fbpx

Le 5 Migliori Spin Bike del 2019

Ultimo aggiornamento: 12.10.19

Spin Bike – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

Ecco le due spin bike che si sono dimostrate più valide secondo gli acquirenti: solida e ben stabile, la Spinbike Fassi R26 Club è indicata anche a chi è fuori forma perché supporta fino a 140 kg di peso, è silenziosa e ha in dotazione la fascia cardio; se non vuoi spendere così tanto puoi scegliere la Diadora Fitness Racer 23, dotata di un computer per monitorare l’allenamento e di ruote per spostarla senza sforzo da una stanza all’altra.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere la migliore spin bike?

 

Immancabili nelle palestre, le spin bike sono oggi molto diffuse anche nelle case di milioni di sportivi in tutto il mondo che apprezzano la possibilità di allenarsi all’interno della propria abitazione quasi come se si fosse su strada. Se non sai quale bici da spinning scegliere potrai trovare utili indicazioni nella nostra guida che prende in considerazione le caratteristiche principali di questi attrezzi; nella nostra classifica, invece, troverai la recensione di quelli che sono per noi i modelli migliori attualmente sul mercato.

a-1-spinbike

Fluida, comoda e performante

Una spin bike in grado di soddisfare appieno le esigenze dell’utente dovrebbe essere fluida, comoda e performante. Uno degli elementi da cui maggiormente dipendono questi fattori è il volano. Si tratta della ruota di metallo fissata alla bici che, accumulando e restituendo energia meccanica, uniforma il movimento dei pedali e delle gambe.

In particolare, bisogna valutare il peso del volano che, sebbene non possa essere considerato un elemento decisivo, ha una funzione molto importante. Se pesa meno di 10 kg difficilmente la bici garantirà prestazioni adeguate. Un peso superiore, invece, in genere garantisce maggiore fluidità della pedalata e, in definitiva, un allenamento più piacevole e più simile a quello praticato su strada.

Naturalmente, bisogna considerare anche altri fattori e, tra questi, le possibili regolazioni. Le spin bike della migliore marca sono quelle con una resistenza che l’utente può modificare in base allo sforzo che vuole o può compiere. Altrettanto importante è la possibilità di regolare manubrio e sellino sia in orizzontale che in verticale.

Solo in questo modo le persone, indipendentemente dalla loro altezza, potranno trovare la corretta posizione durante l’allenamento, pedalando con maggiore comodità. Una spin bike che offra la possibilità di sollevare e abbassare di molto la sella e il manubrio potrà essere usata senza problemi da tutta la famiglia, anche dai componenti più alti.

 

Elettronica

Tutte le migliori spin bike presentano un computerino che monitora e indica alcuni parametri, contemporaneamente o uno alla volta. Quelli base sono tempo, calorie bruciate, velocità di percorrenza e distanza coperta. Si tratta di utili indicazioni che servono allo sportivo per tenere sotto controllo costantemente la propria prestazione e per valutare i progressi fatti rispetto alle sessioni precedenti.

Questi valori, generalmente, sono più che sufficienti per soddisfare le esigenze di un utente medio, tuttavia bisogna sottolineare che le bici più complete – e con un prezzo più elevato – dispongono anche di altre due misurazioni.

Una è quella delle pulsazioni cardiache che può avvenire tramite fascia toracica oppure attraverso sensori “hand pulse” presenti sul manubrio. Questa funzione è utile, per esempio, a chi vuole tenere sempre sotto controllo lo sforzo che sta facendo per non esagerare. L’altra misurazione, preziosa per lo sportivo più esigente che ha bisogno di controllare con maggiore efficacia l’allenamento, è il numero di pedalate.

a-2-spin-bike

Altre caratteristiche

Confronta prezzi e prestazioni e fai attenzione anche ad altre caratteristiche che potrebbero avere per te una certa importanza come, per esempio, la portata massima, specie se non sei esattamente un peso piuma.

Uno dei fattori più apprezzati dagli utenti è la silenziosità che solo le bici migliori riescono a offrire. Il vantaggio è un allenamento più piacevole, rilassante e che disturba meno chi è in casa. Infine potresti trovare più comode le bici dove sono già presenti il porta borraccia e la borraccia, due accessori utilissimi per dissetarsi durante la pedalata senza doverla interrompere.

 

Le 5 Migliori Spin Bike – Classifica 2019

 

Dopo aver proposto alcune indicazioni su come scegliere una buona spin bike, presentiamo adesso i nostri consigli d’acquisto. Si tratta di quelle che sono, per noi, le migliori bici da spinning del 2019 e quelle più apprezzate dagli sportivi. Scopri quali sono.

 

1. Fassi R Fit Bike

 

1-spinbike-fassi-r26-clubCome hai potuto leggere nella guida in alto, una buona bicicletta da spinning deve possedere diverse caratteristiche che la rendano comoda, sicura e performante. Bene, la spin bike Fassi offre tutte queste garanzie ed è in grado di accontentare anche l’utente più esigente. Il volano di ben 26 kg permette di simulare meglio l’andatura di una bicicletta e la pedalata, di conseguenza, risulta più fluida e naturale, come quella su strada.

Per quanto riguarda la regolazione, sella e manubrio offrono un’ottima escursione e il vantaggio è che si potranno adattare anche alle persone più alte. Inoltre la notevole portata massima di 140 kg è indicata anche a un utente decisamente fuori forma.

La struttura molto solida e robusta assicura grande stabilità pure a velocità elevate mentre, tra le caratteristiche più apprezzate dagli utenti, c’è l’incredibile silenziosità, dovuta alla trazione a cinghia.

A differenza di altre spin bike, la dotazione prevede fascia cardio, porta borraccia e borraccia, accessori non sempre presenti ma molto utili.

Da sottolineare, infine, che il computer consente di calcolare anche il numero di pedalate per tenere sotto controllo più efficacemente il proprio allenamento.

La nostra guida per scegliere la miglior spin bike prosegue con una lista dei vantaggi e degli svantaggi della Fassi appena recensita. Per sapere dove acquistare online al miglior prezzo clicca sul link che trovi dopo la descrizione.

Pro
Funzionale:

Una spin bike ideale se sei particolarmente esigente e sei alla ricerca di un attrezzo valido e di ottima qualità, senza badare a spese. Il volano è progettato per garantire una migliore andatura e per offrire una pedalata più fluida.

Regolabile:

La sella e il manubrio possono essere regolati, offrendo adattabilità e la portata massima è di ben 140 chili. La struttura è quindi robusta e resistente, a prova di peso e di velocità. Nello stesso tempo, gli utenti segnalano la silenziosità della pedalata.

Versatile:

La particolarità di questo modello consiste nell’essere dotato di una fascia cardio, una borraccia e un portaborraccia, che non sono sempre presenti. Inoltre, il computer di bordo consente di calcolare quante pedalate sono state fatte.

Contro
Prezzo:

Il modello non è il più economico sul mercato. Considerando i numerosi vantaggi di cui è dotato, non c’è troppo da stupirsi.

 

Acquista su Amazon.it (€429)

 

 

 

2. Diadora Racer Fit Bike

 

2-diadora-fitness-racer-23-cycletteLe elevate prestazioni offerte da questa Diadora ne fanno uno dei modelli più venduti online. Il volano da 23 kg dovrebbe essere più che sufficiente per assicurare un ottimo allenamento a casa a chi vuole rimettersi in forma rapidamente e anche a chi cerca una pedalata più dura, simulando efficacemente l’andatura della bici non solo in pianura ma anche in salita e in discesa.

Si tratta di un attrezzo made in Italy dal design accattivante che sta bene in ogni abitazione; non eccessivamente ingombrante, può essere spostata comodamente grazie alle ruote di cui è dotata.

Sia il manubrio che la sella possono essere regolati in orizzontale e in verticale per assicurare il miglior posizionamento possibile all’utente.

Il computer permette di monitorare tutti i parametri più importanti per tenere sempre sotto controllo i propri risultati e, come in tutti i migliori modelli, non manca la possibilità di verificare la frequenza cardiaca per un check up completo della propria prestazione.

Non è presenta la borraccia ma non manca, invece, il porta borraccia che evita di dover interrompere la sessione per dissetarsi.

Il nostro articolo prosegue con una lista delle principali caratteristiche del nuovo modello proposto da Diadora, per saperne di più clicca sul link che trovi di seguito.

Pro
Prestazioni:

Un prodotto che a detta dei pareri degli utenti soddisfa le aspettative dei più esigenti in quanto a prestazioni. Il volano è progettato per garantire un allenamento efficace per tutti coloro che desiderano vedere miglioramenti effettivi in poco tempo. Puoi scegliere la resistenza della pedalata per simulare l’andatura della bici, proprio come se andassi in discesa o in salita.

Regolabile:

L’attrezzo è prodotto in Italia ed è caratterizzato da un design moderno e accattivante.  Non risulta particolarmente ingombrante e può essere spostata con grande facilità grazie alle ruote integrate. Il manubrio e la sella sono regolabili per assicurare la posizione adeguata alla tua altezza.

Computer:

Il display con computer ti permette di visualizzare informazioni importanti sulle tue sessioni di allenamenti. Frequenza cardiaca e numero di pedalate non mancano.

Contro
Senza borraccia:

La spin bike è sprovvista di borraccia, ma trovi il portaborracce per cui potrai inserire una bottiglietta d’acqua per poterti dissetare durante l’allenamento.

 

Acquista su Amazon.it (€289)

 

 

 

3. We R Sports Esercizio Bici

 

3-cyclette-per-allenamento-aerobico-fitness-cardioSe stai cercando un prodotto che sia prima di tutto economico ma non sai quale spin bike comprare, dai un’occhiata a questo modello We R Sports. Il prezzo imbattibile la rende decisamente interessante per chi vuole spendere il meno possibile per un attrezzo del genere. Certo, non bisogna pretendere prestazioni di alto livello: il volano, per esempio, è di soli 10 kg e, quindi, non può simulare perfettamente l’andatura della bicicletta su strada in ogni condizione.

Se non sei un esperto e non hai particolari esigenze ma ti interessa perdere peso, tonificare un po’ i muscoli e aumentare la resistenza allo sforzo senza uscire di casa, questo modello potrebbe andare. La regolazione di sella e manubrio dovrebbe consentire una pedalata comoda anche alle persone alte. Il computer fornisce tutte le indicazioni standard e, cioè, calorie bruciate, velocità, distanza e tempo. Manca, invece, la rilevazione cardiaca.

I pareri degli utenti hanno segnalato questo modello come tra i migliori da un punto di vista di qualità e di costo. Se lo vuoi acquistare a prezzi bassi, clicca sul link che trovi subito dopo la nostra descrizione.

Pro
Economica:

Il modello è adatto a coloro che non hanno particolari esigenze e cercano un prodotto in grado di tonificare un po\' e perdere peso a casa propria. Il prezzo basso lo rende sicuramente appetibile per coloro che non vogliono spendere tanto.

Regolabile:

La sella e il manubrio possono essere regolati per consentire un allenamento comodo, anche per le persone alte.

Computer:

Nonostante si tratti di un modello essenziale, non manca il computer di bordo che in questo attrezzo segnala la velocità, il tempo, la distanza e le calorie consumate, senza però riportare la frequenza cardiaca.

Contro
Volano:

Non bisogna avere troppe pretese se scegli questa soluzione, il volano non è in grado di simulare in modo perfetto la pedalata su strada.

 

Acquista su Amazon.it (€119,99)

 

 

 

4. JK Fitness Spin Bike Professional 4500

 

4-spin-bike-professional-4500-jkSe vuoi una spin bike di qualità senza spendere molto fai una comparazione tra i prezzi e le prestazioni dei vari modelli: scoprirai che questa JK FITNESS è davvero molto interessante. Non può essere paragonata a quelle che si trovano in palestra – costa anche molto meno – ma per un allenamento casalingo non è male. Il volano da 20 kg, per esempio, assicura una pedalata scorrevole, fluida, piacevole e anche silenziosa, ideale sia per un allenamento leggero che più duro.

Grazie al rapporto qualità/prezzo molto conveniente è tra i modelli più venduti sul mercato. Facile da montare, è dotata di ruote e si può spostare altrettanto semplicemente in casa. Il manubrio ergonomico multipresa e la sella regolabile in orizzontale e verticale assicurano un allenamento più confortevole.

Attenzione alla portata massima di 110 kg, potrebbe non essere sufficiente per tutti.

La nostra recensione prosegue con un sommario che riguarda le principali caratteristiche di questa spin bike. Per sapere se è il modello adatto alle tue esigenze, leggi questa piccola descrizione.

Pro
Prezzo:

Un attrezzo caratterizzato da un compromesso qualità/prezzo ottimale. Ideale se non vuoi spendere troppo, ma non vuoi rinunciare a buone prestazioni per un allenamento efficace.

Prestazioni:

Il volano di questo modello, avendo un peso di 20 kg, rende la pedalata piacevole ed efficace.

Regolabile:

Si monta facilmente e grazie alle ruote in dotazione la sposti con grande facilità in casa. Inoltre, il manubrio e la sella sono regolabili per assicurare un allenamento confortevole, senza fare sforzi o assumere una posizione sbagliata.

Contro
Portata:

L’attrezzo supporta fino a un massimo di 110 chili di peso, per cui potrebbe non essere adatto a tutti.

Acquista su Amazon.it (€219)

 

 

 

5. Diadora Racer Fit Bike

 

5-diadora-racer-22-fit-bikeNon sarà la migliore spin bike del 2019 ma questa Diadora merita un’occhiata perché ha tutto quello che serve per allenarsi con efficacia ma senza spendere troppo. Rispetto a molti altri modelli, per esempio, è dotata dei rilevatori hand pulse che permettono di monitorare la frequenza cardiaca per tenere sempre sotto controllo lo sforzo che si sta facendo e interromperlo, se necessario. Il monitor, naturalmente, rileva anche velocità, distanza percorsa, tempo trascorso e calorie bruciate per avere un quadro completo dell’allenamento.

Sforzo e resistenza possono essere regolati per stabilire l’intensità desiderata; sella e manubrio sono regolabili in verticale e in orizzontale per trovare sempre l’assetto migliore con la bici, mentre i pedali racing assicurano maggiore comfort.

Il volano da ben 22 kg garantisce, infine, una pedalata veloce, fluida, silenziosa, simulando efficacemente quella su strada.

La nostra guida continua con un piccolo elenco con i vantaggi e gli svantaggi principali del modello appena esaminato. Leggi la nostra descrizione per capire se è quello che cerchi.  

Pro
Prestazioni:

La spin bike è dotata di tutto ciò che serve per fare un buon allenamento senza dover spendere troppo. La sua particolarità consiste nell’essere dotata di rilevatori hand pulse che consentono di controllare la frequenza cardiaca per monitorare l’intensità dei tuoi sforzi senza fascia. Il volano, inoltre, garantisce una simulazione ottimale della vera pedalata.

Computer:

Il monitor ti consente di rilevare la velocità, la distanza, le calorie bruciate e il tempo.

Regolabile:

Per offrire un’esperienza ottimale, la resistenza può essere regolata, in modo tale da simulare lo sforzo compiuto nelle salite e alternarlo alle discese. Inoltre, la sella e il manubrio sono regolabili per adattarsi a ogni altezza.

Contro
Prezzo:

Il modello appartiene sicuramente alla categoria di fascia alta, anche se nel complesso il costo è competitivo considerando le prestazioni dell’attrezzo.

Acquista su Amazon.it (€269)

 

 

 

Come utilizzare una spin bike

 

Lo spinning viene praticato negli Stati Uniti da circa 20 anni. Per molto tempo in Italia veniva esercitato praticamente solo in alcuni centri di fitness, mentre oggi il mercato propone molte soluzioni da poter usare in casa. L’allenamento con lo spin bike è divertente, dà diversi benefici e possono farlo i professionisti così come i principianti.

I benefici

L’utilizzo dello spin bike può dare notevoli vantaggi, a patto che gli allenamenti si svolgano adeguatamente. Non si tratta di giovamenti solo fisici, ma anche emotivi.

Facendo movimento a ritmi alternati con questo tipo di bici, si allenano più muscoli contemporaneamente: cosce, glutei, addominali e, più in generale, ne deriva un buon rafforzamento delle gambe. Il metabolismo dei grassi si accelera, poiché ogni seduta consente di bruciare molte calorie e migliorano persino il flusso sanguigno e la respirazione, andando a ridurre così il rischio di malattie cardiorespiratorie.

Sappiamo bene che praticare un po’ di attività fisica ci aiuta a stare meglio anche emotivamente e psicologicamente. Pensate che durante l’allenamento il corpo libera endorfine e dopamine, ovvero due “molecole della felicità” che ci fanno sentire di buon umore. Inoltre, come conseguenza dei benefici fisici, potremo sentirci più appagati poiché aumentano autostima, fiducia in sé stessi e la concentrazione.

 

Attenzione alla postura

Come abbiamo accennato, per ottenere dei benefici e per far sì che l’allenamento non risulti addirittura dannoso, bisogna avere qualche attenzione. La postura corretta è una delle variabili più importanti da considerare, se non vogliamo rischiare infortuni e dolori. Prima di iniziare, controllate che la sella sia dell’altezza giusta: le gambe dovranno essere leggermente piegate, quindi né distese né accovacciate.

E sapete che anche la posizione delle mani è importante? Per evitare tensioni e affaticamenti, quando sono sul manubrio bisogna avere le spalle rilassate e la testa dritta; mentre se sono lontane dal manubrio dobbiamo mantenere il busto allineato.

Lo sappiamo, le salite sono faticose e la voglia di sollevare il sedere dalla sella e di inarcare la schiena è forte ma dobbiamo provare a piegare il busto il meno possibile e portare le mani più avanti sul manubrio, man mano che lo sforzo aumenta.

Le prime volte

Le prime volte, entusiasmo e adrenalina potrebbero frenare il nostro buonsenso e spingerci in una seduta intensa e lunga, magari senza riscaldamento.

Il riscaldamento è una fase che non va mai saltata, neanche quando si diventa professionisti. Iniziate a fare esercizi anche prima di salire sulla sella, così anche la postura sarà meno legnosa.

Le prime lezioni non dovrebbero superare i 45 minuti, che in linea di massima potreste suddividere in questo modo: 10 minuti di riscaldamento, 30 minuti in cui alterniamo ritmi moderati (questi sono soggettivi) ad altri più intensi, della durata di circa 30 secondi. Non esagerate, prendetevi il tempo necessario per capire la vostra pedalata più naturale, all’inizio è normale non riuscire a seguire i ritmi più sostenuti dello spinning.

Trascorsi questi 30 minuti, ritornate alla pedalata dolce della fase di riscaldamento, per dare inizio al defaticamento che dovrà durare almeno 5 minuti.

Questo stadio aiuta il corpo a smaltire tutti gli sforzi. Rilassate poi i muscoli facendo un po’ di stretching, così da evitare i crampi.

 

 

Ti è piaciuto il nostro articolo? Qui sotto ne puoi trovare altri altrettanto interessanti:

 

Cyclette da casa

Panca fitness

La miglior cyclette

Attrezzo per addominali

Stazione fitness

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (8 voti, media: 4.75 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status