La migliore sega da banco

Ultimo aggiornamento: 19.10.18

Seghe da banco – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensione del 2018

 

Abbiamo due consigli da darti se stai cercando un modello valido ma senza spendere un capitale: Bosch 0601B30400 è una sega professionale molto potente, versatile, dotata di prolunga integrata per lavorare i pezzi più lunghi. Le tante funzioni presenti garantiscono sempre un lavoro sicuro, veloce e di qualità. Un’alternativa più economica per hobbisti esigenti è Makita MLT100: i 1.500 watt di potenza e il banco molto ampio con le prolunghe laterali consentono di affrontare con successo anche lavorazioni particolarmente impegnative.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore sega da banco

 

Pur avendo dimensioni e prezzo maggiori, la sega da banco è da preferire rispetto a quella circolare portatile per chi ha necessità di eseguire tagli impegnativi con grande precisione. Nella classifica in basso trovi la recensione dei modelli che hanno ricevuto il maggiore apprezzamento quest’anno tra i quali potresti individuare proprio quello che stai cercando. Ma prima analizziamo alcune caratteristiche che dovresti considerare con particolare attenzione.

Guida all’acquisto

 

Qualità/prezzo

La migliore sega da banco sul mercato per te è quella più adatta alle tue esigenze, quella che permette di eseguire con tranquillità tutti i tagli di cui hai bisogno senza dover spendere un capitale.

Se sei un professionista dovrai mettere in conto, naturalmente, una spesa maggiore ma potrai contare su prestazioni superiori, indispensabili per il tuo lavoro. Per esempio, avrai un utensile più affidabile e con una qualità costruttiva migliore, le cui componenti resisteranno negli anni senza danneggiarsi anche se sottoposte a un carico di lavoro notevole. Anche la potenza sarà maggiore e questo ti permetterà di affrontare meglio legni duri e altri materiali e di terminare il tuo pezzo in meno tempo e con meno fatica.

Se, invece, pensi di utilizzare la sega da banco raramente e per lavoretti che non richiedono particolare accuratezza, la migliore marca per te potrebbe essere quella che ti fa risparmiare il più possibile, pur assicurandoti la possibilità di effettuare tagli di vario tipo, come quelli trasversali e obliqui.

Molti hobbisti si rivolgono a una categoria intermedia di utensili che non hanno un costo insostenibile come nel caso dei modelli professionali ma garantiscono, comunque, ottime prestazioni, l’ideale per gli amanti del fai da te più esigenti. Questi modelli, per esempio, sono dotati di prolunghe laterali che, aggiunte al banco, permettono di lavorare anche pezzi di dimensioni maggiori.

Attenzione anche alla dotazione di accessori e al banchetto che, in alcuni casi, è incluso nella confezione e non va acquistato a parte o costruito, l’ideale se non ce l’hai già in garage.

 

 

Prestazioni

Ci sono diversi altri parametri tecnici che vanno valutati prima di acquistare la giusta sega da banco, a cominciare dalla potenza, espressa in watt. Un modello sufficientemente potente ti permette di tagliare anche il legno più duro o altri materiali con minore difficoltà e fatica. La capacità di taglio, sia in larghezza che in altezza, è un altro parametro tra i più importanti da valutare.

Non devono mai mancare, inoltre, i binari per effettuare il taglio dei pannelli senza problemi. In questo caso è importante anche considerare il diametro della lama che, se hai problemi di spazio, non dovrebbe essere troppo ingombrante ma ti deve consentire, comunque, di lavorare i pezzi di cui hai bisogno.

Gli hobbisti che cercano la massima precisione, per non parlare dei professionisti, non possono rinunciare alla guida laser che permette di vedere in anticipo la posizione su cui cadrà la lama per avere un taglio più accurato e affidabile.

Comfort d’uso

Confronta prezzi e prestazioni ma per scegliere la giusta sega devi considerare anche il comfort d’uso. Pur essendo decisamente più ingombranti delle normali seghe circolari, quelle da banco non hanno tutte le stesse dimensioni e, quindi, se non hai molto spazio in garage, potresti preferire quella più compatta che puoi spostare con maggiore facilità e rapidità.

Non dovrebbe mai mancare, infine, l’attacco per l’aspiratore che ti consente di lavorare meglio perché un banco sgombro da trucioli e altri detriti assicura un taglio più confortevole ed efficace.

 

Le migliori seghe da banco del 2018

 

Dai un’occhiata adesso ai nostri consigli d’acquisto che ti potranno aiutare a individuare il modello più adatto alle tue esigenze senza spendere troppo. La nostra classifica delle migliori seghe da banco del 2018 viene redatta in base al gradimento espresso dai consumatori. Non ti resta che scoprire quali sono e fare una comparazione.

 

Prodotti raccomandati

 

Bosch Professional 0601B30400

Principale vantaggio:

Il fatto di appartenere alla linea di elettroutensili Bosch Professional, caratterizzati dal classico colore blu della scocca, la dice lunga sulla qualità di questa sega da banco; molto apprezzata per il sistema Constant Speed, che permette di mantenere costante la velocità anche durante l’uso prolungato.

 

Principale svantaggio:

Considerato che il prezzo di vendita non è propriamente economico e che, seppur facile da usare, è comunque più impegnativa rispetto ai modelli a basso costo, potrebbe non essere la scelta ideale per un principiante.

 

Verdetto 9.9/10

Nonostante il costo abbastanza elevato, è una delle migliori seghe da banco disponibili sul mercato, come testimoniano anche i numerosissimi acquirenti soddisfatti.

Acquista su Amazon.it (€919)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Bosch Professional: garanzia di qualità

Se avete l’esigenza di acquistare una sega da banco capace di offrire prestazioni professionali e un’elevata precisione di taglio, allora la Bosch GTS 10 XC è il modello fatto apposta per voi.

Innanzitutto appartiene alla linea Bosch Professional, che si distingue dalla linea Bosch Hobby sia per il colore della scocca degli utensili, blu invece di verde, sia per il livello di prestazioni decisamente superiore rispetto ai modelli della linea Bosch Hobby che, come lascia intendere il nome, sono destinati a un uso meno intensivo e più amatoriale.

Il rovescio della medaglia degli utensili Bosch Professional, però, è rappresentato dal loro costo e la sega da banco GTS 10 XC, purtroppo, non fa eccezione a questa regola, anche se mantiene in ogni caso un ottimo rapporto qualità-prezzo, come potremo vedere dalle sue specifiche.

Ideale per le officine e le falegnamerie

La sega da banco Bosch Professional GTS 10 XC è azionata da un motore elettrico della potenza massima di 2.100 Watt, capace di generare una velocità di 3.200 giri al minuto, a vuoto.

Dispone di un piano di appoggio scorrevole, delle dimensioni di 58,5 x 76 centimetri circa, ma è fornita di ulteriori guide per ampliare l’area di lavoro; utilizza una sega circolare da 254 millimetri di diametro, con foro centrale da 30 millimetri di diametro, capace di tagliare senza problemi il legno e i materiali compositi a base di legno.

Ha una capacità massima di taglio di 635 millimetri sul lato destro e 250 millimetri sul lato sinistro, inoltre può eseguire tagli angolati con inclinazione di 47° sul lato sinistro e 1° sul lato destro; le sue specifiche la rendono ideale soprattutto per l’uso nelle officine e nelle falegnamerie.

 

Caratteristiche speciali

A parte le ottime specifiche tecniche, la Bosch Professional GTS 10 XC integra anche delle caratteristiche speciali che la rendono estremamente prestante e sicura; questa sega da banco, infatti, può contare sulla presenza di sistemi di sicurezza come la protezione dai sovraccarichi, il doppio isolamento del freno motore, la partenza graduale e il sistema di blocco dell’alberino, che permette di sostituire la lama senza correre rischi.

Per quanto riguarda le prestazioni, invece, sono arricchite dalla presenza di sistemi come il Constant Speed, che permette di mantenere costante la velocità a prescindere dal carico, e quindi migliora le prestazioni di taglio, e il sistema Click & Clean, per l’aspirazione di trucioli e polveri.

 

Acquista su Amazon.it (€919)

 

 

 

Makita MLT100

 

Se non sei un professionista, la migliore sega da banco del 2018 potrebbe essere per te quella realizzata da Makita, marchio sinonimo di garanzia per milioni di hobbisti in tutto il mondo.

Si tratta di un modello che va a colmare il gap tra i prodotti professionali dal costo spesso insostenibile per un amante del fai da te e quelli generalmente scadenti pensati per chi non ha esigenze particolari, se non quella di risparmiare il più possibile.

Possiede un piano di lavoro che, grazie anche alle prolunghe laterali, è particolarmente ampio per poter segare pezzi piuttosto lunghi con grande comodità. La potenza del motore è notevole – 1.500 watt – e questo consente di lavorare legni anche molto duri senza nessuna difficoltà e in poco tempo. È, insomma, una macchina adatta a un hobbista molto esigente.

Tra i modelli scelti in base ai pareri positivi degli utenti non poteva mancare uno di Makita. Continua la lettura per scoprire quali sono i suoi pro e contro.

Pro
Qualità-prezzo:

Sebbene non si attesti proprio su un prezzo basso, può essere comunque conveniente soprattutto se si considerano le prestazioni del modello.

Piano di lavoro:

Il piano di lavoro ampio ti permette di lavorare su pezzi lunghi senza problemi.

Potente:

I 1.500 watt di potenza assicurano un taglio rapido ed efficace.

Contro
Precisione:

Alcuni utenti si sono lamentati della poca precisione dovuta al carrello sbilanciato e alla perpendicolarità della lama.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Einhell TC-TS 2025 U

 

Come scegliere una buona sega da banco Einhell? Il modello che ti consigliamo di valutare, uno dei più venduti online, lo puoi vedere cliccando sul link in basso. È stato scelto da numerosi hobbisti perché ha un prezzo decisamente interessante, ideale per chi non vuole spendere molto ma, nello stesso tempo, offre prestazioni sufficienti per la maggior parte delle esigenze.

Nonostante il prezzo competitivo, a differenza di tanti modelli più costosi, viene fornita col relativo banchetto che quindi non andrà costruito o acquistato separatamente.

Sorprendente la potenza del motore che permette di cimentarsi anche in tagli molto impegnativi con materiali particolarmente duri senza incontrare particolari difficoltà. È una macchina versatile e facile da usare grazie alla lama regolabile in altezza e inclinazione da un unico comando, in modo da effettuare con semplicità tagli sia verticali che obliqui fino a 45°.

Non manca la predisposizione per l’aspiratore che consente di mantenere il piano di lavoro sempre pulito per un maggiore comfort.

La nostra guida per scegliere la migliore sega da banco continua con i pro e contro di questo modello che potrai acquistare a prezzi bassi.

Pro
Prezzo:

Si tratta di un modello molto economico che potrà adeguarsi alle tue esigenze da hobbista.

Banchetto:

Insieme alla sega da banco riceverai in dotazione un comodo banchetto, tutto allo stesso prezzo.

Potente e pratica:

Il motore riesce ad alimentare il modello per farti tagliare materiali duri senza difficoltà. Potrai regolare la lama per effettuare diversi tagli e tenere il piano pulito con un aspiratore.

Contro
Guida:

Secondo i pareri di alcuni utenti la guida è un po’ troppo piccola e per questo un po\' difficile da regolare.

 

Acquista su Amazon.it (€119)

 

 

 

Bosch PTS 10

 

Ecco uno dei banchi sega Bosch più venduti e apprezzati. Pensato per gli hobbisti e non per i professionisti, si caratterizza per la grande qualità dei materiali di costruzione che assicurano resistenza e stabilità, e garantisce prestazioni di tutto rispetto a un prezzo non eccessivo, anche perché bisogna considerare la ricca dotazione di accessori che si trova nella confezione, tutti di alto livello.

Tra questi ricordiamo le prolunghe, laterale e posteriore, che permettono di lavorare anche pezzi piuttosto ingombranti in maniera sicura e comoda, e le varie guide che assicurano sempre grande precisione nel taglio.

Il motore molto potente è un altro beneficio per l’utente che può eseguire lavorazioni anche molto gravose senza sforzo e con efficacia.

Tra le funzioni maggiormente apprezzate c’è Soft Start per un avvio del motore senza sbalzi, ideale per non rovinare un taglio di precisione, e la predisposizione per l’aspiratore, fondamentale per tenere il piano di lavoro sgombro da trucioli.

Infine, non potevano mancare i pro e contro di questo nuovo modello di Bosch; se non sai dove acquistare clicca sul link riportato qui di seguito per accedere alla migliore offerta sul mercato.

Pro
Materiali:

Gli ottimi materiali di produzione donano resistenza e durevolezza al modello.

Accessori:

Troverai in dotazione diversi accessori che ti permetteranno di lavorare su pezzi di diverse dimensioni e spessore.

Motore:

Oltre a essere potente, il motore è dotato anche della funzione Soft Start che avvia l’utensile senza sbalzi per un taglio ancora più preciso.

Contro
Guide:

Le guide hanno bisogno di manutenzione per poter continuare a essere precise.

Acquista su Amazon.it (€375)

 

 

 

Einhell RT-TS 920

 

Quale sega da banco comprare senza dover investire un capitale? Se vuoi spendere il meno possibile dai un’occhiata a questo modello della Einhell. Certo, non si possono pretendere prestazioni eccelse, ma il prezzo davvero imbattibile può solleticare la curiosità di chi vuole, prima di tutto, risparmiare.

È una macchina pensata per piccole lavorazioni in garage e che ha diverse funzioni base che possono accontentare gli utenti in cerca di un modello essenziale, come la possibilità di eseguire tagli obliqui fino a 45°, la facilità d’uso e il design particolarmente compatto che ne facilita il trasporto.

Non manca l’attacco per l’aspiratore che è necessario per tenere sempre pulita la postazione di lavoro, lo spingipezzo, indispensabile per mantenere sempre la giusta distanza di sicurezza, e il pratico avvolgicavo.

Anche se potrai acquistarlo senza spendere troppo, ti conviene leggere i suoi pro e contro prima di fiondarti sulla pagina del negozio online.

Pro
Economico:

Il prezzo di questo modello può essere una buona attrattiva se non vuoi spendere troppo per un oggetto simile. Non mancano gli accessori: attacco per l’aspiratore, spingipezzo e avvolgicavo, utili per la pulizia e la sicurezza quando lavori.

Essenziale e compatta:

Può svolgere dei piccoli lavori hobbistici senza lasciare troppo a desiderare a livello di prestazioni. Le sue dimensioni ridotte ti permettono di trasportarla con facilità e senza fare sforzi.

Contro
Limitata:

Se sei un hobbista navigato o un professionista potresti trovare le caratteristiche di questo modello un po’ scarse.

Pomoli:

Non tutti hanno trovato i pomoli di movimento della lama comodi da usare.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Bosch 0601B30400

 

Sei in cerca di una sega circolare da banco professionale? Bosch è tra le aziende più affidabili e questo modello della serie GTS è uno dei preferiti dai professionisti per i quali è stato ideato e progettato.

Le prestazioni offerte sono superiori e anche il prezzo non è certo di prima fascia. Colpisce, in particolare, la notevole potenza del motore che permette di eseguire con efficacia e rapidità tagli anche su legno molto duro o altri materiali.

Si tratta di una sega versatile perché è dotata di prolunga integrata che permette di lavorare anche pezzi molto lunghi, mentre la slitta scorrevole facilita il taglio degli angoli. Il sistema Constant Electric, inoltre, mantiene costante la velocità ed è perfetto per le lavorazioni più impegnative che possono essere eseguite con la massima qualità. È presente anche il cuneo abbassabile senza attrezzi per effettuare tagli coperti.

È un utensile ideale per chi necessita di estrema precisione perché può contare sulla guida parallela, la regolazione automatica e sul Pre-Cut Locator che indica la posizione in cui verrà a trovarsi la lama. Il sistema di avvio Soft Start evita di cominciare il taglio con scossoni che possono compromettere la qualità del lavoro.

Nonostante le numerose funzioni, il design è piuttosto compatto e le maniglie integrate agevolano il trasporto.

Continua la lettura per vedere quali sono i pro e contro di questo modello che secondo i pareri degli utenti è tra i migliori di quelli venduti online.

Pro
Professionale:

Si tratta di una sega da banco professionale ed affidabile, l’ideale per lavori di precisione.

Versatile:

La prolunga ti permette di tagliare anche pezzi lunghi e la slitta scorrevole ti consente di lavorare sugli angoli.

Precisa e pratica:

È dotata del sistema Constant Electric che mantiene la velocità costante per farti ottenere il massimo della precisione anche durante i lavori più impegnativi. Il design compatto e le maniglie ti facilitano il trasporto, ideale se spostarla da un punto all’altro sul luogo di lavoro.

Tecnologica:

Diversi sistemi come il Pre-Cut Locator e il Soft Start ti permettono di lavorare ottenendo ottimi risultati.

Contro
Prezzo:

Non è proprio il modello più economico sul mercato.

 

Acquista su Amazon.it (€919)

 

 

 

Come usare la sega da banco

 

Quando si sega un pezzo è necessario farlo in modo preciso, per ottenere risultati davvero apprezzabili serve una sega da banco la quale consente di tagliare anche pezzi di grandi dimensioni, proprio perché, avendo un banco, fornisce una base d’appoggio, oltre alle guide necessarie a eseguire un taglio preciso.

Le misure di sicurezza

Non importa quanta esperienza si abbia, quando ci si appresta a usare un macchinario potenzialmente pericoloso, bisogna attenersi rigidamente alle misure di prevenzione che sono riportate sul manuale. Se ci pare persino superfluo sottolineare come la mano, assolutamente, non vada avvicinata alla lama, anche l’uso di occhiali protettivi, è un’accortezza da non sottovalutare.

Se si deve cambiare la lama, è bene ricordarsi di staccare la spina dalla presa della corrente, nonostante questi macchinari siano provvisti di una serie di protezioni che dovrebbero evitare spiacevoli incidenti, ma come si dice, la prudenza non è mai troppa.

 

Le dimensioni del banco

Una sega da banco torna particolarmente utile quando si pone l’esigenza di eseguire tagli longitudinali di pezzi abbastanza lunghi. Da ciò ne consegue che il banco, uno degli elementi fondamentali del macchinario, deve avere delle dimensioni adeguate al materiale che solitamente si lavora. A riguardo si mostrano molto utili quei modelli che offrono la possibilità di aggiungere delle estensioni al banco.

La potenza

La potenza di una macchina del genere deve essere proporzionata al lavoro richiesto. È chiaro che se se ne fa un uso saltuario perché si è dei semplici amatori del “fai da te”, non sarà necessario un motore molto performante. Tuttavia, tenete sempre presente che sulla scelta incide anche il tipo di legno che si intende lavorare: quelli più duri non solo richiedono più potenza ma anche una lama adeguata alla situazione.

 

Il tipo di lama

Le seghe da banco sono, generalmente, vendute corredate della lama. Nella maggior parte dei casi è un utensile adatto a tagli grossolani. Sulla qualità del taglio, incide il numero dei denti quindi, se l’intenzione è di eseguire un taglio netto, senza sbavature è opportuno affidarsi a una lama con un consistente numero di denti. È anche importante sostituire l’utensile al momento opportuno, ovvero, quando si nota una scarsa affilatura, o qualche deformazione che, con il tempo, può verificarsi, soprattutto nel caso delle lame più economiche.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (7 votes, average: 4.86 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.