Il miglior mulinello elettrico

Ultimo aggiornamento: 15.10.18

 

Mulinello elettrico – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Uno strumento come il mulinello elettrico si dimostra un supporto adatto a chi vuole affrontare pesci di una certa grandezza in mare aperto, evitando sforzi eccessivi. Qui di seguito vi anticipiamo due modelli che abbiamo particolarmente apprezzato, a cominciare da Daiwa – Tanacom 1000 che realizza un buon connubio tra potenza e prestazioni, con un sistema di gestione della lenza intelligente, a cui si aggiunge poi una modalità detta Jigging, capace di simulare il movimento e le variazioni di una preda reale, aumentando la curiosità del pesce. Shimano – 12 Plays 1000 si dimostra un prodotto compatto quanto basta, con un’ottima velocità di recupero del filo e un ingombro che non crea troppi problemi di montaggio.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori mulinelli elettrici del 2018?

 

La scelta di un modello adeguato viene incontro a quanti scelgono un prodotto per la facilità di gestione e i risultati offerti nel corso della pesca. Puntare al basso costo quando si parla di mulinelli elettrici non sempre costituisce la migliore scelta a disposizione dell’utente, così come è opportuno mediare tra prodotti di qualità e dal prezzo competitivo. Infatti la tipologia di mulinelli qui trattati è destinata a una fetta di acquirenti limitata, sia per il tipo di pesca sia per l’investimento richiesto.

 

 

La pesca di profondità è tra le cause principali a spingere all’utilizzo di un mulinello elettrico. Per questo motivo è opportuno selezionare tra marchi affidabili, con una tipologia che possieda quelle caratteristiche che consentono una pesca efficace e in sicurezza.

A tal proposito la presenza di un motore dalla giusta potenza e di un buon numero di cuscinetti, semplifica la pesca e dimostra lo studio e la cura del produttore verso un oggetto affidabile.  

Oltre alla potenza la comodità e la facilità di utilizzo due questioni centrali. Di solito alcuni modelli resistono bene anche con pesci di grosso calibro, con una capacità di recupero del filo che unisce velocità e una gestione pratica, il più delle volte consultabile attraverso un display.

Le dimensioni e le peculiarità dello schermo concorrono in maniera decisiva al successo del prodotto, con informazioni sulla profondità e su quanta lenza è stata sciolta e quanta ne resta ancora a disposizione. Nei modelli di fascia alta non manca anche un segnale acustico che avvisa una volta abboccato il pesce.

Montaggio e pulizia migliorano la gestione del tutto. Avere un corpo principale impermeabile consente un lavaggio senza rischi, con tutte le componenti ben protette e in grado di scorrere senza intoppi.

Il costo di questi dispositivi non è dei più economici, per queste ragioni è opportuno avere le idee chiare riguardo ciò che si cerca, selezionando il miglior mulinello o quello che più si avvicina alla vostra idea di qualità e alle vostre necessità di pesca.

 

Quali sono i migliori mulinelli elettrici?

 

Prodotti raccomandati

 

Daiwa – Tanacom 1000

 

Il modello Tanacom 1000 rientra tra quei prodotti di fascia alta, studiati per offrire il massimo agli utenti in cerca di un oggetto resistente ed efficace per la pesca in profondità. Diverse persone hanno gradito l’ottima capacità di imbobinamento del filo, con una lunghezza massima di 1.000 metri.

I quattro cuscinetti a sfera permettono al filo di scorrere senza problemi e frizioni, aiutando al meglio nelle diverse fasi di recupero e lancio.

Un altro punto a favore lo abbiamo trovato nel display. Passano diverse informazioni dettagliate, come la quantità di filo calata e quella restante, oppure si può sfruttare il sistema Power Lever, in grado di accelerare a scelta dell’utente a seconda del momento e dell’occasione.

Acquista su Amazon.it (€669,9)

 

 

 

Shimano – 12 Plays 1000

 

La compattezza è una delle doti migliori messe in campo dal modello Shimano.

Grazie ai suoi 500 grammi consente un tipo di pesca agile e dall’ottima tenuta, con diverse funzioni che possono tornare utili in presenza di pesci di grossa taglia

La potenza raggiunge un picco massimo di 25 chili, con una rapidità di recupero del filo di 185 metri al minuto. Grazie a un display dallo schermo chiaro è possibile verificare parametri e tenere sotto costante controllo il pesce.

La funzione di jigging poi unisce tecnica e flessibilità, emulando il movimento a differenti altezze così da attirare quanto possibile i pesci, aumentando notevolmente le possibilità di una cattura.

Acquista su Amazon.it (€449,53)

 

 

 

Daiwa – Tanacom 500

 

Il motore da 12 V consente una gestione della pesca in profondità di livello, capace di sopportare anche carichi e pesci di una certa grandezza, senza troppe difficoltà nella gestione del filo.

Diversi utenti confermano la qualità del motore, con tre cuscinetti a sfera con cui assicurare scorrevolezza e buona tenuta nel corso delle manovre. attraverso lo schermo si recuperano importanti informazioni, con una precisione sul filo restante chiara e puntuale.

Sul fronte dell’ingombro c’è poco da dire: il Tanacom 500 infatti non crea problemi di manovre e si adatta a un tipo di pesca in profondità, sfruttando anche la funzione Jigging con cui muovere l’esca a diverse profondità, attirando così i pesci incuriositi dal movimento.

Acquista su Amazon.it (€511,95)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.