La migliore autoradio 2 DIN con GPS

Ultimo aggiornamento: 20.01.19

 

Autoradio 2 DIN con GPS – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Le dimensioni delle autoradio 2 DIN consentono un’interazione diversa con l’utente che, in molti casi, può contare su uno schermo di notevoli dimensioni e su tante innovative funzioni. La presenza del GPS integrato è un plus sempre gradito. Prima di acquistare la tua autoradio verifica per prima cosa se è compatibile con l’alloggiamento della tua auto e con il tuo dispositivo mobile al quale pensi di collegarla (Android, Apple). Tra i modelli più apprezzati dagli automobilisti ti segnaliamo questi due in particolare: XOMAX XM-2VRSUN731BT ha un bello schermo da 7” con risoluzione HD e include plancia, mascherina, telecomando e connettività Bluetooth. Eincar 7 pollici è disponibile in diverse versioni, ha il display con lo stesso formato e la stessa risoluzione, in più integra il modulo Wi-Fi e la comoda retrocamera che facilita le manovre più impegnative. Entrambi hanno i comandi al volante.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore autoradio 2 DIN con GPS del 2019?

 

Tra gli accessori più ambiti per un’autovettura del terzo millennio rientra certamente, specie tra le fasce più giovani della popolazione, un’autoradio di seconda generazione. Si tratta di un dispositivo che, in aggiunta a tutte le caratteristiche già presenti nelle autoradio tradizionali, consente una maggiore interattività e la possibilità di riprodurre non più audiocassette e CD ma anche file audio e video da pen drive.

3.XOMAX XM-2VRSUN731BT

La scelta di dotarsi di un’autoradio 2 DIN dipende in primo luogo dalla possibilità di istallarla sul cruscotto della propria automobile. I DIN sono infatti l’unità di misura che si usa per identificare quanto sia grande il dispositivo. Da 1 DIN era la classica autoradio; nelle nuove vetture che offrono più spazio e più funzioni da manovrare direttamente tramite i comandi al volante, le autoradio 2 DIN sono diventate dei veri e propri computer di bordo.

I dispositivi sono dotati di display le cui dimensioni variano da modello a modello e che di solito partono da una diagonale di 6 pollici. È possibile sfruttare lo schermo per avere accesso a diverse funzioni: dalla inquadratura della retrocamera che facilita le manovre di parcheggio, passando dalla visualizzazione delle mappe del percorso da effettuare grazie alle possibilità di collegare il sistema satellitare del GPS. C’è chi usa lo schermo per riprodurre video o altri filmati e intrattenere i passeggeri durante viaggi lunghi, oppure se ne serve come terminale alternativo per ricevere le chiamate o leggere i messaggi che arrivano allo smartphone collegato.

La possibilità di contare su sistemi di connessione wireless, come il Bluetooth, ne amplifica le potenzialità di collegamento ai più svariati dispositivi che possono rendere il viaggio in auto più confortevole e hi-tech. Vediamo adesso quale modello è stato eletto dai consumatori la migliore autoradio 2 DIN con GPS del 2019 per le buone prestazioni unite al basso costo.

 

 

XOMAX XM-2VRSUN731BT

2.XOMAX XM-2VRSUN731BT

Principale vantaggio

Si tratta di un’autoradio con un bello schermo ampio touch screen da 7″ e risoluzione HD 800 x 480 pixel.

 

Principale svantaggio

Nonostante sia dotata di molte funzionalità e di molti ingressi per la lettura da diverse fonti e formati, l’autoradio non dispone di lettore CD e DVD.

 

Verdetto: 9.7/10

Questo modello di autoradio 2 DIN è altamente compatibile con molti tipi di automobile. I file supportati sono tutti quelli più usati nell’ambito dell’audio e del video, ma il top sta nell’inclusione del navigatore GPS.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Formato europeo per la navigazione GPS

La caratteristica che risalta immediatamente all’occhio vigile degli utenti nelle comparazioni tra questa e altre autoradio è certamente la presenza del navigatore GPS, assente nella maggioranza dei modelli proposti da altri produttori allo stesso prezzo.

Gli aspetti positivi di un navigatore in auto li conosci bene, ti segnaliamo, però, che delle cinquanta nazioni di cui è composta oggi l’Europa, la cartografia integrata nel GPS copre ben quarantotto Stati: praticamente tutto il vecchio continente è sotto il tuo controllo. Le mappe si possono aggiornare contattando direttamente il produttore dei software.

L’uso del GPS non pregiudica l’ascolto dei tuoi brani preferiti o dei programmi radiofonici cui tieni maggiormente, nel senso che l’autoradio lavora tranquillamente in modalità multitasking.

1.XOMAX XM-2VRSUN731BT

Connettività e compatibilità

La preferenza di un’utente per un modello di un’autoradio piuttosto che per un altro si lega indissolubilmente ai formati supportati e al livello di interconnessione con altri dispositivi o periferiche e sotto questo aspetto l’autoradio 2 DIN con GPS XOMAX non dovrebbe creare problemi.

Circa i formati supportati, ti informiamo che i principali per file audio, video e immagine (mp3, wma, mpeg4, jpeg, e così via) rientrano tutti nelle potenzialità dell’autoradio, che in tal modo si candida a essere molto versatile nella vasta gamma di prodotti della stessa categoria.

Non da meno sono poi le diverse varietà di collegamenti possibili: puoi collegare l’autoradio al subwoofer, alla telecamera per la retromarcia, ai comandi presenti sul volante. In aggiunta a ciò, grazie al telecomando incluso e al protocollo Bluetooth puoi anche riprodurre musica dal tuo telefonino e attivare la funzione vivavoce per le chiamate telefoniche.

 

Display touch screen e funzioni

Le misure standard di un’autoradio 2 DIN sono 18 cm in orizzontale e 10 cm in verticale, dal momento che lo standard DIN si caratterizza per avere misure 18 x 5 cm. Ha un attacco ISO, questo facilita la sua istallazione praticamente in ogni auto compatibile. Ma è sempre una buona accortezza verificare nel libretto dell’auto, o direttamente col proprio elettrauto di fiducia, se è effettivamente compatibile con la propria macchina.

Il display integrato è di 7 pollici, significa dire che quasi tutto lo spazio utile è stato dedicato all’interazione con l’utente.

Tale valore di misura ti permette di poter interagire con livelli di risoluzione soddisfacenti (800 x 480 pixel), idonei anche a garantire una comoda e fluida riproduzione video. L’ulteriore interattività immediata attraverso il tocco delle dita rende intuitiva la gestione dei menu, delle liste e delle interfacce con altri dispositivi.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 voti, media: 4.75 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.