fbpx

Il miglior zaino militare

Ultimo aggiornamento: 12.10.19

 

Zaino militare – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Uno zaino militare può essere quello che ci vuole per fare una bella escursione o per partecipare ad accese partite di softair. Ci sono due modelli che consigliamo tra tutti: Eastpak Padded Pak’r EK620181 è versatile, può essere usato sia per viaggiare, in campeggio, per andare all’università. Chi invece ha un animo più avventuroso potrà puntare sul Mountaintop 40L, un vero e proprio modello militare adatto alle escursioni o al softair.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere il miglior zaino militare

 

Con l’arrivo della bella stagione solitamente i più fortunati partono per le vacanze, altri invece sfruttano i week end per fare qualche escursione e tornare in contatto con la natura. Per facilitare il trasporto di indumenti e vestiti non c’è niente di meglio che un comodo zaino militare.

Occorre però specificare che un modello “militare” non dev’essere per forza quello usato nell’esercito, ma si può trattare di pratici zaini versatili da usare sia in città che all’aperto per diverse attività.

Seguendo la nostra guida e la classifica in basso sarà possibile confrontare prezzi e caratteristiche dei modelli più apprezzati sul mercato con una breve recensione annessa, scritta in base ai pareri degli utenti.

Guida all’acquisto

 

Capienza

A seconda dell’utilizzo che se ne vorrà fare, uno zaino militare dovrebbe essere scelto in base alla sua capienza. Di solito è consigliabile non acquistare un modello poco capiente, anche se di base lo si vuole utilizzare solo in città, magari per andare all’università.

Questo perché non solo la differenza di prezzo sarà minima, ma inoltre conviene avere uno zaino pronto all’uso per un eventuale viaggio o escursione, nel quale mettere indumenti o provviste.

Per questo la capienza è uno dei punti più importanti da valutare, soprattutto quella della tasca principale nella quale si dovrebbe riuscire a inserire l’occorrente per poter stare fuori almeno una settimana.

Chi ama le escursioni o il softair, potrà valutare l’acquisto di un modello con molte tasche dove poter inserire tutto l’occorrente che dev’essere utilizzato con prontezza come borracce o contenitori.

 

Comodità

Portare uno zaino completamente pieno potrebbe non essere proprio il massimo per le proprie spalle e la schiena, soprattutto se non è molto comodo. I prodotti delle migliori marche dovrebbero garantire una buona trasportabilità anche quando sono pieni.

Ovviamente i modelli più adatti alle escursioni o al softair che si è soliti riempire fino all’ultima tasca dovrebbero avere delle cinghie addominali.

Queste permettono di legare lo zaino intorno al proprio corpo per favorire una migliore distribuzione del peso, ideale per quando si cammina su terreni impervi che presentano salite impegnative.

Allo stesso modo gli spallacci dovranno essere resistenti e fatti con materiali di qualità, in modo da non dare la fastidiosa sensazione di sfregamento contro le braccia, cosa che con il caldo può essere molto frequente.

Materiali e design

I materiali di uno zaino sono dunque molto importanti e possono essere una discriminante fondamentale.

Se si acquista un modello per usarlo durante le escursioni in estate o in giornate particolarmente calde, conviene sceglierne uno con materiali traspiranti in modo da non dover soffrire le pene dell’inferno a causa del sudore.

Inoltre questo li rende anche igienici, a differenza di quelli di “plastica” che potrebbero non essere indicati per le attività all’aperto.

Ovviamente, se non si vogliono fare chissà quali avventure e ne si deve fare un utilizzo da semplice bagaglio a mano, allora si potrà optare anche per uno zaino con materiali più scadenti, giusto per risparmiare qualcosina.

 

I migliori zaini militari del 2019

 

Con l’arrivo della bella stagione può essere davvero ideale acquistare uno zaino militare per andare in viaggio, in campeggio o per svolgere altre attività più impegnative come trekking, arrampicate o escursioni.

Dopo aver letto i nostri consigli d’acquisto in alto, perché non fare una comparazione delle offerte consultando la classifica seguente dei modelli più venduti e apprezzati? In questo modo saprete come scegliere un buon zaino militare con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Ricordiamo che le nostre recensioni si basano sui pareri degli utenti che hanno acquistato e provato i prodotti.

 

Prodotti raccomandati

 

Eastpak Padded Pak’r EK620181

 

Tra i migliori zaini militari del 2019 non potevamo non mettere in classifica un modello versatile di Eastpak: oltre a essere di grande qualità, risulta essere uno dei più venduti online.

Il prezzo leggermente superiore alla media ma non esagerato lo rende accessibile a tutti quelli che cercano uno zainetto comodo dal design militare. Ideale per andare in campeggio o da usare come bagaglio a mano per quando si viaggia in treno o in aereo.

Lo zaino Eastpak militare è stato in realtà apprezzato anche da studenti universitari in cerca di un modello capiente per i libri e il PC. Le spalline resistenti e lo schienale rinforzato gli garantiscono un’ottima durevolezza nel tempo, oltre a renderlo molto comodo da portare in giro senza affaticarsi.

Non resta che scoprire dove acquistare questo zaino che promette di accompagnarvi nelle avventure di tutti i giorni. Trovate di seguito anche una breve sintesi degli aspetti che meglio lo descrivono.

Pro
Rifinito ad arte:

Il Padded mette in campo tutta l’arte e l’attenzione per i dettagli che ha fatto grande questa ditta, lo testimoniano la presenza di cuciture doppie, l’uso del nylon ad alta densità, la presenza di cerniere che si autoriparano se si inceppano.

Comodo da portare in spalla:

La forma degli spallacci si modella poco a poco sul disegno delle spalle di chi lo usa quotidianamente, per non gravare né indolenzire la schiena nemmeno a pieno carico.

Capiente e leggero:

Pesa poco meno di 400 grammi e ha una capacità di 24 litri, notevole e una delle maggiori nella linea di zaini prodotti da questo marchio.

Contro
Non adatto ai trekking:

Per quanto sia realizzato con una fantasia mimetica, non si presta benissimo ad accompagnare le azioni all’aperto e le escursioni perché le tasche e le suddivisioni interne sono poche.

Acquista su Amazon.it (€43)

 

 

 

Mountaintop 40L

 

Chi ama i viaggi brevi o le escursioni, ma non sa quale zaino militare comprare con un buon rapporto tra qualità e prezzo, allora può puntare su questo Mountaintop. Il design professionale si unisce alla grande quantità di spazio interno che permette di portare tutto il necessario quando si va all’avventura.

I diversi scomparti fanno in modo che si possano inserire all’interno provviste, indumenti e accessori utili per le escursioni.

Gli utenti ne hanno apprezzato sia i materiali molto solidi che la comodità di trasporto data dalle cinghie toraciche e addominali, una confortevole aggiunta a quelle laterali.

C’è chi lo ha utilizzato addirittura al posto di un trolley per fare vacanze di una settimana, ideale per chi ama viaggiare spostandosi continuamente da un luogo all’altro in poco tempo.

Non è in assoluto il modello più economico ma è di certo uno dei più interessanti sotto l’aspetto del rapporto qualità/prezzo. Anche altre caratteristiche aiutano a descriverlo bene per farsi un’idea e capire se è quello giusto da acquistare per rispondere ai propri bisogni. Vediamone brevemente gli aspetti essenziali.

Pro
Massima vestibilità:

Si può indossare comodamente, distribuendo il peso su tutta la schiena e i fianchi usando le cinghie laterali. È presente anche la tasca apposita dotata di tubicino per usare la sacca di idratazione durante la marcia.

Capiente e compatibile come bagaglio a mano:

La suddivisione dello spazio interno consente di organizzare il contenuto in maniera pratica e versatile, perfetto per accompagnare durante brevi spostamenti in aereo con tutto quello che serve portare a bordo, compreso il portatile.

Personalizzabile:

Sulla tasca frontale è presente un rettangolo cui fissare con il velcro quello che si vuole, per rendere identificabile il proprio zaino tra gli altri.

Contro
Design migliorabile:

Le cinghie laterali che servono per fissare lo zaino ai fianchi possono risultare fastidiose se non agganciate, e anche la tasca frontale potrebbe essere più estesa per migliorare la capacità di raggiungere il fondo dello zaino e distribuire il contenuto.

Acquista su Amazon.it (€41,39)

 

 

 

 

Patrol MOLLE US Army Assault Pack

 

Dal design abbastanza aggressivo (come dal nome del resto), questo modello magari non è proprio il miglior zaino militare in circolazione in quanto a versatilità, ma chi pratica softair o si lancia in escursioni avventurose potrà probabilmente apprezzarne sia l’estetica che la capienza.

Si tratta di uno zaino militare da 50 L, quindi molto capiente, apprezzato per la quantità di tasche a disposizione nelle quali è possibile inserire tutto il necessario che si vuole avere a portata di mano. Lo zaino può essere regolato a piacimento, grazie alle sue molte cinghie che permettono di trovare la sistemazione giusta per ogni esigenza.

Il lato negativo riscontrato dai vari pareri è che i materiali utilizzati per la sua realizzazione sembrano di plastica, cosa che non favorisce una grande durevolezza nel tempo o traspirazione.

Se siete in cerca di un nuovo zaino da portare con sé durante escursioni o brevi soggiorni lontano da casa, questo potrebbe essere quello che vi serve. Costa poco ed è ben organizzato in tasche e scomparti per contenere quello che serve. Si tratta di una bella soluzione da adoperare in diversi contesti come testimoniano anche i pareri dei tanti utenti soddisfatti. Ecco di seguito le caratteristiche principali.

Pro
Tante tasche:

Lo spazio è organizzato in numerose tasche frontali che permettono di suddividere il contenuto in modo da trovare la giusta collocazione a tutto quello che si vuole trasportare.

Cinghie regolabili:

L’ingombro finale dello zaino è regolabile su misura grazie alle tante cinghie che permettono di stringere e fissare in modo stretto e fermo il contenuto delle diverse tasche.

Compatibile come bagaglio a mano:

Le misure sono compatibili con quelle di un bagaglio da portare con sé a bordo delle compagnie low cost più rigide.

Contro
Un po’ tozzo:

La forma avrebbe potuto essere più slanciata e meno compatta, come quella di un borsone, migliorando la vestibilità e la distribuzione del peso sulla schiena al carico massimo.

Acquista su Amazon.it (€39,4)

 

 

 

Yimidear Uomo Donna Vintage

 

Come scegliere un buon zaino militare versatile e comodo senza spendere troppo? La soluzione ideale potrebbe essere acquistare questo modello di Yimidear che è unisex e può essere utilizzato in diverse situazioni.

Ha un design davvero elegante che tutti gli amanti della moda potranno apprezzare, così sarà possibile andare a fare una passeggiata o all’università senza sfigurare. I materiali sono molto robusti e pregiati, la pelle di mucca vera lo rende resistente e duraturo nel tempo.

Lo zaino si rivela essere molto capiente, infatti diversi utenti lo hanno utilizzato addirittura per fare vacanze di una settimana, evitando così l’ingombro e la minore praticità del trolley o di una valigia. Magari non è proprio il top del top per tutti gli appassionati di escursionismo avventuroso, ai quali consigliamo di cercare altri modelli.

Ci cerca il giusto equilibrio tra prezzi bassi e buona qualità dovrebbe prestare attenzione a questa bella offerta che si presta di rispondere tanto ai bisogni di lei che di lui. Altre caratteristiche lo rendono unico e le descriviamo di seguito brevemente.

Pro
Design casual:

L’aspetto trasandato che acquista valore e fascino con l’uso caratterizza questo bel modello unisex che si presta bene a essere usato da uomo o donna indifferentemente.

Spallacci regolabili:

La schiena è in salvo, visto che le spalline si possono regolare alla giusta altezza per gravare in maniera equilibrata distribuendo il peso al meglio.

Capiente e ben organizzato:

Lo spazio all’interno è notevole, anche se le dimensioni compatte non lasciano spazio a facili illusioni, la presenza di tasche laterali e frontali aiuta a ben suddividere il contenuto per individuarlo subito.

Contro
Un po’ pesante:

Il peso dello zaino da vuoto è quasi un chilo, dettaglio da tenere in considerazione quando si sceglie di usarlo come bagaglio a mano dove le limitazioni possono essere parecchie.

Acquista su Amazon.it (€29,99)

 

 

 

OUTAD Tattico 30L in Oxford

 

Lo zaino tattico militare OUTAD può essere quello giusto se non si è disposti a spendere troppo, ma si vuole comunque comprare uno zaino militare di buona qualità.

Nonostante i pareri misti degli utenti che si dividono tra chi ne ha apprezzato la capienza e chi invece non ha gradito i materiali poco resistenti, questo zaino risulta comunque uno dei più venduti. Chi pratica softair potrà apprezzare il design aggressivo e le diverse tasche che permettono di tenere a portata di mano tutto l’occorrente.

Inoltre risulta essere molto comodo, ideale per le lunghe camminate su terreni impervi. Nello zaino potrà essere inserito anche un PC o un tablet, sebbene il suo design probabilmente non è adatto alla vita universitaria o scolastica.

Nella nostra guida per scegliere il migliore zaino militare proponiamo anche questo bel modello ampio e versatile. Vediamone adesso in dettaglio le caratteristiche essenziali per aiutarvi a capire se si tratta di una scelta da prendere in considerazione in vista di un prossimo acquisto.

Pro
Tanti scompartimenti:

Chi pratica softair può apprezzare in modo particolare la presenza di numerose tasche subito accessibili dove stipare le munizioni utili durante gli assalti e le simulazioni d’attacco.

Cerniere grosse e scorrevoli:

L’uso di zip robuste permette di avere facile accesso a tutte le parti dello zaino per prendere quello che serve con facilità e in poco tempo.

Capienza notevole:

Sono 30 litri, non il massimo sul mercato, ma di certo una buona capacità di carico per trasportare quello che serve anche in gite lontani da casa.

Contro
Non i migliori materiali:

Il tessuto usato per la struttura dello zaino e gli spallacci non fa gridare al miracolo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare uno zaino militare

 

Uno zaino militare può essere impiegato anche dai civili e torna molto utile quando ci sono diverse cose da portarsi dietro. A seconda delle dimensioni, può essere usato per le escursioni oppure per attività meno impegnative. L’importante è usarlo bene e nelle prossime righe cercheremo di capire come.

 

 

Cosa mettere sul fondo

Naturalmente lo zaino va riempito. Ora, se si tratta di pochi oggetti, non ci sono problemi e lo si può fare anche a casaccio. Se gli oggetti da portare, invece, sono considerevoli per numero, allora serve un po’ di criterio. Iniziamo dal fondo. Cosa conviene mettere per prima?

Roba leggera, possibilmente indumenti e magari una coperta. Posizionare sul fondo oggetti duri, inoltre, vorrebbe dire avere la pressione di questi sulla parte bassa della schiena.

 

La zona centrale

Nella zona centrale dello zaino militare è preferibile sistemare gli oggetti più pesanti come potrebbe essere l’attrezzatura tecnica, una borraccia e così via. Facendo in questo modo si otterrà il miglior baricentro possibile.

 

Se vi attendete il freddo

Nel caos vi stiate preparando per una passeggiata in montagna dove il tempo potrebbe cambiare repentinamente o comunque vi attendete delle temperature basse, subito dopo gli oggetti pesanti vanno sistemati gli indumenti adatti alla protezione dal freddo e dalla pioggia.

L’occasione è propizia per ricordarvi di assicurarvi, al momento dell’acquisto, che lo zaino abbia la capacità di resistere all’azione della pioggia, salvaguardando quanto contenuto al suo interno.

 

L’ultimo strato

Nella parte che abbiamo definito l’ultimo strato è consigliabile sistemare tutti quegli oggetti piccoli che sarebbe difficile recuperare dal fondo senza dover svuotare lo zaino. Un esempio può essere una mappa ma anche creme protettive, medicine, occhiali da sole ecc.

 

 

Zaino in spalla

Riempito lo zaino, bisogna indossarlo. La prima cosa di cui dovete preoccuparvi è fare in modo che il peso si scarichi sul vostro bacino. Per farlo, infilate gli spallacci assicurandovi che la parte bassa poggi sul bacino. Se il vostro zaino presenta una cintura in basso e una per gli spallacci, procedete in questo modo: agganciate innanzitutto quella che si trova all’altezza del bacino.

Fatto ciò agganciate quella degli spallacci che successivamente potranno essere regolati. Prestate attenzione a che non siano né stretti né allentati.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status