Il miglior radiatore elettrico ad olio

Ultimo aggiornamento: 07.04.20

 

Radiatore elettrico ad olio – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020 

 

Quando serve aumentare il calore in una stanza, o riscaldarla da zero perché mancano i termosifoni, un utile dispositivo in grado di sopperire a questo problema è il radiatore elettrico ad olio. Tra i tanti modelli sul mercato spicca il De Longhi TRRS0920 che non consuma molta energia elettrica per funzionare ed offre un gradevole design. Per chi desidera spendere qualche euro in meno ecco il Daewoo 1000 W ideale per officine, studi e locali piccoli in generale.

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori radiatori elettrici ad olio del 2020? 

 

Non sempre il calore offerto dal classico riscaldamento a termosifoni è abbastanza per soddisfare le esigenze di tutti. Ci sono locali in casa più freddi o altri dove il sistema di riscaldamento è assente ma comunque utilizzati per il fai-da-te o per altre esigenze. Un utile aggeggio in grado di fornire il calore necessario ad ambienti freddi o privi di riscaldamento è il radiatore elettrico ad olio.

I radiatori elettrici ad olio non sono così “famosi” come quelli elettrici. Ed è un vero peccato perché questi apparecchi funzionano molto bene e consentono di consumare molta meno energia di un termosifone portatile elettrico, dando comunque il calore necessario dove serve. Inoltre si possono spostare da una camera all’altra, visto che la maggior parte sono dotati di ruote per agevolare lo spostamento.

I radiatori elettrici ad olio, da come si evince dal nome dell’oggetto, utilizzano uno speciale olio inserito nel radiatore. Una volta collegato a una presa di corrente, l’energia elettrica si occupa di riscaldare questo olio che, una volta giunto alla temperatura impostata, va scaldare i vari componenti del radiatore che a loro volta irradiano il calore nella stanza dove è posizionato l’apparecchio. Quest’olio non ha bisogno di alcun rabbocco, in quanto non brucia e quindi non si consuma, risultando così sempre al livello ottimale anche dopo anni di utilizzo.

Un aspetto molto importante da non sottovalutare sono i consumi in termini di energia elettrica di questi radiatori ad olio rispetto a quelli elettrici. Infatti, una volta che l’olio raggiunge la temperatura ideale, il radiatore si spegne, per poi riaccendersi quando tale temperatura si abbassa. Nei normali radiatori elettrici non ad olio, il consumo di energia è costante, perché deve sempre mantenere molto calde le resistenze inserite all’interno, che si raffreddano rapidamente se non vengono alimentate con la corrente elettrica.

I moderni radiatori elettrici ad olio sono per la maggior parte dotati anche di termostato per avere in breve tempo la temperatura desiderata. Alcuni modelli offrono anche la possibilità di scegliere un orario di accensione e uno di spegnimento, utile se si è fuori casa e al ritorno si vuole il locale ben riscaldato. Da non sottovalutare anche il design, molto in linea con gli arredamenti più moderni, per avere in casa un oggetto in primis utile, ma al tempo stesso gradevole da vedere. Anche in tema di sicurezza nulla è lasciato al caso: i migliori modelli sono dotati anche di sistemi anti caduta accidentale che intervengono nel caso di un ribaltamento del radiatore, spegnendolo immediatamente per non avere alcun tipo di problema dovuto a questo inconveniente. 

Quali sono i migliori radiatori elettrici ad olio? 

 

 

1. De’Longhi TRRS0920 Radiatore ad Olio Elettrico

 

De Longhi propone un radiatore elettrico ad olio che fa dell’efficienza energetica il suo cavallo di battaglia. Infatti la potenza nominale in grado di offrire non supera mai quella superficiale in termini di limiti di sicurezza. Questa accortezza consente quindi di avere un locale riscaldato velocemente e con pochissimo spreco di energia.

Come ogni radiatore elettrico ad olio che si rispetti è dotata di termostato ambientale che consente di avere sempre la temperatura che viene impostata. Quando viene raggiunta, il radiatore si spegne per poi riavviarsi quando questa scende troppo, proprio come avviene nei moderni riscaldamenti autonomi civili.

Gli utenti che l’hanno acquistato assicurano che il calore generato è in grado di riscaldare a dovere una stanza di circa 25 mq. È dotato di quattro rotelle preassemblate che consentono di spostarlo dove si vuole a patto che sia presente, ovviamente, almeno una presa elettrica dove collegarlo per il funzionamento.

Acquista su Amazon.it (€79,99)

 

 

 

2. Daewoo Bianco 1000 W riscaldamento elettrico radiatore

 

In grado di generare una potenza di ben 1.000 W, nonostante le dimensioni estremamente contenute, il radiatore elettrico ad olio Daewoo si rende utile in ambienti non molto grandi dove è necessario un buon riscaldamento o per aumentare quello offerto dal sistema che si trova nell’appartamento.

Una delle sue migliori caratteristiche è la mancanza di rumore quando è attivo, caratteristiche che gli consente di essere posizionato anche nella stanza da letto senza avere il benché minimo disturbo. Non manca anche un pratico termostato per impostare la temperatura ideale alle proprie esigenze.

La sicurezza è garantita dalla presenza di un sistema di protezione da un eventuale surriscaldamento e da un sistema antiribaltamento. Il cavo elettrico può essere comodamente riavvolto in un socket esterno per poi essere srotolato quando è il momento di mettere in funzione il radiatore elettrico ad olio.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Olimpia Splendid 99617 Caldorad 9 TT Radiatore

 

Il radiatore elettrico Olimpia Splendid raggiunge una potenza massima di ben 2.000 W, caratteristica che gli consente di riscaldare un ambiente anche abbastanza ampio, con un volume massimo di 75 mq. Il calore viene disperso nell’ambiente in maniera uniforme grazie alla presenza di aperture anche sui lati del dispositivo.

Molto apprezzato il timer che consente di programmare un orario di accensione e uno di spegnimento nell’arco delle 24 ore. Tutti i comandi sono meccanici e quindi non ci sono altre parti alimentate a corrente elettrica, cosa che rende molto sicuro questo radiatore elettrico ad olio.

La funzione ECO, integrata in questo radiatore, si occupa di auto modulare la potenza emessa in base alla temperatura rilevata dal termostato. Questo consente in pratica di ridurre al minimo i consumi di energia elettrica per non avere spiacevoli sorprese quando arriva la bolletta della rete elettrica.

Acquista su Amazon.it (€79,98)

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status