La migliore autoradio Alpine

Ultimo aggiornamento: 20.01.19

Autoradio Alpine – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Se tanti anni fa le funzioni di un’autoradio erano limitate alla riproduzione di audiocassette o CD, oggi la tecnologia ha introdotto nuovi sistemi di memoria più capienti, più pratici e meno ingombranti. Chiavette USB, smartphone, dispositivi Bluetooth, sono accessori che possono dialogare con le più moderne autoradio digitali, per riprodurre la musica preferita ad alti livelli di qualità sonora. Alpine Electronics è un marchio giapponese leader nella produzione di sistemi audio e di navigazione e per questo abbiamo selezionato diversi modelli appartenenti a questo brand tra i più apprezzati online. Se però non hai tempo di leggere tutte le informazioni, ti suggeriamo due autoradio che potrebbero attirare subito la tua attenzione. Alpine UTE-72BT è un apparecchio che non solo è compatibile con altre periferiche esterne come pendrive USB, dispositivi Android o Apple, ma può anche gestire le chiamate in entrata e in uscita grazie al Bluetooth supportato. Alpine CDE-W296BT invece è un’autoradio con lettore CD e dispone inoltre di interfaccia Bluetooth e display a due linee a cui si può anche cambiare colore.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori autoradio Alpine del 2019?

 

Guida all’acquisto

Niente può rendere piacevole un viaggio in macchina come la possibilità di ascoltare la tua musica preferita, soprattutto se possiedi una delle migliori autoradio Alpine, marchio leader nel settore degli accessori per auto. Leggi la nostra guida e scegli il modello che fa per te.

a-1-la-migliore-autoradio-alpine

Se una volta l’autoradio era un apparecchio semplice, progettato per riprodurre una musicassetta o ascoltare la radio, nel tempo le funzioni si sono evolute e adattate alle tecnologie digitali in perenne aggiornamento, passando dal lettore CD alla porta per la chiavetta USB. Inoltre è sempre più frequente trovare modelli che hanno un cavo USB o la connessione Bluetooth integrata, per dialogare con lo smartphone e assolvere a tutta una serie di compiti supplementari.

I più popolari riguardano la possibilità di utilizzare l’autoradio come altoparlante del telefono, non solo per riprodurre le tracce memorizzate all’interno, ma anche per fare telefonate in vivavoce e in alcuni casi perfino leggere gli sms. Di solito quando c’è una chiamata in arrivo il display mostra il nome della persona che ti sta cercando, permettendoti di rispondere mentre guidi in tutta sicurezza.

Tuttavia le funzionalità aggiuntive non devono far dimenticare l’importanza della qualità del suono, che resta uno degli aspetti più importanti quando si sceglie un’autoradio. Anche qui la tecnologia digitale rende tutto più semplice e tutti i controlli di bilanciamento del suono vengono visualizzati sul display e possono essere adattati allo stile di musica che ami ascoltare.

Prima di acquistare un’autoradio Alpine assicurati che sia compatibile con le dimensioni previste dalla tua automobile, pena ritrovarti con un apparecchio inutilizzabile. Inoltre pensa al formato di file e al supporto di archiviazione che usi e accertati che l’autoradio sia in grado di leggere entrambi.

Diamo adesso uno sguardo più ravvicinato ad alcune delle migliori autoradio Alpine del 2019.

 

Prodotti raccomandati

 

Alpine UTE-72BT

 

1-alpine-ute-72btQuesto modello proposto da Alpine grazie alla porta USB permette di collegare sia una chiavetta che un dispositivo Android o Apple. Si tratta di un modello dal prezzo decisamente competitivo.

Puoi ascoltare la tua musica preferita pescando da una pennetta USB le canzoni trasferite in precedenza dal tuo computer, oppure selezionando le playlist salvate sul telefono. Una volta collegato allo smartphone, via USB o Bluetooth, l’autoradio è in grado di riprodurre anche le playlist che hai creato sulle applicazioni di terze parti come Spotify.

Questa autoradio è in grado di gestire le telefonate in uscita e in arrivo e ti permette di navigare nella rubrica, basta fissare al parabrezza il piccolo microfono incluso e avrai un perfetto vivavoce integrato nella tua automobile.

Ti interessa sapere dove acquistare la più economica autoradio Alpine? Segui l’apposito link dopo averne esaminato pregi e difetti insieme a noi.

Pro
Economico:

Bisogna sicuramente apprezzare l\'opportunità di trovare un autoradio Alpine a un prezzo così vantaggioso, e lo dimostra il gran numero di consumatori soddisfatti di questo prodotto.

USB e compatibilità:

Per contenere i costi di questo modello, Alpine ha rinunciato a dotarlo di lettore CD, in compenso è fornito di Bluetooth e ingresso USB ed è anche compatibile con tutti i dispositivi Android e Apple.

Vivavoce:

Potrai navigare nella rubrica e gestire le telefonate in uscita ed entrata, grazie al piccolo microfono in dotazione, da fissare al cruscotto o al parabrezza.

App Direct:

È possibile gestire l\'autoradio direttamente da smartphone o tablet, ascoltando l\'audio dagli speaker del veicolo e mantenendo il dispositivo in carica allo stesso tempo.

Contro
Bassi:

Stando ai pareri di alcuni acquirenti, la resa acustica è ottima ma i bassi sono poco prestanti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Alpine CDE-W296BT

 

Chi è alla ricerca di una radio 2 DIN per sostituire quella della propria automobile può senz’altro prendere in considerazione il modello Alpine CDE-W296BT, dove le ultime due lettere stanno ad indicare la presenza di una connessione bluetooth.

Questa si rende molto utile per connettere il proprio smartphone e sfruttare le funzioni “vivavoce” offerte da questo modello, vista anche la presenza di un microfono integrato. La musica è fruibile tramite il lettore CD in grado di riprodurre anche file MP3 e WMA. Stesso dicasi per la porta USB posta sul frontale dell’autoradio a cui è possibile collegare pendrive zeppe dei file musicali nei formati sopra descritti. Non manca ovviamente un tuner radio per sentire le stazioni preferite che trasmettono sulle bande FM e AM, ma non è possibile collegarsi alle stazioni radio digitali che trasmettono in DAB.

La potenza in uscita è pari a 50Wx4, ma gli utenti consigliano di acquistare anche delle casse di buon livello per poter godere al massimo della qualità audio che è grado di offrire questa autoradio.

Pro
Colori:

Questa autoradio consente di scegliere tra qualcosa come 150 tonalità di colore del display, quindi difficilmente non si troverà quello che meglio si sposa con gli interni della propria auto.

Potenza:

Quella in uscita è di ben 4x50W per 200W totali, perciò l’autoradio Alpine va a soddisfare ogni esigenza di ascolto anche in questo campo.

Comandi al volante:

Il modello CDE-W286BT di Alpine è compatibile con la maggior parte dei sistemi che offrono la possibilità di gestire l’autoradio tramite i comandi al volante delle principali cause automobilistiche.

Vivavoce:

Una delle sue caratteristiche migliori è quella di offrire un sistema vivavoce per chiamare e ricevere telefonate senza togliere le mani dal volante, ideale per chi non ha auto predisposte a questa funzione.

Contro
DAB:

Chi vuole ascoltare anche le stazioni radio in digitale che trasmettono in DAB+ dovrà rivolgersi verso altri modelli, perché questo, stranamente, non lo supporta.

Acquista su Amazon.it (€248,14)

 

 

 

Alpine CDE-195BT

 

3-alpine-cde-195btUn’autoradio compatta ma dalle altissime prestazioni, dall’aspetto futuristico e colma di tecnologie all’avanguardia.

L’attenzione ai dettagli si capisce dalla possibilità di regolare il colore dell’illuminazione su una gamma di centocinquantamila colori, per farlo coincidere con quello del cruscotto o creare combinazioni secondo i propri gusti, dato che si possono settare i pulsanti e il display su tonalità diverse.

Basta un tasto per attivare il controllo vocale, usando quello integrato nei telefoni abilitati, rendendo l’utilizzo dell’autoradio durante la guida ancora più sicuro. Consente la gestione diretta dallo smartphone di moltissime funzioni e app, in particolar modo ha una connessione dedicata ai dispositivi Apple.

Per esempio l’applicazione Alpine TuneIt è in grado di trasformare il telefono in un sintonizzatore virtuale, col quale regolare il suono in uscita a proprio piacimento e notifica l’arrivo dei messaggi su Facebook sul display dell’autoradio.

Niente di strano se Alpine è considerata una delle migliori case produttrici di autoradio, e questo modello ha tutte le carte in regola per confermarlo.

Pro
Illuminazione variabile:

Il nuovo sistema di illuminazione variabile RGB offre una gamma di più di 150.000 tonalità di colore, per adattarla direttamente alle luci del cruscotto, inoltre l\'illuminazione del display e quella dei pulsanti sono selezionabili in modo indipendente.

Compatibilità:

Con iPod e iPhone innanzitutto, poi è dotata anche di Bluetooth, USB, App Direct per ascoltare l\'audio delle applicazioni dagli speaker dell\'auto, e il tasto di controllo vocale per attivare Siri sull\'iPhone.

Lettore CD:

Non manca il lettore CD integrato, per chi non vuole abbandonare la propria collezione creata nel tempo.

Potente:

Genera una potenza in uscita di ben 200 watt, che le permette di offrire una resa sonora di elevata qualità.

Contro
Costosa:

Secondo gli acquirenti è un\'autoradio di elevata qualità, di conseguenza anche il suo costo è altrettanto elevato e non accessibile a tutti.

Acquista su Amazon.it (€207,68)

 

 



Come utilizzare un’autoradio Alpine

 

Durante gli spostamenti in auto è sempre bello poter ascoltare musica, così da rendere il viaggio più piacevole e meno noioso. Ecco perché avere un buon dispositivo di riproduzione è importante, soprattutto se pensiamo che le nuove autoradio Alpine, oltre a farci sintonizzare la radio, sono talvolta dotate anche di lettore CD, oppure si connettono allo smartphone, dandoci la possibilità di rispondere alle telefonate o di “ascoltare” i messaggi mentre guidiamo.

 

 

Installazione corretta

Il corretto funzionamento di questo dispositivo dipende dalla sua installazione. L’ideale sarebbe assumere un esperto o un professionista, perché in grado di gestire l’impianto elettrico dell’automobile senza danneggiarlo.
Se invece state pensando di eseguire l’installazione personalmente, seguite attentamente le istruzioni riportate dal produttore.

Bisogna conoscere bene anche la disposizione di cavi, per evitare di creare confusione suggeriamo di scattare una foto prima di scollegarli, in modo da avere sempre ben presente come tornare indietro, a prima dell’installazione della radio. Nella confezione troverete anche il cavo dell’antenna e dei connettori, probabilmente del tipo ISO (in questo caso, per rendere l’installazione più semplice dovreste controllare che sull’automobile ci sia il connettore ISO femmina oppure aggiungerlo).

 

Collegare gli amplificatori

Prima di iniziare a usare il nuovo autoradio, prestate attenzione che gli amplificatori siano posizionati in modo tale che l’intera auto possa ascoltare il suono a una qualità ottimale. Ad esempio, potreste posizionarne due davanti e due dietro, coprendo chiaramente sia il lato destro sia il lato sinistro.

 

Controllate la potenza

Bisogna anche accertarsi che gli altoparlanti forniscano la potenza consigliata da Alpine, altrimenti potreste avvertire fastidiosi rumori durante la riproduzione della musica, e addio viaggio piacevole in compagnia delle canzoni preferite.

A meno che non siate disposti a cambiare l’impianto della vostra automobile, prima di acquistare la radio verificate che le due potenze siano compatibili, quindi che le casse siano in grado di sopportare la forza del dispositivo, altrimenti l’investimento potrebbe risultare poco soddisfacente se non inutile.

 

 

Provare l’autoradio

Dopo aver installato l’autoradio, bisogna provare le sue funzioni, per accertarsi che tutto fili bene. La prima cosa da fare, subito dopo l’accensione, è provare la radio sia sulle frequenze FM sia su quelle AM. Bisogna poi passare alle funzioni aggiuntive, quindi se c’è il lettore CD inserite il disco e verificate che non ci siano difetti nella riproduzione. La stessa procedura va ripetuta anche per eventuali ingressi USB e collegamenti con dispositivi esterni, tramite Bluetooth.

Man mano che fate i vostri test, controllate anche il suono: aumentate e diminuite il volume per verificare la risposta degli altoparlanti ed accertarvi che non ci siano interferenze.
Per un suono personalizzato, cercate nel menu della radio la modalità che vi consente di aggiustare alti, medi e alti secondo i vostri gusti.

 

Collegare lo smartphone all’impianto stereo dell’auto

Sfruttando la connessione Bluetooth, potrete riprodurre la playlist dal vostro smartphone, semplicemente attivando questa modalità su entrambi i dispositivi, quindi eseguite la ricerca e avviate il collegamento. Tutti gli autoradio Alpine che vi abbiamo selezionato presentano l’opzione Bluetooth, utile anche per rispondere al telefono. Ad esempio, con l’autoradio Alpine CDE-195BT basta un tasto per attivare il controllo vocale per gestire le app e le funzioni dello smartphone, e per i dispositivi Apple ha una connessione dedicata. Con l’app Alpine Tunelt, potrete regolare il suono in uscita e visualizzare sul display dell’autoradio i messaggi in arrivo su Facebook.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Alpine CDE-W235BT

 

2-alpine-cde-w235btPrima di tutto tieni presente che questa autoradio è un modello 2 DIN, il che significa che ha bisogno di un alloggio più spazioso nell’auto dove va installata, quindi prima di comprarla assicurati che il tuo veicolo sia predisposto per questa misura. Inoltre è un tipo di dispositivo progettato per essere tutt’uno con l’automobile, di conseguenza non ha un frontalino che possa essere portato via per evitare furti.

Il display di questo modello è molto ampio, con due linee di visualizzazione che mostrano tutte le informazioni sull’attività eseguita, come titolo e artista del brano in corso, oppure i dati dello smartphone collegato, dalla carica della batteria alla notifica di ricezione sms.

È possibile riprodurre musica dai supporti più vari, infatti è dotato del lettore CD, della porta USB per smartphone e chiavetta e di un’entrata AUX, che permette di collegare un lettore MP3 esterno.

Questo è un modello di autoradio 2 DIN che ha bisogno di un alloggio dalle dimensioni maggiori; quindi, nel caso tu sia interessato, ricordati di verificare prima le misure del cruscotto.

Pro
Lettore CD:

Questo modello di autoradio Alpine include anche un comodo lettore CD, compatibile anche con i CD-R e CD-RW, che legge anche i file in formato digitale MP3, AAC e WMA.

Compatibilità:

Ha l\'ingresso USB ed è compatibile con i dispositivi Apple e con il sistema Symbian di Nokia (per chi ancora non si fosse separato dal suo vecchio smartphone). Può essere usato anche per gestire le chiamate del telefono.

Estetica:

Ha un ampio display LCD ed è possibile selezionare tra quattro diversi colori, per abbinare la retroilluminazione a quella del cruscotto.

Contro
Dimensioni:

Le sue dimensioni non sono adattabili a tutti i modelli di automobile.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (7 voti, media: 4.71 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.