fbpx

Il miglior termosifone elettrico da parete

Ultimo aggiornamento: 12.10.19

 

Termosifone elettrico da parete – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Il termosifone elettrico da parete è la soluzione ideale per riscaldare una stanza in un appartamento privo di impianto centralizzato. Se avete intenzione di acquistarne uno, magari un modello a basso costo ma di buona qualità, allora le informazioni contenute nella guida vi saranno di grande aiuto. Troverete anche la recensione di quelli che, attualmente, sono i modelli più richiesti sul mercato, considerati dagli acquirenti come i migliori termosifoni elettrici da parete del 2019, scelti tra i diversi modelli venduti online. Tra questi spiccano soprattutto il Cortina 1CO0000092048, un termoarredo da bagno funzionale ed economico, e l’Heliom DIO080921, efficiente nel riscaldare ambienti fino a 20 metri quadri.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori termosifoni elettrici da parete del 2019?

 

Il termosifone elettrico da parete è un elettrodomestico progettato appositamente per riscaldare piccoli ambienti e stanze non oltre i 25-30 metri quadri, a seconda del modello, ed è utile soprattutto in assenza di un impianto di riscaldamento con relativi radiatori, o dovunque sia sconsigliabile l’uso di stufe a gas, per ragioni di sicurezza o per problemi gestionali.

 

 

Esistono anche alcune tipologie di termosifone elettrico che sono state progettate per assolvere funzioni specifiche, come nel caso dei termoarredi da bagno per esempio, i quali permettono sia di riscaldare l’ambiente sia di mantenere calde salviette e asciugamani. In linea di massima, però, il termosifone elettrico da parete è praticamente analogo a un comune radiatore, con la sola differenza che non richiede l’allaccio ad alcun tipo di tubazione. Il suo funzionamento, infatti, si basa su un fluido termovettore che viene riscaldato da una resistenza elettrica. Il fluido impiega più tempo dell’acqua a riscaldarsi, ma una volta raggiunta la temperatura ha il pregio di fare da volano termico e mantenerla a lungo, permettendo di ridurre il consumo elettrico del 25% circa.

La potenza assorbita varia a seconda del tipo di termosifone, dai 500-600 Watt posseduti dai termoarredi fino ai 1.500 Watt e oltre dei modelli a radiatore. In ogni caso è adeguata per riscaldare stanze di piccola e media grandezza.

I modelli più costosi offrono maggiori vantaggi ovviamente, come la tecnologia elettronica per esempio, e la possibilità di essere programmati per il funzionamento automatico, altri ancora includono perfino un telecomando per poterli controllare da remoto.

Bisogna però fare molta attenzione perché, nonostante alcuni termosifoni elettrici siano dotati di tecnologia avanzata, non sempre il livello di prestazioni garantito è adeguato alle aspettative.

 

Quali sono i migliori termosifoni elettrici da parete?

 

Prodotti raccomandati

 

Cortina 1CO0000092048

 

Il modello in questione è un termoarredo elettrico da parete appartenente alla serie Cortina, prodotta dalla ditta italiana Lazzarini e, nella fattispecie, è la versione a 18 tubi che misura 48 centimetri in larghezza per 92 in altezza.

Ha una potenza di 500 Watt ed è dotato di termostato analogico regolabile, in più offre anche le comode funzioni 2h Boost, che aumenta rapidamente la temperatura nella stanza funzionando al massimo della potenza per due ore, e 24h Auto, che rinnova in automatico la funzione 2h Boost ogni 24 ore, in modo da farla funzionare ogni giorno e alla stessa ora.

Raggiunge una temperatura di esercizio di 90° e integra un limitatore di temperatura a protezione della resistenza, mentre il livello di impermeabilità IP24 lo rende idoneo per gli ambienti più umidi, come il bagno. Nella confezione sono inclusi il kit per il fissaggio a parete e le istruzioni multilingue, italiano compreso.

Acquista su Amazon.it (€108,96)

 

 

 

Heliom DIO080921

 

Il termosifone elettrico da parete prodotto dalla ditta cinese Heliom, è un modello a fluido termovettore da 900 Watt di potenza, a sei elementi, realizzato interamente in alluminio.

Può essere tranquillamente installato in qualsiasi stanza incluso il bagno, grazie al livello di impermeabilità IP24, e dispone di un termostato elettronico regolabile tramite gli appositi controlli, posizionati lateralmente alla base del corpo principale. È un modello non programmabile, purtroppo, ma in compenso è predisposto per il collegamento a un programmatore centralizzato, dal quale può ricevere il comando di accensione in base all’impostazione settimanale desiderata.

In alternativa lo si può collegare anche a una presa digitale temporizzata dotata di programmazione nell’arco di sette giorni. Per quanto riguarda le prestazioni è un po’ lento a scaldare in fase iniziale ma, una volta raggiunta la temperatura, il fluido termovettore fa da volano termico ed è in grado di riscaldare adeguatamente una stanza di 20 metri quadri.

Acquista su Amazon.it (€122,68)

 

 

 

Chemin’Arte Disign 144

 

Il termosifone elettrico da parete Disign 144, prodotto dalla ditta francese Chemin’Arte, è un radiatore a inerzia ceramica ad alte prestazioni.

Si distingue per il design ultrasottile, grazie a uno spessore di soli cinque centimetri, e per la tecnologia avanzata che gli consente di immagazzinare il calore e continuare a riscaldare la stanza fino a 30 minuti dopo lo spegnimento del termostato, consentendo di risparmiare fino al 25% sulla bolletta dell’elettricità. Oltre al termostato elettronico dispone di un comodo schermo LCD retroilluminato, è programmabile a intervalli orari e giornalieri e possiede diverse modalità di funzionamento, tra cui comfort e notturna.

La dotazione accessori include anche un pratico telecomando, ma gli acquirenti riferiscono che la sua efficienza è limitata ai piccoli ambienti, non oltre i 12-15 metri quadri di superficie. In ambienti superiori ai 15 metri quadri, purtroppo, non riesce a mantenere il calore della stanza, nemmeno con pareti ben isolate.

Acquista su Amazon.it (€144,52)

 

 

2
Leave a Reply

avatar
1 Commentare le discussioni
1 Risposte alla discussione
0 Followers
 
I commenti con il maggior numero di reazioni
La discussione più calda
2 Gli autori dei commenti
BuonoedEconomicoPietro I più recenti autori dei commenti
  Sottoscrivere  
Il più nuovo Il più vecchio Il più votato
Notifica di
Pietro
Ospite
Pietro

Buonasera devo riscaldare una casa in montagna priva di impianto a metano con riscaldamento elettrico , mi hanno proposto i radiatori LHZ Magmatic.
I radiatori elettrici di oggi hanno la stessa resa di quelli classici a metano oppure no.
Possono essere consigliati per una casa in montagna che deve essere portata da 3 a 20 gradi in poco tempo ?
Grazie

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Salve Pietro, i termosifoni elettrici LHZ Magmatic sono basati su una nuova tecnologia che sfrutta degli speciali mattoncini compressi che, una volta riscaldati, continuano a fornire calore fino a 45 minuti dopo lo spegnimento. Rispetto agli altri radiatori elettrici da parete basati su liquidi termoconvettori, quindi, offrono un’efficienza che raggiunge il 100% e un consumo energetico ridotto, ma sono anche più costosi. Le alternative più economiche ci sono e anche numerose, ma hanno una minore efficienza e un consumo leggermente più elevato, quindi si tratta di fare una scelta in base al tipo di necessità; se nella casa bisogna viverci… Read more »

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status