Il miglior borsone da viaggio

Ultimo aggiornamento: 26.04.19

 

Borsoni da viaggio – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Due borsoni diversi ma validissimi che vi consigliamo di valutare sono: Eastpak EK11B008 che spicca per la notevole leggerezza alla quale abbina un’ottima capienza. Trasportabile a mano o a tracolla, è dotato di un pratico scomparto per inserire indumenti o asciugamani ancora bagnati. Baosha HB-26 ha due vantaggi sostanziali: può essere usato anche per la palestra e, grazie alla possibilità di cambiare configurazione di trasporto, può essere usato come borsone da viaggio, borsa a tracolla oppure zaino. Prima di decidersi all’acquisto del borsone da viaggio è consigliabile porsi alcune domande per capire con esattezza quale prodotto soddisferà al meglio le esigenze del caso. Chiedersi soltanto che prezzo si è disposti a pagare per un accessorio del genere non aiuta a trovare l’ottimo: prima di scegliere è bene avere chiaro cosa si intende trasportare e con che mezzo, e quindi sarà possibile confrontare prezzi prima di decidersi per lo shopping.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior borsone da viaggio

 

Prima di decidersi all’acquisto del borsone da viaggio è consigliabile porsi alcune domande per capire con esattezza quale prodotto soddisferà al meglio le esigenze del caso. Chiedersi soltanto che prezzo si è disposti a pagare per un accessorio del genere non aiuta a trovare l’ottimo: prima di scegliere è bene avere chiaro cosa si intende trasportare e con che mezzo, e quindi sarà possibile confrontare prezzi prima di decidersi per lo shopping.

A.1 Eastpak Borsone Unisex

 

Guida all’acquisto

 

Scegliere con cura i materiali

La classifica dei punti da non trascurare prima di comprare un borsone da viaggio parte proprio dal consiglio di prestare massima attenzione ai materiali di costruzione del borsone: pelle, similpelle, tela di fibre naturali o tela sintetica, queste sono le soluzioni che vanno per la maggiore.

Quello che si evidenzia in dettaglio in ogni recensione dei singoli prodotti è la robustezza della borsa, ma è anche bene prestare attenzione al peso che questa raggiunge e che si andrebbe a sommare a quello del contenuto, diventando difficile da trasportare o addirittura passibile di limitazione nelle compagnie aeree più attente.

Un criterio che determina la solidità della borsa è dato dall’attenzione per i dettagli quindi cuciture e rifiniture attente conferiscono maggiore forza a tutta la struttura più che le tele in sé. Discorso a parte va fatto per quei borsoni usati per trasportare strumentazioni tecniche, spesso rigide o appuntite che potrebbero perforare i tessuti più sottili, meglio in quel caso orientarsi verso tele rinforzate o doppie.

 

A che uso vuoi destinare la borsa da viaggio?

Sul mercato esiste una miriade di soluzioni, molto spesso spartane e poco attente al design, mentre altre sono pensate per essere sfoggiate in contesti pubblici dove chi le indossa sa di colpire proprio per la ricercatezza dei propri accessori.

La migliore marca è quella in grado di offrire un ventaglio variegato di proposte, accontentando una clientela dai gusti diversi mantenendo gli stessi standard di qualità nelle finiture e nella scelta delle materie prime. La durata del viaggio è una discriminante utile per decidere il tipo di borsa che dovrà contenere tanta più roba se il viaggio supera il weekend o se si tratta di un piccolo trasloco al rientro dopo un lungo soggiorno in un’altra città.

Il borsone è comodo anche da usare in palestra, per contenere attrezzi sportivi, cambi d’abito e teli per la doccia; oppure è un grande alleato per i professionisti che devono portare la propria attrezzatura dove serve. In questo caso dimensioni e robustezza sono gli elementi cui prestare massima attenzione.

A.2 Cabin Max Sorrento

 

Capienza e suddivisione dello spazio interno

Non dimenticare di dare il giusto peso al criterio usato per suddividere lo spazio interno ed esterno alla borsa, anche questo elemento ti guida verso la scelta del giusto accessorio da viaggio.

Se si dovranno trasportare solo vestiti o biancheria a poco servirà un borsone pieno di zip e tasche, ma se il contenuto è di diverso genere e serve tenere isolate alcune cose dalle altre, come nel caso di un borsone usato da una coppia, la presenza di tasche e scomparti aiuterà a distinguere bene dove si trovano gli oggetti di una o dell’altra persona.

 

I migliori borsoni da viaggio del 2019

 

Ne hai già puntati tanti ma non sei ancora sicuro di quale sia il miglior borsone da viaggio del 2019? Allora prova a dare una possibilità a quelli proposti tra i nostri consigli per l’acquisto, sono stati selezionati tra i più gettonati di quest’anno. Magari uno fa al caso tuo.

 

Prodotti raccomandati

 

Eastpak EK11B008

 

Principale vantaggio:

Un borsone da viaggio caratterizzato da un design pratico e funzionale: presenta diverse tasche e scomparti per organizzare al meglio il contenuto, mentre la tracolla regolabile garantisce un trasporto comodo, adattandosi all’altezza e alla corporatura del viaggiatore.

 

Principale svantaggio:

Alcuni utenti hanno avuto da ridire sul costo abbastanza alto dell’articolo, sebbene tutti siano d’accordo nel ritenere la qualità dei materiali e la resa costruttiva del modello davvero eccellenti.

 

Verdetto 9.6/10

Il prodotto si caratterizza per la buona leggerezza e per la notevole capienza, ponendosi come soluzione ideale per chi sta cercando un borsone pratico ma anche versatile, da utilizzare per viaggi di media durata o per andare in palestra.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Comodo e capiente

Tra i migliori borsoni da viaggio disponibili in commercio, il modello di Eastpak si fa apprezzare per la notevole capienza, pur conservando un design compatto e leggero che ne rende molto più pratico il trasporto. Con una larghezza complessiva di 63 cm e una capacità di ben 45 litri, consente di inserire al suo interno anche gli oggetti più voluminosi, trovando sempre la giusta collocazione per ogni cosa.

Il modello è dotato di un solido manico per poterlo sollevare comodamente in caso di bisogno, mentre la base rinforzata gli conferisce una buona portabilità anche quando viene sfruttata la massima capacità di carico.

Ma il vero punto forte dell’articolo è la tracolla, che si è dimostrata non solo molto resistente ma anche incredibilmente morbida per non affaticare troppo la spalla, ed essendo regolabile la si potrà adattare alla propria altezza per rendere più comodo il trasporto.

L’organizzazione

Una buona organizzazione dello spazio interno è fondamentale per riporre gli oggetti in maniera ordinata e avere tutto ciò che occorre sempre a portata di mano.  

Il modello di Eastpak è tra i più apprezzati del web proprio per l’abbondante presenza di tasche che consente di suddividere i propri effetti personali in modo intelligente: lo scomparto principale rivela uno spazio tale da potervi inserire anche le cose più grandi senza incontrare difficoltà ed è dotato di una comoda zip a “U” che ne facilita l’accesso.

Al suo interno troviamo una piccola tasca con cerniera per custodire gli oggetti più piccoli e un ulteriore vano separato utile per trasportare indumenti o asciugamani ancora bagnati senza che entrino in contatto con gli altri vestiti. Molto gradita anche la tasca frontale che si propone di proteggere le cose più delicate, come il cellulare o il portafoglio, rintracciandole facilmente all’occorrenza.

 

Materiali e finiture

Una delle caratteristiche vincenti di questo prodotto è sicuramente il perfetto equilibrio tra solidità e design.

Non è solo comodo e ben organizzato ma vanta un’eccellente qualità costruttiva che vede l’impiego del nylon come materiale principale per offrire una buona resistenza agli urti e alle intemperie. Anche le finiture appaiono solide e ben curate, a partire dalle cuciture rinforzate, capaci di sopportare anche gli utilizzi intensivi, fino alle robuste cerniere che garantiscono la massima protezione per il contenuto.

Il design è abbastanza semplice ma comunque accattivante, ed è disponibile in diversi colori e fantasie per adattarsi alle esigenze di chiunque.

Purtroppo, la regola in base alla quale a una buona qualità corrisponde sempre un prezzo elevato trova conferma anche in questo caso, sebbene il costo alto sembra non aver inciso più di tanto sulla preferenza degli utenti, che lo hanno comunque scelto per l’eccellente fattura e il suo aspetto gradevole.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Baosha HB-26

 

Il borsone da viaggio HB-26, prodotto da Baosha, è realizzato in tela di canapa molto resistente e morbida allo stesso tempo, grazie alla quale ha un aspetto vintage e rustico accattivante, accentuato anche dalla presenza delle rifiniture in ecopelle.

La sua caratteristica principale è quella di poter cambiare configurazione ed essere usato come borsone, come borsa a tracolla oppure come uno zaino, a seconda delle esigenze personali.

Misura 48 x 28 x 26 centimetri e offre abbastanza spazio per alloggiare cambi di biancheria, oggetti personali, computer portatili e molto altro ancora, a seconda del tipo di utilizzo che si intende farne.

Le persone che lo hanno acquistato, ne hanno apprezzato molto il buon rapporto qualità-prezzo e l’opportunità di poter cambiare configurazione di trasporto a seconda delle esigenze. Per il resto, invece, gli acquirenti lo ritengono ben fatto, esteticamente bello e curato, comodo e pratico nell’utilizzo, anche per la palestra.

La nostra recensione continua con una lista dei vantaggi e degli svantaggi del nuovo prodotto. Per acquistarlo online a prezzi bassi, cliccate sul link che segue le descrizione.

Pro
Design:

Uno zaino molto apprezzato per il suo aspetto ben curato nei minimi dettagli. Un look vintage adatto a uomo e donna e, più in generale, a coloro che cercano un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Materiali:

Questo è un borsone realizzato in tela di canapa con rifiniture in ecopelle. Una scelta che gli conferisce una particolare resistenza all’usura, oltre che un look rustico.

Convertibile:

Da zaino si trasforma in borsone, basta solo muovere una cinghia. Ed è proprio questa la sua grande particolarità e il motivo del tanto successo nelle vendite.

Contro
Dimensioni:

Le sue dimensioni sono 48 x 28 x 26 cm quindi è abbastanza compatto e non è tra i più capienti.

Acquista su Amazon.it (€40,94)

 

 

 

GAGAKU 80L

 

Questo è un borsone che è stato davvero molto apprezzato dagli utenti. I motivi sono diversi: intanto, è possibile acquistarlo a un prezzo decisamente contenuto, anzi, questo è il modello attualmente più economico presente nella nostra classifica.

Nonostante il costo di primissima fascia, il borsone è impermeabile, realizzato interamente in nylon e si rivela molto resistente. È anche particolarmente capiente perché misura 67 x 30 x 40 cm e ha una capacità di 80 litri.

A differenza degli altri borsoni, questo può essere ripiegato diventando incredibilmente sottile e compatto perché arriva a misurare solo 32 x 24 cm, quindi può essere inserito in un’altra valigia. Chicca di questo modello è che ha una fascia da poter inserire nel manico di un trolley, in modo da trasportarli insieme con la massima comodità.

Il borsone è molto morbido, quindi non tiene bene gli impatti. È disponibile in diversi colori, può essere trasportato a mano o a spalla e include una pochettina.

Ed ecco, riassunti in breve, i principali vantaggi e svantaggi del borsone da viaggio di cui potete leggere la recensione in alto.

Pro
Qualità/prezzo:

Chi cerca un buon prodotto e anche il massimo risparmio, potrebbe essere decisamente interessato a questo modello, resistente, impermeabile e super economico.

Capienza:

Si tratta di un borsone che misura 67 x 30 x 40 cm e ha una capienza di ben 80 litri. Ma la particolarità sta nel fatto che si richiude diventano sottile e arrivando a misurare solo 32 x 24 cm.

Funzionale:

Il borsone può essere portato a mano o a spalla, include una pochette e soprattutto una fascia da inserire nel manico del trolley per portare tutte e due le valigie più comodamente.

Contro
Molto morbido:

Il borsone potrebbe rivelarsi troppo morbido per qualcuno.

Acquista su Amazon.it (€22,99)

 

 

 

Eshow Stile Retro

 

3.Eshow borsone da viaggioTra i migliori borsoni da viaggio per uomo, o per lo meno, disegnati per Lui ma che piacciono parecchio anche alle donne, figura questa soluzione pratica da trasportare e che organizza lo spazio in maniera molto efficiente.

Si tratta di una soluzione che ammicca allo stile rétro e lo fa selezionando materiali robusti ma dall’effetto un po’ anticato: è realizzata in tela spessa e robusta, i colori disponibili, azzurro, cachi e caffè, hanno tinte non uniformi che imitano l’effetto invecchiato, le finiture in similpelle irrobustiscono i manici di tela garantendo maggiore resistenza a urti e strattoni.

Si tratta di una borsa parecchio capiente il cui spazio è suddiviso in modo da offrire un nascondiglio per ogni cosa ed essere subito individuabile con facilità. Comoda la possibilità di portarla a tracolla con la classica cinghia, o di portarla sulle spalle come fosse uno zaino distribuendo bene il peso su tutta la schiena. Sono due i manici che ne permettono il trasporto a mano, uno nella parte superiore della borsa e l’altro a un’estremità esterna: in questo modo sarà facile afferrare la borsa ovunque si trovi senza il rischio di farla cadere.

Il nostro articolo continua con una piccola lista che riguarda i vantaggi e gli svantaggi del borsone da viaggio. Ecco, dunque, i suoi pro e contro qui sotto.

Pro
Design:

Un borsone molto bello esteticamente, caratterizzato da un look vintage e  disponibile nei colori caffè, azzurro e cachi. Realizzato in tela spessa, manici compresi, con finiture in ecopelle.

Convertibile:

Questo borsone diventa uno zaino e può essere comodamente messo sulle spalle.

Comodo:

Sono anche presenti due manici, uno nella parte superiore e uno in quella inferiore, che permettono di afferrare lo zaino da qualsiasi posizione.

Contro
Resistenza:

Qualche utente si è lamentato della poca resistenza del tessuto se il borsone viene caricato con un certo peso.

Acquista su Amazon.it (€29,99)

 

 

 

Skypack 01

 

4.SkypakNon ha molti misteri questa soluzione proposta da Skypack, che si presenta con una forma molto comune e materiali sintetici ma robusti. Quindi se hai ancora dubbi su quale borsone da viaggio comprare, sappi che questa è una tra le soluzioni più capienti proposte nella nostra classifica.

Ha anche il miglior rapporto costi benefici, dal momento che il prezzo è davvero esiguo, la capacità è di 90 litri e la qualità delle finiture non lascia insoddisfatti.

È monotinta, ma i dettagli di colore vicino alle zip lo rendono facile da identificare su un tapis roulant in aeroporto. Si porta a spalla con la cinghia regolabile oppure afferrandolo con la mano dal manico centrale. Gli scompartimenti non sono tantissimi, ma non mancano quelli essenziali come le due tasche capienti poste all’esterno; mentre all’interno c’è l’immancabile divisorio per isolare documenti importanti o altri oggetti minuti.  

La vera comodità di questo modello è il fatto di essere pieghevole e in questo modo consente di risparmiare molto spazio quando si deve riporre dopo l’uso.

Un borsone che secondo i pareri degli utenti offre un ottimo rapporto qualità/prezzo. Di seguito troverete le sue principali caratteristiche sotto forma di elenco.

Pro
Resistente:

Realizzato con materiali molto resistenti, anche se sintetici, questo è un borsone adatto ai viaggi avventura.

Capiente:

La sua capienza raggiunge i 90 litri, quindi è molto spazioso e permette di trasportare una grande quantità di indumenti e accessori vari. Al suo interno sono presenti scomparti utili per l’organizzazione, mentre all’esterno ci sono due grandi tasche.

Economico:

Il costo è vantaggioso se paragonato a modelli simili, ma con capienza ridotta e meno resistenti.

Contro
Design:

Un borsone da viaggio dall’aspetto sobrio ed essenziale, nulla che colpisce in particolare.

Acquista su Amazon.it (€30)

 

 

 

Cabin Max Sorrento

 

2.Cabin Max SorrentoLa comparazione tra i diversi modelli di borsone da viaggio non può di certo trascurarne uno dal design raffinato e un po’ spensierato come quello proposto dalla Cabin Max con l’evocativo nome “Sorrento” a infondere suggestioni di vacanze al mare, al caldo sole del Sud.

Anche questo modello figura tra i più venduti dell’anno perché si dimostra parecchio versatile e si presta bene a essere usato in diversi contesti, inclusa la spiaggia.

Si trasforma in trolley e con poche mosse compaiono le rotelle e il manico per facilitarne il trasporto. Ha dimensioni contenute e una capacità potenziale di 55 litri. Non tutte, ma alcune compagnie di volo l’accettano come bagaglio a mano perché ha dimensioni compatte ma non abbastanza da essere ammessa a bordo da altre compagnie dalle regole più restrittive.

Comoda la tasca frontale con zip, pensata per ospitare i documenti di viaggio come i biglietti o i documenti per renderli facili da recuperare in ogni momento.

Il nostro articolo prosegue con una lista dei pro e dei contro di questo borsone. Per acquistarlo a un prezzo vantaggioso, cliccate sul link che segue la descrizione.

Pro
Design:

Un look fantasioso con sfondo azzurro e puntini bianchi, quindi destinato alle donne.

Versatile:

Da trolley si trasforma in borsa di grande dimensioni, da poter usare per andare a fare shopping o per andare in spiaggia.

Facile da trasportare:

Grazie alla dotazione di due comode rotelle e il manico estendibile da estrarre all’occorrenza, il borsone si trasporta con grande semplicità e senza fare alcuno sforzo.

Contro
Capienza:

Con una capacità che raggiunge i 50 litri, non è il borsone più spazioso in circolazione.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Eastpak EK11B008

 

1.Eastpak Borsone UnisexAppartiene alla serie Authentic Collection questo borsone proposto dalla rinomata Eastpak che accompagna i viaggiatori da anni con offerte che emergono tra le altre per la qualità del prodotto e la buona fattura di zaini e altri strumenti da viaggio.

Il modello di borsone che vediamo in dettaglio ha avuto parecchi riscontri positivi rispetto ad altri venduti online. Il design unisex e piuttosto semplice combinato con una grande capienza e attenzione per i dettagli, lo rendono parecchio appetibile, specie se si considera il prezzo a cui viene venduto.

Con il suo peso complessivo al di sotto del chilo e mezzo riesce a garantire una capacità di 40/50 litri circa, non male anche per lunghi viaggi.

Ha la classica cinghia per essere portato a tracolla ma anche un manico per afferrarlo con più facilità in base al contenuto o alla necessità del momento. Arricchisce il borsone anche uno scomparto per trasportare qualcosa di umido, dall’asciugamani bagnato dopo la doccia in palestra, ai vestiti che non hanno avuto tempo di essersi asciugati bene prima della partenza.

La nostra guida per scegliere il miglior borsone da viaggio prosegue con una lista delle caratteristiche principali del nostro prodotto. Per saperne di più e per conoscere dove acquistare, cliccate sul link che segue la descrizione.

Pro
Materiali:

Un borsone da viaggio realizzato dal famoso marchio Eastpak, caratterizzato da un design che lo rende pratico e confortevole. Un design unisex che si adatta a tutti, e inoltre, è dotato di uno scomparto per inserire gli indumenti ancora umidi.

Capienza:

Ben 40/50 litri di spazio da poter sfruttare al massimo. Ideale per i lunghi viaggi o per coloro che non sono mai sicuri di cosa portare in vacanza.

Comodo da trasportare:

Ha un manico per poterlo afferrare in caso di bisogno e grazie alla presenza delle cinghia può essere trasportato a tracolla.

Contro
Prezzo:

Non si tratta del modello più economico in circolazione, ma il produttore ha fatto molta strada e il modello è tra i più venduti sul mercato.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare un borsone da viaggio

 

Riempire al meglio il borsone consente di portare con sé un po’ di tutto senza rovinare nulla. Sembra impossibile, ma anche qui si possono mettere le camicie da uomo senza ritrovarle plissettate come una gonna da donna. Vediamo come fare e quali accorgimenti usare per essere certi di sfruttare al meglio questo pratico contenitore.

La giusta disposizione del contenuto

Distribuire bene pesi e dimensioni degli oggetti da riporre nel borsone è importante per servirsene al meglio. Una buona organizzazione dello spazio disponibile permette di avere tutto quello che serve a portata di mano rendendolo facile da individuare.

Gli oggetti più ingombranti, come le lenzuola o gli asciugamani si possono facilmente riporre sul fondo del borsone. Stessa regola vale anche per gli indumenti che non temono eccessivamente di stropicciarsi ed essere difficili da rimettere in forma dopo averli tirati fuori. Se non c’è un ferro da stiro nei paraggi, questo è il posto che spetta di diritto anche a capi in maglina, come le magliette o i maglioni.

Occhio alle camicie da uomo, se dovrete per forza portarle in borsone c’è da stare certi che si sgualciranno, per evitare che lo facciano troppo è bene metterle dove la pressione degli altri capi è inferiore. Quindi non proprio in alto, ma al massimo tra gli ultimi strati di indumenti in modo da restare ferme nella posizione in cui sono state piegate e non subire troppo lo stress delle maniglie e dei colpi che di solito un borsone riceve copiosi.

 

Qualche trucco per conservare le camicie

Infilare le camicie in un borsone può non essere una buona idea, specie se non si ha modo di dare loro una rinfrescata prima dell’uso. Ma se si fa attenzione a piegare con cura le camicie tra un foglio di plastica e un altro, le pieghe che si formeranno per colpa della pressione tra gli indumenti saranno meno marcate. La plastica farà da barriera tra uno strato di tessuto e l’altro e ridurrà l’effetto della pressione degli altri capi in valigia.

Basterà fare qualche prova per essere certi di trovare il sistema più efficace di avvolgere bene ogni parte: dalle maniche al colletto. Poi basterà farle prendere un po’ d’aria prima di metterla in vista dell’importante riunione d’affari.

Come far prendere aria a un borsone da viaggio

Sono realizzati spesso in materiale sintetico. Tessuti robusti e fibbie resistenti sono cucite tra loro, e i modelli più efficaci sono in grado di sopportare al meglio lo stress del trasporto a spalla che spesso riserva poche attenzioni e cure.

I borsoni tendono a sporcarsi in fretta perché vengono poggiati a terra dove capita. Per pulirli con la necessaria attenzione è bene far fare loro, di tanto in tanto, un giro in lavatrice. Ma quando non c’è tempo e si vuole dare una rinfrescata basterà appenderli ai fili del bucato, meglio se rivoltandoli permettendo allo strato interno di prendere aria. In questo modo l’eventuale presenza di batteri che causano cattivi odori si disperde con facilità.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

Chance SAS Nero

 

5.BORSONE NEROEcco che la nostra guida che si propone di dare consigli su come scegliere un buon borsone da viaggio verte senza mezzi termini verso il modello brutto ma indispensabile.

Francamente non è stata prestata grande attenzione nei confronti del design della borsa, ma tutto è stato puntato per assicurare la massima capacità di trasporto dentro un unico accessorio.

A differenza della classica valigia rigida extra large, questo borsone offre il vantaggio di essere facile da trasportare anche in ambienti affollati seppure non consente di essere portato in spalla come fosse uno zaino. Sono due le maniglie ma mancano gli scomparti laterali a tutto vantaggio dello sfruttamento massimo della capacità interna della valigia che si apre interamente con una zip circolare.

Realizzato in tela acrilica piuttosto robusta, combina una particolare leggerezza a dimensioni davvero consistenti dato che è lunga 80 cm. Questo è un dettaglio da non trascurare specie se si sta pianificando di trasportare molta roba con l’aereo dove anche il bagaglio da stiva è soggetto a limitazioni per il peso.

Di seguito sono riportate sotto forma di elenco le principali caratteristiche di questo borsone da viaggio, così da aiutarvi a capire se possa o meno fare al caso vostro.

 

Pro

Resistente: Realizzato in tela acrilica, è robusto e resiste all’usura nel tempo.

Pratico: Un borsone molto grande ma nello stesso tempo pratico grazie alla presenza di due maniglie per afferrarlo e trasportarlo con facilità.

Capienza: Un modello molto capiente ideale se l’intenzione è quella di inserirvi molti accessori e indumenti.

 

Contro

Economico: Le finiture non appaiono particolarmente curate, d’altra parte stiamo parlando di un prodotto venduto a un prezzo piuttosto basso.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (9 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status