fbpx

La migliore racchetta da tennis

Ultimo aggiornamento: 19.09.19

 

Racchette da tennis – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Sono in molti gli appassionati di tennis che decidono di praticare lo sport per tenersi in forma, o magari far cominciare i propri figli portandoli da un maestro o in una scuola. In entrambi i casi, sarà necessario comprare una buona racchetta da tennis. La scelta può non essere facile vista l’enorme quantità di modelli in vendita, quindi abbiamo creato questa pagina per aiutare i nostri lettori a fare l’acquisto giusto senza sprecare i propri risparmi. Nel caso non si abbia tempo di leggerla tutta, possiamo subito consigliare la racchetta HEAD Radical 27, con struttura in alluminio composito, così da assicurare una maggiore potenza. Per i piccoli tennisti in erba invece proponiamo la Head Kid’s Radical ispirata a quella utilizzata dal celebre tennista Andy Murray.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore racchetta da tennis

 

Il tennis ha sempre avuto i suoi idoli come ogni sport, ma quelli venuti fuori ultimamente in campo maschile e femminile hanno il merito di aver appassionato sempre più persone che prima usavano le racchette solo come scacciamosche. Sarà anche un po’ merito dei social network e di internet, fatto sta che Roger Federer, Novak Djokovic e le sorelle Williams sono delle vere e proprie superstar. Chi vuole imitare le loro gesta o iniziare i propri figli a questo bellissimo sport, avrà bisogno di una bella racchetta da tennis. Sul mercato ce ne sono davvero tante, cosa che rende difficile fare un confronto tra i prezzi e scegliere quella della migliore marca ad un prezzo conveniente. Per questo suggeriamo di leggere i nostri consigli, in modo da potersi rendere conto di quali caratteristiche valutare prima dell’acquisto.

Guida all’acquisto

 

Tipo di gioco

Le racchette da tennis non sono tutte uguali e si differenziano per diverse caratteristiche, la più importante è il tipo di gioco. Solitamente questo si differenzia in base all’abilità del giocatore stesso, per intenderci i neofiti che non hanno ancora sviluppato una buona tecnica difficilmente riusciranno a tirare i missili di precisione di Rafael Nadal. Per questo avranno bisogno di una racchetta per un gioco medio in modo da riuscire a controllare i propri colpi e portarli a segno senza mandare la pallina in out.

Questo può variare anche in base alla forma fisica, all’altezza e al peso del giocatore, ma diciamo che per cominciare ad allenarsi o fare qualche partitella tranquilla è bene andare sul sicuro con una racchetta per gioco medio. I più avanzati potranno optare per racchette dal profilo alto che impattano bene sulla palla, in modo da poter sfruttare tutta la loro tecnica per portare colpi potenti e precisi.

I bambini solitamente usano racchette dal profilo basso-medio in base al tipo di abilità, inoltre suggeriamo di scegliere il giusto modello adatto alla loro stazza. Ricordiamo che come in ogni sport all’inizio è bene non strafare e imparare i fondamentali con calma, dato che se ne farà tesoro in futuro.

 

Grip

Il grip, questo sconosciuto. Avete presente quando ogni tanto ai campetti da tennis dei centri sportivi parte la racchetta dalle mani dei tennisti dopo un colpo? Succede perché il grip (ovvero la presa) del manico non è proprio il massimo o magari si è un po’ consumata col tempo.

I colpi del tennis non vengono portati solo con le braccia, quindi spesso la forza motoria può far scivolare la racchetta dalla mano. Un grip affidabile evita questo problema, basta solo scegliere un modello che abbia il manico di dimensioni adatte alla propria mano. Solitamente quello più comune è il grip L2, ideale per una mano dalla circonferenza di 10,80 mm, ma si potranno trovare anche manici di diverse misure per chi ha la mano più piccola o grande.  

Materiali

La prima racchetta non si scorda mai… Non è vero, la prima racchetta si scorda eccome specialmente se i materiali non sono buoni! Prima di proseguire con la recensione dei prodotti in classifica, consigliamo ai nostri lettori di controllare l’incordatura della racchetta. Questa è di fondamentale importanza perché dovrà impattare sulla pallina in fase di battuta o di risposta, resistendo alle sollecitazioni senza cedere.

Chi è alle prime armi potrà magari risparmiare un po’ scegliendo un modello con un incordatura decente, ma si dovrà aspettare che dopo i primi colpi “seri” questa inizierà a cedere. Nel caso invece si giochi già ad un buon livello è bene trovare un modello in grado di assorbire i colpi senza che le corde si rovinino dopo qualche partita.

 

Le migliori racchette da tennis del 2019

 

Il tennis è uno sport affascinante, ma allo stesso tempo impegnativo fisicamente e mentalmente. Ultimamente il numero di appassionati è aumentato grazie alle gesta di tennisti come Roger Federer, Novak Djokovic e Rafael Nadal. Nei nostri consigli d’acquisto abbiamo cercato di far luce su come comprare una buona racchetta da tennis per cominciare a praticare la disciplina.

Continuando la lettura si potrà fare una comparazione tra le offerte, analizzando le caratteristiche principali dei modelli più venduti. In questo modo sarà possibile trovare la migliore racchetta da tennis per le proprie esigenze, senza spendere troppo.

 

Prodotti raccomandati

 

Head Radical 27

Principale vantaggio

Il vantaggio principale della Head Radical 27 è quello di costare poco e di essere disponibile in quattro diverse misure, per ragazzi e adulti. Così non dovrete perdere tempo a cercare il modello più adatto alle vostre esigenze, soprattutto se destinato a essere un regalo.

 

Principale svantaggio

Ovviamente si tratta di una racchetta da tennis per principianti, quindi se si comincia a giocare in maniera impegnativa e con colpi potenti, le corde si rivelano ingestibili e non all’altezza.

 

Verdetto 9.8/10

La Radical 27 è la racchetta da tennis ideale per i ragazzi che stanno cominciando a imparare il tennis e per gli adulti che lo praticano per divertimento e per tenersi in forma.

Acquista su Amazon.it (€34,99)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Brand di qualità professionale

Head è un’azienda fondata originariamente negli USA nel 1950 dall’ingegnere aeronautico Howard Head, il quale brevettò e introdusse sul mercato i primi sci interamente realizzati in alluminio laminato e le prime racchette da tennis con misure superiori agli standard del tempo.

Attualmente la ditta ha sede in Olanda e Austria, e si occupa della produzione di attrezzature e abbigliamento per il nuoto, lo sci, il padel, lo squash, il racquetball e il tennis. Il brand è apprezzato soprattutto dai professionisti di questi sport, quindi potrete facilmente intuire il livello qualitativo offerto da questa ditta e la ragione per cui la Radical 27, oltre a trovarsi al primo posto nella classifica di gradimento dei consumatori, è anche una delle racchette da tennis più richieste in generale, soprattutto online dove è possibile acquistarla a un prezzo ancor più vantaggioso rispetto a quello dei negozi.

Leggera e disponibile in quattro misure

Il telaio è realizzato in alluminio, il materiale che ha fatto la fortuna di questa ditta all’inizio della sua attività, di conseguenza risulta estremamente leggera ma solida e resistente al tempo stesso, capace di garantire un livello di prestazioni ottimale per amatori e principianti, che rappresentano la fascia di utenza principale a cui è destinata questa racchetta.

Infatti si tratta di un modello economico ma nonostante questo è comunque strutturata come quelli professionali ed è una delle migliori racchette da tennis per principianti e amatori, tra tutte quelle attualmente in commercio.

A differenza delle racchette da tennis per principianti prodotte da altre ditte, che tendono a possedere caratteristiche diverse e specifiche per determinate fasce di età, l’ulteriore vantaggio offerto dalla Radical è quello di essere disponibile in quattro misure diverse, fruibili dai 9 anni in su, in modo da adattarsi al meglio all’età e alla statura di chi dovrà utilizzarla.

 

Adatta anche a ragazzi e ragazze

La Radical 27 è fornita con la custodia di protezione per la testa e con una incordatura basica da 16/19; trattandosi di un modello economico per principianti, però, l’incordatura è appena sufficiente e in molti consigliano di farla tendere un po’ di più, anche se lo standard delle prestazioni rimane comunque basilare.

Gli acquirenti infatti la ritengono adatta soltanto per i principianti, a prescindere dall’età, e la trovano ottima soprattutto per allenarsi nello scambio, visto che la risposta delle corde tende a diventare ingestibile se ricevono colpi troppo potenti. In compenso costa poco ed è ottima per i ragazzi, o le ragazze, che vogliono imparare e per gli adulti che giocano col puro scopo di divertirsi e di fare un po’ di attività fisica.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Head Kid’s 

 

Come molti altri sport, il tennis porta i risultati migliori se praticato durante l’infanzia o la gioventù. Per questo consigliamo la racchetta da tennis per bambini di Head a tutti i genitori che vogliono provare a far avvicinare i propri figli alla disciplina. Il modello risulta tra i più venduti online per la sua qualità.

Il corpo in alluminio ha una buona resistenza e durata nel tempo, ma allo stesso tempo risulta molto leggero. Così potrà essere maneggiato senza fatica da bambini dai 9 agli 11 anni per eseguire tutti i colpi correttamente e con un buon esito. Sono in molti gli utenti rimasti soddisfatti dal prodotto che è stato lodato dai maestri di tennis dei loro figli.

Nel caso i piccoli siano fan dello scozzese Andy Murray, potranno rimanere ancora più soddisfatti del bel regalo. Il suo unico neo sta nell’accordatura non proprio di alta qualità, ma per cominciare a praticare va più che bene.

Questo modello è perfetto per i ragazzini che iniziano ad avvicinarsi al tennis, un po’ per scoprirlo e un po’ perché sono spinti dai genitori. Le prestazioni sono buone e la qualità della racchetta è di tutto rispetto. Rivediamone brevemente le caratteristiche principali.

Pro
Per ragazzi:

Le dimensioni, il peso e la velocità si adattano bene ai giovani sportivi tra i 9 e gli 11 anni che hanno bisogno di un attrezzo resistente ma piacevole da vedere e usare.

Leggera e robusta:

Si è scelto l’alluminio per la sua realizzazione e questo è doppiamente premiato da un peso contenuto che non stanca il braccio dei più piccoli e dalla resistenza della struttura che sopporta bene cadute e usi maldestri.

Buona in gara e per allenarsi:

La racchetta si presta bene a essere usata durante il gioco o in fase preparatoria per diventare la preferita dei ragazzi.

Contro
Tensione delle corde:

C’è chi lamenta una tensione poco efficace della rete, ma in questo modo la pallina è meno difficile da controllare.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Wilson Fusion XL

 

Anche la Fusion è un’ottima racchetta da tennis progettata apposta per i principianti, quindi adatta a tutte le aree del campo e a tutti i tipi di gioco, leggera, stabile e facile da impugnare.

Il telaio è realizzato in lega AirLite, in modo da essere leggero e trasmettere bene la potenza dei colpi, ed è dotato di un manico di misura L3, fatta per poter essere comodamente usata sia con la mano destra sia con la sinistra. 

La testa è sovradimensionata, in modo da garantire una buona tolleranza ai colpi anche quando le palle non sono ben centrate.

L’unica pecca è che trattandosi di una versione XL è adatta esclusivamente ai principianti adulti, infatti il piatto misura ben 722,6 centimetri quadrati e anche la lunghezza è superiore a quella delle altre racchette per principianti. La Fusion XL, però, riesce a imprimere maggiore potenza ai colpi proprio grazie alla testa sovradimensionata.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Wilson Federer 110 

 

Tra le migliori racchette da tennis del 2019 si trovano anche queste due di Wilson, firmate Roger Federer. Rispetto ad altri prodotti queste hanno un costo leggermente più alto, giustificato però dal grip di misura L3 che garantisce un’impugnatura sicura e un controllo preciso della racchetta.

Si tratta comunque di un prodotto per principianti che va acquistato per gli allenamenti o per delle partite di livello amatoriale. Vengono vendute con due pratiche custodie utili a proteggerle da urti, cadute e polvere, inoltre si troveranno incluse anche tre palline.

Insomma, tutto l’occorrente per andare al campetto e provare a palleggiare con un amico. L’accordatura è il loro unico punto debole, dato che può cedere facilmente dopo qualche tiro.

Chi è in cerca di un nuovo elemento da aggiungere al proprio arsenale da perfetto tennista potrebbe dare una chance a questo modello. Premiato dai tanti pareri positivi degli utenti, merita di essere preso in considerazione per via della sua qualità complessivamente alta e il prezzo ragionevole.

Pro
Con custodia e altri accessori:

Il prezzo include la coppia di racchette, la loro custodia e le palline, la sacca e la voglia di allenarsi le mette chi le compra.

Grip sicuro:

Il manico ha un grip di livello L3, questo significa una presa salda e ferma anche nelle azioni più rocambolesche. Offre la giusta sicurezza a chi inizia ad avvicinarsi a questo sport.

Per principianti:

L’ideale per iniziare a giocare e farlo facendosi accompagnare da qualcuno in questo nuovo proposito.

Contro
Accordatura lenta:

Dopo qualche partita la tensione delle corde cede un po’ e la risposta della racchetta è meno scattante.

Acquista su Amazon.it (€120)

 

 

 

Calmare Racchetta da Tennis in Alluminio (55cm)

 

Si tratta di un modello dalle dimensioni compatte, dunque pensato principalmente per i bambini che vogliono portare avanti la propria passione per questo elegante sport. Ciò non toglie che la racchetta di Calmare possa essere utilizzata anche dagli adulti, in particolare da chi gradisce avere tra le mani uno strumento molto leggero.

Va da sé che stiamo parlando di una racchetta per chi gioca a livello amatoriale e non ha grandi velleità, sebbene la resa dei colpi in partita sia convincente. In particolare gli acquirenti hanno apprezzato l’impugnatura, che assicura un grip molto valido, senza il rischio che scivoli dal palmo sudato, e il fatto che venga consegnata provvista di fodera per il trasporto.

La classica ciliegina sulla torta è rappresentata da un prezzo di vendita davvero economico, così che i genitori possano comprarla per i loro piccoli tennisti in erba e, nel caso la passione scemi velocemente, non rimpiangere la spesa sostenuta.

Pro
Costa poco:

La racchetta può essere acquistata a prezzi bassi, il che la rende un’ottima occasione, soprattutto per quei genitori che non sono sicuri che la passione dei figli per il tennis si protrarrà negli anni.

Maneggevole:

Ha dimensioni e peso contenuti, dunque è molto leggera e si impugna senza affaticare. Un modello ideale per i bambini, già a partire dai 6-7 anni di età, ma che può essere utilizzato anche dagli adulti.

Impugnatura:

Assicura un convincente grip, così il manico non sfugge di mano anche quando il palmo comincia a sudare.

Contro
Dilettanti:

Si tratta ovviamente di un prodotto per chi è alle prime armi con il tennis e che, qualora la passione resista, dovrà essere sostituito con uno più performante.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Babolat Nadal 25

 

Si tratta di una buona racchetta da tennis firmata Nadal, ideale per tutti i piccoli fan del tennista spagnolo. Va bene per bambini fino ai 10 anni per farli cominciare a praticare, anche se bisogna dire che sul mercato ci sono prodotti simili a prezzi molto più bassi.

Nel caso però si abbia un buon budget a disposizione, si potrà regalare al piccolo un prodotto con grip e cordatura di qualità che garantiscono grande maneggevolezza e controllo sulla pallina.

Il telaio permette di spingere ogni colpo imprimendo la giusta potenza, quindi si adatta anche a chi è già pratico e vuole portare a un livello superiore il proprio gioco.

Ecco un’altra bella racchetta da prendere in considerazione se si sta pensando di acquistarne una buona per il proprio bambino. Fa bella figura esposta in casa, ma ancora di più ne fa in campo per giocare le prime partite importanti. Rivediamone tutte le caratteristiche salienti.

Pro
Da agonismo per bambini:

La sua è una taglia piccola e ha le giuste proporzioni per essere usate da un bambino quando si sente pronto per passare a livelli di gioco più impegnativi.

Alta qualità:

Buoni il grip e la cordatura che consentono di ottenere un perfetto controllo sulla potenza e la direzione da imprimere alla pallina.

Per migliorare il livello atletico:

Si presta bene per essere usata quando il bambino comincia a partecipare a tornei e gare di livello superiore.

Contro
Costa:

Il suo costo non è dei più bassi, ma nemmeno tale da sentirci di escluderla dalla nostra guida per scegliere la migliore racchetta da tennis.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare una racchetta da tennis

 

Tra gli sport più intensi e affascinanti, il tennis è riuscito a conquistarsi nel tempo un suo posto speciale nel cuore di tanti sportivi e praticanti. Per utilizzare al meglio una racchetta abbiamo qui riunito alcuni spunti e consigli che possono migliorare le operazioni e il piacere di una giocata.

 

 

Scegliete la giusta misura

A seconda dell’età e della vostra altezza, potete indirizzare le vostre attenzioni verso una forma più arrotondata o su una superficie per il colpo più ampia. Importante è farsi seguire da un professionista capace e in grado di consigliare capendo le vostre necessità.

 

Indossate polsini

Colpi come dritti e rovesci, così come la battuta di servizio, a lungo andare tendono a stancare la mano, con problematiche che possono andare a influenzare il polso. Munirsi di una protezione morbida non solo migliora la stabilità del colpo ma consente anche di detergere il sudore se necessario.

 

Tenete la racchetta pulita

L’acqua e lo sporco a lungo andare si dimostrano nemici giurati dei fermi e della struttura della racchetta. Per queste ragioni includete sempre la pulizia tra le operazioni fondamentali da non tralasciare.

 

Tendete al meglio le corde

La tensione delle corde di una racchetta rispecchia anche in parte lo stile di gioco e la tipologia di giocatore che siete. Un valore minimo entro cui tendere l’oggetto però è indispensabile per poter rimandare la palla oltre la rete e in direzione del campo avversario.

 

Riponete l’oggetto nel suo fodero

Al termine della partita vi suggeriamo di posizionare la racchetta dentro il suo fodero, avendo cura di chiudere al meglio la zip e di sistemare tutto l’occorrente negli appositi spazi  a disposizione. Una maniera semplice per avere a portata di mano il vostro amato supporto.

 

 

Asciugate la racchetta

Al termine di un match particolarmente intenso, il sudore sul manico e la polvere tendono a ricoprire la superficie esterna della racchetta. Per evitare che lo sporco si accumuli in modo eccessivo, è bene munirsi di un buon panno con cui asciugarsi le mani e poter liberare la racchetta da questi problemi.

 

Rispettate l’oggetto

Sembra scontato ma in realtà capita sovente che al termine di uno scambio finito male, il giocatore tende a lanciare a terra la racchetta, sfogando così la frustrazione per il punto perso. Vi suggeriamo di evitare comportamenti del genere, oltre a essere poco produttivi rischiano seriamente di danneggiare il corpo della racchetta.

 

 

 

» Revisa la información de años anteriores

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Dunlop Blaze Tour G2

 

Questo modello di Dunlop si propone come soluzione ideale per tutti i principianti in cerca di una racchetta da tennis da adulto dal prezzo conveniente e di buona qualità. È stata pensata per un gioco moderato/medio, quindi adatta a chi vuole allenarsi. Il costo basso permette di acquistarne più di una, così si potranno andare a fare due palleggi in compagnia.

Diversi utenti ne hanno lodato la qualità dei materiali, specialmente quella del grip che si è rivelata duratura nel tempo. La racchetta ha le corde tirate quanto basta per avere un buon controllo sulla pallina, inoltre essendo molto leggera può essere usata anche da chi non ha molta forza fisica.

A livello amatoriale la racchetta si comporta molto bene, specialmente sui campi in terra rossa. Nel caso però si pratichi il tennis a livelli più alti, allora è bene cercare un prodotto di qualità più alta.

Buone le caratteristiche di questa racchetta che abbiamo appena visto. Consente una convincente qualità di gioco e si presta bene a chi vuole iniziare spendendo il giusto. Vediamone in breve tutti gli aspetti caratteristici.

Pro
Per l’allenamento:

La racchetta è leggera e fa bene il suo dovere perché le corde sono ben tese ma non troppo in modo da poter imprimere la giusta potenza alla palla ma senza perderne il controllo.

Da adulto alle prime armi:

Il peso, le dimensioni e la sua buona maneggevolezza e grip ne fanno un ottimo strumento per chi comincia e non vuole rischiare frustrazioni eccessive di fronte alle inevitabili difficoltà.

Buono il grip:

Chi la usa per giocare o allenarsi ne apprezza soprattutto questa caratteristica che la rende ottimale per il gioco in coppia o per allenarsi.

Contro
Per principianti:

Non è di certo il più economico ma un buon prodotto con rapporto qualità/prezzo ideale per dotarsi del necessario spendendo bene.

 

PRINCE Warrior 100 ESP

 

I tennisti intermedi che non sanno quale racchetta da tennis comprare potranno orientarsi verso questo modello di Prince. Ideale per chi gioca partite a livello agonistico o amatoriale più spinte e vuole una racchetta che permetta di eseguire dei colpi di elevata potenza.

La qualità del grip e della cordatura è di ottimo livello, ma il prezzo del prodotto è abbastanza elevato, soprattutto se paragonato a quello di altri venduti online. I principianti possono cercare qualcosa di più economico, anche perché difficilmente riusciranno usarla al meglio.

L’unica accortezza è che nel caso si sia molto forti bisogna regolare un po’ l’accordatura per avere più controllo sui propri colpi, altrimenti si tireranno dei veri e propri missili.

Prima di scoprire dove acquistare questa racchetta rivedete con noi i punti principali che la caratterizzano. Vi sorprenderà scoprire quanto sia tutto sommato semplice lanciarsi in campo e iniziare a giocare. La tecnica verrà a suo tempo.

Pro
Potente:

La sua capacità di amplificare la potenza del colpo è molto apprezzata da chi ha già imparato a dosare la propria forza e misurarla in base all’effetto che si vuole ottenere.

Grip e buona risposta:

L’impugnatura è ferma e segue lo slancio del colpo senza scivolare dalla mano, in questo modo si domina perfettamente la partita lanciando la pallina contro l’area dell’avversario.

Da regolare in base al proprio stile:

Si può decidere se ridurre l’intensità della tensione della cordatura per bilanciarla in base alla potenza del proprio tiro.

Contro
Costa un po’ di più:

Chi è a caccia solo di prezzi bassi può guardare oltre ma va bene per chi cerca una racchetta in grado di rispondere in modo più efficace ai movimenti del braccio e del corpo.

 

 

HEAD Radical 27

 

Head è uno dei marchi storici di racchette da tennis e, dunque, scegliendone una prodotta dall’azienda americana si può avere la certezza di un acquisto soddisfacente. Il modello Radical 27 conferma quanto appena detto, in virtù di una struttura in alluminio composito che riesce a contenere al massimo il peso, così da avere tra le mani uno strumento molto leggero e maneggevole.

Questa leggerezza risulta particolarmente gradita dai principianti, a cui il modello di rivolge, anche in considerazione di un prezzo di vendita molto economico.

Piacciono sia l’impugnatura antiscivolo sia la presenza di una fodera con tracolla, per il trasporto della racchetta, che arriva già incordata.

Proprio le corde sono la nota stonata della Radical 27, perché tendono a rallentare eccessivamente la pallina e a incrementare le vibrazioni. Se ne avete la possibilità, dunque, valutate di sostituirle con corde migliori.

Pro
Leggerezza:

La scelta dell’alluminio permette di contenere il peso e conferisce alla racchetta un’apprezzabile maneggevolezza.

Costo:

Il prezzo è economico e, considerate le buone qualità del prodotto, consente di risparmiare e avere tra le mani una racchetta capace di soddisfare.

Principianti:

Per chi è alle prime armi con il tennis o per chi vuole ricominciare dopo qualche anno di pausa, si tratta di un modello convincente e ben fatto.

Contro
Corde:

Sono di scarsa qualità e questo ha un impatto negativo sulla velocità che si riesce a imprimere alla pallina e sulla quantità di vibrazioni generate.

 

 

» Revisa la información de años anteriores

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (33 voti, media: 4.85 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status