Il miglior beauty case

Ultimo aggiornamento: 18.12.18

 

Beauty case – consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Il beauty case è un oggetto fondamentale per tenere in ordine tutti i trucchi all’interno di una stanza. Questo accessorio può rivelarsi indispensabile anche in viaggio, quando non ci si vuole separare dai prodotti che si usano per la routine quotidiana. In questo caso il modello dovrà essere ripiegabile e abbastanza morbido da poter essere inserito in valigia. Il materiale da prediligere sarà quello facilmente lavabile, magari il PVC, e resistente agli usi. La presenza di tasche sarà utile a organizzare meglio il contenuto e le zip permetteranno di aprire solo gli scomparti necessari. Date un’occhiata alla nostra guida per avere un aiuto in più nella selezione. Ecco un’anteprima delle nostre scelte: Piquadro Move 2 è un modello da uomo in vera pelle, perfetto se si intende fare un regalo di classe. Il suo pratico gancio permette di appenderlo a una porta, per occupare meno posto. Ci ha convinto anche Reisenthel WH7009, dotato di vari scomparti e zip per organizzare al meglio lo spazio.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior beauty case

 

Il beauty case è un accessorio indispensabile per tenere in ordine trucchi e creme e sapere sempre dove trovarli. Molto utile in casa, è fondamentale nel caso amiate viaggiare e vogliate una borsa dove riporre i vostri belletti.

La nostra guida è stata ideata per aiutarvi a fare una selezione tra tutti i prodotti presenti sul mercato. Confrontate i prezzi degli oggetti presenti nella classifica più in basso, per individuare quale sia quello più indicato per le vostre tasche.

Guida all’acquisto

 

Dimensioni e consistenza

Il primo aspetto da considerare è lo scopo al quale il beauty case sarà deputato: meglio un modello per la casa o da viaggio? In base a questo potete determinare le dimensioni che il prodotto da scegliere dovrà avere.

Nel caso in cui vogliate metterlo in valigia, infatti, dovrà essere abbastanza capiente da ospitare tutto quello di cui avrete bisogno, ma anche poco ingombrante, per non togliere spazio ad altri elementi. Un modello morbido, con varie tasche all’interno, sarà quello più indicato.

Per il bagno o la vostra stanza, andrà invece bene una tipologia rigida, dall’aspetto anche di un cofanetto fisso, da tenere sempre sul tavolo. Se avete bisogno di un modello molto capiente, potrete invece optare per uno da conservare in un apposito contenitore, di modo che non ingombri, oppure da appendere alla porta del bagno, per averlo sempre a portata di mano.

La recensione di altri utenti, che ne hanno già fatto uso, può essere determinante a farvi prendere una decisione, specialmente se avete molti dubbi in merito.

 

Materiali e stile

Se fate caso al prezzo, optate per un beauty case molto semplice e senza pretese. Un esempio può essere la busta da viaggio, dotata di chiusura lampo e trasparenze che vi aiuteranno a passare indenni il checkpoint dell’aeroporto. Il materiale sarà sintetico, come il PVC, facilmente lavabile e flessibile, ideale per non occupare troppo posto in valigia.

Una tipologia molto ricercata è quella che va bene sia per la casa sia per gli spostamenti: parliamo dei beauty case che si ripiegano ma, una volta aperti, sono composti da molti scomparti e tasche che permettono di riporvi molti più prodotti di quanto sembrerebbe. Il tessuto di fabbricazione è solitamente lavabile anche con una spugna ed è preferibile sia anche antimacchia.

Se desiderate avere un oggetto pieno di stile, non lesinate sulle fantasie, che possono andare dai semplici disegni ai pois. In caso contrario prediligete la tinta unita, che vada d’accordo con il colore della stanza nella quale volete porlo o della valigia, per essere notati anche quando siete in viaggio.

Gli optional

La migliore marca è quella che dota il suo beauty case di alcuni optional indispensabili per tenere fermi i trucchi al suo interno. Le zip, per esempio, che li bloccano negli appositi scomparti o gli elastici che permettono anche di prenderli più velocemente.

La presenza di tasche con il reticolato consentirà anche di riconoscere subito quello che si sta cercando, senza dover perdere troppo tempo.

 

I migliori beauty case del 2018

 

Ecco qui un elenco di cinque prodotti che hanno conquistato la nostra fiducia e che abbiamo preferito tra quelli venduti online. Fatene una comparazione per individuare quale beauty case comprare.

 

Prodotti raccomandati

 

Piquadro Move 2

 

Anche i signori uomini possono aver bisogno di un accessorio all’interno del quale riporre tutto ciò che utilizzano ogni giorno per farsi belli. Se state pensando di fare un regalo importante, non c’è niente di meglio di un prodotto di qualità come questo beauty case Piquadro, in vera pelle.

L’eleganza della sua fattura è pensata per chi non vuole rinunciare allo stile anche quando è in viaggio. Il modello blu presenta un solo comparto, ma è dotato di tasche interne che possono ospitare vari prodotti e aiutare a tenere in ordine il proprio bagno o bagaglio.

Pratico il gancio, pensato per appenderlo alla porta, di modo da non dover occupare un tavolo con la sua presenza. Gli utenti ne apprezzano in particolar modo la qualità della pelle e della fattura, che ne assicurano una lunga vita.

Il prezzo è abbastanza alto, ma questo beauty case da uomo è uno dei più validi in circolazione.

Ricapitoliamo brevemente le caratteristiche che meglio descrivono questo elegante oggetto per veri cultori.

Pro
Rifinito in ogni dettaglio:

Le cuciture, le zip, ma anche i particolari con colori a contrasto, sono tutti realizzati con estrema cura e attenzione come farebbe un vero artigiano del cuoio.

In vera pelle:

I materiali sono di alta qualità e la vera pelle è destinata a durare a lungo perché scelta nella varietà pieno fiore come ci si aspetta dagli articoli del marchio Piquadro.

Tanti scomparti:

Lo spazio all’interno è ben organizzato con tasche e divisori che permettono di trovare il posto giusto per ogni cosa.

Contro
Costa:

Non è di certo il modello più economico proposto nella nostra rassegna, del resto oltre ai materiali e alla fattura di alta gamma, si fa pagare il marchio di pregio.

Acquista su Amazon.it (€149)

 

 

 

Reisenthel WH7009

 

Non può mancare nei nostri consigli d’acquisto uno dei prodotti più venduti del web: il beauty case da viaggio di Reisenthel. Questo modello è uno dei preferiti dagli acquirenti sia per la sua comodità, sia per le varietà nelle quali è disponibile, che consentono di scegliere la fantasia che più vi è gradita.

Appare come una borsetta, ma ha vari scomparti all’interno, che consentono di separare bene, per esempio, i dischetti per lo strucco dal mascara e i rossetti. Le zip concorrono a chiudere ogni reparto mentre le tasche a rete rendono visibile il loro contenuto.

Il grande vantaggio sta nella presenza dello specchio, con apertura con velcro, che vi permetterà di avere un valido aiuto integrato al miglior beauty case per chi ha bisogno di praticità. Indispensabile la presenza del gancio, che consente di appenderlo a una porta.

Le dimensioni però appaiono un po’ troppo striminzite a chi ha bisogno invece di maggiore spazio, specialmente in rapporto al prezzo.

Il modello che abbiamo appena visto presenta numerosi vantaggi che meritano di essere presi in considerazione in vista di un possibile acquisto. Rivediamoli in breve per facilitarne il confronto con gli altri beauty case che compongono la nostra classifica.

Pro
Tanti colori e fantasie:

C’è davvero l’imbarazzo della scelta e le fantasie sono così tante e così graziose da rendere difficile fare la scelta giusta senza aver voglia di comprarne un altro, magari per fare un regalo a una persona cara.

Spazio ben organizzato:

All’interno le tasche e gli scompartimenti sono suddivisi per consentire di organizzare gli accessori di bellezza e per la cura personale in modo da essere facilmente identificabili.

Con gancio e specchio:

Gli elementi in più che si trovano nel beauty case lo rendono anche parecchio comodo da usare ovunque, basta appendere lo zainetto a un qualsiasi supporto per farsi belli rimirandosi nello specchietto incluso.

Contro
Un po’ piccolo:

Le dimensioni non sono molto generose, e qui trova posto il minimo indispensabile che è consentito portare con sé sull’aereo come bagaglio a mano.

Acquista su Amazon.it (€19,9)

 

 

 

Luggs Viaggio

 

Una delle offerte più competitive e anche uno dei migliori beauty case del 2018 è questo di Luggs, che è pensato per soddisfare tutte le vostre esigenze di viaggio. Questo modello infatti include un set di bottiglie e contenitori che possono essere utilizzati, per esempio, per lo shampoo e il bagnoschiuma, senza oltrepassare i limiti imposti dalle compagnie di volo.

Inoltre la sua conformazione è organizzata in modo tale da poter contenere tutto ciò che è necessario a un uomo o una donna, dato che si tratta di un prodotto unisex. Al suo interno infatti contiene tasche e scompartimenti che consentono di riporvi una grande quantità di elementi.

La parte esterna presenta una comoda maniglia, che permette di impugnarla oppure di inserirla nell’asta della valigia. L’unico aspetto per il quale non convince gli utenti è lo stile, in quanto si tratta di un modello molto spartano, pensato prettamente per essere utile.

Se state cercando un nuovo beauty case per il prossimo viaggio, potrebbe essere questa la soluzione adatta. Stando ai pareri entusiasti espressi dai tanti utenti che l’hanno preferito, le sue qualità lo rendono parecchio allettante e da prendere in considerazione in vista di un possibile acquisto.

Pro
Completo di tutto punto:

Incluso nella confezione si trova il set di boccette della capacità consentita per il bagaglio a mano. In questo modo è possibile portare con sé il proprio bagnoschiuma preferito senza rischiare di doverlo gettare.

Materiale robusto e impermeabile:

Per le boccette è prevista una bustina di plastica trasparente per facilitare le ispezioni. Il materiale con cui è realizzato il beauty è sintetico e resiste in caso si versi del liquido al suo interno.

Con gancio per fissarlo dove serve:

È la soluzione migliore per trasformare qualsiasi posto in una toilette per farsi belli e mettersi in sesto, anche dopo il viaggio più disastrato.

Contro
Un po’ piccolo:

Tanti lamentano la scarsa capacità del borsello che si presta bene a rispondere alle necessità di una sola persona e per brevi soggiorni fuori casa.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

GHB GXS02

 

Se quello che state cercando è un accessorio all’insegna della praticità, non vorrete orientarvi su beauty case personalizzati con colori sgargianti o fantasie particolari. Per questa ragione può convincervi il modello di Ghb, che di fronzoli ne ha davvero pochi.

Si tratta infatti di un prodotto dal colore scuro, che è abbastanza capiente per ospitare sia oggetti maschili che femminili se, per esempio, volete usarlo insieme al partner. Grazie al gancio incluso, non sarà difficile appenderlo in bagno o dietro la porta, per avere ciò che vi serve sempre a disposizione.

Il materiale con il quale è realizzato, il tessuto Oxford, è impermeabile, per cui può essere portato a mano anche quando il tempo non è dalla vostra parte. Pur trattandosi di un articolo molto pratico, qualche utente non è molto soddisfatto della fattura che ritiene cheap come il suo prezzo.

Oltre a essere una soluzione comoda è anche molto economica e merita di essere tenuta in considerazione in vista di un prossimo acquisto. Prima di partire potreste voler sapere dove acquistare questo modello e di seguito trovate il link che rimanda al negozio che lo vende online al miglior prezzo.

Pro
Tasche ben organizzate:

Ci sono ben tre tasche trasparenti o semitrasparenti, in questo modo è facile individuare dov’è quello che si cerca e prenderlo rapidamente senza perdere tempo rovistando tra le boccette.

Maneggevole e facile da trasportare:

Ha una maniglia laterale che ne facilita il trasporto da chiuso. Una volta aperto completamente si distende e può essere appeso comodamente grazie al gancio che trova posto ovunque serva.

Molto economico:

Il tessuto impermeabile e resistente e la buona organizzazione dello spazio all’interno ne fanno apprezzare ancora di più il prezzo molto contenuto a cui è proposto.

Contro
Zip deboli:

Prezzi bassi possono celare qualche difetto, qui una nota stonata è costituita dalle cerniere poco robuste che non consentono di riempire il beauty oltre la sua portata massima.

Acquista su Amazon.it (€15,99)

 

 

 

Bluebeach Viaggi toilette borsa

 

Ancora non sapete come scegliere un buon beauty case nella giungla del web? Se avete un budget limitato, probabilmente quello di Bluebeach può proprio essere quello che state cercando. Innanzitutto per il suo prezzo, davvero basso, che va bene per qualsiasi tipo di budget.

Il colore azzurro e la fantasia a fiorellini lo rendono inoltre vivace e adatto a rallegrare una stanza un po’ troppo monotona. Grazie al gancio può infatti essere appeso anche in bagno, per rendere facilmente accessibili tutti i trucchi e i belletti dei quali avete bisogno.

In caso contrario potrete richiuderlo e portarlo con voi in viaggio, data la sua capienza e l’organizzazione in vari scomparti, che consente di non dover lasciare a casa neppure uno dei vostri prodotti preferiti. Il materiale utilizzato è resistente all’acqua, per cui non correrete il rischio di bagnare il suo interno.

Peccato che le cerniere appaiano essere troppo fragili ad alcuni acquirenti che affermano di non aver gradito il fatto che si siano rotte molto in fretta.

Ecco un bel modello femminile e gradevole alla vista oltre che molto funzionale. Si tratta di una soluzione da prendere in considerazione se si cerca qualcosa di elegante ma pratico. Rivediamone tutte le caratteristiche in poche battute.

Pro
Contenuto facilmente accessibile:

Le tasche interne sono ben strutturate, alcune di rete e altre in PVC completamente trasparenti. All’interno dello scomparto principale ci sono i fermi per tenere in piedi le boccette di bagnoschiuma.

Design gradevole:

La fantasia è graziosa e il tessuto resistente ne consente l’uso in ogni contesto, anche nel bagno di casa per organizzare tutto quello che non entra nel mobiletto sopra il lavabo.

Impermeabile:

Il materiale utilizzato è sintetico e in più è particolarmente resistente all’acqua, quindi non c’è da preoccuparsi se qualche profumo o altri liquidi dovessero versarsi all’interno.

Contro
Non è il caso di sovraccaricarlo:

Nonostante non sia il più robusto in circolazione lo includiamo nella nostra guida per scegliere il migliore beauty case, suggerendo di contenere l’ottimismo e riempirlo con il giusto senza strafare.

Acquista su Amazon.it (€27,99)

 

 

 

Come utilizzare Il beauty case

 

Chi è sempre in viaggio conosce bene la necessità di avere con sé tutto il necessario per farsi belli, che sia per un appuntamento di lavoro o per uno galante, per una giornata di visite culturali o presso mete divertenti. Le donne mettono in valigia trucchi, profumi e prodotti per il corpo, mentre gli uomini non possono fare a meno di quelli per l’igiene personale e per la cura di viso, barba e capelli.

Le valigie e i trolley che oggi possiamo portare con noi, specie quelle accettate sugli aerei, non offrono tutto lo spazio che serve per cui è bene disporre di un beauty case, da inserire nei bagagli più capienti o da portare a mano, in cui mettere i prodotti che servono per la routine di bellezza quotidiana. Vediamo insieme quali sono le caratteristiche che non possono mancare nel beauty case da acquistare.

 

 

Bellezza

Se siete disposti a spendere una cifra consistente, in commercio troverete beauty case realizzati con materiali di qualità, come la pelle o l’ecopelle, e rifiniti con dettagli eleganti, come il logo inciso dell’azienda produttrice. In tal caso, la scelta di colori si riduce a quelli classici, per un prodotto unisex in grado di adattarsi a molteplici situazioni.

Se invece preferite optare per un beauty case dal costo più accessibile, sceglietene uno in plastica PVC o in materiale sintetico colorato, con tante fantasie divertenti, come fiori o pois, che rallegri il soggiorno o che diventi un accessorio da sfoggiare durante gli spostamenti. Il design e il colore non devono andare a discapito della praticità: quale viaggiatore vuole portare con sé un beauty case accattivante e dai colori vivaci ma poco resistente alla frenesia dei giramondo?

 

Praticità

Il beauty case giusto deve avere le dimensioni adatte all’utilizzo finale: se desiderate inserirlo direttamente in valigia, sceglietene uno semplice e funzionale purché sia molto flessibile, in plastica PVC e che non risulti troppo ingombrante. In tal caso, potrete riempirlo solo con gli accessori strettamente necessari al soggiorno, senza esagerare nel caricarlo oltre la portata massima.

Se invece siete disposti a tenerlo in mano o ad agganciarlo sul manico della valigia, scegliete un modello più grande, capiente e magari anche colorato, affinché aggiunga un tocco di stile al vostro viaggio.

 

 

Non dimenticate, però, che alla bellezza estetica si deve accompagnare la funzionalità: quindi, controllate che il beauty case sia impermeabile, per evitare “disastri” accidentali in caso di fuoriuscita di profumo o bagnoschiuma, e che disponga di tante tasche, del gancio per appenderlo alla porta o al manico del bagaglio, di uno specchio e magari anche di una tasca in plastica removibile da estrarre al momento dei controlli di sicurezza in aeroporto. Alcuni modelli vantano anche dei contenitori in plastica (fino a 100 ml) da riempire con i prodotti indispensabili, senza doverli comprare singolarmente o dover svuotare il flacone di quello che più amate.

 

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.