Il miglior spazzolino elettrico per bambini di 2 anni

Ultimo aggiornamento: 19.09.20

Come scegliere il miglior spazzolino elettrico per bambini di 2 anni?

 

Non c’è dubbio che il miglior spazzolino elettrico per bambini sia quello che invoglia il piccolo a lavare i denti da sé. Senza saltare nemmeno un turno dopo i pasti principali, né dopo aver sgarrato con una irresistibile caramella. Si tratta di prestare attenzione ad alcuni aspetti che concorrono a far pendere l’ago della bilancia verso una scelta o un’altra. Ricordiamoci che la bocca dei piccoli è estremamente delicata e va trattata con cura.

 

 

Se siete alla ricerca dei migliori spazzolini elettrici per bambini del 2020 non puntate subito al basso costo come parametro della scelta. Il prezzo dell’intervento di un professionista sulla bocca del bambino rischia di essere molto più salato.

Quel che invece non va affatto trascurato è l’aspetto progettuale del dispositivo. Meglio se già costruito per i più piccoli. Avrà un motorino meno potente, quindi anche le rotazioni della testina non saranno troppo veloci e aggressive nei confronti delle gengive così delicate.

I piccoli denti dovranno essere spazzolati con attenzione e dedizione, cercando di spostare delicatamente i depositi di cibo dagli interstizi dentali verso il centro della bocca. Un delicato massaggio dalla gengiva verso la corona dei denti dovrà essere fatto con particolare attenzione. Anche la parte superiore delle mole, quella con cui si mastica, dovrà essere spazzolata con cura.

La filastrocca si ripete ogni volta che ci si lava i denti: sopra, sotto, a destra e a sinistra. I piccoli possono prendere dimestichezza con questo rituale di cura del proprio corpo divertendosi e contando sul supporto dei loro beniamini. Di solito, gli spazzolini elettrici pensati per i più piccoli hanno decorazioni e stampe accattivanti.

Ma un aspetto che non dovrebbe mancare è il timer. Un indicatore che solleciti il piccolo a passare da un’arcata all’altra della bocca. Sollecitandolo a spazzolare durante due minuti, il tempo raccomandato per ottenere una pulizia approfondita.

Di seguito vi presentiamo il prodotto che merita maggiore attenzione attualmente in commercio. E che potrebbe diventare il prossimo regalo da far trovare al vostro piccolo come una gradita sorpresa.

 

BrushBaby – BabySonic

 

Principale vantaggio

Le dimensioni sono quelle idonee per la boccuccia dei più piccoli. Non è facile trovare spazzolini elettrici in grado di rispettare la conformazione dei bimbi di appena un anno o poco meno.  

 

Principale svantaggio

È l’ideale proprio per i primissimi dentini, quindi le indicazioni del fabbricante che ne consigliano l’uso fino ai tre anni potrebbero non essere prese proprio alla lettera.

 

Verdetto: 9.8/10

Il prezzo è uno dei più convenienti in circolazione, un vero affare per invogliare i bimbi a prendere dimestichezza con l’igiene orale sin da piccolissimi. La forma è ergonomica, abbastanza grande da poter essere afferrata dal piccolo che prenderà dimestichezza con i movimenti necessari per pulire la bocca. Anche se all’inizio sarà compito dei genitori spazzolare i primi dentini.

Acquista su Amazon.it (€14,25)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Economico ma ben fatto

Il prezzo non è nemmeno paragonabile a quello dei tradizionali spazzolini elettrici proposti dai marchi più noti. In più, questo è uno dei pochi a essere progettato proprio per rispondere alle esigenze dei bimbi più piccoli. Insomma, si presta a essere usato sin da quando spunta il primo dentino.

Le testine non ruotano, cosa che potrebbe irritare le gengive così piccole e delicate. Ma lo spazzolino si limita a vibrare, in questo modo è possibile prendere dimestichezza con l’oggetto e il suo funzionamento in maniera più delicata e graduale.

Se le prime volte saranno i genitori a pulire i denti uno per uno, poco a poco i piccoli potranno prendere dimestichezza con la procedura e fare da sé. Il manico è rivestito con gomma antiscivolo per migliorare la presa, anche le dimensioni generose del manico aiutano le piccole mani ad afferrare saldamente lo spazzolino.

Due testine in dotazione

Si tratta di due testine diverse. Una pensata per essere usata fino ai diciotto mesi, e a partire da quando spunta il primo dentino. La seconda, più grande di poco ma già diversa, accompagna il piccolo fino ai tre anni.

Meglio non andare oltre, affidando ad altri strumenti la possibilità di lavare a fondo i denti quando i piccoli crescono. Ma la possibilità di esercitarsi a fare da sé può essere stimolata e invogliata già durante i primi anni di vita con gesti semplici e routine quotidiane.

Inclusa, a differenza che nelle gran parte dei dispositivi elettrici, si trova anche la ministilo che alimenta il motorino. Questa si occupa di far vibrare e non ruotare la testina, e dura a lungo.

 

Indicatori per la corretta igiene

Come negli spazzolini elettrici degli adulti, anche qui sono presenti degli indicatori che avvisano sulle azioni da compiere in sequenza.

Tutta la procedura non dovrebbe durare più di due minuti. Un’eternità per un bimbo costretto a mantenere la concentrazione così a lungo, coordinando i propri gesti.

Dei segnali luminosi avvisano ogni 30 secondi della necessità di cambiare semiarcata e occuparsi dei prossimi dentini.

Un modo divertente e pratico per consentire ai bambini di acquisire la necessaria dimestichezza con questi semplici gesti di ogni giorno.

 

Acquista su Amazon.it (€14,25)

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

Inkint 0-4 anni

Principale vantaggio

Ha incorporata una luce LED che permette al genitore di ispezionare la bocca del bimbo.

 

Principale svantaggio

È sprovvisto di caricatore a muro, bisogna inserire all’interno le batterie.

 

Verdetto: 9.4/10

La testina piccola è perfetta per la bocca dei bimbi che così non avranno fastidio quando lo spazzolino si muove fino in fondo a pulire le ultime mole. La presenza di elementi decorativi di richiamo è lo stimolo perfetto per far fare amicizia i piccoli con questa sana abitudine quotidiana.

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Ha la luce LED

È uno spazzolino che può essere usato per tutti quei bambini che mettono i primi dentini e fino a 4 anni di età. Le setole della testina sono abbastanza morbide. Ci è piaciuta molto l’idea di dotare lo spazzolino con una luce a LED grazie alla quale si può ispezionare il cavo orale del bambino e vedere se ci sono problemi di qualsiasi natura ed essere certi di aver pulito tutto per bene e con estrema cura.

Forse è superfluo dirlo ma sebbene lo spazzolino sia destinato alla pulizia dei denti del bimbo, dovranno essere necessariamente la mamma o il papà a reggerlo tra le mani e cercare di spazzolare per bene i denti.

Alimentato a batterie

Questo spazzolino proposto da Inkint funziona a batterie ma attenzione perché non è di quei modelli con caricabatterie a muro. Si usano normali pile: vanno bene sia le usa e getta sia le ricaricabili, a patto che si possegga l’apposito caricabatterie.

Ammettiamo che l’impossibilità di caricare lo spazzolino collegandolo a una presa elettrica è uno degli aspetti che più ci ha fatto storcere il naso.

Inoltre dobbiamo rilevare come il consumo di energia sia eccessivo: in media la batteria assicura 30 minuti di funzionamento poi andrà sostituita. Alla luce di ciò si capisce come affidarsi a batterie ricaricabili sia la soluzione più economica.

 

Si ferma dopo 2 minuti

Lo spazzolino si arresta automaticamente dopo essere stato in funzione per 2 minuti, tempo necessario da dedicare alla pulizia dei denti, come suggerito dai dentisti.

È impermeabile dunque l’acqua non causerà danni. Nella confezione sono incluse due testine di riserva che fanno sempre comodo.

L’impugnatura ci ha lasciati un po’ perplessi in quanto ci sembra poco ergonomica ma nonostante ciò il genitore non dovrebbe incontrare particolari difficoltà nell’effettuare la pulizia dei denti del figlio.

Quanto alla durata dello spazzolino, facendo riferimento ai dati forniti dal produttore, è di 2 anni circa. La stima di questo lasso di tempo è stata fatta ipotizzando due lavaggi dei denti al giorno, ciascuno per 2 minuti. Sebbene il suo uso non sia complicato, segnaliamo che le istruzioni sono riportate solo in cinese e inglese.

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status