n n
n
n
▷ I migliori eyeliner. Classifica e Recensioni

I 5 Migliori Eyeliner del 2019

Ultimo aggiornamento: 05.12.19

 

Eyeliner – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

Trovare il giusto eyeliner, per dare ancora più corpo al proprio sguardo, diventa più semplice se date un’occhiata alle nostre indicazioni. Scoprirete così che ce ne sono diverse tipologie, dalla versione a penna a quella in gel, che permettono di ottenere vari risultati, ovvero tratti più sottili o più robusti. Molto dipende dal pennellino e dalla quantità di colore trattenuta: qual è quello migliore in commercio? Fate molta attenzione alla forma degli occhi, perché la linea creata deve essere in grado di arricchire e non di mortificare il vostro sguardo. Se avete tempo, consultate la nostra guida per avere utili indicazioni: intanto, ecco un’anteprima delle nostre scelte. Collistar 32417 è un prodotto dal valido rapporto qualità/prezzo ed è dotato di un pennellino che permette di tracciare linee molto precise e prive di sbavature. Ci è piaciuto molto anche Sanfilippo Wing It stampino con due punte, di cui una a timbro a forma di ala, molto apprezzato per la qualità e la semplicità d’uso.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Guida all’acquisto – Come scegliere il miglior eyeliner?

 

Sin dall’antichità, l’uso dell’eyeliner è servito a sottolineare lo sguardo e a renderlo più penetrante. Grazie all’evoluzione in campo tecnologico, oggi è possibile scegliere tra diverse tipologie, che si accordano a differenti tipi di pelle.

Nella nostra guida potrete trovare molti consigli utili a effettuare la giusta scelta. Confrontate i prezzi dei prodotti inclusi nella nostra classifica più in basso, perché tra di loro potrebbe esserci quello che cercate.

 

 

La tipologia

A seconda dell’effetto desiderato, ma anche della cifra che si vuole spendere, è possibile individuare il prodotto più adatto alla propria persona. Il prezzo non è sempre la discriminante principale, perché si tratta di oscillazioni non troppo importanti tra una tipologia e un’altra.

La distinzione principale è senza dubbio quella tra l’eyeliner liquido, quello a matita e quello in polvere o gel: il primo può essere dotato di un pennellino più o meno sottile, leggero e molto flessibile, in grado di creare una linea molto precisa.

La versione che ha, invece, il pennellino spesso è adatta a linee molto più intense, che vogliono coprire una parte maggiore della palpebra. Chi ha meno dimestichezza con questo tipo di trucco, deve proprio propendere per quest’ultimo tipo, in quando garantisce la possibilità di creare un tratto che rischia molto meno di essere sbavato.

Quello con il pennellino sintetico in feltro ha il grande vantaggio di non perdere colore, per cui è particolarmente indicato per le principianti. Se preferite invece la matita, troverete tantissime varianti in commercio, che possono soddisfare le vostre necessità, senza costringervi a spendere una fortuna. Il costo di questi prodotti è, infatti, tra i più bassi in commercio.

L’eyeliner in polvere può essere diluito con acqua e usato da chi ne ha più familiarità, per ottenere un risultato degno delle donne berbere. Quello in gel è molto facile da sfumare, può essere usato con vari tipi di pennelli e, soprattutto, garantisce una lunga tenuta. Se non volete stare sempre attente a eventuali sbavature, è proprio questo l’eyeliner da preferire tra quelli presenti sul mercato.

 

La forma degli occhi

Un modo per individuare la migliore marca è quello di scegliere l’eyeliner giusto per il proprio tipo di occhi. Esatto, perché la loro forma può darvi la giusta indicazione su quale sia quello più adatto a voi. Le fortunate che hanno gli occhi a mandorla possono osare tutto: per loro va bene qualsiasi tipologia e anche qualsiasi stile si voglia adottare.

Qualche problema ha, invece, chi ha i cosiddetti occhi incappucciati: si tratta di quelli abbastanza infossati e che non lasciano spazio alla piega della palpebra, non visibile frontalmente. In questo caso è preferibile evitare il classico eyeliner e orientarsi più sulla matita.

Stesso problema per chi ha gli occhi con la palpebra mobile incavata e un’arcata sopraccigliare evidente: in questo caso, meglio un prodotto che permetta di tirare una semplice linea. Chi li ha grandi e sporgenti, può invece giocare liberamente, così da rimpicciolire le loro dimensioni.

Gli accessori

Le recensioni delle altre utenti sono sempre un punto di riferimento da non sottovalutare. La presenza di accessori, come una spugnetta integrata nella versione con matita, è un plus che rende il prodotto ancora più appetibile.

Non disdegnate formule particolari, come quelle colorate o waterproof, se state cercando un articolo diverso o particolarmente resistente.

 

I 5 Migliori Eyeliner – Classifica 2019

 

Ecco qui i cinque prodotti che ci sono piaciuti di più tra quelli presenti sul web. Date uno sguardo alle loro caratteristiche, per individuare quale eyeliner comprare.

 

1. Collistar Eye Liner Tecnico Nero

 

Fare una comparazione dei vari prodotti venduti online può essere una buona idea se si vuole individuare quello più adatto alle proprie esigenze di prezzo e di qualità. Chi non è molto esperta e vuole acquistare il miglior eyeliner per ottenere un tratto senza sbavature, può valutare la proposta di Collistar.

L’azienda ha infatti creato un articolo con pennellino incorporato, che trattiene l’inchiostro e lo distribuisce sulla palpebra mobile con molta facilità. Le consumatrici si dicono soddisfatte del buon rapporto costo/valore, che rende valido l’acquisto e allo stesso tempo garantisce un prodotto di lunga durata.

Qualche utente mette l’accento sulla punta del pennellino, che permette di tracciare linee sottili se si ha la mano abbastanza ferma. In caso contrario è bene fare attenzione o limitarsi a stendere il liquido in maniera più grossolana, per evitare sbavature.

Peccato non sia waterproof, caratteristica che lo avrebbe reso un must per ogni beauty che si rispetti.

In una guida per scegliere il miglior eyeliner, il marchio Collistar si è guadagnato nel tempo il suo posto sul podio. Vediamo pregi e difetti del prodotto, con un link a fine articolo su dove acquistare.

Pro
Qualità pennello:

Diverse utenti hanno gradito la linea sottile e il disegno semplice e funzionale del pennellino. Per chi ha una certa esperienza si dimostra una scelta azzeccata che guarda tutta alla precisione.

Resistenza:

Dai pareri di chi l’ha provato, l’eyeliner si mantiene per lungo periodo, con una linea e un tratto che non colano, mantenendo così il trucco per chi non ha occasione di sistemarlo nel corso della giornata.

Buon rapporto qualità/prezzo:

A fronte di una confezione curata e un pennello dalla forma sottile e precisa, emerge un equilibrio tra investimento iniziale e risultati per l’utente.

Contro
Resistenza:

Dai commenti presenti in rete emerge una certa difficoltà al momento di rimuovere il trucco, con un certo sforzo necessario dovuto alla tenuta del prodotto.

Acquista su Amazon.it (€18,9)

 

 

 

2. Sanfilippo Wing It Eyeliner Stampino

 

Il marchio non è noto come altri presenti in questa classifica ma anche questo eyeliner è stato molto apprezzato dalle consumatrici per l’ottimo rapporto qualità/prezzo.

In questo caso parliamo di un prodotto dal colore nero intenso che ha due punte, una normale e l’altra a stampino, ideale quindi per dare il tocco finale e disegnare una codina (non grande) sulla pelle, a completare il look.

È un eyeliner di buon livello realizzato in Belgio, anche se alcune lo ritengono poco scrivente. La maggior parte delle utenti pensa che abbia un’asciugatura molto veloce, che non sbavi e che abbia una buona durata. Il tratto è preciso e il prodotto è maneggevole e comodo da usare, anche per chi non è molto pratica.

È waterproof se applicato sopra l’ombretto, water resistant se applicato direttamente sulla pelle.

Diamo adesso un’occhiata ai punti di forza e di debolezza del nuovo eyeliner Sanfilippo, un prodotto molto apprezzato da tante consumatrici.

Pro
Due punte:

L’eyeliner è versatile perché ha due punte, una normale e una a stampo per disegnare una codina sulla pelle per dare un tocco particolare al proprio look.

Facile da applicare:

L’eyeliner è maneggevole e comodo da usare. Molte utenti poco pratiche non hanno avuto difficoltà a usarlo.

Qualità/prezzo:

Si tratta di un prodotto di buona qualità realizzato in Belgio. La maggior parte delle consumatrici pensa che non sbavi e lo ritiene duraturo e rapido nell’asciugarsi. È waterproof se applicato sopra l’ombretto, water resistant se applicato direttamente sulla pelle.

Contro
Poco scrivente:

Alcune hanno voluto sottolineare come questo eyeliner sia poco scrivente.

Acquista su Amazon.it (€14,95)

 

 

 

3. L’Oréal Paris Eyeliner in Gel Super Liner Gel Intenza

 

Uno dei prodotti più venduti, tra quelli presenti sul web, è quello di L’Oréal Paris MakeUp, che presenta un eyeliner molto amato dalle acquirenti. La sua formulazione è infatti in gel, per cui ricorda molto il kajal che le donne orientali stendono sulle loro palpebre.

Il set include due pezzi: un contenitore per il colorante e un pennellino. Quest’ultimo elemento risulta molto utile a tracciare una linea corposa ma non per lavori di precisione. Per questo motivo, non tutte le utenti lo ritengono valido e preferiscono sostituirlo con uno più sottile.

Un punto di forza è costituito dal prezzo, che spinge molte acquirenti a sceglierlo: si tratta infatti di una delle offerte più basse del web, nonostante la quantità di prodotto risulti sufficiente per un gran numero di applicazioni.

La tonalità di nero è abbastanza intensa da donare profondità allo sguardo: nonostante la tenuta è possibile eliminare il trucco anche solo con acqua e sapone, per farlo venire via.

Studiato per linee di un certo spessore, il prodotto ha comunque raccolto pareri positivi, grazie a un set composto da pennello e da un contenitore con la tinta.

Pro
Intuitivo:

La semplicità di utilizzo rende il pennello l’ideale supporto per chi vuole procedere con un tratto dal buon spessore, con una nota caratteriale incisiva.

Pratico:

La struttura dell’oggetto si compone di due parti, una volta aperto il contenitore, l’utente non ha che passare il pennello e sistemarlo senza difficoltà nella zona degli occhi desiderata.

Rapporto qualità/prezzo:

Da quanto visto in rete, l’utilizzo comodo e la qualità della tenuta ben si adattano a un costo finale che risulta equilibrato.

Contro
Spessore pennello:

La grana dello strumento con cui passare il colore è risultata troppo grande per chi ama i dettagli e certe rifiniture.

Acquista su Amazon.it (€9)

 

 

 

4. Rimmel London Eyeliner Liquido GlamEyes

 

Nella giungla del mercato, tra tanti eyeliner bio e non, potreste trovare conveniente anche la proposta di Rimmel London, che propone un prodotto liquido con pennellino incorporato. Il costo risulta abbastanza in linea con un budget limitato, per cui sarà possibile acquistarlo anche per chi non ha molto denaro a disposizione.

Questa variante è pensata se si ha bisogno di un lavoro di precisione, data la presenza del pennellino molto sottile, che permette di tracciare una linea tenue, atta semplicemente a rimarcare la rima cigliare. Chi è particolarmente esperta può beneficiare di questo elemento, ideato per tutte le utenti con buona manualità.

Per alcune, però, non risulta semplice operare in questo modo, specialmente perché la consistenza del pennello fa in modo di provocare, in più di un caso, un certo bruciore al primo passaggio, che poi tende a scomparire. Fate attenzione, perciò, se avete gli occhi sensibili.

Chi è in cerca del più economico eyeliner di categoria, può puntare sul marchio Rimmel London. La precisione è una delle frecce al suo arco. Vediamo dove brilla maggiormente e gli aspetti migliorabili.

Pro
Precisione:

La tenuta e il tocco assicurati dal prodotto ne fanno uno strumento con cui sistemare e dare profondità all’occhio, esaltando così le forme senza sbavature.

Semplicità:

Anche se caratterizzato da un pennello estremamente sottile, l’eyeliner si è dimostrato un oggetto comodo da maneggiare, il passaggio intorno la zona dell’occhio avviene progressivamente, anche se si è alla prima esperienza con questo tipo di trucco.

Durata:

Da quanto riportato da diverse utenti, la tenuta del colore si mantiene anche nel corso di una lunga giornata, evitando di dover sistemare nuovamente la cosa, con il rischio che si attacchi alla parte superiore della palpebra.

Contro
Tempi di attesa:

Una volta passata la linea, i tempi di asciugatura sono sembrati eccessivamente lunghi, prima di poter utilizzare il mascara.

Acquista su Amazon.it (€11,9)

 

 

 

5. Maybelline New York Hyper Precise Eyeliner in Penna

 

Nonostante i nostri suggerimenti non sapete ancora come scegliere un buon eyeliner? Date un’occhiata anche alla proposta di Maybelline New York, che ha pensato a un prodotto di precisione. La punta è infatti studiata per creare una linea spessa o sottile, a seconda delle preferenze e dell’esperienza della consumatrice.

È possibile sceglierlo in diverse tonalità e a un prezzo molto conveniente, per cui è alla portata di tutti. L’inchiostro utilizzato si asciuga molto in fretta e questo è un vantaggio per chi non vuole dover aspettare troppo prima di essere pronta per uscire.

Il problema nasce per la confezione, che in molti casi non arriva sigillata e quindi non protegge il prodotto all’interno. Anche per questa ragione, dopo qualche mese, è da cambiare, seppure questa sia solitamente una buona regola da seguire per tutti i cosmetici.

Rispetto ad altri articoli, come la matita eyeliner, dura troppo poco e non è waterproof, per cui bisogna fare attenzione all’acqua e alle lacrime.

La variabilità e un buon grado di personalizzazione costituiscono la chiave del successo di questo eyeliner, oltre a un costo competitivo, per gli amanti dei prezzi bassi.

Pro
Personalizzabile:

La tipologia della punta ha dalla sua un grado di variazione del segno che si sposa con la pressione esercitata dall’utente. In questo modo si riesce a variare secondo il desiderio e le aspirazioni del momento.

Duraturo:

Dai pareri di molte utenti, anche a seguito di un uso prolungato, l’eyeliner non si secca, mantenendo la giusta fluidità e un tono scuro che hanno lasciato poche insoddisfatte.

Morbidezza:

La punta consente di muoversi delicatamente lunga la linea dell’occhio. La sostanza e le dimensioni estremamente sottili nulla tolgono alla soavità del tocco che si ottiene con un passaggio.

Contro
Non per principianti:

A detta di molte donne che l’hanno sperimentato, è necessaria una mano ferma per ottenere un risultato soddisfacente.

Acquista su Amazon.it (€11)

 

 

 

Come usare l’eyeliner

 

Per enfatizzare la profondità dello sguardo, oltre a realizzare giochi di luci e ombre con glitter, mascara e l’ombretto, le donne più esperte non possono rinunciare all’eyeliner. Utilizzato fin dai tempi degli egizi, richiede mano ferma e destrezza perché realizzare una linea perfetta non è facile. Con l’esercizio, magari sfruttando una matita nera, riuscirete a ottenere il risultato desiderato e vorrete ripeterlo ancora e ancora.

 

 

Questioni di stile

Per un trucco che “si vede o non si vede” e se avete una palpebra superiore cadente e appena visibile, passate l’eyeliner lungo tutta la rima ciliare superiore senza oltrepassare l’angolo esterno dell’occhio. Scegliete la linea più o meno spessa ma non esagerate, perché altrimenti diventerebbe troppo evidente. Se riuscite a farlo a dovere, chi vi guarderà negli occhi riuscirà appena a percepirlo, credendo che abbiate delle ciglia folte e lunghissime. Se invece, avete occhi piccoli e all’ingiù oppure siete determinate a sedurre e volete sfoggiare uno sguardo felino, partite da metà palpebra e sfumate all’angolo esterno.

Catturerete l’attenzione sugli occhi e nessuno potrà resistervi. Amate lo stile che ricorda Amy Winehouse? Allora realizzate una riga bella spessa che termina con una lunga e consistente coda, che arriva quasi a toccare il sopracciglio. Infine, non possiamo non parlare dello stile geometrico, ossia quello che ha radici più antiche e che è anche difficile da realizzare. La linea è molto lunga e può essere decorata e colorata, l’importante è che il disegno venga effettuato alla perfezione da mani ferme e abili.

 

 

Tecnica

Quando avrete acquisito una certa manualità, provate le tante tecniche di eye make-up. Ve ne suggeriamo alcune. Per prima cosa, potrete usare una matita bianca che vi guidi mentre tracciate la linea con l’eyeliner. Dopo aver passato l’ombretto (se il trucco lo prevede), passate sulla rima superiore la matita bianca e correggete eventuali imperfezioni. Quindi, ricalcate con l’eyeliner e il gioco è fatto. S

e volete direttamente passare l’eyeliner, preferite quelli dai colori chiari, perché in caso di un tratto poco deciso e fermo, le imprecisioni si vedranno di meno rispetto al taglio evidente del nero, del blu o del marrone. Avete già provato questi metodi? E allora tratteggiate o puntellate la rima superiore con l’eyeliner e poi procedete a unire ogni pezzo.

Otterrete lo stesso risultato risparmiando moltissima fatica. Se invece la mano ferma non è una vostra principale caratteristica e anche dopo tanto esercizio la linea dritta proprio non vi viene, provate con la tecnica che prevede di apporre un pezzettino di scotch sulle palpebre, passando l’eyeliner proprio sul bordo e rimuovendo (con cura) l’adesivo.

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

CidBestOfficial 2 pezzi

 

Non può mancare, tra i nostri consigli d’acquisto, uno dei migliori eyeliner del 2019 per prezzo e qualità. CidBestOfficial propone una confezione che ne include ben due per un costo più che competitivo. Il principale punto di forza di questo articolo è proprio la sua validità, che non costringe a una spesa esosa.

Le utenti sono molto soddisfatte per la facilità con la quale si stende e per la sua resistenza: è infatti impermeabile e ha una durata che supera le 24 ore. Inoltre si asciuga molto velocemente, per cui sarete pronte in men che non si dica e non rischierete di sporcare altre parti del viso.

Nonostante riesca a permanere abbastanza, è facile da rimuovere con il latte detergente o l’acqua micellare, di modo da non dover sfregare troppo irritando parti sensibili come gli occhi. L’azienda ne sconsiglia però l’uso ai portatori di lenti a contatto, che potrebbero avere dei fastidi.

Convenienza e semplicità di utilizzo costituiscono le due carte vincenti del prodotto.

Analizziamo insieme pro e contro.

 

Pro

Quantità: Avere a disposizione due supporti per la zona degli occhi al costo di un solo prodotto già stuzzica l’attenzione e la fantasia delle utenti.

A prova di acqua: La protezione waterproof assicura e protegge la linea anche in caso di pioggia o con il contatto con un liquido. Il tratto si mantiene compatto e la copertura segue senza cedimenti.

Pratico: Una volta posizionato il pennello si allunga e distende sull’occhio senza creare irritazioni. La tenuta poi non impedisce una rimozione e una pulizia pratiche e senza intoppi.

 

Contro

Non sono stati segnalati problemi con questa tipologia di prodotto.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status