Se vuoi la migliore esperienza di navigazione, apri la pagina nell'app.

Il miglior telefono VoIP

Ultimo aggiornamento: 26.09.18

 

Telefoni VoIP – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Se non sapete come scegliere un buon telefono VoIP da utilizzare in ambito lavorativo o casalingo, non disperate. La nostra guida vi presenterà diverse soluzioni, sottolineando pro e contro di ogni modello. Chi di solito confronta prezzi per accaparrarsi il dispositivo più economico non resterà deluso poiché troverete anche chiare indicazioni qualora il telefono sia economico o meno. Per chi preferisce scegliere tra un numero ridotto di prodotti, consigliamo di dare un’occhiata ai seguenti: Gigaset C 530 IP, non particolarmente economico ma sicuramente tra i più performanti, oppure, Gigaset C 530 A Go con un soddisfacente rapporto qualità/prezzo.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior telefono VoIP

 

Il telefono VoIP è un dispositivo di nuova concezione che utilizza la linea internet casalinga per permettervi di effettuare chiamate telefoniche. Il vantaggio è naturalmente quello di dover pagare unicamente la connessione senza preoccuparsi di quanto verrà a costare ogni chiamata.

Leggendo i nostri consigli d’acquisto siamo certi riuscirete a trovare il miglior telefono VoIP per le vostre esigenze.

 

 

Guida all’acquisto

 

Tecnologia VoIP

Ciò che viene definito VoIP, dall’inglese Voice over IP, traducibile con voce tramite internet, è una tecnologia che dà la possibilità di sfruttare la propria connessione casalinga invece della classica rete telefonica.

Tra i vantaggi più evidenti di questa tecnologia vi è sicuramente la riduzione del costo di ogni chiamata e l’eliminazione della distinzione tra chiamate urbane e interurbane.

Grazie al VoIP è inoltre possibile mantenere diversi numeri telefonici su un solo collegamento e salvare messaggi vocali sul computer, elementi che, in base all’utilizzo che fate del dispositivo, potrebbero essere più o meno interessanti.

Per poter usufruire di chiamate tramite protocollo internet, però, è importante ricordare che è necessario avere un router o modem in grado di inviare il segnale in modo cablato o Wi-Fi e che tale segnale sia abbastanza forte per evitare che vi sia un calo di qualità che si tradurrebbe in una comunicazione difficoltosa.

Verificate quindi la stabilità della vostra connessione internet prima di optare per un telefono VoIP, interrogando magari il provider sulla possibilità di utilizzo.

 

Cordless o cablato?

Come per la maggior parte dei telefoni classici, dovrete affrontare anche questa scelta, acquistare un telefono cordless o cablato?

Vi sono pro e contro in ognuno dei due, quindi la scelta dovrà fare riferimento per forza di cose all’utilizzo che ne farete. Un cordless risulta molto utile se si ha una casa abbastanza grande e non si vuole raggiungere ogni volta la postazione fissa per rispondere a una chiamata, tuttavia ha anche lo svantaggio di funzionare tramite batteria, dovrete quindi ricordavi di posizionarlo nella sua stazione di ricarica durante le ore notturne se non volete ritrovarvi con il telefono scarico durante la giornata.

Un cablato, dal canto suo, non ha problemi di questo tipo ma sarete costretti a interrompere qualsiasi attività stiate svolgendo in casa per rispondere. Ideale quindi per chi abita in un monolocale o comunque un piccolo appartamento.

 

 

Funzioni aggiuntive

In base al modello avrete poi diverse funzionalità aggiuntive. Alcuni, per esempio, saranno dotati di schermo per videochiamate, una soluzione interessante per uffici, oppure il supporto a diversi account SIP e VoIP. Prima di optare per il modello più costoso cercate di fare il punto della situazione e capire quali e quante di queste funzioni avete intenzione di utilizzare attivamente.

Sarebbe infatti uno spreco di denaro se, pur non effettuando alcuna videochiamata, decideste di optare per un telefono VoIP con schermo apposito.

Tenendo presente gli elementi qui descritti, passiamo alla sezione successiva dove effettueremo una comparazione tra i modelli preferiti dall’utenza per stilare una classifica dei prodotti più convincenti in vendita sul mercato.

 

I migliori telefoni VoIP del 2018

 

I migliori telefoni VoIP del 2018 sono stati scelti tenendo presente il grado di soddisfazione degli utenti. Troverete in ogni recensione i punti di forza di ogni prodotto e, qualora ve ne siano, anche i difetti che sono stati riscontrati dagli acquirenti. In tal modo speriamo di aiutarvi a capire quale telefono VoIP comprare senza spendere inutilmente il vostro denaro.

 

Prodotti raccomandati

 

Gigaset C 530 IP

Principale vantaggio:

Il telefono è in grado di gestire contemporaneamente la linea fissa e fino a sei account Voip SIP, instradando le telefonate su una linea o sull’altra in base alle regole impostate sul numero digitato.

 

Principale svantaggio:

L’unico difetto che gli acquirenti hanno riscontrato è l’apparente fragilità del prodotto. I materiali di costruzione non sono di qualità elevata ed è presente molta plastica, scelta che non garantisce una lunga durata nel tempo, soprattutto se sottoposto a usi intensivi.

 

Verdetto 9.7/10

Il brand Gigaset, conosciuto nell’ambito della telefonia, riesce a conquistare il favore dei consumatori con il modello C 530 IP che, sebbene non sia un top di gamma, presenta numerose funzioni e semplicità di configurazione a un prezzo non eccessivamente elevato.

Acquista su Amazon.it (€91,99)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Configurazione semplice

Impostare un telefono Voip, per gli utenti che sono a digiuno di informatica, potrebbe sembrare un’operazione complessa. Tuttavia, nel caso del prodotto Gigaset, non è propriamente così grazie a un manuale di istruzioni chiaro e preciso che vi guiderà passo passo nelle impostazioni.

È possibile optare per due metodi di configurazione: tramite terminale o interfaccia web. Se la prima opzione è molto comoda e veloce, la seconda risulta sicuramente più pratica per chi conosce bene il funzionamento di tali dispositivi.

Ricordiamo, però, che esistono alcune impostazioni esclusivamente limitate alla gestione tramite terminale, come la personalizzazione delle suonerie che vi permette di assegnare una melodia diversa per ogni linea. In tal modo riuscirete a identificare immediatamente di che tipo di chiamata si tratti, lavorativa, familiare e così via.

Qualità audio

Uno dei difetti che gli utenti riscontrano maggiormente con telefoni Voip è la qualità audio, spesso non all’altezza delle altre funzioni. Si tratta generalmente di una pecca che non può essere presa alla leggera poiché un telefono che non vi permette di parlare agevolmente con la persona all’altro capo della linea è un oggetto praticamente inutile.

Sarete sollevati dunque nel sapere che l’audio del C 530 IP è di ottima qualità. Testato dall’utenza sia con chiamate via internet sia esterne, non ha dato segni di incertezza e la resa della voce è sempre risultata limpida e cristallina.

 

Efficienza lavorativa

Tra i pregi è presente la possibilità di eseguire fino a tre chiamate in parallelo senza bisogno di avere linee separate, passando da una chiamata Internet a una a rete fissa in base alle vostre esigenze. Un vantaggio per chi ha a che fare quotidianamente con clienti e fornitori, passando da una chiamata all’altra in modo agile riuscirete a gestire al meglio il vostro lavoro e, conseguentemente, stressarvi di meno.

Interessante anche l’interazione con l’App gratuita ContactsPush, che vi permette di trasferire tutta la rubrica del vostro smartphone sul telefono Gigaset tramite la semplice pressione di un tasto.

Pur non essendo il telefono più economico in vendita sul mercato, le sue numerose funzioni permettono di chiudere un occhio sul costo.

 

Acquista su Amazon.it (€91,99)

 

 

 

Gigaset C 530 A Go

 

Il secondo prodotto della nostra lista è ancora una volta prodotto da Gigaset, rappresenta però una scelta più economica rispetto al dispositivo precedente. Con la sola base di ricarica inclusa nella confezione potrete trasformare in VoIP fino a cinque portatili supplementari, arrivando così a un totale di sei telefoni all’interno dell’abitazione.

Per chi avesse un’ottima connessione wireless, è possibile impostare la funzione ECO, in grado di ridurre i consumi. Ciò comporta però una riduzione della ricezione che deve dunque partire da una base eccellente per mantenere una buona qualità audio.

Tra i difetti riscontrati, quello che ha scontentato maggiormente gli utenti è l’assenza della possibilità di inserire un numero in blacklist. Oggigiorno infatti si ricevono numerose chiamate da parte di operatori che intendono offrire sedicenti vantaggiose offerte. La possibilità di bloccare preventivamente tale seccatura, quindi, è un condizione essenziale per alcuni acquirenti.

Il rapporto qualità/prezzo è sicuramente molto vantaggioso e permette, quindi, di soprassedere sui difetti che non minano la bontà del prodotto.

Al secondo posto della nostra guida per scegliere il miglior telefono Vopi troviamo un altro prodotto Gigaset: il C 530 A Go. Rispetto al precedente ha un costo più economico, rappresentando la scelta ideale per tutti gli utenti che non vogliono spendere cifre eccessive.

Pro
Funzione ECO:

Per chi si preoccupa dei consumi e dei costi in bolletta è possibile, a scapito della ricezione, attivare la modalità denominata ECO.

Prezzi bassi:

Rispetto ad altri dispositivi il C 530 A Go ha un costo molto contenuto per quello che offre, un vantaggio da prendere in considerazione.

Segreteria:

Per chi sfrutta molto la segreteria c\'è una buona notizia: avrete a disposizione ben 30 minuti di registrazione, dettaglio che è stato apprezzato leggendo i vari pareri degli utenti.

Contro
Manca blacklist:

Non è presente la possibilità di creare una blacklist per bloccare automaticamente i numeri indesiderati. Una caratteristica che molti acquirenti si aspettavano.

Acquista su Amazon.it (€64,99)

 

 

 

Yealink SIP-T21P E2

 

Tra i dispositivi venduti online spicca al terzo posto questo cablato di Yealink. Si tratta di un telefono da tavolo molto semplice da configurare e personalizzare tramite interfaccia web.

È dotato di un display retroilluminato da 132 x 64 pixel sul quale visualizzare informazioni di varia natura come per esempio l’orario, il calendario, numeri di chiamata rapida e accesso al menu.

Il difetto più importante riscontrato è rappresentato dall’assenza di un cavo di alimentazione, decisione che ha scontentato qualche acquirente. Qualora decidiate di optare per tale modello ricordate dunque che è necessario eseguire un acquisto complementare che andrà ad aumentare il costo finale.

A preferire il modello Yealink sono principalmente utenti che svolgono lavori di ufficio e, restando sempre alla loro postazione, hanno bisogno di un telefono con funzioni accessorie come vivavoce o auricolare, supporto a più account SIP e VoIP, composizione rapida one-touch e ricezione SMS, tutti elementi presenti nel prodotto.

Yealink propone un telefono cablato da scrivania che con un costo molto competitivo e utenti soddisfatti dell’acquisto, riesce a conquistare la terza posizione della nostra classifica.

Pro
Display retroilluminato:

Schermo da 132 x 64 pixel che vi permette di visualizzare informazioni di varia natura come orario, data, navigazione menu e numeri di chiamata rapida.

Vivavoce a auricolare:

Trattandosi di un telefono da tavolo non possono mancare opzioni come il vivavoce e la compatibilità con gli auricolari proprio perché a preferire tale modello sono utenti che svolgono lavori da ufficio.

Configurazione semplice:

Il telefono può essere configurato molto facilmente tramite una comoda interfaccia web dove potrete inoltre personalizzare i tasti di chiamata rapida e le funzioni Voip.

Contro
Cavo di alimentazione:

Nella confezione manca il cavo di alimentazione. Una scelta che ha scontentato gli utenti che hanno dovuto dunque provvedere a un acquisto separato.

Acquista su Amazon.it (€48,79)

 

 

 

Gigaset Maxwell 10

 

Maxwell 10 rappresenta il telefono VoIP top di gamma di Gigaset, azienda molto apprezzata dagli acquirenti e che trova spazio ancora una volta nella nostra classifica. In questo caso ci troviamo di fronte a un telefono da tavolo con display touch 10 pollici con risoluzione massima di 1.280 x 800 pixel in formato 16:10, un vero e proprio terminale business.

Tra i dettagli più interessanti troviamo il sistema operativo in dotazione, basato su Android e quindi di semplice utilizzo per chi possiede smartphone e tablet, con possibilità di utilizzo di numerose applicazioni lavorative presenti su Google Play Store come per esempio LinkedIn e Skype.

Grazie agli slot USB, HDMI, LAN e protocollo Bluetooth, potrete collegare i più disparati dispositivi come tastiera, mouse, cuffie e persino un proiettore o monitor.

Gli utenti apprezzano soprattutto la possibilità di interagire con altri ambiti casalinghi, qualora si interfaccino con il telefono, come per esempio luci, riscaldamento, allarme e perfino rispondere al citofono.

Maxwell 10, pur essendo uno dei migliori telefoni del brand Gigaset, non riesce a conquistare una posizione più alta a causa del suo costo elevato, fattore che lo rende un telefono adatto unicamente a chi vuole il meglio sul mercato.

Pro
Display:

Spicca subito il display touch da 10 pollici, in grado di garantire una risoluzione massima di 1.280 x 800 pixel in formato 16:10, perfetto per videochiamate e videoconferenze.

Sistema operativo:

L\'OS è Android, intuitivo e semplice da usare per chiunque abbia uno smartphone o tablet. Supporta dunque applicazioni come LinkedIn e Skype, scaricabili da Google Play Store.

Slot:

Disponendo di USB, HDMI, LAN e persino protocollo Bluetooth, non avrete alcuna difficoltà a collegare diversi dispositivi come un monitor aggiuntivo, mouse, cuffie e tastiera.

Contro
Prezzo:

L\'unico neo, come sottolineato, è rappresentato dal prezzo, vero e proprio fattore limitante per questo dispositivo che rappresenta il meglio della tecnologia.

Acquista su Amazon.it (€412,95)

 

 

 

Grandstream GXP1760

 

Per chi non avesse gradito particolarmente gli altri dispositivi qui elencati potrebbe trovare in GXP1760 un prodotto interessante. Abbiamo a che fare ancora una volta con un telefono da tavolo dal look moderno e con 24 tasti programmabili per le chiamate rapide.

Manca la funzionalità blacklist, poco importante qualora abbiate intenzione di usarlo come telefono da lavoro ma capace di fare la differenza se volete sfruttarlo come telefono di casa.

Alcuni acquirenti sostengono che inizialmente l’audio potrebbe risultare eccessivamente ovattato, per ovviare al problema consigliano di agire sull’opzione definita “+6db guadagno”, accorgimento che restituirà un audio cristallino.

Tra gli accorgimenti da prendere vi è anche l’aggiornamento all’ultimo firmware presente sul sito del produttore. Potrete così usufruire di tutte le novità e gli aggiornamenti che migliorano la stabilità e la funzionalità del software.

Il prezzo non è dei più bassi, tuttavia rappresenta una buona alternativa da non sottovalutare.

Infine, analizziamo pro e contro di un telefono da tavolo prodotto da Grandstream che conquista la quinta posizione della nostra lista. Gli utenti ne apprezzano soprattutto il look moderno.

Pro
Tasti programmabili:

Il dispositivo dispone di una discreta quantità di tasti programmabili: 24. Ideale per ambienti lavorativi dove è necessario avere numeri di clienti e fornitori immediatamente disponibili.

Audio cristallino:

Intervenendo sulle impostazioni del telefono è possibile migliorare in modo esponenziale la qualità audio, ottenendo risultati molto soddisfacenti.

Update:

Il telefono viene costantemente aggiornato dal produttore per garantire sempre un ottimo funzionamento e migliorare la stabilità e funzionalità del software.

Contro
Manca la blacklist:

Non è presente la blacklist per bloccare le chiamate in entrata non gradite. Una funzione che in molti avrebbero apprezzato.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Gigaset C 530 IP

 

Sebbene non esista una migliore marca in assoluto, i telefoni VoIP prodotti da Gigaset sono sicuramente tra i più venduti e rendono quindi il brand uno tra i più apprezzati.

In particolare, il C 530 IP è un telefono cordless dual mode, in grado di supportare fino a tre chiamate in parallelo, ottimo per chi deve gestire clienti o effettuare numerose chiamate di lavoro contemporaneamente.

La qualità audio è molto buona e i consumatori non hanno riscontrato problemi da questo punto di vista, né con chiamate internet né tantomeno quelle esterne. Per la configurazione non avrete bisogno di un PC poiché è eseguibile interamente da terminale. È possibile però, per chi lo preferisse, utilizzare un’interfaccia web per eseguire tutti i passaggi preliminari e preparare il telefono all’utilizzo.

L’unico difetto riscontrato è relativo ai materiali di costruzione. Non sembrano essere di qualità elevata e pertanto sia il telefono sia la base potrebbero soffrire di eccessiva fragilità.

Il brand Gigaset è molto conosciuto in ambito di telefonia e non è un caso quindi che al primo posto troviamo proprio uno dei suoi migliori prodotti: il nuovo telefono C 530 IP. Cliccate sul link più sotto se volete scoprire dove acquistare questo modello.

Pro
Dual Mode:

Tale caratteristica permette al telefono di supportare fino a un massimo di tre chiamate in parallelo. Si tratta dunque di un prodotto perfetto per ambienti lavorativi.

Configurazione semplice:

Per il setup e la configurazione iniziale non avrete bisogno di un PC, potrete eseguire tutte le operazioni da terminale, velocizzando la messa in funzione del dispositivo.

Ottima qualità audio:

Uno dei fattori più importanti di un telefono è la sua qualità audio. Sotto questo punto di vista C 530 IP non delude, offrendo un suono chiaro e pulito.

Contro
Materiali:

Unica pecca del dispositivo è la qualità dei materiali, leggermente al di sotto delle aspettative, fattore che rende il telefono troppo fragile secondo l\'utenza.

Acquista su Amazon.it (€91,99)

 

 

 

Come utilizzare un telefono VoIP

 

Il VoIP è una tecnologica che permette di telefonare senza servirsi della classica rete telefonica, bensì di internet. Volendo essere leggermente più tecnici, possiamo dire che è un insieme di protocolli di comunicazione che rendono possibile lo scambio di dati. Il bello di questa tecnologia è che consente non solo il dialogo tra un telefono VoIP e un altro ma anche tra un VoIP e un telefono che sfrutta la rete tradizionale. Tale sistema, inoltre, non consente solo comunicazioni audio ma anche video.

 

 

Costa meno

In linea di principio le chiamate effettuate tramite il protocollo VoIP hanno un costo inferiore rispetto a quelle su rete tradizionale, per questo può essere molto conveniente per i consumatori che pagano ogni singola telefonata, urbana e interurbana che sia. È vero, molte compagnie ormai offrono pacchetti con chiamate illimitate su tutto il territorio nazionale a costo fisso ma con il VoIP si paga meno anche telefonando all’estero.

 

Il telefono

Ma quale telefono bisogna usare per sfruttare il protocollo VoIP? Va bene quello impiegato fino a oggi per la rete telefonica tradizionale? Assolutamente no. È necessario comprare un modello specifico che non andrà collegato alla vecchia presa ma al modem, tramite un cavo ethernet. Ma c’è anche una soluzione più comoda, ossia, quella del cordless.

In questo caso il telefono sfrutterà il collegamento wireless.

 

 

La qualità della telefonata

È importante che le telefonate siano chiare, la voce dell’interlocutore deve arrivare forte, cristallina. Qui entra in gioco la qualità della rete internet. Soprattutto se non si devono effettuare videochiamate, bastano pochi mega, dunque un semplice ADSL è sufficiente affinché si usufruisca del servizio in modo soddisfacente. Ma che succede se per una ragione o per un’altra non c’è la connessione internet? Purtroppo non si potranno effettuare e ricevere telefonate.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.