e igienico.

Non sarà il barbecue a gas più economico in giro ma questo Weber ti garantirà, comunque, grandi soddisfazioni.

 

Pro

Poco fumo, vicini contenti: Grazie alla possibilità di cuocere anche col coperchio chiuso, potrai stare tranquillo che i tuoi vicini non verranno a bussare alla porta per farti la solita ramanzina.

Via i grassi: Il barbecue è progettato per raccogliere il grasso degli alimenti e bruciarlo senza farlo colare, con grande vantaggio per te che impiegherai meno tempo e fatica quando ci sarà da pulire.

 

Contro

Prezzo: Come detto, non è un barbecue a gas economico. Se cerchi prezzi bassi, potresti considerare altri modelli.

Disponibilità: Si tratta di un articolo che potrebbe essere difficile da reperire sul mercato.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

Torneria Automatica BEP

 

6Liberarsi dall’incomodo della bombola e collegare il barbecue direttamente al condotto del gas come per la cucina di casa è possibile ed è per questo che presentiamo le caratteristiche del miglior barbecue a gas metano attualmente a disposizione.

La qualità della fattura è presto detta osservando i materiali di cui è composto questo oggetto: acciaio inox 304 per la struttura che oltre alla griglia ospita il fornello da camping per potere anche cucinare con pentole o padelle. La base di cottura è piuttosto ampia, 40 x 36 cm, dove potere cucinare direttamente sulla superficie d’acciaio in dotazione. I bruciatori, il vassoio per la raccolta dei liquidi di cottura, così come gli accessori e la struttura tutta, sono costruiti interamente in Italia e il fabbricante garantisce di potere facilmente fornire i pezzi di ricambio eventualmente necessari. Così come si impegna di trasformare questo barbecue a seconda delle esigenze dell’utente. Infatti, pur uscendo dalla fabbrica dotato di allaccio per la classica bombola a GPL, comunicando previamente la diversa intenzione, è possibile chiedere la modifica degli elementi necessari a renderlo facilmente compatibile con l’allaccio al metano di casa.

Molto probabilmente sarà stata l’idea di poterti disfare della bombola e collegare il barbecue al gas metano a farti soffermare su questo modello. Te ne riassumiamo per comodità i punti salienti.

 

Pro

Uso del gas metano: L’azienda produttrice si rende disponibile a modificare questo modello per adattarlo al funzionamento con gas metano invece che con la poco pratica bombola. Comodo, no?

Made in Italy: Non è solo un discorso di orgoglio nazionale ma anche di praticità: l’azienda, infatti, è pronta a venire incontro alle tue richieste in termini di pezzi di ricambio e di modifiche da apportare.

 

Contro

Prezzo: Stiamo parlando di un prodotto di qualità a fronte del quale, però, devi essere disposto a sborsare un po’ più della media.

Fuochi: Questo modello dispone di un solo fuoco. Potrebbe non essere sufficiente per te.

 

 

Blacktop 360 Party-Grill

 

2.Blacktop 360 Party-GrillA casa come in vacanza, c’è chi non rinuncia a imbandire la tavola con deliziosi manicaretti, per queste persone ecco alcuni consigli su come scegliere un buon barbecue a gas da campeggio.

Andiamo avanti, quindi, con una vera sciccheria facile da trasportare e che dà il tocco di classe al vero camperista. Questo barbecue a gas portatile è piccolo compatto ma estremamente versatile. Permette di ottimizzare pochissimo spazio con la massima resa, offrendo una cottura uniforme e croccante per grigliate e fritture. Quando non in uso, è possibile ripiegare le gambe e riporre tutta l’attrezzatura nella pratica borsa. Si pulisce facilmente, dato che la superficie è in materiale ceramico, quindi ha anche una buona antiaderenza. Il sistema di raccolta dell’olio esausto e del grasso che cola, aiuta a non sporcare troppo intorno e semplifica la pulizia dopo l’uso.

Aperto somiglia ad un tavolino, le dimensioni ridotte non sono un problema, visto che la superficie di cottura è grande abbastanza per grigliare diverse pietanze allo stesso tempo. La piastra può raggiungere una temperatura di 340°, mentre al centro la friggitrice raggiunge la temperatura di 180°, per fritti croccanti, ma adatta anche alla cottura tipo wok, per saltare le verdure.

 

Pro

Facile da trasportare: Una volta acquistato il tuo barbecue nuovo di zecca dovrai trasportarlo in auto ogni volta che decidi di partire: grazie a questo modello i disagi si ridurranno al minimo.

Compatto e maneggevole: Sarai stupito dalla praticità di questo prodotto che colpisce per il suo design compatto e per la facilità con cui può essere aperto/chiuso e, quindi, riposto.

Buono per tutta la famiglia: A dispetto delle dimensioni ridotte, questo barbecue offre comunque una buona superficie di cottura per cuocere sufficiente carne o pesce per tutta la famiglia (anche molto numerosa).

Facile da pulire: Non avrai problemi a rimettere in ordine il barbecue dopo il pranzo grazie al materiale di cui è composto che si pulisce in pochi minuti e al pratico sistema di raccolta dell’olio.

 

Contro

Si può graffiare: La pulizia è semplice e veloce ma bisogna, comunque, stare attenti perché le superfici potrebbero graffiarsi.

button-IT-2

 

 

 

Broil-Master BBQG01EU

 

1.Broil-master BBQG01EUMettiamoci al lavoro con il miglior barbecue a gas di questa classifica. Questo magnifico attrezzo non lascerà indifferenti gli appassionati delle scorpacciate al fresco.

Vediamo a cosa prestare attenzione quando ci accingiamo a scegliere quale barbecue a gas propano comprare. Questo modello presenta una serie di funzioni che non lasciano indifferenti. È dotato di due griglie, dalla dimensione di 63,5 x 40,6 cm grandi abbastanza per far mangiare tutti gli ospiti senza creare lunghe attese. Utile il termostato incorporato nella zona delle griglie, per controllare esattamente il giusto momento per cucinare la carne. Lateralmente si trova il fornello per mettere sul fuoco la pentola della spaghettata o allestire una frittura dal vivo per essere consumata croccante e saporita appena fatta.

I piani d’appoggo e le maniglie laterali ampliano la capacità di contenere oggetti e padelle, usati e da usare, per non dover fare continuamente avanti e indietro dalla cucina se in giardino non c’è molto spazio dove posare le cose.

L’allaccio per la bombola è laterale, esterno per ragioni di sicurezza, mentre sotto i fuochi è predisposto spazio a sufficienza per potere conservare le pentole e gli accessori dedicati esclusivamente al momento barbecue.

Per facilitarti il più possibile nella scelta del prodotto maggiormente adatto alle tue esigenze ti indichiamo in basso dove acquistare il barbecue a gas consigliato, non prima di averti riepilogato pregi e difetti.

 

Pro

Ampie griglie: Questo modello è dotato di due ampie griglie dove poter preparare le tue pietanze in una quantità tale che gli invitati non dovranno attendere a lungo.

Ripiani estesi: La presenza dei due ripiani laterali ti permette di appoggiare comodamente i vari attrezzi di cui hai bisogno e, grazie anche alle maniglie dove appendere mestoli, schiumarole, ecc., lo spazio a tua disposizione sarà notevole.

Ampio spazio sottostante: Anche sotto ai fuochi potrai disporre di un discreto spazio dove poter riporre pentole e quant’altro che ti renderà il lavoro ai fornelli molto più comodo.

Termostato ben visibile: La posizione del termostato al centro sul coperchio consente di tenere sotto controllo comodamente ed efficacemente il tempo di cottura in ogni momento.

 

Contro

Montaggio: Se non sei un esperto, a causa delle istruzioni non presenti in italiano, potresti impiegare un po’ di tempo per montarlo.

 

 

 

Leave a Reply

Be the First to Comment!

Notify of
avatar
wpDiscuz
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (48 votes, average: 4.56 out of 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2017. All Rights Reserved.