La migliore piastra per waffel

Ultimo aggiornamento: 06.08.20

Piastre per waffel – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Se non sai quale piastra per waffel comprare, comincia a esaminare queste due che ti raccomandiamo con particolare attenzione: Krups FDD95D colpisce per la resistenza e solidità dei materiali, per il design particolarmente curato e le ottime prestazioni in termini di cottura e velocità. Un’altra opzione molto valida è TV Das Original Gourmetmaxx 07836: decisamente più economica, consente di sfornare quattro waffel alla volta.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore piastra per waffel

 

Il waffel è un dolce tipico del Belgio e di altri Paesi nord europei ed è sostanzialmente una cialda che viene cotta tra due piastre roventi che gli regalano un inconfondibile aspetto “a grata”.

In Italia ne esistono ovviamente diverse varianti ma, in generale, non è facilissimo trovare i waffel nei supermercati, perciò se la tua passione per questo dolce è irresistibile puoi valutare l’acquisto di una piastra ad hoc. In questa guida abbiamo messo in evidenza gli aspetti di cui tenere conto prima di scegliere il modello che fa al caso tuo. Nella classifica in basso ti segnaliamo anche quelli che sono per noi i cinque migliori modelli sul mercato, di cui ti proponiamo la nostra recensione.

1

 

Guida all’acquisto

 

L’importanza della temperatura

Naturalmente la prima discriminante nella scelta di una piastra è rappresentata… dalla piastra! Dev’essere realizzata in ghisa e garantire un’ottima inerzia termica, ovvero la capacità di variare, più o meno velocemente, la propria temperatura.

È fondamentale che il dispositivo consenta un’ampia regolazione della temperatura, diciamo da un minimo di 50 a un massimo di 300 gradi centigradi. Questo perché, se è vero che la temperatura media di cottura di un waffel è di circa 180 gradi, a seconda del tipo di impasto e della doratura preferita, potresti avere la necessità di alzarla o abbassarla.

La resistenza deve essere integrata nella piastra così da garantire la migliore penetrazione del calore e una sua diffusione omogenea, in modo che tutta la superficie si riscaldi allo stesso modo. Questo permette di ottenere dolci cotti in modo uniforme, senza parti crude o bruciate. L’isolamento termico della resistenza, infine, evita che il calore si disperda, contribuendo a sua volta alla bontà del risultato.

Il motore che gestisce il tutto deve avere una buona potenza e tutte le migliori marche presenti sul mercato propongono apparecchi da 1.200-1.400 watt, valore sotto il quale consigliamo di non scendere.

 

Ogni tipo di forma

I vari apparecchi disponibili sul mercato spesso offrono la possibilità di sostituire la piastra in modo da ottenere waffel con trame differenti. Poter smontare la piastra, in primis, agevola le operazioni di pulizia, in modo che sia estremamente semplice rimuovere ogni traccia di cibo al termine dell’utilizzo.

In linea di massima esistono due tipi di waffel, che hanno preso il nome dalle due più importanti città del Belgio: Bruxelles e Liegi. I primi hanno una superficie croccante, sono più morbidi internamente e hanno grate con riquadri più grossi, i secondi hanno un impasto più consistente e trame più fitte.

Naturalmente non mancano decine di variazioni sul tema, con i vari produttori che hanno dato libero sfogo alla fantasia proponendo piastre grazie alle quali si ottengono waffel a forma di cuore, quadrifoglio, rombo e così via.

2

 

Qualche optional

Confronta prezzi e caratteristiche tecniche dei modelli disponibili sul mercato: al di là delle piastre più semplici e che si “limitano” a sfornare waffel, a coppie o quattro alla volta a seconda della dimensione, ci sono anche apparecchi più ricchi di funzioni.

Ci sono, per esempio, modelli dotati di timer oppure in grado di ruotare automaticamente la piastra, così da garantire una cottura uniforme di entrambi i lati del dolce. La rotazione, tra l’altro, permette di staccare con più facilità il waffel dalla piastra.

Il range di prezzo varia anche a seconda del materiale con il quale è realizzato il corpo dell’apparecchio: i modelli in plastica sono più economici, quelli in acciaio costano di più ma assicurano una durata maggiore nel tempo.

Se vi piace preparare queste piccole leccornie a casa, potreste anche essere interessati a una macchina per pop corn, veloce e facile da usare. Ma abbiamo tante altre pagine con tutti gli accessori e utensili che si usano in cucina: pietre refrattarie, pentole di vario tipo, padelle in pietra, ecc. Scopritele nel nostro sito.

 

Le migliori piastre per waffel del 2020

 

Per gli appassionati che non possono fare a meno in casa dei famosi dolci a cialda ma non sanno come scegliere una buona piastra per fare i waffel, consigliamo di prendere in considerazione i cinque prodotti che elenchiamo di seguito perché sono quelli che, a detta di tanti clienti, risultano essere le migliori macchine offerte sul mercato.

 

Prodotti raccomandati

 

Krups FDD95D

 

Principale Vantaggio:

La piastra per waffle ha una qualità costruttiva che trova spazio per poche critiche, con un corpo robusto in metallo e una semplicità di pulizia che vanno incontro alle richieste degli utenti, rispettando al massimo la tenuta e la creazione del prodotto.

 

Principale Svantaggio:

Alcuni utenti hanno trovato difficoltà nel dosare al meglio l’impasto per la creazione del waffle, dovendo procedere per tentativi fino a incontrare la giusta misura con risultati soddisfacenti.

 

Verdetto: 9.6/10

Qualità al top con una struttura robusta che si sposa al meglio con diverse preparazioni, mantenendo il giusto equilibrio tra risultati ed efficacia. Queste le specifiche su cui il marchio Krups ha costruito la sua reputazione.

Acquista su Amazon.it (€167,76)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Linea

I materiali e la brillantezza dell’acciaio non solo consentono di prepareare un prodotto che rispetta nel migliore dei modi la ricetta per waffle dal gran gusto. La compattezza è un’altra dote del prodotto, capace di trovare la sua collocazione in casa senza ingombrare troppo.

Grazie a una serie di comode regolazioni consente una diversa personalizzazione nel corso della cottura, con un sistema che scalda al meglio gli ingredienti inseriti senza lasciar uscire nulla in fase di creazione. Il rivestimento antiaderente evita la formazione di grumi e di altri residui che nel tempo possono creare problemi o sporcare il supporto. La misura complessiva della piastra è di 10 x 16,5 cm, un inno all’efficienza e all’ottimizzazione di forma, non trascurando in alcun modo la sostanza e il risultato finale.

Praticità

Per chi è alla sua prima esperienza con una macchina per realizzare waffle, la proposta Krups potrebbe sembrare eccessivamente cara. Per fugare ulteriori dubbi è bene precisare che tutto in questo oggetto è progettato per durare a lungo, bilanciando a nostro modo di vedere la spesa richiesta.

Sfruttando un comodo termostato a sei livelli, si può impostare senza difficoltà l’oggetto, trovando così la misura esatta con cui ottenere un waffle croccante al punto giusto e soprattutto, cotto a dovere. Attraverso le piastre si procede a un comodo posizionamento del preparato, con una rotazione di 180 gradi che distribuisce in maniera omogenea il composto, senza sorprese e waffle carbonizzati.

 

Potenza

Grazie a 1.400 watt l’utente si trova per le mani uno strumento adeguato a una cottura degna di questo nome, rispettosa della ricetta e del metodo tradizionale con cui si prepara un waffle.

Le due piastre si scaldano progressivamente, semplificando la preparazione ma senza lasciare un margine adeguato di scelta all’utente che preferisce un tipo di doratura maggiore o minore. La struttura dell’oggetto fa un tutt’uno con queste caratteristiche, assecondando al meglio la preparazione e sfruttando all’occorrenza un sistema di regolazione semplice che risponde subito ai cambiamenti repentini per chi vuole una doratura ad hoc per il proprio waffle. L’ingombro minimo e un cavo adatto e della giusta lunghezza semplificano poi il risultato, lasciando un buon margine di manovra nella zona nelle immediate vicinanze del piastra.

 

Acquista su Amazon.it (€93,23)

 

 

 

TV Das Original 07836 

 

2.TV Das Original 07836

Un secondo modello da tenere in grande considerazione è quello prodotto dalla TV Das Original che ha riscosso un ottimo successo tra i clienti diventando ben presto una tra le migliori piastre per waffel vendute online.

Facendo una comparazione col modello precedente, notiamo che anche qui il design è accattivante, anche qui è presente il rivestimento antiaderente e la potenza è di 1200 watt.

Ma la costruzione non è in acciaio bensì in plastica e le cialde che si possono preparare contemporaneamente sono quattro e non due, il che è ideale, quindi, per chi ne deve sfornare parecchie in poco tempo.

È una macchina semplice per non dire essenziale, senza troppi fronzoli ma non delude nell’aspetto più importante che è la cottura. I waffel si staccano facilmente e sono presenti diverse ricette per prepararli, sia dolci che salati.

Quanto al prezzo, basti dire che è una delle caratteristiche vincenti di questo prodotto.

Continuiamo la nostra recensione con un elenco dei pregi e difetti di questa macchina. Dovesse servire a convincerti che è questa la piastra per waffel che fa per te, di seguito trovi dove acquistare il prodotto: ti basta seguire il link apposito!

Pro
Rapporto qualità/prezzo:

Per il prezzo a cui viene venduta, la qualità di questa macchina è eccellente. Non tanto nei materiali, per forza di cose ricchi di plastica, quanto nella capacità di sfornare ottimi waffel.

Spaziosa:

La piastra di cottura è così spaziosa che è possibile cuocere quattro waffel alla volta. Una fortuna e un’ottima scelta, quindi, per le famiglie più numerose e per chi appena sveglio ha una fame da lupi.

Veloce:

Grazie alla potenza di ben 1200 watt, i waffel sono pronti per essere mangiati in una manciata di minuti.

Contro
Pulizia:

Le piastre non si tolgono facilmente, bisogna smontarle, per cui la pulizia è un po’ più complicata che in altre macchine.

Acquista su Amazon.it (€42,49)

 

 

 

Tristar WF-2119 

 

1.Tristar WF-2119Una piastra molto particolare perché in grado di realizzare waffel a forma di cuore, è un modello originale ma al tempo stesso pratico e comodo da usare per le merende quotidiane.

Se fa la sua miglior figura per San Valentino, un waffel dalla forma romantica rallegra gli intermezzi dolci che ci si concede ogni giorno, grandi e piccini. La fattura è affidabile e i materiali sono robusti: si tratta di un rivestimento antiaderente che copre la piastra rovente ed è facile da pulire solo con un panno umido dopo ogni uso.

Chi l’adopera spesso consiglia di ungere appena la piastra solo per la prima infornata poi, col calore e grazie agli stessi grassi dell’impasto, le successive preparazioni non necessitano di una base imburrata per assicurare l’antiaderenza. I waffel hanno uno spessore di circa un centimetro, e sono pronti in poco tempo anche grazie alla potenza dell’elettrodomestico che raggiunge i 1000 W e restituisce cialde pronte da addentare in pochi minuti.

Uno spuntino oppure una colazione originale hanno bisogno della giusta attrezzatura, ecco perché stai pensando di regalare o regalarti una piastra per fare i waffel, e se avesse anche una forma tutta speciale?

Pro
La forma non passa inosservata:

Sono cinque le cialde che si possono preparare a ogni infornata, e hanno tutte una speciale forma a cuoricino che invoglierà anche i più inappetenti.

Potenza regolabile:

Sono 1000 Watt per questo termostato che si può regolare in base alla temperatura più adatta per cuocere a puntino i waffel. Si tratta di una funzione spesso assente in questo tipo di strumento in cui una semplice spia a led avvisa il raggiungimento dell’unica temperatura di funzionamento.

Rivestimento antiaderente:

L’impasto dei waffel non si attacca alle piastre, superiore e inferiore, perché entrambe sono rivestite di uno strato antiaderente che ne garantisce semplicità e immediatezza d’uso.

Contro
Mancano le ricette:

Non sono incluse insieme alla piastra, quindi ti toccherà cercare in rete fino a trovare la giusta combinazione di ingredienti freschi più adatta ai tuoi gusti.

Acquista su Amazon.it (€25)

 

 

 

 

Princess 01.132391.01.050 

 

3.Princess 01.132391.01.050

In questo modello della Princess, che è una delle piastre per waffels più vendute, le cialde che si possono preparare contemporaneamente sono addirittura cinque e, quindi, il modello è perfetto per chi è interessato, soprattutto, a cuocerne il maggior numero nel minor tempo possibile come nel caso di riunioni tra parenti o feste con molti bambini (ma anche adulti) famelici e impazienti.

È una macchina che si fa apprezzare per la sua estrema compattezza e il suo ingombro minimo che si addice a chi non ha molto spazio in cucina.

Presenta una buona cottura, è un elettrodomestico comodo, pratico, funzionale (grazie alla presenza di un regolatore della temperatura) e anche facile e veloce da pulire.

Insomma, è un prodotto da tenere in considerazione per la qualità evidenziata alla quale si unisce un prezzo così basso da lasciare a bocca aperta.

Anche questo modello ha sollevato pareri positivi dalla stragrande maggioranza delle persone che hanno avuto modo di utilizzarla. Anche se a primo sguardo può sembrare un giocattolo, infatti, la piastra Princess è davvero ricca di pregi.

Pro
Cinque cialde:

La macchina permette di sfornare cinque cialde a forma di cuore alla volta. Non sono molto grandi, ma serviranno a tenere buoni i bambini per il tempo necessario a sfornarne ancora!

Ingombro:

La macchina occupa davvero poco spazio, quindi potrà essere utilizzata anche nelle cucine più piccole e affollate.

Antiaderente:

Soprattutto se unta nel modo giusto, la piastra è piuttosto antiaderente, con la conseguenza che le operazioni di pulizia sono più facili. Dato che la piastra non è facilmente removibile, è una fortuna che sia così ben antiaderente!

Contro
Coperchio:

Il coperchio appare un po’ troppo leggero e un po’ ballerino. Non si sono riscontrati problemi particolari, ma è comunque un elemento che meritava maggiore attenzione.

button-IT

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Ariete 187 

 

4.Ariete 187

Con il suo bel design vagamente rétro e con il bel colore rosso che porta una ventata di allegria in cucina, la macchina per waffel Ariete rientra a pieno titolo nei nostri consigli d’acquisto. Costruita in materiale plastico, è però solida e resistente. Un punto di forza è costituito dalla possibilità di cuocere quattro cialde alla volta.

È, inoltre, un prodotto che si riscalda ed è pronto per l’uso in pochi minuti; è anche compatto e facile da usare e da pulire; con pochi gesti è possibile ottenere cialde buonissime in diverse varianti, magari seguendo qualche suggerimento fornito dalle ricette che sono incluse.

Molto gradita è stata la presenza della spia che segnala quando il waffel è pronto, ideale per chi tende a distrarsi.

Buona, quindi, la qualità complessiva del prodotto, molto buona se rapportata al prezzo a cui viene venduto.

Questa piastra per waffel Ariete fa gola a tanti per via dei suoi prezzi bassi, ma non è questo l’unico motivo che potrebbe spingerti ad acquistarla. Se sei un amante del vintage, per esempio, potrebbe piacerti per il bel look! Vediamo altri pregi e difetti di questo prodotto.

Pro
Spia:

Questa piastra per waffel non dispone soltanto di una classica spia di accensione, ma anche di un’altra spia che segnala quando la cottura è stata ultimata.

Comodità:

Perfetta per chi non ha uno spazio sempre libero per una piastra per waffel, ma deve metterla via dopo l’utilizzo. La Ariete 187 infatti ha forme compatte, un comodo avvolgicavo e può essere riposta anche verticalmente.

Contro
Plasticosa:

La macchina è realizzata prevalentemente con pezzi plastici, che tendono a scaldarsi troppo se la piastra è tenuta attiva molto a lungo. Meglio lavorare usando delle presine.

Pulizia:

Le piastre non sono smontabili a meno di non munirsi ogni volta di cacciavite e tanta pazienza. Per questo motivo, la pulizia è abbastanza difficoltosa anche perché è facile far strabordare l’impasto.

button-IT

 

Acquista su Amazon.it (€29,99)

 

 

 

Waffeleisen Professionale

 

5.Waffeleisen Professionale

Per quanto riguarda, infine, i macchinari per la gastronomia, la migliore piastra per waffel professionale è, probabilmente, quella della Waffeleisen. Si tratta di un prodotto che è molto comodo perché, prima di versare la pastella, permette di regolare il tempo di cottura con scatti di 30 secondi. Inoltre a differenza dei modelli visti fin qui, questo della Waffeleisen è specifico per produrre cialde belle alte e anche croccanti, grazie all’apposita funzione presente. Quando si è a metà del tempo impostato sul timer, la piastra gira automaticamente e ciò consente una cottura uniforme, perfetta, ideale per chi non vuole proprio rinunciare a un waffel di alto livello.

Quando la piastra ritorna nella sua posizione originaria, i waffel si staccano che è un piacere.

Si tratta, nel complesso, di una macchina potente grazie ai suoi 1400 watt, funzionale ed estremamente comoda da usare, adatta a chi ricerca un prodotto di qualità.

Completiamo di nuovo la recensione di un prodotto con una puntuale lista dei pregi e dei difetti principali che abbiamo identificato. In questo caso, il dispositivo sembra essere indirizzato verso una particolare clientela che saprà apprezzarne i pregi e non si curerà dei difetti!

Pro
Stampo rotante:

La rotazione automatica dello stampo a metà cottura permette da una parte di cuocere i waffel alla perfezione, dall’altra richiede una minore attenzione da parte di chi “cucina”.

Professionale:

È un prodotto pensato principalmente per piccoli esercizi commerciali che vogliano offrire ai loro clienti anche dei buoni waffel. Di conseguenza, la qualità del prodotto finale è assicurata!

Contro
Costosa:

Non è certamente il prodotto più economico sul mercato, anzi. Soldi ben spesi per un esercizio commerciale, però.

Design:

Essendo un prodotto pensato per uso professionale, il design non è stato sicuramente ritenuto una priorità, e si vede. Non è esattamente un oggetto che vorremmo tenere in bella mostra nella nostra bellissima cucina!

Acquista su Amazon.it (€114,5)

 

 

 

Krups FDD95D 

 

1.Krups FDD95D

La multinazionale Krups è leader mondiale nella produzione di piccoli elettrodomestici e offre svariate soluzioni per chi è in dubbio su quale macchina per waffel comprare. In particolare, il modello che descriviamo qui, in base ai commenti di tantissimi clienti, risulta essere la migliore piastra per waffel nel 2020.

Esteticamente, con le sue linee color acciaio e nere, è molto gradevole e si abbina perfettamente a ogni cucina. Dal punto di vista delle prestazioni, è un prodotto molto potente grazie ai 1400 watt di cui dispone e anche molto pratico e funzionale perché è possibile cuocere due cialde alla volta che, in virtù del rivestimento antiaderente, si estraggono poi molto facilmente. Altrettanto agevole e senza fatica risulta essere, poi, la pulizia della macchina.

È un prodotto di qualità, solido e resistente in quanto costruito in acciaio inox. Molto gradita è la presenza di un CD che contiene diverse ricette su come preparare waffel sia dolci che salati.

La guida per scegliere la migliore piastra per waffel è arricchita da un utile confronto tra i pregi e i difetti di ogni prodotto. Trovare un aspetto negativo di questa piastra, se non il prezzo più elevato della media, è stato davvero impossibile!

Pro
Design:

È certamente un oggetto ingombrante e pesante, per cui non vorrai metterlo via ogni volta. Il suo bel design, elegante e minimalista, ti permette di lasciare la piastra in piena vista senza alcuna vergogna.

Cottura:

Anche se i produttori consigliano di mettere la piastra al massimo della potenza, ovvero sei, già dal quattro in poi si ottengono ottimi risultati. Decidi in base a quanto vuoi che sia croccante!

Antiaderente:

L’antiaderenza della piastra funziona in maniera impeccabile. I waffel non si attaccano, non si bruciano e non si trovano mai residui nell’impasto.

Contro
Costosa:

La qualità ha un prezzo e per assicurarti la migliore piastra per waffel sul mercato dovrai spendere un po’ di più che per altri modelli.

button-IT

 

Acquista su Amazon.it (€93,23)

 

 

 

Come usare la piastra per waffel

 

Abbiamo deciso di parlarvi di qualcosa davvero gustoso: le gaure! Cos’è quell’espressione stupita sui vostri volti? Non sapete di cosa si tratta? Invece sì che lo sapete, chissà quante volte le avete mangiate. Ancora non ci siamo? Waffel, signore e signori, né più né meno che waffel chiamati con il nome originale. Alla fine sempre di cialde si tratta e comunque vogliate chiamare questo dolce, vi servirà la piastra preposta alla cottura.

La pastella

Vi risparmiamo i cenni storici che ci porterebbero addirittura nell’antica Grecia, ma comunque conviene partire da zero, ovvero, la pastella. C’è chi predilige aggiungere tutti gli ingredienti in prima persona ma per fare in modo più rapido e con risultati comunque apprezzabili, suggeriamo di affidarvi ai preparati che si trovano al supermercato.

 

Scaldare la piastra

Mentre preparate gli ingredienti necessari all’ottenimento della pastella, approfittatene per far riscaldare la piastra per i waffel. In questo modo guadagnerete tempo. È importante che la piastra si trovi su un piano senza pendenze perché la pastella è liquida e potrebbe “correre” ovunque.

Ad ogni modo, per stare più tranquilli, si può mettere un foglio di carta assorbente sotto la piastra così da raccogliere l’eventuale impasto che fuoriuscirà. Molto dipende dal modello ma in generale, ci pensa un indicatore luminoso a indicare quando l’elettrodomestico ha raggiunto la temperatura necessaria alla cottura dei waffel.

 

Spennellare con dell’olio

La piastra è rivestita in materiale antiaderente ma per maggior scrupolo può essere utile, servendosi di un pennello, creare una sottilissima patina d’olio. In questo modo avremo la certezza di sollevare il waffel senza il minimo problema. Proprio perché la piastra è antiaderente, è assolutamente sconsigliato l’uso di utensili in metallo che potrebbero danneggiare il rivestimento e compromettere l’antiaderenza.

Versare la pastella

Siamo aggiunti al momento vi versare la pastella. Non è un’operazione complicata ma va prestata comunque attenzione, in particolare alla quantità che non dev’essere eccessiva altrimenti fuoriuscirà. La pastella va versata, possibilmente, servendosi di un mestolo. Bisogna fare il tutto lentamente, preoccupandosi che l’impasto si distribuisca sulla superficie in modo uniforme. A quel punto si può chiudere la piastra.

 

La pulizia

Dopo aver gustato dei deliziosi waffel, farciti a proprio piacimento, è il momento di pulire la piastra. È una cosa che consigliamo di fare sempre, dopo ogni utilizzo, onde evitare il permanere dei residui. Per pulire è sufficiente della carta assorbente da passare con cura dopo che il tutto si è raffreddato. Volendo, la carta assorbente può anche essere inumidita con un po’ d’acqua, ma evitate l’uso di sapone perché risciacquare la piastra, è da evitare.

 

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

 

Se questo ti è piaciuto, crediamo che tu non possa proprio perderti i prossimi articoli:

 

Piastra a induzione

La migliore piastra per panini

Raclette grill

Piastra elettrica

Il miglior tostapane

 

 

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori macchine per waffle del 2020?

 

Se hai pensato di preparare un buon waffle croccante fuori e morbido dentro ma non hai la macchina adatta per poterlo fare, ti invitiamo a dare un’occhiata alla nostra guida. Abbiamo selezionato per te tre diversi modelli tra le migliori macchine per waffle presenti in commercio.

Prima di acquistare una macchina per waffle e preparare una buona cialda dal tipico aspetto “a grata” è fondamentale tenere presente dei fattori molto importanti.

Innanzitutto il calore della macchinetta si deve diffondere in modo omogeneo sulle piastre. Questo per farti ottenere dei waffle cotti in modo uniforme senza avere parti crude o bruciacchiate.

Un buon isolamento termico delle resistenze evita la dispersione di calore durante la cottura e contribuisce alla riuscita di un gustoso risultato.

È importante che il dispositivo sia dotato di un regolatore di temperatura dato che il tipo di impasto può cambiare a seconda delle ricette. Potrai quindi adattare i gradi della macchina alle tue esigenze e ottenere la fragranza e la doratura che preferisci.

Alcuni apparecchi sono dotati anche di timer, spie di accensione e spegnimento, che permettono un maggiore controllo del calore e di avere una temperatura ottimale.

Sul mercato sono presenti dei dispositivi che ti offrono la possibilità di cambiare la trama delle piastre per ottenere forme di waffle differenti.

Le raffigurazioni sono tra le più disparate come cuori, rombi, quadrifogli, animaletti e così via. Queste varianti sono molto divertenti da presentare a tavola e aggiungeranno fantasia alle tue cialde.

È fondamentale però scegliere una macchina con delle piastre facili da pulire dopo ogni utilizzo. Anche se non sono smontabili è importante che tu riesca a rimuovere a fondo ogni traccia di cibo che si deposita su di esse.

Trovare la migliore macchina per waffle più adatta alle tue esigenze non è poi così difficile. Guarda le nostre proposte e potrai aggiungere un nuovo elettrodomestico in cucina per arricchire i tuoi piatti con dolcezza e fantasia.

 

Prodotti raccomandati

 

Ariete AR187

 

Questa piastra si presenta in modo elegante con il suo design compatto e un po’ vintage. È dotata di sistema avvolgicavo e può essere riposta anche in verticale se in cucina non hai spazi e devi conservarla dopo ogni utilizzo.

Il dispositivo ti offre la possibilità di cuocere due waffle per volta e potrai ottenere cialde buone e croccanti in pochi minuti.

Grazie alla presenza di una spia che ti avverte del raggiungimento della temperatura e della pronta cottura non correrai il rischio di bruciare i tuoi dolci. Questa funzione lo rende un dispositivo ideale per chi è incline alla distrazione.

Le piastre di cottura sono antiaderenti e ti sarà facile pulirle con una spugna dopo ogni utilizzo pur non essendo smontabili.

Alcuni utenti segnalano il fatto che la macchinetta si surriscaldi abbastanza in fretta durante l’uso ma utilizzando delle presine potrai cucinare senza problemi.

Il prezzo è davvero vantaggioso e molti acquirenti la considerano la migliore macchina per waffle del 2020 tra le piastre a basso costo.

Acquista su Amazon.it (€29,99)

 

 

 

Beper 90.602

 

La prima cosa che si nota in questa macchina per waffle è la deliziosa forma a cuore delle cinque piastre di cottura. Potrai preparare amorevoli colazioni e merende guarnendo con fantasia le tue cialde. Le formine a cuore misurano circa 8 cm l’una e i dolci una volta cotti si presentano gustosi e di morbida consistenza.

All’interno della confezione troverai anche la ricetta per fare l’impasto dei waffle e sarà divertente sperimentare le sue molteplici varianti.

Le piastre in alluminio sono rivestite in teflon antiaderente così eviterai che l’impasto si attacchi a queste quando servirai i tuoi manicaretti. Il dispositivo è dotato anche di impugnatura termoisolante in modo da essere maneggiato in tutta sicurezza senza scottarsi le mani.

Molti utenti trovano molto semplice pulire la macchina dopo l’uso anche se non è possibile smontare le piastre di cottura.

L’apparecchio è molto veloce nella fase di preriscaldamento e sarà pronto all’uso poco dopo la sua accensione.

Acquista su Amazon.it (€24,81)

 

 

 

AmazonBasics B013R5UO0A

 

Se sei un amante dei waffle che siano dolci o salati questa macchina potrebbe fare al caso tuo. Grazie alla sua potenza di 1000 W potrai cuocere delle gustose cialde croccanti fuori e morbide dentro.

Il dispositivo è dotato di un termostato regolabile che ti consentirà un controllo totale della temperatura in fase di cottura.

Le sue piastre a spicchi sono antiaderenti e sarai in grado di staccare i tuoi waffle con facilità servendoli in pochi minuti. Potrai pulire l’apparecchio in modo pratico utilizzando un semplice panno umido nonostante le griglie non siano rimovibili.

Alcuni acquirenti sostengono che le cialde siano troppo sottili ma questa opinione varia a seconda dei gusti.

Un’altra importante caratteristica della piastra è la sua spia luminosa che diventa verde e ti avverte quando la cottura è finita. La sua impugnatura è resistente al calore e si può aprire e chiudere il coperchio senza rischi.

Un buon prodotto dal design accattivante e dal prezzo contenuto che potrà regalarti grandi soddisfazioni culinarie.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Ne abbiamo ancora! Dai un’occhiata a questi articoli:

 

Piastra per waffel 3-1

Piastre per waffel confronta prezzi e offerte

 

1.2 Tristar WF-2119

Principale vantaggio

Nella maggior parte delle piastre in vendita sul mercato la temperatura non è regolabile. Il modello di Tristar invece consente di adattare il calore alle varie fasi di cottura in modo da ottenere waffel perfetti (e a forma di cuore).

 

Principale svantaggio

Qualora tu non sia a conoscenza della ricetta per preparare queste deliziose cialde dovrai utilizzare Internet per recuperarla, visto che nella confezione di vendita della piastra per waffel non la troverai.

 

Verdetto: 9.7/10

Semplice da utilizzare, consente di preparare gustosi waffel dall’accattivante forma a cuore in poco più di 5 minuti. La possibilità di regolare la temperatura durante i vari momenti della cottura dell’impasto permette di realizzare cialde davvero impeccabili anche dal punto di vista della doratura e della croccantezza.

Acquista su Amazon.it (€25)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Al cuor non si comanda

Realizzato in acciaio inox spazzolato e dotato di una piastra con rivestimento antiaderente, questo elettrodomestico non sarà forse da inserire tra gli indispensabili da avere in cucina ma permette di realizzare e gustare questi dolci, croccanti fuori e morbidi dentro, tipici della tradizione di alcuni Paesi europei, come il Belgio, la Francia, la Germania e la Svezia.

Si caratterizza per una convincente sensazione di solidità, merito delle dimensioni compatte e della bontà dell’assemblaggio e trasmette dunque l’impressione che durerà a lungo nel tempo.

Rispetto ai modelli proposti dalla concorrenza, quello di Tristar si caratterizza perché consente di ottenere cinque cialde a forma di cuore, di dimensioni medio/piccole ma particolarmente gradevoli da guardare e che possono essere utilizzate per preparare romantiche sorprese.

1.1 Tristar WF-2119

 

Cotta a puntino

Per ottenere waffel di qualità, al di là dell’utilizzo di prodotti di prima scelta per l’impasto, è importante optare per un apparecchio dotato di piastra antiaderente. In questo modo sarà possibile effettuare la cottura in modo uniforme, senza correre il rischio che le cialde si attacchino o si brucino, così da lasciarle croccanti fuori e morbide dentro.

La piastra del prodotto di Tristar risponde al meglio a queste caratteristiche e, per essere sicuro che i waffel si stacchino senza alcun problema, ti consigliamo di ungerla con un velo di burro.

Grazie a una potenza di 1.000W e alle dimensioni non grandissime delle cialde (hanno uno spessore di poco più di un centimetro), una volta inserito l’impasto, potrai gustare i tuoi dolci già dopo pochi minuti.

 

Rapporto qualità e prezzo

Non siamo di fronte a un prodotto professionale e sul mercato è possibile trovare piastre che sfornano waffel di dimensioni più grandi o in quantità superiori. Il modello di Tristar non è pensato per soddisfare le esigenze delle famiglie molto numerose ma si tratta piuttosto di un dispositivo per un uso saltuario, per esempio ogni volta che vuoi toglierti lo sfizio di qualcosa di dolce o quando vuoi fare una romantica sorpresa, effetto sempre garantito dalla forma a cuore.

L’investimento necessario al suo acquisto, del resto, è contenuto visto che si tratta di una piastra economica e alla portata di tutti.

Non farti però ingannare dai cuori e dal prezzo low cost, perché comunque garantisce performance di buon livello e la possibilità, non comune a tutte le altre piastre, di regolare il termostato di cottura.

 

Acquista su Amazon.it (€25)

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status