Il miglior sistema micro hi fi bluetooth

Ultimo aggiornamento: 15.12.18

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori sistemi micro hi fi bluetooth del 2018?

 

Per chi è alla ricerca di un buon impianto stereo ma dalle dimensioni compatte, abbiamo scritto una guida per individuare il miglior sistema micro hi fi bluetooth del 2018. Le offerte e dunque le opzioni sono tante e, di conseguenza, se non si è fortunati si rischia di pescare male. La nostra guida vuole evitare proprio che ciò accada fornendovi tutte le informazioni necessarie a non sbagliare acquisto.

Sgombriamo la mente dai pregiudizi, piccolo non è sinonimo di poco potente o comunque non sempre lo è. Possiamo mettere le mani su un buon sistema hi-fi, discretamente potente e a basso costo. In questo modo potremo ascoltare della buona musica senza avere un grosso ingombro per casa.

Comprare un impianto bello e pronto, ovvero con tutte le componenti necessarie come amplificatore, casse, lettore CD ecc., è consigliabile per tutti gli ascoltatori meno esigenti e smanettoni che non vogliono scervellarsi o magari non possono, a causa di mancanza delle necessarie conoscenze in merito, mettere insieme tutte le componenti che costituiscono un impianto hi fi. È una soluzione pratica ma anche più economica.

Ora, cosa deve avere un moderno impianto? Lettore CD, amplificatore, radio, sono cose scontate. Che piaccia o meno MP3 e musica in streaming hanno reso quasi superflui supporti quali i compact disk e relativi lettori. Ecco perché è importante verificare che lo stereo che ci accingiamo a comprare non solo abbia uno o più ingressi USB, per collegare un lettore MP3, ma che sia anche Bluetooth così da poter diffondere, per esempio, la musica che solitamente si ascolta sullo smartphone.

Stabilito che il miglior sistema micro hi fi Bluetooth deve essere adeguato dal punto di vista della connettività, non va trascurato assolutamente l’amplificatore, che deve essere di potenza adeguata, e le casse, che devono rispondere bene sia alle frequenze alte sia quelle medie e basse, senza distorcere il suono anche quando il volume è al massimo.

 

Prodotti raccomandati

 

Pioneer X-PM32

 

75 W di potenza per questo interessante quanto piccolo impianto stereo proposto da Pioneer, uno dei marchi leader del settore. Ma andiamo subito all’aspetto che più ci interessa, ovvero la connessione tramite Bluetooth.

Questo stereo mette a disposizione la sua potenza per trasmettere e migliorare la musica che siete soliti ascoltare sul vostro smartphone. Tramite la porta USB sarà possibile ascoltare anche i brani presenti su supporti quali una pendrive.

Non solo, sempre tramite la stessa porta, si può avere accesso alla libreria musicale presente su smartphone e lettori MP3, dunque, il Bluetooth non è l’unica possibilità per ascoltare le canzoni presenti nella memoria del telefono. Qualcosina che non va c’è, a dire il vero, soprattutto se si ha l’orecchio fine. Le critiche maggiori hanno interessato la riproduzione dei bassi, la cui qualità è stata giudicata poco soddisfacente da alcuni clienti.

Acquista su Amazon.it (€209)

 

 

 

Philips BTIM 1360

 

Compatto ed elegante, questo piccolo hi fi è stato pensato innanzitutto per fruire di musica digitale, anche se non manca il lettore CD. Lo stereo non è molto potente ma i 30 W sono sufficienti a godersi qualche ora in compagnia della musica preferita. La tecnologia Bluetooth permette all’impianto di interagire con lo smartphone e ascoltare la musica presente in memoria oppure direttamente in streaming con Spotify o YouTube.

Non manca la possibilità di connettere l’hi fi con tablet o laptop, mentre, sfruttando la porta USB, si può ascoltare la musica presente su una pendrive. Per gli amanti dei bassi profondi e senza distorsioni, c’è il sistema Bass Reflex.

Ci è piaciuto molto il design, elegante e di classe. Molto indovinata, secondo noi, la scelta del nero lucido come colore.

Acquista su Amazon.it (€388,78)

 

 

 

Sony CMT-X3CD

 

Non è molto potente, visti i 20 W dichiarati, ma resta comunque un oggettino interessante quello proposto da Sony. Vorremmo però partire dal design che riteniamo molto particolare, a guardarlo non si direbbe di essere in presenza di un micro impianto hi fi, inoltre il suo posizionamento è tra i più flessibili che esitano: può star bene su un mobile del living così come in cucina e trasportarlo da una parte all’altra è semplicissimo perché ha tutto integrato, speaker compresi.

La tecnologia Bluetooth che lo caratterizza consente di ascoltare la musica in streaming, sfruttando lo smartphone. Chi ama i bassi potenti e ben presenti apprezzerà la funzione Mega Bass mentre l’equalizzatore preimpostato a sette bande favorirà un ascolto ottimizzato in base al genere musicale. Infine, con il sintonizzatore FM, sarà possibile ascoltare le stazioni radio preferite.

Acquista su Amazon.it (€151)

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.