Windforce Catchgre GP100 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 26.11.20

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Principale vantaggio

A fronte di un prezzo davvero aggressivo, rispondono bene sia sull’asfalto asciutto che bagnato.

 

Principale vantaggio

Sono gomme economiche e ciò si rispecchia nell’elevato livello di usura, maggiore rispetto a pneumatici più costosi ma anche più duraturi.

 

Verdetto 9.4/10

Gli pneumatici Windforce si fanno apprezzare per il loro costo più che competitivo. Sebbene si tratti di pneumatici di modesta qualità, impiegati per scorrazzare in città possono essere una buona soluzione rispetto ai modelli più costosi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Gomme per quattro stagioni

Le GP100 sono gomme classificate per le quattro stagioni. Si tratta di un prodotto economico, anzi, molto economico se confrontato con i grandi marchi e ciò si vede innanzitutto nel livello di usura. Insomma, non sognarti di fare chissà quante migliaia di chilometri con questi pneumatici.

Detto ciò, secondo noi rappresentano una buona soluzione a chi usa l’auto solo per spostamenti in città e quindi non stressa eccessivamente le ruote. La risposta delle gomme Windforce sull’asciutto e sul bagnato è buona.

La classe di frenata è stata classificata C, non è il massimo ma è comunque più che accettabile per circolare in città senza problemi.

Ma spiegando nel dettaglio cosa vuol dire “classe di frenata C”, diciamo che il veicolo arresta la sua corsa, una volta azionato il freno, in uno spazio di poco superiore agli 11 metri, viaggiando a 90 Km/h su asfalto bagnato.

Classificate M+S

La struttura del battistrada è stata concepita per rispondere adeguatamente a tutte e quattro le stagioni. Tuttavia non possiamo fare a meno di portare alla tua attenzione come su questo punto diversi clienti hanno espresso la loro perplessità.

Fatta presente la testimonianza dei clienti che hanno avuto modo di testare le GP 100, aggiungiamo che le gomme sono regolarmente vendute come M+S. Per i meno esperti spieghiamo cosa significa questa sigla, o meglio, classificazione.

M+S sta per Mud+Snow, ovvero, fango e neve. Ora l’errore più comune che si commette è ritenere che uno pneumatico con questa sigla possa andar bene per tutte le condizioni invernali. Sbagliato! Per essere classificato M+S è sufficiente che uno pneumatico abbia un determinato disegno del battistrada.

Ora non entreremo in questo dettaglio ma ti basti sapere che noi sconsigliamo di utilizzare queste gomme con condizioni climatiche critiche.

 

Buone per chi non macina chilometri

Abbiamo già dibattuto sul fatto che questi pneumatici sono molto economici. Di conseguenza è lecito non attendersi una durata considerevole. Chiaro non stiamo parlando di gomme il cui battistrada si consuma a vista d’occhio, ma la sua vita sarà inferiore rispetto a quella di pneumatici invernali più blasonati.

Ad ogni modo queste considerazioni non ci portano a decretare un giudizio completamente negativo proprio in virtù del costo che a nostro avviso rispecchia il valore dell’articolo. Insomma, spendi ciò che lo pneumatico vale.

Pertanto riteniamo di dare la sufficienza alle GP 100 pur ribadendoti che in commercio puoi trovare molto di meglio, seppur a condizioni economiche più esose. Ribadiamo il nostro consiglio: se usi l’auto solo in un contesto cittadino, le GP 100 sono un acquisto da tenere in considerazione.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
1 Vuoi saperne di più? Scrivici!
Il più vecchio
Il più nuovo Il più votato
Inline Feedbacks
View all comments
stefano G
stefano G
October 6, 2020 8:49 am

Pneumatici marchio Windforce m+s 185 60 r 15 pessima pessima qualità, montati posteriormente non tengono la strada , ve lo assicuro . A circa 50 km/h in curva mi si è girata la macchina causandomi diversi danni . il basso costo non ripaga la fattura del carrozziere .

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status