Il miglior regolabarba

Ultimo aggiornamento: 16.08.18

Regolabarba – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

I nostri due suggerimenti per chi ha poco tempo ma non vuole sbagliare acquisto sono: Braun cruZer6 Beard&Head, che funge anche da tagliacapelli, è lavabile sotto l’acqua corrente ed è dotato di regolatore e pettini per provare i tagli più fashion; Philips QT4015/16 Serie 300, che garantisce una regolazione molto fine e precisa delle lame. Tra gli accessori, segnaliamo la batteria a lunga durata e la comoda custodia da viaggio.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior regolabarba

 

Portare la barbetta di qualche giorno è ormai di moda. Ma quale regolabarba scegliere tra i tanti modelli presenti sul mercato? Confronta prezzi, ma leggi anche la nostra guida per scoprire quelle caratteristiche che non dovrebbero mai mancare in ogni buon prodotto in modo da poter fare una scelta più consapevole e informata.

regolabarba1

 

Guida all’acquisto

 

Versatilità

Al primo posto della classifica di molti consumatori non c’è il regolabarba più gradevole esteticamente o quello più economico, ma il più versatile. Non dovrebbe mai mancare, per esempio, il piccolo rifinitore, o mini trimmer, che permette di rimuovere i peli dal naso e dalle orecchie e il pettine per regolare anche le sopracciglia e le basette in maniera uniforme.

Sono, però, due le funzioni principali molto apprezzate dai consumatori e che rendono il regolabarba davvero versatile. La prima è quella che consente di radere, oltre alla barba, anche i peli del corpo. È sempre più frequente il caso di uomini che non amano una peluria troppo folta ma che non intendono sottoporsi né a una dolorosa e costosa ceretta né a una seccante e prolungata rasatura con le normali lamette. Un regolabarba che permetta di curare il proprio aspetto estetico in breve tempo e con grande comodità su tutto il corpo, ascelle comprese, potrebbe rappresentare un’ottima soluzione.

La seconda funzione che molti utenti ricercano in un regolabarba è la possibilità di sfoltire anche i capelli. Esiste, in realtà, un prodotto specifico che è il tagliacapelli ma puoi trovare queste due funzionalità racchiuse in un unico modello. Comodo, no? In genere è possibile regolare la lunghezza da pochi millimetri fino a 2 cm con scatti anche di un solo mm. Il vantaggio è quello di creare uno stile perfettamente corrispondente ai propri gusti.

Infine per chi vuole avere uno strumento davvero universale, consigliamo di valutare i regolabarba che, oltre a quelle già menzionate, hanno perfino la funzione di rasoio elettrico.

 

Comodità

Il regolabarba dovrebbe essere sempre comodo da impugnare e mai troppo pesante. Controlla la recensione che i consumatori fanno dei vari modelli e scopri se quello che ti interessa è anche maneggevole e pratico. Cerca di scoprire anche se le lame e i pettini abbiano le punte arrotondate, se siano morbidi sulla pelle e non la irritino a seguito di un utilizzo costante e prolungato.

La migliore marca di regolabarba potrebbe essere per te quella che realizza modelli impermeabili che possono essere utilizzati sotto la doccia e che siano lavabili facilmente e comodamente sotto l’acqua corrente. Dopo la rasatura, molti consumatori apprezzano la praticità di poter sciacquare lame e pettini con rapidità ed efficacia. Alcuni modelli sono dotati anche di un vano per raccogliere i peli che permette di tenere il bagno ancora più pulito. Diverse case produttrici consigliano di lubrificare le lame prima e dopo l’utilizzo e forniscono anche l’olio apposito che, una volta terminato, andrà però acquistato a parte. Da un lato, la vita del prodotto viene prolungata ma, all’altro, molti trovano scomoda questa operazione da praticare ogni volta e preferiscono i modelli cosiddetti “no oil”.

regolabarba2

 

Ricarica

Controlla quanto tempo è necessario per caricare il regolabarba e quanta autonomia ha. Potresti preferire, per esempio, quei modelli alimentati dalle moderne batterie al litio che si ricaricano più velocemente e hanno una maggiore durata rispetto a quelle Ni-Mh (nichel-idruro di metallo). C’è, naturalmente, una certa differenza di prezzo che però si va riducendo sempre di più oggi.

Lo svantaggio di un regolabarba scarico è che non può funzionare cordless e, quindi, va tenuto sempre collegato alla rete elettrica rivelandosi molto più scomodo.

 

I migliori regolabarba del 2018

 

Multifunzionali, sempre più moderni, i regolabarba sono accessori dai quali gli uomini non si separano; vengono usati con frequenza quasi quotidiana ed è, perciò, importante informarsi prima dell’acquisto per scegliere il prodotto più adatto alle proprie esigenze. Tra le svariate offerte presenti sul mercato, abbiamo selezionato quelli che sono per noi i cinque migliori regolabarba del 2018 tra i quali poter fare una comparazione.

 

Prodotti raccomandati

 

Braun CruZer 6 Beard&Head

Principale vantaggio

Il suo range di regolazione varia da 1 a 20 millimetri, con intervalli di 2 millimetri, questo gli permette di scolpire, nel senso più letterale del termine, sia la barba sia i capelli, per ottenere la lunghezza che più si desidera.

 

Principale svantaggio

Stando alle testimonianze di alcuni acquirenti, la batteria di questo regolabarba non brilla certo per le sue prestazioni; oltre ad avere una resa incostante, infatti, tende ad accorciare la sua vita utile in breve tempo.

 

Verdetto 9.8/10

Nonostante la batteria non all’altezza del prodotto, il regolabarba Braun CruZer 6 offre eccellenti prestazioni nel modellare la barba e i capelli corti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Compatto e maneggevole

Il regolabarba Braun CruZer 6 Beard&Head, come sottolineato anche dal nome, può essere usato sia per la regolazione della barba sia per quella dei capelli, a patto però che siano corti.

Ha un design compatto ed estremamente maneggevole, grazie all’alimentazione a batteria che elimina l’ingombro e le limitazioni imposte dal cavo; anche se la sua sagomatura non è ergonomica, la parte dell’impugnatura è rivestita di gomma morbida e modellata in modo tale da offrire una presa comoda e salda allo stesso tempo, allo scopo di garantirne il pieno controllo durante il taglio.

Anche il peso è contenuto, soltanto 381 grammi, così da poterlo usare per tutto il tempo necessario senza affaticarsi troppo; è totalmente lavabile e può essere pulito con estrema facilità anche sotto l’acqua corrente, senza correre il rischio di danneggiarlo.

Ampio range di regolazione

Il CruZer 6 Beard&Head è dotato di due pettini intercambiabili di facile sostituzione, entrambi dispongono della funzionalità Click&Lock, che permette di regolare la lunghezza desiderata, anche durante l’utilizzo, con un semplice tocco del pollice.

Sia il pettine di precisione, sia quello standard, offrono 6 livelli di regolazione ognuno; quello di precisione parte da un minimo di 1 millimetro fino ad arrivare a 11 millimetri, con intervalli di 2 millimetri, lo stesso vale per il pettine standard, che ha sei regolazioni intermedie, a intervalli di 2 millimetri, da un minimo di 10 a un massimo di 20 millimetri di lunghezza.

In questo modo è possibile modellare la propria barba, le basette e i capelli corti, modificandone la lunghezza con un elevato livello di precisione, e nello stile che più si desidera.

 

Pratico e funzionale

A parte i due pettini guida, il regolabarba Braun basa la sua efficacia di taglio su due lame realizzate in acciaio inox e progettate per rimanere sempre affilate, in maniera tale da permettere una rifinitura precisa e, allo stesso tempo, molto confortevole in quanto esente da strappi.

La lama secondaria, inoltre, è di dimensioni più piccole e permette di lavorare nei punti che, normalmente, sono difficili da raggiungere con la lama principale, a causa appunto delle sue dimensioni, come per esempio le basette, gli angoli e il labbro superiore.

Ovviamente è richiesto un minimo di cura: oliare periodicamente le lame permette di mantenere la loro elevata mobilità e il livello di efficacia nelle prestazioni di taglio.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Philips QT4015/16 Serie 3000 

 

2.Philips QT4015-16 Serie 3000

Il modello Philips della Serie 3000, regolabarba con rifinitore (non tagliacapelli) è un prodotto di precisione grazie agli intervalli di appena 0,5 mm. Per selezionare la lunghezza desiderata (sono presenti venti impostazioni da 0,5 mm a 10 mm) e inserire il blocco è sufficiente girare la rotellina.

Le lame sono rivestite in titanio ultraresistente e, pur rimanendo precise ed affilate, sono comunque arrotondate per evitare irritazioni.

Tra gli altri vantaggi di questo Philips ricordiamo il design ergonomico, la grande maneggevolezza e leggerezza, la presenza della spia che indica lo stato di batteria (bassa, piena, in carica) e la notevole velocità di ricarica (90 minuti di utilizzo dopo solo un’ora di ricarica). Si può usare senza filo o con cavo di alimentazione.

Per la pulizia, la testina va staccata, sciacquata sotto il rubinetto e poi asciugata.

Se vi state chiedendo come scegliere un buon regolabarba elettrico, questo modello può essere la risposta giusta per voi.

A questo punto, prima di suggerirti dove acquistare questo prodotto, non ci resta che sottoporti una pratica lista dei pro e dei contro di questo regolabarba creato da Philips, uno dei marchi di riferimento per questi accessori.

Pro
Regolabile:

Il regolabarba di questo prodotto ha ben venti lunghezze selezionabili, con intervalli di appena mezzo millimetro che consentono di avere la barba esattamente della lunghezza desiderata.

Autonomia:

Non solo può essere utilizzato mentre il cavo della corrente è attivo, ma la sua batteria, al contrario di quella di tantissimi altri regolabarba, ha una autonomia che supera l’ora.

Rapporto qualità/prezzo:

Non offre sicuramente le prestazioni dei regolabarba professionali, ma è molto meglio dei prodotti venduti a prezzi bassi. Un buon compromesso tra prezzo e qualità!

Contro
Mano leggera:

Il regolatore risulta un po’ troppo mobile, per cui se si esercita una pressione eccessiva mentre ci si fa la barba si rischia di modificarne la posizione. Ci vuole una mano leggera.

button-IT-2

 

Acquista su Amazon.it (€29,99)

 

 

 

Philips BT9290/32 Serie 9000 

 

3.Philips BT9290-32 Serie 9000

Proseguendo con i nostri consigli d’acquisto, segnaliamo quello che per noi è il miglior regolabarba professionale: ancora un Philips della Serie 9000.

Questo modello offre numerosi vantaggi per chi lo acquista: innanzitutto, si tratta di un regolabarba (non anche tagliacapelli) di estrema precisione grazie alle 17 lunghezze (da 0,2 mm a 7 mm) con scatti di appena 0,2 mm; il rifinitore ha la doppia estremità (con regolazione di 32 mm da un lato e di soli 15 mm dall’altro, ottima per le zone difficili come sotto il naso e intorno alla bocca); è, poi, impermeabile al 100% e, quindi, completamente e comodamente lavabile.

Ma l’aspetto che colpisce di più è la presenza della guida laser (unica al mondo) che proietta un fascio di luce per pre-allineare il taglio consentendo una rasatura sempre simmetrica.

La lunghezza del taglio si regola con una comoda rotellina e un display a LED segnala i millimetri.

Infine, funziona per 60 minuti dopo un’ora di ricarica, o collegato all’alimentazione.

Il nuovo sistema di guida laser è sicuramente il principale pregio che distingue questo prodotto da tutti gli altri in commercio, ma va detto che non tutti gli utenti ne hanno apprezzato l’utilità. Riassumiamo di seguito i pregi e i difetti di questo regolabarba.

Pro
Regolabile:

La possibilità di regolare il taglio della barba a scatti di appena 0,2 mm (a partire da 0,4 mm) fa felici tutti coloro i quali amano curare la propria barba nei più piccoli dettagli.

Guida laser:

La guida laser, attivabile e disattivabile secondo convenienza, se sfruttata a dovere è un valido aiuto nella definizione della propria rasatura. Occorre prenderci un po’ la mano.

Display:

La presenza del display che non indica soltanto lo stato di carica della batteria ma anche la regolazione attuale dello strumento è un piacevole optional da non trascurare.

Contro
Costoso:

Se non si riesce a fare buon uso della guida laser, questo regolabarba diventa inutilmente più costoso della media dei prodotti.

button-IT-2

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Remington MB4030 

 

4.Remington MB4030

Un altro modello che merita attenzione è il questo della Remington. Si tratta di un regolabarba che tra i suoi punti di forza include le innovative lame arrotondate e autoaffilanti (da non lubrificare) con rivestimento in ceramica e con, in più, la presenza della silice, nota per la sua durezza e resilienza.

Grazie alla rotellina centrale è possibile impostare nove regolazioni di lunghezza (da 1,5 mm a 18 mm). La rotellina farà un click ad ogni impostazione e il numero apparirà sull’indicatore a fianco.

Il pettine guida da 0,5 mm a 5,5 mm si regola con una rotella in senso orario e antiorario per avere l’impostazione desiderata.

Il Remington è dotato di rifinitore a scomparsa che è ottimo per basette e capelli sopra le orecchie.

È uno tra i migliori regolabarba venduti online, robusto, massiccio, non particolarmente accessoriato o ricco di funzioni ma pratico e con un ottimo rapporto qualità/prezzo; in modalità ricaricabile ha un’autonomia di 40 minuti.

Anche questo rasoio, probabilmente il più economico del lotto, ha una buona dose di pregi, seppure accompagnata da qualche difetto, comunque non troppo grave. Li trovate tutti qui di seguito.

Pro
Lame in ceramica:

Le lame con rivestimento in ceramica offrono davvero delle buone prestazioni, tagliando senza mai strappare. Ovviamente non sono l’ideale per la rasatura totale, non trattandosi di un rasoio.

Rapporto qualità/prezzo:

Con una spesa piuttosto contenuta si ottiene un regolabarba dotato di tutti gli accessori essenziali, ottime lame e una buona durata della batteria. Difficile pretendere di più.

Contro
Istruzioni:

Le istruzioni allegate riescono nell’arduo compito di far apparire complicato l’uso di uno strumento sicuramente semplice. Forniscono informazioni contraddittorie che generano confusione.

Poco funzionale:

Questo regolabarba appare un po’ più ingombrante del necessario e la posizione di alcuni pulsanti è piuttosto scomoda, soprattutto quello dell’accensione.

button-IT-2

 

Acquista su Amazon.it (€24,49)

 

 

 

Panasonic ER-GB60-K503

 

5.Panasonic ER-GB60-K503

Al quinto posto della nostra classifica inseriamo uno tra i più venduti regolabarba Panasonic,  modello che è regolatore e tagliacapelli. Si caratterizza per la tecnologia delle lame giapponesi Panasonic a 45 gradi in acciaio inox, dure ma più flessibili.

Prodotto elegante, di stile e di precisione, dispone del pettine per la barba con regolazioni da 1 mm a 10 mm e di quello per i capelli che va da 11 mm a 20 mm.

Tra i vantaggi del prodotto, il fatto che sia comodamente lavabile sotto il rubinetto e la buona autonomia: con un’ora di ricarica il funzionamento è di 50 minuti. Si può, inoltre, usare anche con cavo elettrico mentre la batteria è NiMh.

In definitiva, si tratta di un prodotto molto robusto, maneggevole e funzionale. È, infine, silenzioso e in dotazione include anche l’olio lubrificante per le lame.

Anche questa recensione si conclude con un elenco di punti di forza e punti di debolezza del prodotto esaminato. Nella scelta del migliore regolabarba, infatti, è meglio farsi influenzare da questi piuttosto che da prezzi bassi e design mozzafiato!

Pro
Tagliacapelli:

Con le sue lame in acciaio inox, permette di regolare sia la barba che i capelli, con intervalli di 0,5 mm, a partire da 0,5 mm fino a 20 mm. Due strumenti in uno a un ottimo prezzo.

Impermeabile:

Anche questo regolabarba della Panasonic dà a chi l’utilizza la comodità di poterlo lavare tranquillamente sotto l’acqua corrente senza timore di rovinarlo.

Contro
Manca di precisione:

Con la sua base un po’ troppo spessa e larga non permette di fare un lavoro di precisione sulla barba. Funziona meglio come tagliacapelli, anche se occorrerà svuotare spesso la “testina”.

Baffi:

Non molto pratico per tagliare i baffi. Bisogna togliere il pettine e procedere con molta cautela.

Acquista su Amazon.it (€31,99)

 

 

 

Braun cruZer6 Beard&Head 

 

1.Braun cruZer6 beard&head

Il miglior regolabarba del 2018 risulta essere per noi il modello cruZer6 beard&head della Braun che è anche tagliacapelli. Si tratta di un modello potente, completo e versatile. Regola con sei impostazioni differenti per capelli (10-20 mm) e sei per la barba (1-11 mm) mentre la funzione Click&Lock permette di modificare la lunghezza con un solo tocco (gli scatti sono di 2 mm alla volta); il rifinitore integrato scorrevole – che funziona anche con il pettine – crea tagli precisi dalla linea personalizzata; è presente un sistema a doppia batteria che si adatta a tutte le barbe e ai capelli garantendo una potenza costante.

Tra i vantaggi di questo regolatore segnaliamo anche la comodità nella pulizia perché dopo averlo utilizzato lo si può lavare completamente e comodamente sotto l’acqua corrente.

La dotazione comprende un pettine per la barba, uno per i capelli e una pochette da viaggio. Resistente, preciso, si può usare anche mentre è in carica: ottima soluzione per chi si chiede quale regolatore Braun comprare.

La nostra guida per scegliere il miglior regolabarba comprende un pratico elenco dei pregi e dei difetti di ogni prodotto recensito, un utile strumento per mettere a confronto tra loro i migliori prodotti sul mercato.

Pro
Pettini:

Comprende due pettini click&lock destinati alla cura della barba e dei capelli secondo dodici lunghezze diverse (da 1 a 20 mm). Con il rifinitore, poi, è possibile “scolpire” il proprio look più nel dettaglio.

Doppia batteria:

Il suo innovativo sistema a doppia batteria garantisce una potenza ottima (è probabilmente il regolabarba più potente della Braun) e costante, per un taglio privo di irregolarità.

Lavabile:

Totalmente impermeabile, il regolabarba può essere sciacquato sotto l’acqua corrente a fine utilizzo, pulendolo in pochi secondi da tutti i residui di barba e capelli.

Contro
Scatti:

Il regolabarba permette di regolare il taglio a 1, 3, 5, 7, 9 e 11 mm, quindi con scatti di 2 mm. Altri modelli sul mercato permettono anche scatti di un solo millimetro o ancora meno.

button-IT-2

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come usare un regolabarba

 

Il modo di portare la barba può dire molte cose su di uomo ma, al di là di ciò, senza un buon regolabarba non si va da nessuna parte. Certo, ci si potrebbe recare periodicamente dal barbiere, ma in questo caso servono tempo e soldi per avere sempre la barba in ordine. Meglio, perciò, fare da soli: i risultati saranno comunque apprezzabili affidandosi al regolabarba giusto e usandolo nel modo corretto.

La qualità del taglio

Uno degli aspetti più importanti in un regolabarba, secondo noi, è la qualità del taglio. Che significa, necessariamente, servirsi di una buona lama che, appunto, tagli la barba. La precisazione potrebbe sembrare superflua ma così non è. Infatti, se la qualità del taglio è bassa, i peli della barba verranno strappati. Non solo si avrà una rasatura poco uniforme ma, a parte il dolore sopportabile dovuto allo strappo, la pelle si irriterà e la conseguenza saranno degli inestetici arrossamenti.

 

I distanziatori

Assodato che il regolabarba non strappi i peli, si può passare a considerare un secondo aspetto, ovvero, la dotazione di distanziatori. Sono molto importante perché permettono di variare la lunghezza del taglio. Quando parliamo di accessori, ci riferiamo anche a quelli indicati per la rifinitura. Servono per dare il tocco finale e sono particolarmente utili a chi porta la barba ma la preferisce corta.

 

Wireless e impermeabile oppure no?

I tagliabarba possono essere alimentati a corrente oppure a batterie e possono essere impermeabili oppure no. Se non si vuole essere limitati dai movimenti dal cavo elettrico, sarà meglio scegliere un modello a batteria. Attenzione, un regolabarba che funziona senza fili, non necessariamente può essere usato, ad esempio sotto la doccia perché funzionare a batteria non vuol dire essere impermeabile.

Verificate bene questo aspetto prima di rischiare di buttare il prodotto dopo il primo uso. Detto ciò, crediamo che un modello impermeabile sia molto più pratico. Infatti, radendosi sotto la doccia o nella vasca da bagno, si eviterà di cospargere di decine di peli il pavimento.

Impugnatura ergonomica

Molto importante è che il tagliabarba abbia un’impugnatura comodo, ergonomica, Se è un modello che può essere usato sotto la doccia, allora l’impugnatura deve essere anche antiscivolo. In caso contrario, acqua ed eventuale sapone, potrebbero far perdere la presa, con conseguente caduta.

 

L’importanza dell’olio da barba

Importante da sapere è che il regolabarba ha bisogno dell’aiuto di prodotti specifici per ottenere dei buoni risultati, nel senso che la barba va curata, non solo con il taglio. È, infatti, importante applicare un olio adatto allo scopo che la renda soffice e luminosa.

 

 

Se questo ti è piaciuto, crediamo che tu non possa proprio perderti i prossimi articoli:

 

Rasoio per corpo da uomo

Lametta per rasoio

Il miglior rasoio elettrico

Tagliacapelli

Kit barba

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notify of
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (32 votes, average: 4.62 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.