La migliore cassa Bluetooth

Ultimo aggiornamento: 01.10.20

Casse Bluetooth – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Sony SRS-X11 ha la forma di un cubo e dimensioni incredibilmente ridotte, al punto che può stare sul palmo di una mano. Tuttavia ha ben 10 watt di potenza, tecnologia NFC e un’autonomia di ben 12 ore. Bose SoundLink Mini II è un’ottima alternativa perché ha un bel design, può essere personalizzata acquistando cover morbide di diverso colore, ha il microfono integrato per parlare in vivavoce con l’interlocutore al telefono e si associa facilmente e velocemente ai vari dispositivi mobili.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere la migliore cassa Bluetooth

 

In questa guida faremo un quadro delle caratteristiche più importanti su cui dovrai soffermarti prima di acquistare una o più casse Bluetooth. Più in basso, nella nostra classifica, potrai leggere invece la recensione dei modelli più apprezzati dagli utenti nel 2020.

Guida all’acquisto

 

Qualità/prezzo

Le casse Bluetooth che si trovano sul mercato sono, generalmente, molto piccole e, pertanto, le prestazioni non si possono certo paragonare ai modelli più ingombranti e potenti. Tuttavia alcuni speaker stupiscono per l’ottimo rapporto tra prestazioni offerte e prezzo di vendita, come quelli che analizziamo più in basso.

Anche un diffusore di ridotte dimensioni può coprire bene un ambiente non troppo esteso mentre, se vuoi potenziare l’audio di TV o portatile, potresti optare per un sistema con due casse e subwoofer, molto meno caro dei classici home theatre ma sufficiente per portare il suono del tuo apparecchio a un livello decisamente superiore. Se questa fosse la tua esigenza puoi trovare qualche utile suggerimento tra i prodotti che ti raccomandiamo.

Al di là della potenza – misurata in watt – l’audio dovrebbe essere sempre nitido e pulito, anche a volume alto, sia quando si ascolta la musica che quando si parla al telefono. Sì, alcuni speaker sono dotati di microfono incorporato che permette di parlare in vivavoce con comodità senza necessariamente tenere il cellulare nelle vicinanze.

C’è un altro fattore importante da considerare prima di acquistare una cassa Bluetooth e, cioè, la durata della batteria. Questi diffusori non vanno collegati alla presa elettrica; sono, perciò, molto pratici e proprio per questo apprezzati dagli utenti sempre in movimento.

Tuttavia una cassa con un’autonomia ridotta potrebbe rivelarsi inadeguata alle esigenze di alcuni utenti che pensano di utilizzarla soprattutto fuori casa; meglio puntare su un modello che non rischi di spegnersi nel bel mezzo del divertimento.

 

Funzioni e dimensioni

Alcuni diffusori Bluetooth sono più versatili di altri perché impermeabili. Il vantaggio è che possono essere utilizzati con maggiore libertà in estate, quando si va in spiaggia o in piscina e, raggiunti da spruzzi d’acqua, non si danneggiano.

Allo stesso modo, quando si sta all’aperto in un ambiente estremamente umido o in caso di improvviso acquazzone, non ci saranno problemi. Altri modelli sono pensati per essere utilizzati anche sotto la doccia in modo da non rimanere mai senza la propria musica preferita.

Altre casse sono anche degli orologi e permettono di vedere sempre che ora è, altre ancora hanno la funzione di spegnimento automatico, fondamentale per prolungare la durata della batteria.

Per quanto riguarda le dimensioni, i modelli della migliore marca spesso si rivelano quelli più compatti che non solo possono essere messi comodamente in borsa ma perfino trasportati sul palmo di una mano, l’ideale per chi ama il massimo della praticità.

Design e connettività

Chi confronta prezzi e prestazioni potrebbe essere interessato anche al design di una cassa Bluetooth; alcuni modelli spiccano per l’originalità delle forme e per la possibilità di scegliere fra un’ampia gamma di colori per soddisfare i propri gusti o per poterli abbinare alla scrivania.

Alcune casse sono particolarmente robuste e sono costruite per resistere a urti e cadute: se pensi che il tuo speaker verrà “maltrattato”, potresti preferire uno di questi modelli.

Per quanto riguarda la connettività, oltre al Bluetooth potrebbe essere presente la funzione NFC che permette di associare il proprio dispositivo mobile in un attimo, semplicemente avvicinandolo. Non dovrebbe mai mancare l’ingresso audio AUX per collegare anche altri dispositivi, per esempio quelli non abilitati Bluetooth.

 

Le migliori casse Bluetooth del 2020

 

Eccoci, dunque, ai nostri consigli d’acquisto su come scegliere una buona cassa Bluetooth; si tratta dei modelli più apprezzati quest’anno, leggi le nostre recensioni e fai una comparazione tra prestazioni offerte e prezzo, in pochi minuti potresti individuare quella che stai cercando senza fare ulteriori ricerche su Internet.

 

Prodotti raccomandati

 

Sony SRS-X11

 

Sono tanti i vantaggi dell’altoparlante Bluetooth Sony, a cominciare dal design a forma di cubo che è stato molto gradito dai consumatori non solo per le sue linee ma soprattutto per la compattezza. Può stare tranquillamente in borsa ma perfino nel palmo della mano ed è, quindi, ideale da portare sempre con sé in qualunque occasione.

Colpisce la potenza di questo altoparlante portatile Bluetooth perché, nonostante il design ultra compatto, ha una potenza totale di 10 watt, sufficiente per una stanza di medie dimensioni e anche i bassi sono molto forti e profondi, considerando le dimensioni.

Può essere collegata con altri speaker simili per ascoltare la musica in stereo e per coprire un ambiente più ampio.

Disponibile in diversi colori, la cassa ha anche la funzione NFC per trasmettere musica dal proprio dispositivo semplicemente avvicinandolo ma, se non è compatibile con questa tecnologia e con il Bluetooth, si può utilizzare l’ingresso audio sul retro.

Tra gli altri vantaggi di questa Sony va sottolineata la notevole durata della batteria che assicura una riproduzione fino a 12 ore consecutive ed evita di rimanere senza musica nel bel mezzo della festa.

Concludiamo la nostra recensione di questa ottima cassa Bluetooth con una rassegna dei suoi quattro principali pregi, riportando anche l’unico difetto rilevato analizzando i pareri degli utenti che hanno acquistato e provato questo nuovo prodotto.

Pros
Design:

L’estetica accattivante lo rende particolarmente adeguato per essere messo su una mensola o sulla scrivania senza sfigurare. Inoltre la forma a cubo gli conferisce una buona compattezza, ideale per chi non vuole ingombrare troppo spazio.

Potente:

La potenza di 10 watt è più che sufficiente per propagare il suono in una stanza di media dimensioni, facendo inoltre sentire i bassi in modo chiaro e profondo.

NFC:

Questa particolare funzione permette di trasmettere la musica dal proprio dispositivo compatibile alla cassa semplicemente avvicinandoli.

Batteria:

La durata della batteria permette di usare la cassa Bluetooth per una riproduzione di 12 ore consecutive, in modo da poterla usare anche durante le feste.

Cons
Volume:

Non è consigliabile spingere l’audio al massimo volume dato che potrebbe riportare spiacevoli distorsioni ed eventualmente rovinare lo speaker.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Bose SoundLink Mini II

 

Tra le migliori casse Bluetooth del 2020 non poteva mancare un modello Bose che è anche uno dei più venduti sul mercato.

Il suono limpido, cristallino, di grande qualità è una delle caratteristiche maggiormente apprezzate di questo speaker compatto che può essere trasportato in borsa.

Molto elegante, può essere protetto e personalizzato con cover morbide di diverso colore che vanno acquistate separatamente.

La portata di dieci metri permette di ascoltare la musica con grande libertà. Non solo, il diffusore integrato consente anche di parlare e rispondere alle chiamate ricevute sul cellulare.

Quanto mai facile il collegamento col proprio smartphone o tablet perché c’è la procedura guidata vocale e la cassa memorizza gli ultimi otto dispositivi per associarli ancora più facilmente e velocemente la seconda volta.

La batteria ha una buona durata, circa dieci ore, e si carica automaticamente quando lo speaker viene posizionato sulla base che è inclusa nella confezione.

La nostra guida per scegliere la migliore cassa Bluetooth continua con una rassegna delle caratteristiche principali di questo modello di Bose che come abbiamo letto nella recensione unisce performance a compattezza.

Pros
Compatto:

Lo speaker può essere sistemato comodamente su un piano o su una mensola senza che ingombri troppo spazio e trasportato in borsa o in uno zaino.

Bluetooth:

Ha una portata di dieci metri che consente di ascoltare musica in un ambiente abbastanza ampio, ideale per feste o per essere portata all’aperto.

Chiamate:

Oltre ad ascoltare musica, questa cassa di Bose può essere usata anche per rispondere alle chiamate ricevute sul proprio cellulare. Una funzione utile per amplificare l’audio e parlare con più chiarezza.

Batteria:

Ha una durata di dieci ore e può essere ricaricata comodamente attraverso la base che viene data in dotazione all’acquisto.

Cons
Prezzo:

Non è il modello più economico in circolazione, specialmente se messo a confronto con altre casse Bluetooth portatili vendute online.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

JBL Go JBLGOBLK

 

Quale cassa Bluetooth comprare che sia davvero economica? Se vuoi spendere il meno possibile, il nostro suggerimento è di puntare su questo modello che è di gran lunga uno dei più venduti online.

Tra i vantaggi dello speaker JBL Go ci sono le dimensioni estremamente ridotte, ideali per chi vuole tenerlo sempre con sé, e l’ampia gamma di colori tra cui poter scegliere quello più adatto ai propri gusti.

Considerando il design compatto, il suono è chiaro e potente, come sottolineano molti consumatori. Inoltre il microfono integrato permette di rispondere in vivavoce a una chiamata in arrivo sul cellulare semplicemente premendo un tasto.

L’ingresso AUX permette di collegare lettore MP3 o altri dispositivi non abilitati alla trasmissione in streaming. Piccola, economica, funzionale, per noi è la migliore cassa Bluetooth di fascia base per rapporto qualità/prezzo.

I prezzi bassi e la qualità di questa JBL Go avranno probabilmente fatto scattare una frenetica ricerca su Google per vedere quali sono le migliori offerte. Noi consigliamo di cliccare sul link del negozio qui di seguito dove acquistare il prodotto a prezzi bassi, non prima però di aver dato un’occhiata ai suoi pro e contro.

Pros
Dimensioni:

Le dimensioni compatte del dispositivo consentono di metterlo ovunque si voglia in casa senza che occupi troppo spazio. Può anche essere posto nello zaino o nella borsa e portato in giro.

Economico:

Come abbiamo specificato nella recensione, questo prodotto si presenta con un’offerta molto conveniente che potrà attirare tutti gli utenti con un budget limitato.

Suono:

L’audio chiaro e potente permette di ascoltare musica con un buon livello di qualità, inoltre sarà possibile rispondere in vivavoce alle telefonate ricevute sul proprio smartphone.

Cons
Caricabatterie:

Sembra che il caricabatterie non sia incluso nella confezione, almeno stando a quanto dichiarato da alcuni utenti che lo hanno acquistato.

Acquista su Amazon.it (€35,18)

 

 

 

 

VicTsing VBS008B-vit

 

I vantaggi di una cassa Bluetooth impermeabile come questa stanno nella possibilità di utilizzarla in spiaggia o a bordo piscina dove bisogna mettere in conto che qualche spruzzo d’acqua la colpisca, o anche all’aperto quando scoppia un temporale improvviso. Pur non potendola immergere completamente in acqua è, comunque, più versatile degli altri speaker.

Un altro vantaggio di questa VicTsing è che è particolarmente robusta perché costruita per resistere a urti e cadute.

È un modello portatile che, grazie al gancio integrato, può essere fissato comodamente, per esempio, alla tracolla di uno zaino o alla sedia da campeggio.

Lo speaker colpisce per il suono cristallino, nitido e per la notevole potenza di 20 watt, 10 per ogni driver. In più vanta una batteria con una durata di ben 25 ore con il volume al 70%.

Questo nuovo modello di VicTsing è davvero adatto a tutti gli amanti delle attività outdoor o del campeggio. Come siamo soliti fare, concludiamo anche questa recensione con i pro e contro del prodotto per dare un ulteriore aiuto a capire bene se può fare al caso proprio.

Pros
Robusta:

La cassa ha un aspetto molto solido e potrà dunque resistere a urti e cadute oltre a garantire una buona durevolezza nel tempo. È impermeabile, quindi non ci si dovrà preoccupare nel caso qualche schizzo d’acqua la colpisca.

Suono:

La potenza di 20 watt della cassa consente una riproduzione del suono di ottimo livello che potrà soddisfare anche i più esigenti audiofili.

Batteria:

Ha la notevole durata di 25 ore anche se il volume viene alzato fino al 70%.

Cons
Volume:

Come molte altre casse Bluetooth anche questa non può essere spinta al massimo senza che vada in clipping e gracchi fastidiosamente.

Indicatore di carica:

Invece di un indicatore di carica, la ditta produttrice ha inserito un segnale acustico che si attiva quando la batteria è quasi scarica. Questo potrebbe risultare un po’ fastidioso, soprattutto mentre si ascolta un brano o si parla al telefono.

Acquista su Amazon.it (€34,99)

 

 

 

Wavemaster 66506 Mx3+ Bt 2.1

 

Se stai cercando un paio di casse Bluetooth per tv e computer portatile ti consigliamo di dare un’occhiata a questo sistema 2.1, composto da due speaker e da un subwoofer in legno che assicura una potenza totale di 50 watt.

Il suono nitido, i bassi robusti e il prezzo accessibile sono un mix ideale per chi vuole arricchire l’audio dei propri apparecchi spendendo il meno possibile.

Qualità, nitidezza e potenza di questo sistema sono confermate dalla maggior parte degli utenti. Alti e bassi possono essere modificati dal subwoofer ma ancora più comodamente dal controller, una piccola unità di comando separata, molto apprezzata perché permette anche di collegare cuffie o dispositivi mobili per ascoltare musica o programmi senza disturbare nessuno.

Vediamo quali sono i pro e contro di questo modello che potrà essere acquistato cliccando sul link riportato subito dopo la fine della recensione.

 

Pros
Potenti:

Le due casse Bluetooth hanno un’ottima potenza che arriva fino ai 50 watt, ideali per essere accoppiate con un PC portatile.

Subwoofer:

Permette di modificare il livello di alti e bassi a piacimento, in modo da trovare la soluzione migliore per le proprie esigenze.

Cons
Prezzo:

Si tratta di un mini impianto stereo Bluetooth, per questo ha un prezzo più alto rispetto alle casse mono.

Ingombrante:

La presenza del subwoofer potrebbe risultare un po’ ingombrante per chi è in cerca di qualcosa di più compatto.

Acquista su Amazon.it (€79,8)

 

 

 

Come utilizzare una cassa bluetooth

 

Le casse bluetooth non sono altro che altoparlanti senza fili, ideali per ascoltare la propria musica preferita in qualsiasi momento e luogo.

Questa tecnologia ha permesso l’evoluzione della maggior parte dei dispositivi elettronici classici, eliminando la fastidiosa necessità dei fili.

Qualità audio

Naturalmente, aspettarsi una pulizia e qualità audio pari a quella di uno stereo cablato sarebbe eccessivo, tuttavia, vi consigliamo di non sottovalutare tali dispositivi, soprattutto perché hanno un ottimo rapporto qualità/prezzo.

 

Come usarlo?

Il primo passo è capire l’utilizzo che ne farete. Se siete spesso fuori casa e avete intenzione di ascoltare musica mentre siete con i vostri amici in giro o in campeggio, potreste valutare l’acquisto di una cassa bluetooth che sia oltre che efficiente anche impermeabile. Non dovrete così preoccuparvi di fenomeni atmosferici come la pioggia.

 

In casa

Per chi invece non ha un impianto stereo in casa ma non vuole rinunciare alla diffusione della propria musica preferita con delle casse che siano più potenti di quelle di un normale computer o smartphone, potrebbe prendere in considerazione l’acquisto di un modello più grande e performante.

 

Dove posizionarlo

Posizionarlo in casa è semplicissimo, grazie al modulo bluetooth. Dovrete naturalmente provvedere alla ricarica del dispositivo di tanto in tanto, utilizzando il cavo USB all’interno della confezione, tuttavia, non avrete la necessità di lasciarlo sempre nei pressi del dispositivo che invia i dati audio da riprodurre.

 

Ricaricare il dispositivo

Prima di attivarla, vi consigliamo di procedere a una ricarica completa della cassa, magari esaminando nel frattempo il manuale di istruzioni per scoprirne tutte le funzionalità.

Solitamente troverete svariati pulsanti, oltre ai classici play, pause e stop, per controllare il flusso audio da remoto anche senza essere nei pressi del computer o smartphone, avrete a disposizione il pulsante di accensione e quello per accoppiare il dispositivo tramite bluetooth.

Accensione

Quando la cassa è completamente carica, accendetela con l’apposito pulsante e, nel frattempo, attivate la ricerca bluetooth su smartphone, tablet o computer. Mentre i vostri dispositivi sono in modalità ricerca, premete il pulsante bluetooth sulla cassa.

Dovreste ora veder comparire il nome del prodotto, solitamente caratterizzato dal nome del produttore seguito dal modello, sui vostri dispositivi. Scegliete la cassa e aspettate che l’accoppiamento vada a buon fine. Ora, non vi resta che avviare file video oppure audio per godere di un volume elevato e avvolgente che vi permetterà di ascoltare al meglio film e musica.

 

Avvertenze

Abbiate cura di posizionare il dispositivo su superfici stabili e abbastanza grandi per prevenire cadute accidentali. Non avvicinatelo inoltre a fonti di calore intense come fornelli o lampade troppo potenti né tantomeno a rubinetti o acqua nel caso non sia un modello impermeabile.

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status