n n
n
n
▷ I migliori lettori CD. Classifica e Recensioni

I 5 Migliori Lettori CD del 2019

Ultimo aggiornamento: 10.12.19

 

Lettore CD – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

Il lettore CD può essere molto utile nel caso si abbia una bella collezione di dischi e si voglia tornare ad ascoltarli con tutta la qualità sonora che questi supporti sono in grado di assicurare. Due validi modelli sono: Denon DCD520-AE, lettore CD da salotto o da stanza che può essere associato a un impianto con sintoamplificatore o semplicemente a delle casse. Ha dei buoni materiali e un design minimale. Il Trevi – CMP 542 è un modello portatile che strizza l’occhio al design in voga nel secolo scorso.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere il miglior lettore CD?

 

Nonostante tutta la tecnologia innovativa con la quale siamo bombardati ogni anno, le vecchie abitudini sono comunque dure a morire. Il lettore CD infatti è ancora tra noi con diverse forme, alcune adattate alle esigenze più moderne del mercato. Ed è proprio sul mercato online che si possono trovare svariati modelli, ognuno con diverse caratteristiche e soprattutto prezzo.

Seguendo la nostra guida si potranno capire quali sono gli aspetti principali da trovare in un buon lettore CD e in seguito leggere le recensioni dei prodotti più graditi dagli utenti nella classifica in basso.

Occorre sempre tenere conto che le migliori marche potrebbero avere un costo più alto rispetto alle altre, quindi se si vuole risparmiare occorre cercare bene perché non mancano modelli di qualità a un prezzo contenuto.

 

 

Dimensioni

Partiamo con lo specificare che si potranno trovare lettori CD di diverse dimensioni che si adattano a diverse esigenze. Per esempio, i nostalgici che amano ancora ascoltare i loro CD preferiti durante una bella passeggiata possono optare per un modello portatile, in modo da riuscire a metterlo in tasca o legare attorno alla cinta dei pantaloni.

Questi lettori CD portatili possono essere collegati a uno stereo o a delle casse via cavo, così da poter ascoltare i propri dischi preferiti a casa senza ingombrare troppo. Nel caso in cui si cerchi un vero e proprio lettore CD da salotto, allora si potrà optare per un modello più grande da abbinare magari a un sintoamplificatore o impianto audio.

In questo caso è importante tenere conto dello spazio che si dispone in casa, così da non trovarsi un prodotto troppo grande che non si saprebbe dove sistemare.

 

Funzioni

Chi cerca un semplice lettore CD potrà rimanere ampiamente soddisfatto dai modelli più semplici, capaci di riprodurre CD originali, ma anche materiale masterizzato o CD con MP3. Almeno, questa dovrebbe essere la funzione di base da ricercare, perché probabilmente sarà difficile trovare modelli ancora più essenziali.

Nel caso si voglia un prodotto un po’ più al passo con i tempi, si potrà optare per un lettore CD con porta USB in grado di leggere file audio da pen-drive o hard-disk esterno. Questa può essere una buona soluzione per non affaticare la testina del lettore quando si vuole ascoltare una playlist mista o qualche canzone al volo.

Alcuni lettori CD danno anche la possibilità di connettersi tramite Bluetooth, così si potrà ascoltare musica dai propri dispositivi portatili come smartphone o tablet.

Materiali

Visto che la durevolezza di un prodotto è data in gran parte dai materiali di produzione, occorre stare sempre attenti a questo fattore prima di scegliere un nuovo lettore CD. La lente dovrebbe essere la parte più importante, visto che da questa dipenderà la lettura corretta di un disco.

Purtroppo è anche la prima a rovinarsi, specialmente se il lettore CD viene usato con una certa frequenza. Per questo conviene confrontare i prezzi e optare per un modello che magari costi qualcosina in più, giusto per non doverlo buttare dopo pochi utilizzi.

Nei lettori CD portatili è il caso di verificare che sia anti-shock, così li si potrà usare quando si cammina o si corre senza che il disco salti. Anche lo sportello ha la sua importanza, infatti è sempre meglio che non sia realizzato con materiali troppo delicati o potrebbe staccarsi facilmente, costringendo a correre ai ripari.

 

I 5 Migliori Lettori CD – Classifica 2019

 

Se dopo i nostri consigli d’acquisto ancora non si ha idea su come scegliere un buon lettore CD qui di seguito offriamo un aiuto più concreto: le recensioni dei modelli venduti online più apprezzati dagli utenti. Così si potrà fare una comparazione tra le varie offerte e acquistare il lettore CD adatto per le proprie esigenze.

La nostra classifica comprende dei modelli per la casa, alcuni portatili ed altri ibridi. Non manca un lettore di dischi per bambini che può essere una buona idea regalo.

Qualunque modello si desideri acquistare, consigliamo sempre di stare attenti ai materiali e a capire quali funzioni si cercano. Noi di buonoedeconomico.it auguriamo una buona lettura.

 

1. Denon DCD520-AE Lettore CD

 

Secondo i pareri di molti utenti, questo potrebbe essere il miglior lettore CD per la casa. In effetti si tratta di uno dei modelli più venduti proprio per il suo ottimo rapporto tra qualità e prezzo, ideale da abbinare a un subwoofer, a delle casse o magari a un sintoamplificatore. Uno dei suoi vantaggi principali è il design compatto ed elegante che gli permette di essere posizionato in salotto o in una stanza senza occupare troppo spazio. In questo modo lo si potrà abbinare ad altri dispositivi con più comodità oppure mettere nella propria camera per ascoltare musica in privato.

Oltre a riprodurre i normali CD può anche leggere CD-RW con file audio MP3 e WMA. Ha dei buoni materiali resistenti alle vibrazioni per un ascolto della musica senza interruzioni.
Forse per alcuni potrebbe essere un po’ troppo essenziale nelle funzioni, ma se si cerca un lettore CD senza troppi fronzoli allora potrebbe essere il modello giusto.

Un lettore CD per casa che trova l’apprezzamento degli utenti che, secondo i pareri, viene reputato uno dei migliori sul mercato. Esteticamente gradevole, può essere messo in bella mostra nel salotto di casa senza occupare troppo spazio, viste le dimensioni molto contenute. Legge senza problemi CD, CD-RW con file MP3 e WMA.

Pro
Legge tutto:

una delle peculiarità di questo lettore da casa, è la possibilità che offre di leggere sia i CD normali sia i CD-RW. Su questi supporto ottici possono anche essere salvati file MP3, che il dispositivo riproduce senza problemi.

Design:

molti utenti hanno acquistato questo lettore CD per il suo aspetto gradevole, che non stona se posizionato in salotto accanto ad altri dispositivi hi-tech.

Qualità/prezzo:

il suo costo, abbinato alle funzioni e ai materiali con cui è costruito, non è particolarmente alto e adeguato a quanto proposto.

Contro
Funzioni:

non offre molte funzioni, se non quelle classiche per ascoltare senza problemi buona musica.

Acquista su Amazon.it (€181,99)

 

 

 

2. Trevi CMP 542 USB Stereo Portatile Boombox con Lettore CD

 

Il prodotto Trevi nasce per offrire un suono avvolgente anche in mobilità. Le dimensioni compatte e il peso contenuto aiutano in tal senso a muoversi senza problemi per la città, condividendo con un gruppo di amici le note del disco del momento anche all’aria aperta o sotto un cortile di casa.

Nella parte frontale sono posizionati i pulsanti con cui muoversi tra i brani, modificando il volume oppure sintonizzando le frequenze radio sull’emittente o il proprio dj preferito. Non manca poi lo spazio per un collegamento USB, così da inserire una pendrive e ascoltare brani in formato digitale con una resa audio soddisfacente.

La forma allungata e il sistema di sintonizzazione solleticano da un lato anche il gusto per un oggetto dalle linee giovanili, mentre dall’altro si muovono agili sulle linee e le frequenze AM/FM, distribuendo musica nell’aria e aggiungendo il giusto sottofondo musicale a una serata.

Pro
Compattezza:

Le dimensioni ridotte e la semplicità con cui gestire ascolto e riproduzione, permettono a tutti di godere al massimo delle funzioni offerte dallo stereo, senza per questo dover sbizzarrirsi per trovare una collocazione adatta in casa.

Versatilità:

Nella parte frontale trova posto tutto il necessario per cambiare brano e modificare il volume del pezzo che si sta ascoltando. Nella zona superiore è posizionato il lettore CD, mentre uno spazio per il collegamento USB amplia anche a una discografia digitale le occasioni di ascolto.

Stile:

Le diverse colorazioni disponibili spaziano dal bianco al grigio, fino a colori più accattivanti come il blu e il rosso. Le forme bombate e il profilo aerodinamico fanno colpo sui giovani grazie a un look fresco e divertente.

Contro
Autonomia:

Una volta inserite le batterie, alcuni clienti hanno notato una certa facilità allo scaricamento delle stesse, dovendo così optare per un uso collegato a una presa di corrente.

Acquista su Amazon.it (€48,3)

 

 

 

3. Oneconcept V-13-BT Lettore CD

 

Presentiamo adesso questo lettore CD Hi-Fi per gli amanti del design che cercano nei prodotti un lato estetico piacevole e che non stoni con l’arredamento elegante della casa o del proprio ufficio.

Si tratta di un lettore CD Bluetooth che potrebbe essere una buona soluzione per chi cerca un impianto compatto da tenere nella propria stanza per ascoltare un po’ di musica in totale relax.

Quello che più stupisce di questo modello è il suo prezzo, specialmente se paragonato al numero di funzioni disponibili. Infatti, oltre ad avere un lettore CD incorporato, questo impianto può essere usato per ascoltare la radio o file musicali tramite supporti USB ed SD.

È munito di funzione sveglia e orologio, ideale per chi vuole posizionarlo sul comodino della propria camera da letto. Gli utenti sono rimasti in generale soddisfatti del prodotto, con qualche appunto negativo sui materiali di produzione.

Chi cerca un prodotto di design per ascoltare la musica preferita non può non tenere in considerazione il modello proposto da oneConcept. Si tratta di un lettore CD che offre anche la connessione Bluetooth per riprodurre musica da altri dispositivi dotati di tale interfaccia.

Pro
Bluetooth:

una delle sue caratteristiche vincenti è la presenza di una connessione Bluetooth per collegare anche smartphone e tablet e sentire la musica da questi dispositivi.

USB e SD:

la presenza di una porta USB e una per schede SD consente di ascoltare i file musicali presenti su chiavette e schede che si possono inserire.

Sveglia:

molto comoda la funzione sveglia, con tanto di orologio digitale per destarsi con la musica preferito in sottofondo.

Contro
Plastica:

il prodotto è costruito in plastica, che non brilla per la sua qualità.

Acquista su Amazon.it (€64,99)

 

 

 

4. Trevi CMP 498 Lettore Cd Mp3

 

Se non si sa quale lettore CD comprare e se ne sta cercando uno portatile, allora si potrà probabilmente rimanere molto soddisfatti da questo modello economico.

Rispecchia fedelmente i vecchi lettori CD portatili che fino all’arrivo delle chiavette USB e smartphone spopolavano tra gli appassionati di musica, quindi potranno fare la felicità di molti nostalgici.

Possiede la classica funzione anti-shock per poter essere usato mentre si corre o si cammina, così si potrà ascoltare la propria musica senza interruzioni durante le attività outdoor.

Legge sia i CD-R che i CD-RW con file audio, in modo da poter creare playlist assortite in base ai propri gusti. Può essere anche collegato a delle casse tramite l’uscita per le cuffie, in modo da usarlo anche in casa. L’unico elemento dal quale non ci si può aspettare molto è la struttura in plastica che potrebbe non essere particolarmente resistente nel tempo.

Lettore di CD portatile senza casse che permette di ascoltare musica da CD e CD-RW collegando un paio di cuffie. È il più economico modello sul mercato e ha una funzione anti-shock che consente di non far saltare il CD mentre si utilizza il lettore in movimento. Chi volesse sapere dove acquistare questo dispositivo può trovare i link dei rivenditori online sotto i pro e contro di questa pagina.

Pro
Compatto:

le sue dimensioni molto contenute, abbinate a un peso irrisorio, lo rendono un buon dispositivo per ascoltare musica quando si cammina o si pratica jogging.

Anti-shock:

visto che probabilmente chi utilizzerà questo lettore lo farà in movimento, l’azienda l’ha dotato di una tecnologia anti-shock per non far saltare il CD inserito.

Casse esterne:

tramite il jack da 3,5mm presente è possibile, oltre alle cuffie, collegarci anche casse esterne per ascoltare musica quando si è a casa.

Contro
Struttura:

è totalmente in plastica e potrebbe essere poco resistente con l’andar del tempo.

Acquista su Amazon.it (€35)

 

 

 

5. Bontempi SD 9970.2 Lettore CD da Tavolo

 

Bontempi produce oggetti per l’infanzia di buona qualità e venduti a costi contenuti, per questo abbiamo deciso di inserire nella nostra classifica un lettore CD per bambini di sua produzione.

Una buona idea regalo per il proprio bambino, nipote o figlio di amici, questo dispositivo oltre a leggere i CD dispone anche di due microfoni. Così i bambini si potranno divertire a cantare le loro canzoncine preferite e magari sviluppare un amore per la musica che potrebbe accompagnarli per tutta la loro vita.

Il design colorato non mancherà di attrarre i piccoli che potranno anche portarlo in giro per la casa grazie alla comoda maniglia. Legge solo CD originali quindi niente MP3 o CD-R masterizzati, ma in compenso gli utenti ne hanno apprezzato i materiali molto resistenti.

Nella nostra guida per scegliere il migliore lettore CD abbiamo scelto di inserire un prodotto adatto ai bambini. Il nuovo Bontempi SD 9970.2 offre anche due microfoni per far divertire i più piccoli a cantare i loro brani preferiti.

Pro
Colorato:

essendo destinato ai bambini più piccoli, spicca per i colori sgargianti per le grandi manopole  per alzare e abbassare il volume.

Microfoni:

oltre al lettore CD sono integrati due microfoni che consentono ai bambini di divertirsi cantando le loro canzoni preferite.

Display:

un piccolo schermo a cristalli liquidi consente di vedere il numero di traccia riprodotta.

Contro
Solo originali:

questo lettore non legge CD masterizzati di alcun tipo e non riproduce file MP3. Gli unici dischi che si possono riprodurre sono quelli originali.

Acquista su Amazon.it (€49,9)

 

 

 

Come utilizzare un lettore CD

 

I supporti per l’archiviazione di dati si sono evoluti nel tempo in modo molto veloce. Basti pensare che una ventina di anni fa esistevano, e venivano utilizzati quotidianamente, i floppy disk, supporti con una capacità di archiviazione di soli 3 megabyte.

 

 

Il compact disk

L’avvento del CD come strumento di archiviazione dati, musicali e non, ha dato il via a una vera e propria rivoluzione, si passava infatti da 3 MB a ben 700 MB. Non è strano quindi ipotizzare che un vasto numero di utenti abbiano ancora molti CD in casa dal momento che il boom dei compact disk invase soprattutto l’ambito musicale.

 

Ascolto

Per ascoltare un vecchio CD basterebbe inserirlo, il più delle volte, nel proprio computer. Tuttavia, il suono che le casse del Pc possono restituire non sarà mai pari a quello di un impianto stereo ben organizzato. L’acquisto di un apposito lettore CD potrebbe quindi essere la scelta migliore per godersi la propria musica.

 

Diversi modelli

Sul mercato ne esistono di diversi modelli, più o meno ingombranti a seconda delle vostre esigenze. Qualora vogliate posizionare il lettore in salotto, collegandolo al vostro impianto stereo, potreste optare per un prodotto solido e ricco di funzioni. Mentre, se siete nostalgici dei primi anni ’90, la vostra preferenza potrebbe ricadere su un lettore CD portatile, dalle dimensioni contenute, per poter ascoltare il vostro disco preferito mentre siete fuori casa.

 

 

Formato MP3

Nell’ultimo caso, un problema potrebbe essere rappresentato dalla difficoltà di trasportare con sé tutti i propri CD preferiti, soprattutto quando i più tecnologici e comodi dispositivi smart mettono a disposizione un catalogo musicale pressoché infinito. A tal proposito, vi consigliamo di scegliere un modello che sia quantomeno in grado di riprodurre il formato MP3, in questo modo non dovrete rinunciare alla vostra collezione di musica digitale quando siete fuori casa.

Passiamo dunque all’utilizzo vero e proprio di questa tipologia di prodotti ormai dimenticata dai più.

Qualora abbiate acquistato un modello fisso da salotto, il primo passo da compiere è posizionarlo nei pressi delle casse che avete intenzione di collegare.

 

Collegare i cavi

Tramite il manuale di istruzioni identificate tutti i cavi necessari al collegamento, partendo da quelli per l’uscita del segnale audio. Sulla parte posteriore del lettore cercate le uscite AUX (con colori bianchi e rossi) e collegate gli appositi cavi alle casse dello stereo, avendo cura di far combaciare i colori.

Il prossimo passo è invece il collegamento alla corrente elettrica. Una volta effettuato questo passaggio, dovreste poter accendere il lettore CD tramite telecomando incluso nella confezione o con il pulsante On/Off nella parte frontale.

Premendo il tasto Eject, il carrellino porta dischi uscirà, permettendovi così di inserire il CD. Con una nuova pressione del medesimo tasto il compact disk verrà portato all’interno e non vi resterà che iniziare l’ascolto premendo il tasto Play.

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Lauson CP435

 

Tra i migliori lettori CD del 2019 abbiamo inserito questo modello ibrido che può essere molto comodo sia da portare in giro, sia da tenere in camera per l’ascolto di radio e CD. Dispone di una comoda maniglia per il trasporto, così lo si potrà portare in spiaggia o a delle feste all’aperto tra amici.

Oltre a leggere i CD potrà riprodurre CD-RW con file audio e leggere pen-drive o schede SD tramite le apposite porte. Può essere usato con delle cuffie o dispositivi portatili come smartphone o tablet tramite il cavo AUX, così si potrà ascoltare la propria musica senza disturbare nessuno.

Le casse integrate si dovrebbero difendere bene sui volumi medi, ma probabilmente se si cerca qualcosa di più convincente a livello di suono si farà meglio a cercare altrove.

Un lettore CD portatile per ascoltare la musica preferita praticamente ovunque. Offre una comoda maniglia per agevolare il trasporto e, oltre a leggere i normali CD, riproduce anche i CD-RW. Tramite la porta AUX può essere utilizzato per diffondere musica presente su smartphone e tablet.

Pro
Portatile:

un buon lettore CD che ha come caratteristica principale quello di essere utilizzato dove si vuole, essendo un modello portatile dotato di maniglia.

Radio:

oltre a leggere i CD mette a disposizione un sintonizzatore radio per la banda FM, per consentire di ascoltare anche le stazioni radio preferite.

AUX:

tramite la porta AUX è possibile collegare direttamente smartphone e tablet ed utilizzare le casse del lettore per ascoltare musica da tali dispositivi mobile.

Contro
Casse:

le casse integrate nel lettore CD Lauson non sembrano essere di qualità eccelsa, soprattutto quando il volume è alto.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Se questo ti è piaciuto, crediamo che tu non possa proprio perderti i prossimi articoli:

 

Radio CD

Lettore Blu ray 4K

Giradischi

Il miglior lettore audio

Lettore MP3

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status