I 5 Migliori Pennelli Make Up del 2020

Ultimo aggiornamento: 27.05.20

 

Pennello Make Up – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

Uno strumento fondamentale per un aspetto ben curato è il pennello per il make up, che garantisce di avere una base ben stesa. Meglio scegliere un set se si è soliti operare anche sulle labbra e sugli occhi mentre ne basta solo uno per fondotinta o illuminante. Le setole possono essere sintetiche o naturali: prestate attenzione alla qualità, che può portare un articolo in nylon a costare più di quanto previsto. La custodia è molto importante perché protegge ogni pezzo dalla polvere e vi aiuta a portare tutto con voi quando dovete viaggiare. Consultate la nostra guida per avere delle idee più chiare sui criteri da non sottovalutare nella selezione. Intanto, ecco un’anteprima dei prodotti che ci piacciono. Il top per noi è Smoothylove Brush-24, un set completo di tutto ciò che occorre per truccare il viso. Il bonus di una spugna in silicone e una per il lavaggio dei pennelli rende il suo prezzo ancora più appetibile. Subito dopo viene USpicy IT US-MT004, contenuto in una borsetta a forma di conchiglia, che farà felici le sognatrici.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere il miglior pennello make up?

 

Se volete anche voi un trucco perfetto come quello delle star, il primo passo da compiere è quello di procurarvi dei buoni pennelli per il make up. Grazie a questi strumenti potrete stendere senza difficoltà fondotinta e ombretto, per avere un aspetto impeccabile.

I nostri suggerimenti possono aiutarvi a selezionare quelli più validi: consultate la nostra guida per avere indicazioni in merito. Inoltre confrontare i prezzi sarà indispensabile per non sforare il vostro budget.

 

 

Setole sintetiche o naturali?

Il primo dilemma nella scelta dei pennelli make up riguarda senza dubbio il tipo di setole che li compongono. Meglio quelle naturali o le sintetiche? Le prime hanno il sicuro vantaggio della morbidezza e della totale assenza di graffi o irritazioni che possono procurare alla pelle più sensibile.

Certo, chi è a favore degli animali può avere le sue rimostranze, in quanto si tratta di peli veri e non si sa come siano stati ottenuti. Se avete dubbi, basta rivolgervi a quelle aziende che assicurano il totale rispetto degli esseri viventi ai quali sono state prelevate.

Chi non vuole correre il rischio, può però considerare la migliore marca quella che si serve si setole sintetiche: in molti casi sono fatte con criterio e con materiali che non provocano danni alla cute. Tra tutti i pennelli di questo genere presenti sul mercato, prestate attenzione al prezzo, in quanto alcuni possono arrivare a costare molto più di quelli fatti con setole naturali.

Tenete sempre a mente però di non risparmiare sulla qualità, in quanto un prodotto che non rispetta alcuni criteri può non solo essere dannoso ma portarvi anche a sostituirlo molto presto, rendendo vana la vostra spesa.

 

Singolo o set?

Un altro aspetto da considerare con molta attenzione è la necessità di avere uno o più pennelli a disposizione. Questo dipende molto da quanto e come vi truccate, perché potreste avere semplicemente bisogno di uno che stenda il fondotinta e non di uno per l’ombretto, se non siete solite usarli.

L’acquisto di un pennello singolo può comportare un risparmio considerevole, ma la spesa aumenta se vi accorgete di aver bisogno di altri elementi, fino a voler creare un set. In questo caso è preferibile invece optare per uno dei tanti kit presenti in commercio, che vi forniscono tutti gli strumenti per essere impeccabili.

Potete partire da uno più economico, fino ad arrivare a quelli professionali, completi persino di quelli per sopracciglia e labbra. La recensione di altri utenti è indispensabile per capire se state operando la giusta scelta.

Accessori

Nella nostra classifica più in basso potrete trovare vari modelli utili per ogni occasione. Se volete essere perfette anche in viaggio, non disdegnate un set di dimensioni più contenute, che vi permetterà di prendervi cura di voi in qualsiasi situazione.

Lo specchietto incorporato potrà esservi d’aiuto quando non potete averne uno a portata di mano. Fate caso al colore del manico, che a volte è indice della validità o meno del prodotto che state per acquistare.

 

I 5 Migliori Pennelli Make Up – Classifica 2020

 

Ecco i cinque modelli che ci hanno colpito maggiormente tra quelli venduti sul web. Consultate i nostri consigli d’acquisto per individuare i migliori pennelli make up del 2020.

 

1. Smoothylove 24 pezzi Set di Spazzole per Trucco

 

Se truccarvi è una delle cose che vi appassiona, non potrete fare a meno dei migliori pennelli make up. Quelli di Smoothylove sono tra i preferiti dagli acquirenti per la loro completezza, in quanto sono ben 24, ognuno specifico per una zona del viso.

Il costo è molto contenuto, per cui possiamo ritenerla una delle migliori offerte del web, in quanto alla portata di ogni budget. Gli utenti ne apprezzano la qualità delle setole che, seppure siano sintetiche, sono di vario tipo, morbide o dure, a seconda dello scopo al quale sono deputate.

Inoltre sono incluse due spugne, una in silicone per stendere elementi come il fondotinta o l’illuminante e un’altra adatta al lavaggio approfondito di ogni pezzo. Entrambi questi oggetti hanno un costo, se presi singolarmente, e questo rende questo set di pennelli make up ancora più appetibile.

L’unico difetto sembra essere la confezione, di qualità inferiore rispetto al resto dei prodotti.

Dai pareri raccolti in rete tra gli utenti il set di Smoothylove ha dalla sua un basso costo e una varietà dell’offerta che ha lasciato poche insoddisfatte. Di seguito esaminiamo insieme pregi e difetti, con un link a fine articolo su dove acquistare.

Pro
Ricco:

Per chi desidera non trascurare nessuna zona del viso, la proposta del marchio è quanto mai varia. All’interno della confezione sono stati inseriti 24 pennelli, con punte e struttura morbida o resistente, così da adattarsi a ogni angolo del viso.

Versatile:

La zona del manico è realizzata in legno mentre la parte superiore è in plastica. Le setole, pur essendo sintetiche, svolgono bene il loro lavoro, senza tralasciare la zona delle labbra, gli occhi e le sopracciglia.

Buon rapporto qualità/prezzo:

A fronte di una dotazione di sicuro effetto, la scatola di pennelli si è fatta apprezzare per una qualità dei componenti che porta a casa il risultato. Nella confezione sono inseriti poi anche due spugne con cui stendere al meglio certi trucchi e grazie a cui lavare i pennelli.

Contro
Borsetta:

Diversi clienti hanno lamentato una fragilità nonché una qualità della custodia nera inferiore alle aspettative.

Acquista su Amazon.it (€36)

 

 

 

2. USpicy Pennelli Make Up USpicy Set di 10 Spazzole Professionali

 

Tra i set venduti online, uno dei preferiti dalle utenti è senza dubbio quello di USpicy, caratterizzato da una confezione originale. La sua custodia è infatti un’enorme e morbida conchiglia rosa, che farà felici non solo le amanti del mare ma anche quelle delle sirene.

Gli elementi che lo compongono sono ben 10 e comprendono pezzi indispensabili anche per chi vuole praticare il contouring. Se infatti volete esaltare una parte del vostro viso e nascondere i difetti, potrete creare le giuste ombreggiature grazie agli appositi pennelli.

I materiali utilizzati sono di pregio: i manici sono in vero legno mentre le setole, seppur sintetiche, sono morbide e resistenti ai vari lavaggi. Chi li ha usati ne ha potuto apprezzare la qualità, specialmente in rapporto al prezzo davvero basso rispetto ad altri set in commercio.

C’è chi avrebbe preferito avere a disposizione più elementi, ma si tratta comunque di uno dei prodotti più venduti e scelti da chi vuole fare un regalo per stupire.

Una forma originale e una realizzazione dei pennelli superiore alla media. Queste le due note di pregio del set proposto da Uspicy. Vediamo dove ha soddisfatto maggiormente e le criticità presenti.

Pro
Look:

A partire dalla forma, emerge con decisione la scelta del marchio di creare un set dalla forma accattivante. Il tessuto morbido evoca la forma di una conchiglia, su cui sono stati posizionati i singoli pennelli.

Realizzazione:

La buona resa dei materiali emerge con forza, anche da un primo sguardo i manici in legno trasmettono una sensazione di piacevolezza e di resistenza. L’impressione poi si ritrova anche nei pennelli, dalle setole facilmente lavabili e che stendono in modo omogeneo il trucco.

Precisione:

Tra gli strumenti a disposizione figurano anche pennelli grazie a cui scolpire e lavorare al meglio sull’ovale, così da procedere a un contouring funzionale e con poche sbavature.

Contro
Costo:

Il prezzo finale risulta eccessivo se paragonato al numero di pennelli messi a disposizione dal set.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Anjou Pennelli Make Up per il Trucco Professionali

 

Dalla comparazione tra le varie offerte presenti online, appare valida anche quella di Anjou, che fornisce un set di pennelli make up professionali, ideali anche per l’uso casalingo. Si tratta di 16 pezzi, sette spazzole più grandi, per fondotinta, terra, fard e illuminanti e nove più sottili per la zona occhi, labbra e sopracciglia.

Avrete quindi a disposizione tutto ciò che vi occorre per avere un aspetto curato, proprio come se foste andate dall’estetista. Ogni elemento ha un buon impatto alla vista, grazie al manico scuro in contrasto con la rifinitura color oro rosa, che sarà gradita a chi fa caso anche alla bellezza dei prodotti.

Le setole sono sintetiche ma appaiono resistenti ai lavaggi e non si staccano, facendo diventare poco efficienti i pennelli. La custodia morbida è indispensabile per tenerli tutti in ordine, anche se qualche utente avrebbe preferito che ogni pezzo fosse dotato di una copertura in più (presente solo in tre), per evitare di sporcarlo se non si vuole procedere all’immediato lavaggio dopo ogni uso.

In una guida per scegliere i migliori pennelli make-up, il set di Anjou si merita un posto in virtù dell’aspetto curato e della buona costruzione. Di seguito abbiamo raccolto pro e contro emersi dall’analisi.

Pro
Pratico:

La confezione offre pennelli con cui soddisfare i gusti e le necessità di ogni utente. Si va da un gruppo per rifiniture e note più precise, passando per spazzole più grandi con cui stendere il fondotinta.

Resa setole:

La zona con cui stendere il trucco è composta da setole in materiale Cruelty Free, con una composizione sintetica che guarda ai risultati, non si consuma o perde colpi anche dopo numerosi lavaggi.

Aspetto:

Anche nella scelta della forma la casa di produzione ha fatto attenzione al piacere di un prodotto dall’aspetto gradevole. Il contrasto tra il rosa e il nero ha raccolto pareri positivi tra chi apprezza questa nota di colore.

Contro
Chiusura pennelli:

La scelta di non assicurare una copertura completa a tutti i pennelli ma solo a tre strumenti ha fatto storcere il naso a più di un utente.

Acquista su Amazon.it (€16,99)

 

 

 

4. Cadrim Pennelli Make Up, 24 pezzi

 

A questo punto dovreste aver capito come scegliere dei buoni pennelli make up: molto però dipende anche dal vostro budget. Se è abbastanza esiguo, potrete difficilmente trovare un’occasione migliore di quella proposta da Cadrim, che offre un set dal prezzo molto conveniente.

Per pochi euro potrete infatti avere ben 24 pezzi da utilizzare per ogni parte del viso: se truccarvi è quello che preferite fare, si tratta di un numero abbastanza consistente. Colpisce gli utenti la fattura molto valida e la presenza di un manico in legno con tanto di logo.

Le setole sono sintetiche ma abbastanza morbide e valide per un uso frequente. Molto utile la custodia che si arrotola, occupando meno spazio e permettendovi di collocare il set anche stabilmente in bagno. Peccato che emani un cattivo odore appena aperto, anche se tende a scomparire se lo si lascia all’aria per un po’ di tempo.

In una guida per scegliere i migliori pennelli make-up, il set di Anjou si merita un posto in virtù dell’aspetto curato e della buona costruzione. Di seguito abbiamo raccolto pro e contro emersi dall’analisi.

Si tratta di uno dei set più economici presenti in commercio, in grado di attirare la curiosità di chi vuole un prodotto ricco e vario.

Pro
Basso costo:

La nota forte di questo set è rappresentata dall’equilibrio tra prezzo finale e materiali. Il legno che costituisce il manico, il logo e le setole resistenti completano il quadro di un prodotto che non manca di soddisfare palati differenti.

Varietà:

Con 24 differenti pennelli a disposizione, l’imbarazzo della scelta è garantito. Si potrà procedere a stendere una base sfruttando le spazzole più ampie, senza trascurare i dettagli e le rifiniture con quelli più sottili.

Resistenza:

La zona delle setole è realizzata in materiale sintetico. Dai pareri di chi l’ha provato, il prodotto si mantiene nel tempo, anche a fronte di un utilizzo più intenso e continuato.

Contro
Assenza pennelli:

Alcuni utenti si sono lamentati della mancanza di pennelli studiati per una sfumatura, lasciando di fatto incompleto il gruppo.

Acquista su Amazon.it (€13,99)

 

 

 

5. Eono by Amazon Pennelli trucco per occhi 6Pcs Set

 

Il prodotto proposto da Eono si differenzia, dagli altri presenti in categoria, per diversi aspetti: in primis per l’economica offerta che vi permetterà di acquistare un comodo set di pennelli a un prezzo stracciato.

Perfetto come regalo per le vostre amiche o parenti che amano il make up e prendersi cura della propria pelle, è dotato nello specifico di sei pennelli, ciascuno di forma e dimensioni differenti, per ottenere qualsiasi tipo di look, dal più semplice al più appariscente.

In un mondo dove ormai i canali di intrattenimento sono tanti, come Youtube, non è difficile trovare qualche tutorial per ottenere l’effetto sfumato sopra la palpebra, oppure praticare un contouring preciso e soddisfacente con i giusti mezzi, in questo caso con l’aiuto dei pennelli Eono.

In dotazione non sono presenti solo le tipologie per applicare l’ombretto, ma anche pennellini più piccoli per le sopracciglia, che permettono di pettinarle e disegnarle al meglio; scopriamoli meglio con i pregi e difetti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare un pennello make up

 

Le donne che amano farsi belle ricorrendo a rossetti, mascara e blush, sanno che per poter terminare con successo l’applicazione del trucco devono disporre degli strumenti giusti.

Uno specchio luminoso e ingrandente o una spazzolina per le sopracciglia possono essere utili, ma ciò che è davvero fondamentale è il pennello. Non pensate che per stendere il fondotinta, la cipria e l’ombretto possiate usarne uno solo: ne servono di diverse dimensioni e caratteristiche, quindi scopriamole insieme leggendo questa guida.

 

 

Applicazione

L’errore più comune che si fa quando si stende il fondotinta è prelevarlo direttamente dal flacone: nulla di più sbagliato! Meglio applicarlo sul viso e stenderlo con il pennello giusto. Per il fondotinta,  scegliete quelli a lingua di gatto oppure dotati di una superficie piatta inclinata, che potrete modulare intorno a naso, bocca, orecchie e occhi. Per il blush, preferite una dimensione media, piatta e arrotondata per le gote oppure acquistatene uno obliquo se è per gli zigomi.

Lo strato di cipria deve essere applicato con un pennello ampio e morbido con cui tamponare la zona T, spargendola anche sulle guance. Per gli occhi i modelli di pennello adatti sono a lingua di gatto, con setole piatte e dense che trattengono il pigmento e vi consentono di picchiettarlo sulle palpebre. Quando dovrete sistemare i dettagli, maneggiate con cura il pennello a penna, con setole appuntite, che vi aiuterà nella fase di sfumatura della matita o applicazione del colore lungo la linea esterna e nel punto luce interno tra naso e occhio.

 

 

Setole

In commercio esistono pennelli con setole sintetiche o naturali. Per fortuna anche le principali case di produzione stanno progressivamente riducendo l’uso delle setole prelevate (non si sa come!) dagli animali, specializzandosi nella realizzazione di setole performanti ed eccezionali. Da sempre le setole naturali sono state sinonimo di qualità e pregio e questo ha contribuito a far confluire le vendite in un solo settore. Le prime setole sintetiche messe in commercio erano troppo rigide e non lasciavano penetrare bene il prodotto e il materiale con cui erano realizzate irritava la pelle e arrecava fastidio sulle zone più delicate del volto.

Per questi motivi, il loro utilizzo non prese molto piede. Se poi, aggiungete anche una minore sensibilità, nonché consapevolezza, su temi quali la tutela e i diritti degli animali, ecco che avete realizzato il quadro completo che ha portato a considerare valide solo le setole naturali. In realtà, quelle sintetiche sono realizzate dopo attenti studi e ricerche che portano alla progettazione di fibre che condividono morbidezza e delicatezza con quelle naturali, basti pensare ai pennelli con setole in nylon, estremamente resistenti ai lavaggi.

Per questo, il nostro suggerimento è quello di scegliere setole sintetiche di qualità che vi accompagneranno a lungo davanti allo specchio, vi faranno risparmiare una cifra consistente e strizzeranno l’occhio anche alle politiche a favore degli animali.

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

USpicy IT US-MB008

 

Se non sapete ancora quali pennelli make up comprare, ma cercate un set diverso dal solito, quello di USpicy può fare al vostro caso. I suoi dieci pezzi arrivano in un’elegante scatola, che diventa la confezione ideale per un regalo a chi cerca la perfezione anche quando si trucca.

Nonostante si tratti di elementi fatti con setole sintetiche, le utenti ne esaltano la morbidezza a contatto con il viso, soprattutto perché molti li usano per il contouring, ovvero per creare giochi di luce sul volto mettendone in risalto i punti di forza e nascondere quelli deboli.

Importante la possibilità di piegare il manico a 90 gradi, per raggiungere anche le zone più difficili senza rischiare di romperli. La presenza di una zona antiscivolo permette di impugnarlo con maggiore sicurezza, per effettuare un lavoro a prova di sbavatura.

Qualche difficoltà creano quelli più piccoli, che hanno bisogno di un po’ di pratica in più per essere gestiti consentire di creare validi effetti con gli ombretti.

Il nuovo set qui presente migliora e si adatta alle zone del viso, grazie a una forma appositamente studiata per rendere al meglio e raggiungere zone spesso scomode.

Pro
Qualità:

Da quanto raccolto, il prodotto non delude le aspettative di chi ama un oggetto ben fatto. A partire dal lamnico, passando per le setole, la resa sul viso e con i trucchi appare funzionale e semplice da stendere.

Pratico:

La forma a spazzolino e il manico inclinabile a 90 gradi migliorano e ottimizzano la lavorazione sul viso, scolpendo con precisione zigomi e sottolineando la forma degli occhi e delle labbra.

Comodo:

Il set di pennelli trova nella forma di una scatola resistente e dall’aspetto gradevole, l’occasione giusta per chi è in cerca di un dono a prezzi bassi.

Contro
Manici:

Alcuni utenti hanno avuto difficoltà nel lavorare al meglio a causa della ridotta misura dei manici. Per alcuni le dimensioni sono eccessivamente piccole e poco comode.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status