Il miglior sintoamplificatore Sony

Ultimo aggiornamento: 17.11.18

Sintoamplificatore Sony – Consigli d'acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

Per una soddisfacente esperienza sonora, sia che la si voglia guardando la TV sia ascoltando la musica, non si può fare a meno di un buon sintoamplificatore. In modo particolare vorremmo parlarvi di quello che secondo il nostro parere è il miglior sintoamplificatore Sony del 2018. A tale scopo abbiamo scritto la guida che state leggendo e alla fine della quale troverete i modelli da noi selezionati. Per i più frettolosi invitiamo a prendere immediatamente visione delle caratteristiche dei seguenti modelli: il Sony STR-DN1070 modello 7.2 dalla straordinaria versatilità e dal ricco corredo tecnologico e il Sony STR-DN1080, in grado di regalare un ottimo audio.

Tabella comparativa

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

Come scegliere i migliori sintoamplificatori Sony del 2018?

Abbiamo scelto di puntare su Sony perché è una delle multinazionali leader nel settore dell'elettronica di consumo. I suoi prodotti sono presenti nelle case di milioni di clienti soddisfatti che si affidano al marchio giapponese perché certi di poter avere tra le mani un buon articolo, anche quando è a basso costo.

Quando decidete di stanziare il budget per il nuovo sintoamplificatore dovete comunque avere ben chiare le caratteristiche e soprattutto del livello qualitativo dei dispositivi in vostro possesso che andranno collegati al nuovo apparecchio. Questo perché? Il motivo è che serve a poco spendere migliaia di euro per il miglior sintoamplificatore Sony se poi deve essere abbinato a dispositivi elettronici di scarsa qualità. Sarebbe soltanto uno spreco di soldi.

Una delle caratteristiche da controllare è quella degli standard supportati. Immaginiamo, ad esempio, di voler collegare il sintoamplificatore al televisore. In questo caso deve essere in grado di supportare standard quali il DTS, il THX e il Dolby Digital nelle varie versioni, soprattutto quelle più recenti.

La potenza è un'altra questione importante. Qui molti si lasciano abbindolare dai tanti Watt ma la potenza andrebbe, anzi, va scelta tenendo conto delle dimensioni della stanza dove si è deciso di posizionare il sintoamplificatore. L'acustica dell'ambiente, poi, influisce sulla qualità dell'audio percepito.

Quali sono i migliori sintoamplificatori Sony?

Prodotti raccomandati

Sony STR-DN1070




Se cercate un buon sintoamplificatore 7.2 da abbinare al vostro nuovissimo televisore 4K, date un'occhiata a questo modello. Il sintoamplificatore ha cinque ingressi e due uscite HDMI 2.0, ottime per i video Ultra HD, inoltre sono supportati i segnali High Dynamic Range più avanzati che consentono immagini caratterizzate ottimi contrasto e luminosità.

Ma di un sintoamplificatore interessa anche e soprattutto l'audio. Questo modello supporta la riproduzione Direct Stream Digital nativa. Cosa significa? Che il sonoro è senza conversione, ossia, i contenuti DSD possono essere ascoltati in tutta la loro purezza originale. Molto interessante, poi, la funzione che consente di simulare l'acustica delle sale concerti più famose al mondo.

Qualche utente più pignolo, che ha acquistato e testato il sintoamplificatore Sony, segnala una configurazione degli speaker approssimativa, ma nel complesso possiamo parlare di un prodotto soddisfacente.

Clicca qui per vedere il prezzo

Sony STR-DN1080



Il sintoamplificatore 7.2 in esame è in grado di adattarsi all'ambiente nel quale è posizionato. In questo modo si ottiene il miglior surround possibile. Il Dolby Atoms, in questo senso, fornisce un realismo audio che difficilmente può essere riscontrato in altri dispositivi appartenenti alla stessa fascia di prezzo.

In sostanza l'audio si diffonde a 360°. Importante è il compito svolto anche dalla funzione DTS:X grazie alla quale l'audio surround multidimensionale si adatta in base alla configurazione degli speaker.

E a proposito di speaker, questi danno prova di grande flessibilità perché in grado di simulare la posizione e l'angolazione migliore per ottimizzare la fruizione dell'audio. Alcuni utenti hanno lamentato qualche problema di compatibilità con dispositivi esterni e non di marca Sony, in particolare si sono verificati problemi con la console XboX One.

Acquista su Amazon.it (€799)

Sony STR-DH130



Il sintoamplificatore in esame ha una potenza pari a 2 x 100 W e offre un buon audio per godere dei film preferiti, ascoltare musica o giocare con i videogame. Non è quanto di meglio ci sia in commercio e basta dare uno sguardo al prezzo per capirlo ma tra i sintoamplificatori entry level, secondo noi, è tra le proposte più interessanti.

Buona ma non eccezionale la connettività. Sul motivo di tale affermazione ci torneremo tra un attimo. Concentriamoci prima sugli aspetti positivi: gli ingressi sono cinque mentre le uscite sono due, dunque via libero al collegamento di TV, lettore Blu-ray e console per videogame.

Gli osservatori più attenti, però, noteranno l'assenza sia del Bluetooth sia del Wi-Fi. Questo limita l'uso con dispositivi wireless oppure di ascoltare la musica dallo smartphone.

  

Acquista su Amazon.it (€203,12)



Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.