La migliore cassa portatile

Ultimo aggiornamento: 17.12.18

 

Casse portatili – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Tra le casse portatili analizzate te ne consigliamo due in particolare: TaoTronics Pulse X TT-SK10 IT, piccola sia nelle dimensioni sia nel prezzo di vendita ma dotata di una potenza di 14 watt, adeguata per un ascolto gratificante. Altro modello che potrebbe stuzzicare il tuo interesse è l’Anker SoundCore AK-A3102011 che ha nell’autonomia da record il suo tratto distintivo, visto che è in grado di assicurare ben 24 ore di riproduzione continuativa prima di avere bisogno di essere collegato all’alimentatore.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere la migliore cassa portatile

 

Prima di acquistare una cassa portatile dai un’occhiata alla nostra guida; qui troverai indicazioni utili per scegliere il modello più adatto alle tue esigenze. Nella classifica in basso, inoltre, potrai leggere la recensione di quelli che sono per noi i migliori speaker presenti attualmente sul mercato. Confronta prezzi, prestazioni e caratteristiche di ognuno, in pochi minuti potresti individuare la cassa che stai cercando.

a-1-casse-portatili

Guida all’acquisto

 

Qualità/prezzo

Indispensabili per allietare una gita fuori porta, sulla spiaggia, in montagna o per improvvisare una festa, le casse portatili sono comode da trasportare e permettono di trasmettere la musica preferita presente su smartphone, tablet, ecc. Ma quale potrebbe essere il modello migliore da comprare? Se leggi l’elenco in basso delle casse che abbiamo selezionato per te, scoprirai che questi diffusori – tra i più apprezzati dagli utenti – si caratterizzano per l’ottimo rapporto tra la qualità e il prezzo di vendita.

Ce ne sono per tutti i gusti: naturalmente, chi preferisce ascoltare la playlist preferita con maggiore potenza, potrà ritenere insufficienti i modelli più piccoli da pochi watt, preferendo orientarsi sulle casse con più driver e woofer, meno pratiche da trasportare ma adatte a chi ama un suono forte e deciso. È importante considerare anche la qualità dei bassi e molti utenti apprezzano la funzione – presente in alcune casse – che consente di aumentarli semplicemente premendo un tasto.

Indipendentemente dalla potenza, cerca di capire se la cassa che ti interessa assicura una qualità audio sufficiente; in particolare, è importante poter disporre di un modello in grado di diffondere la musica in maniera chiara e nitida anche a volume alto, senza quelle distorsioni che gli speaker scadenti spesso presentano.

 

Batteria e versatilità

Tra le caratteristiche che dovresti tenere in maggiore considerazione c’è la qualità della batteria. Le casse della migliore marca spiccano rispetto alle altre perché hanno una batteria con elevata autonomia, per esempio di 12 o 24 ore; il vantaggio, in questi casi, è che non ci si dovrà preoccupare di ricaricarla troppo spesso e, soprattutto, ci sono minori probabilità che possa scaricarsi nel bel mezzo di una festa, facendo venir meno il divertimento.

Per quanto riguarda la versatilità, ti potrebbero interessare le casse impermeabili che, rispetto alle altre, possono essere usate a bordo piscina, sulla spiaggia e alcune perfino sotto la doccia. Il vantaggio è che non dovrai preoccuparti se rimangono all’aperto quando scoppia un acquazzone improvviso e, soprattutto, potrai usarle in un maggior numero di situazioni per portare la tua musica ovunque.

Sono da preferire, infine, le casse con microfono integrato che permettono di rispondere al cellulare in vivavoce, l’ideale quando si hanno le mani bagnate.

a-2-casse-portatili

Bluetooth e NFC

Le casse portatili funzionano utilizzando la connessione Bluetooth ma, se il tuo dispositivo non dispone di questa funzionalità, dovrai acquistarne una con ingresso e cavo audio da 3,5 mm. La qualità della connessione wireless, tuttavia, non è sempre la stessa. Alcuni modelli, per esempio quelli con connettività Bluetooth 4.0, assicurano maggiore stabilità del segnale e superiore velocità nel collegamento.

Altri spiccano perché possono essere posti anche a 20 metri di distanza dal cellulare o dal lettore. Altre casse, infine, abbinano al Bluetooth anche la più recente tecnologia NFC che permette un’associazione col dispositivo praticamente immediata perché basta avvicinare i due apparecchi.

 

Le migliori casse portatili del 2018

 

Dopo aver analizzato le caratteristiche principali delle casse portatili Bluetooth, facciamo adesso una comparazione tra quelli che sono per noi i migliori modelli del 2018. Scopri prestazioni offerte e prezzo di vendita, potresti individuare in poco tempo il prodotto che stai cercando.

 

Prodotti raccomandati

 

TaoTronics Pulse X TT-SK10 IT

 

1-altoparlante-bluetooth-taotronicsTra i vantaggi principali delle TaoTronics c’è l’ottimo rapporto qualità/prezzo: si tratta di casse portatili potenti perché non è da tutti poter disporre di un modello così compatto con 14 watt in uscita, un livello superiore a molti altri speaker simili. Come conferma la maggior parte degli utenti, inoltre, il suono è particolarmente chiaro e nitido – anche con il volume al massimo – e i bassi sono molto forti, l’ideale per ascoltare la propria musica preferita ovunque e nel migliore dei modi.

La cassa Pulse X ha anche il microfono integrato che consente di parlare in vivavoce col proprio interlocutore e il suono arriva, anche in questo caso, in maniera cristallina, pur in presenza di rumori di sottofondo.

Tra i vantaggi della cassa TaoTronics c’è la connessione Bluetooth incredibilmente stabile che assicura una riproduzione senza interruzioni fino a 10 metri di distanza. Come in tutte le casse portatili buone non manca, infine, il cavo audio da 3,5 mm per poter connettere anche i dispositivi non abilitati Bluetooth.

La guida per scegliere la migliore cassa portatile prosegue con un elenco dei vantaggi e degli svantaggi di questo modello TaoTronics. Per acquistarlo online a prezzi bassi, clicca sul link che segue.

Pro
Potente:

Grazie ai suoi 14 watt di potenza, offre ottime prestazioni. Suoni e bassi sono “carichi” così da poter ascoltare al meglio la musica preferita.

Microfono integrato:

Tra le sue particolarità troviamo la presenza di un microfono, che permette di parlare in vivavoce, anche in presenza di rumori di sottofondo.

Bluetooth:

Il dispositivo è dotato di funzione wireless fino ai 10 metri di distanza e anche di un cavo audio lungo più di tre metri.

Contro
Autonomia:

Sembra che la batteria non duri molto, quindi è necessaria una carica completa se l’intenzione è quella di utilizzarlo qualche ora fuori casa.

Acquista su Amazon.it (€31,99)

 

 

 

Anker SoundCore AK-A3102011

 

2-anker-altoparlante-bluetooth-soundcoreTra le migliori casse portatili del 2018 non potevamo non inserire la SoundCore di Anker. Disponibile in diversi colori per soddisfare i gusti di ogni potenziale consumatore, è un diffusore che spicca rispetto agli altri soprattutto per l’incredibile autonomia della batteria che arriva addirittura a 24 ore di riproduzione. Si tratta di una durata doppia, paragonata a quella di altri speaker con la stessa qualità audio. La possibilità di trasmettere qualcosa come 500 canzoni riduce enormemente il rischio che possa scaricarsi sul più bello, nel mezzo di una festa, di un picnic o di un falò sulla spiaggia.

Tra i diffusori più venduti online, si caratterizza per la grande distanza di trasmissione, ben 20 metri, che permette di portare la cassa anche molto lontano da dove si è lasciato lo smartphone o il lettore. Grazie alla connessione Bluetooth 4.0, inoltre, è assicurata notevole stabilità, rapidità nel collegamento e possibilità di riconnettersi in automatico all’ultimo dispositivo usato.

L’elevata qualità audio è un altro vantaggio offerto dalla SoundCore che garantisce una bassissima distorsione anche a volume alto, così da ascoltare la propria musica preferita sempre molto nitidamente.

La nostra guida è giunta alla descrizione dei pro e dei contro di questo nuovo gadget elettronico. Per sapere dove acquistare online, clicca sul link che segue questo piccolo elenco.

Pro
Batteria:

Tra i vantaggi più apprezzati di questa cassa portatile, troviamo la notevole durata della carica, che permette un funzionamento che raggiunge le 24 ore. Difficilmente si trovano modelli simili con un’autonomia del genere.

Bluetooth:

Grazie alla presenza del Bluetooth 4.0, è possibile collegarsi senza cavi, mantenendo al massimo la qualità del suono.

Qualità audio:

Ed è proprio questa l’altra caratteristica positiva di questo mini strumento elettronico. A detta degli utenti, il suono è nitido e i bassi potenti, anche al massimo volume.

Contro
Costo:

Non si tratta del modello più economico in commercio. Tuttavia parliamo comunque di una cifra accessibile.

Acquista su Amazon.it (€29,99)

 

 

 

JBL Go JBLGOBLK

 

3-jbl-go-ultra-speaker-bluetoothSe non sai come scegliere una cassa portatile di qualità ma che sia anche molto economica, non andare oltre, perché la JBL Go potrebbe fare al caso tuo. Proprio grazie all’ottimo rapporto qualità/prezzo è tra i modelli di gran lunga più venduti. Ha un design gradevole ed è disponibile in una gamma di colori molto più ampia rispetto alla media di mercato e, in questo modo, l’utente può facilmente scegliere quello più corrispondente ai propri gusti.

Il microfono integrato, che consente di rispondere in vivavoce, è tra gli elementi maggiormente apprezzati dagli utenti: la cancellazione del rumore permette di ascoltare il proprio interlocutore in maniera molto chiara.

Non manca l’ingresso audio dove collegare il jack da 3,5 mm per poter riprodurre la musica anche da quei dispositivi non abilitati Bluetooth.

Se sei alla ricerca di una cassa portatile a buon prezzo, ti consigliamo di valutare la proposta che segue. Di seguito trovi i suoi vantaggi e svantaggi.

Pro
Costo:

La cassa portatile si contraddistingue per il rapporto qualità/prezzo favorevole. Il produttore è tra i più conosciuti nel settore proprio grazie alle prestazioni dei suoi prodotti, disponibili a costi accessibili.

Design:

L’estetica è moderna e accattivante. Inoltre, essendo disponibile in diversi colori, è possibile scegliere il modello ideale anche secondo le proprie preferenze estetiche.

Microfono:

La cassa è dotata di un microfono integrato e dell’uscita audio per collegare altri dispositivi. Inoltre, la durata della batteria supererà probabilmente le aspettative.

Contro
Stand-by:

Se non c’è trasmissione audio, la cassa va in stand-by, il che secondo quanto riporta qualche utente risulta un po’ fastidioso.

Acquista su Amazon.it (€22,49)

 

 

 

Aukey SK-M8-ITA

 

4-aukey-bluetooth-altoparlante-v4-0Tra i nostri consigli d’acquisto non poteva mancare questa Aukey perché ha tutto quello che ci si può aspettare da una buona cassa portatile, a un prezzo conveniente. In particolare, va specificato che si tratta di una cassa con un grado di protezione IP64 che, quindi, la rende resistente sia alla polvere – insidiosa perché col tempo può provocare danni ai meccanismi interni – sia all’acqua. Di conseguenza può essere tenuta, per esempio, a bordo piscina perché gli spruzzi d’acqua non la rovineranno. È un diffusore molto robusto e solido che resiste bene anche agli urti e, quindi, è destinato a durare più a lungo.

Compatta e portatile, include un pratico laccetto che permette di appenderla, per esempio, allo zaino, alla tenda in campeggio, a un albero, ecc.

Tra gli altri punti di forza di questo modello ricordiamo la connettività Bluetooth 4.0 che assicura elevata qualità del suono, minore ritardo nella riproduzione, un collegamento più stabile e veloce, e minori consumi. La batteria, infatti, ha un’autonomia notevole perché può arrivare fino a 16 ore garantendoti tutto il divertimento che vuoi.

Non mancano il microfono per le chiamate in vivavoce e il cavo per collegare la cassa ai dispositivi non abilitati Bluetooth.

Il nostro articolo prosegue con una piccola lista che raggruppa i pro e i contro di questa cassa portatile. Clicca sul link in basso per acquistarla online a un prezzo competitivo.

Pro
Materiali:

La cassa è ricoperta da un materiale speciale che la rende impermeabile e la tiene lontana dalla polvere. Inoltre, è solida e resiste agli urti, il che la rende ideale per il trasporto.

Batteria:

Vanta un’autonomia di ben 16 ore e permette di ascoltare centinaia di brani senza doverla rimettere in carica.

Bluetooth:

La cassa è dotata della tecnologia wireless per collegare senza fili tablet e smartphone ma è eventualmente possibile utilizzare il cavo audio grazie all’uscita in dotazione.

Contro
Suono:

Probabilmente la qualità del suono, soprattutto dei bassi, non è delle migliori quando si alza il volume al massimo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

oneConcept Central Park 2.1

 

5-oneconcept-central-park-2-1Comprare casse portatili spesso significa doversi accontentare di modelli poco potenti. Non è il caso di questo speaker Auna commercializzato da oneConcept. Rispetto alle altre che abbiamo visto, infatti, è di dimensioni e peso maggiori ma è, comunque, facilmente trasportabile grazie alla pratica maniglia. Presenta in totale tre altoparlanti, due driver e un woofer che, in totale, assicurano ben 35 watt di potenza, l’ideale per chi ama un suono molto forte e deciso.

È un modello più complesso e versatile degli altri, opera via Bluetooth ma ha anche lo slot per collegare dispositivi USB o schede SD per ascoltare la musica da qualunque fonte. Non manca l’ingresso audio e il jack da 3,5 mm per collegare vecchi cellulari o altri dispositivi. Per chi si fosse stufato di ascoltare la musica presente sul proprio smartphone o lettore, la radio FM integrata potrebbe rappresentare un’opzione ulteriore.

Le varie funzioni possono essere controllate dal pannello comandi e, a differenza di tanti altri modelli, anche dal pratico telecomando.

Secondo i pareri degli utenti, questa cassa portatile è tra le migliori sul mercato. Per scoprire il motivo di tanto successo, leggi di seguito i suoi vantaggi e svantaggi.

Pro
Potente:

Grazie alle dimensioni notevoli, la cassa è provvista di tre altoparlanti, un woofer e due driver che regalano una portanza di 35 watt. Questo significa suoni molto potenti che la rendono la scelta ideale per le feste, anche all’aperto.

Accessoriato:

Un altro grande vantaggio del prodotto consiste nella possibilità di collegare dispositivi tramite porta USB e audio, inserire la scheda SD e ascoltare i brani preferiti da tablet o smartphone.

Con radio:

Tra le particolarità non potevamo non citare la presenza della radio FM, una rarità in questo genere di prodotti.

Contro
Dimensioni:

Rispetto ad altre casse portatili sul mercato, questo modello è tra i più grandi e pesanti. Tuttavia la presenza della maniglia facilita il suo trasporto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare una cassa portatile

 

Per ascoltare e condividere la musica ovunque ci troviamo, direttamente dal nostro tablet o smartphone, l’altoparlante wireless è la soluzione giusta. Questo piccolo apparecchio ci dà la possibilità di trasmettere i nostri brani preferiti durante le gite in campagna o una piacevole giornata di mare. In questo articolo troverete i nostri suggerimenti per gestire correttamente questo tipo di dispositivo.

La connessione

L’appaiamento via Bluetooth di un dispositivo come lo smartphone allo speaker portatile (operazione detta anche “pairing”) è molto semplice e va effettuato una sola volta. Esatto, basta “registrare” questa connessione la prima volta e tutte le successive la cassa riconoscerà il vostro dispositivo.

La prima cosa da fare è accendere l’altoparlante. Abilitate la connessione Bluetooth sullo smartphone o tablet e andate alla ricerca del dispositivo più vicino a voi, quando si fa questa operazione è meglio tenere i due apparecchi a meno di 1 metro di distanza. Dopo qualche secondo, visualizzerete l’elenco di tutte le reti disponibili intorno a voi, tra cui la vostra cassa portatile.

La maggior parte degli speaker si sintonizza automaticamente con gli altri dispositivi, in tal caso visualizzerete un messaggio di conferma. Ad esempio, alcuni prodotti Android richiedono l’inserimento del codice PIN durante l’associazione dell’altoparlante, in questo caso potreste leggere le istruzioni che renderanno le operazioni facilmente gestibili. Invece, se viene richiesto un codice di accesso inserite 0000.

 

L’alimentazione

Oltre al pairing bisogna tenere in considerazione anche l’alimentazione, perché sebbene siano wireless necessitano ugualmente di potenza sia per far funzionare l’amplificatore al loro interno, sia per poter trasmettere la musica.

Gli altoparlanti portatili hanno una batteria interna ricaricabile, al momento dell’acquisto controllate l’autonomia, i prodotti delle migliori marche arrivano anche a 24 ore. Quando sono presenti le recensioni degli utenti che hanno già provato un determinato articolo, vi suggeriamo di leggerle perché aiutano a trarre le conclusioni delle nostre scelte.

Prima di andare in spiaggia o in gita, controllate quindi lo stato della batteria, altrimenti rischiate che la festa possa interrompersi prima del previsto.

Versatilità e collegamenti alternativi

Avete voglia di ascoltare la musica in compagnia dei vostri amici, magari a bordo piscina? Allora i modelli impermeabili potrebbero fare al caso vostro, pensate che alcuni possono essere usati addirittura sotto la doccia!
Un altro optional interessante potrebbe essere il microfono integrato, perché vi dà la possibilità di rispondere in vivavoce alle telefonate che ricevete al cellulare, lasciando le mani libere.

Se non avete un collegamento Bluetooth a vostra disposizione, dovrete optare per l’acquisto di casse portatili con ingresso e cavo audio da 3,5 mm, un po’ come se si trattasse dei comuni speaker da pc. Vi basterà collegare il mini jack dalle casse al cellulare o al lettore MP3 oppure, perché no, al vecchio lettore CD.

Tenete presente anche che la connessione wireless è variabile, se preferite avere una maggiore stabilità dovreste puntare alle connessioni Bluetooth 4.0, che inoltre forniscono una velocità nel collegamento più appagante. Recentemente si sta diffondendo sempre di più la tecnologia NFC che permette di connettere i due dispositivi semplicemente avvicinandoli tra di loro.

In commercio troverete anche modelli di casse portatili che riescono a diffondere i vostri brani preferiti anche se si trovano a 20 metri di distanza dal lettore.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.