fbpx

I 3 Migliori Mulinelli da Surfcasting del 2019

Ultimo aggiornamento: 12.10.19

 

Mulinello da Surfcasting – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

Il termine surfcasting potrebbe lasciare qualcuno interdetto, anche se ormai i vocaboli inglesi sono entrati nel nostro lessico e, nello specifico, in quello dei pescatori, in particolare quelli che amano le varie tipologie di pesca dalla spiaggia. Perché è di questo che si tratta quando si parla di surfcasting e proprio sui mulinelli specifici per questa specialità vogliamo soffermarci nelle righe che seguono, proponendovi sia la nostra guida all’acquisto con qualche suggerimento utile, sia le recensioni dei tre mulinelli più interessanti del 2019. Tra questi spiccano l’Ultegra 14000 XSD, realizzato da Shimano e dunque una garanzia in termini di robustezza e affidabilità e l’Aerlex 10000XSB, anch’esso della casa nipponica e contraddistinto dalla bobina AR-C e dall’imbobinamento Aero Wrap II.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori mulinelli da surfcasting del 2019?

 

Come sa bene chiunque abbia un minimo di dimestichezza con questo hobby, per ogni tipologia di pesca è necessario scegliere l’attrezzatura giusta, in modo da incrementare considerevolmente le possibilità di non tornare a casa a mani vuote. Il surfcasting o pesca dalla spiaggia non fa eccezione, anzi sono numerosi gli aspetti di cui tenere conto nel momento in cui mettere mano al portafoglio e acquistare, per esempio, un mulinello adatto.

La prima grande discriminante, comune a numerose tipologie di pesca, è rappresentata dai mulinelli da surfcasting a bobina fissa o rotante, con i primi che risultano più semplici da gestire e dunque adatti ai pescatori meno esperti, e i secondi, che ruotano attorno al proprio asse, che consentono di effettuare lanci molto lunghi e con grande precisione, anche perché il filo subisce torsioni minime. Per utilizzare questa seconda tipologia di mulinelli è necessaria una certa perizia, dunque si adattano soprattutto a coloro che sono più esperti.  

Altro aspetto che merita la massima attenzione è il numero di cuscinetti e, in questo caso, non è necessariamente detto che più ce ne sono e migliore sarà il mulinello. Anzi! Spesso ne sono sufficienti pochi ma posizionati nei punti giusti, per garantire la solidità del prodotto, mentre una grande quantità di cuscinetti sarà indubbiamente sinonimo di elevata scorrevolezza ma anche di un attrezzo non impeccabile dal punto di vista della solidità e della resistenza sotto sforzo.

Come accennato sono svariate le tipologie di surfcasting e per ognuna di queste ci sono mulinelli più o meno adatti. Entriamo nello specifico facendo un paio di esempi concreti. Parlando di beach ledgering, l’elemento da tenere nella massima considerazione è la leggerezza, che si traduce in bobine non eccessivamente capienti e fili sottili. Dunque meglio prediligere mulinelli con 6.000 come taglia massima, che è consigliabile abbinare a una canna a sua volta leggera, diciamo con una grammatura inferiore ai 110 grammi. Per la pesca a fondo PAF, tesa a catturare le orate, magari anche belle grosse, meglio puntare su mulinelli da 7.000 a salire, per arrivare fino anche a 14.000, e che abbiano un’elevata capacità di imbobinamento.

In generale è sempre una buona idea puntare su mulinelli realizzati con materiali di livello, che assicurino così solidità e meccaniche di profilo alto, con ingranaggi a loro volta resistenti. Importante, infine, che questi prodotti garantiscano un rapporto di recupero del filo di circa 90 centimetri a giro di manovella.   

 

I 3 Migliori Mulinelli da Surfcasting – Classifica 2019

 

Una volta affrontato in linea generale l’argomento dei mulinelli più adatti per la pesca da spiaggia, è ora arrivato il momento di entrare un po’ più nello specifico. Spazio dunque alle recensione dei tre modelli che hanno saputo conquistarsi l’apprezzamento degli utenti, anche in relazione al vantaggioso rapporto tra prezzo e qualità.

 

1. Shimano Mulinello Ultegra 14000 XSD

 

Prodotto da Shimano, e questo già rappresenta una garanzia in termini di qualità dei materiali, il mulinello è dotato di bobina grande e questo lo rende perfetto non solo per il surfcasting ma anche per tutte le tipologie di pesca che prevedono lanci lunghi, in mare o in acqua dolce. Grazie alla tecnologia dell’oscillazione superlenta, l’imbobinamento di filo rappresenta una dei valori aggiunti del prodotto e lo distingue nettamente dai modelli precedenti.

Altro dettaglio degno di menzione è l’Instant Drag, ovvero la velocità con cui la frizione si serra prima del lancio, che è elevata e questo rende l’operazione molto rapida. Come si intuisce dal numero nel nome, questo modello è in versione con taglia di 14.000 ma comunque è dotato di quattro riduttori che permettono di adattare la bobina a lenze di qualunque diametro.

Gli utenti che hanno già avuto occasione di provarlo, ne lodano la robustezza, frutto di meccaniche e materiali di alta qualità, in linea con quanto ci si aspetta dal brand giapponese.

Acquista su Amazon.it (€138,9)

 

 

 

2. Shimano Aerlex 10000XSB

 

Sempre da Shimano arriva questo mulinello fisso da 10.000 che si è fatto apprezzare da tutti coloro che hanno già avuto l’occasione di provarlo per la sua robustezza, figlia della scelta di materiali di alta qualità, tenendo anche conto del prezzo di vendita, che è di quelli che non spaventano. Si caratterizza per la capacità della bobina, che varia tra i 200 e i 400 metri, in base allo spessore del filo, e per l’imbobinamento Aero Wrap II.

Questi aspetti rendono l’Aerlex un modello che regala grandi soddisfazioni sia in fase di lancio sia di recupero, con un rapporto di 4.6:1. Integra due cuscinetti realizzati in acciaio inossidabile e uno a rulli, combinazione che assicura potenza e fluidità, aspetti sempre ricercati da chi pratica surfcasting. Grandi difetti non sono emersi, a parte una frizione che qualcuno si aspettava un po’ più reattiva ma che comunque non intacca la generale opinione positiva sul prodotto.

Acquista su Amazon.it (€80,5)

 

 

 

3. Trabucco Mulinello Pesca Trabucco Dayton 6500

 

Quella di Trabucco è indubbiamente la soluzione più economica e, considerando la taglia di 6.500, si propone come un prodotto leggero per bobine non troppo grandi. Dunque va tenuto in considerazione soprattutto dagli appassionati di beach ledgering che lo riceveranno già imbobinato con un monofilo Max Plus di colore giallo (che identifica la misura di 6.500).

Qualcuno potrebbe storcere il naso per la presenza di un solo cuscinetto Long Life System ma nonostante questo la rotazione è bella fluida, anche grazie all’utilizzo di boccole in materiale autolubrificante e di un antiritorno Multistop. La frizione anteriore consente di effettuare regolazioni di fino grazie a dischi sovradimensionati.

Nel complesso i pescatori che hanno già avuto modo di provarlo si sono detti soddisfatti, sebbene qualcuno abbia preferito sostituire la lenza, ritenuta eccessivamente grossa. Considerato il prezzo di vendita economico, è un mulinello per surfcasting con un buon rapporto tra costi e qualità generale.

Acquista su Amazon.it (€39)

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status