La migliore giacca da moto estiva

Ultimo aggiornamento: 15.11.18

Giacca da moto estiva - Consigli d'acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

Tra le tante giacche da moto estive presenti sul mercato merita attenzione la Dainese Hydra Flux D-Dry, dotata dell’omonima membrana che rende questo modello dal taglio corto sia impermeabile sia traspirante. Per chi vuole spendere qualche euro in meno ecco la giacca A-Pro Eolo-BLAC2X pensata per lasciare al fresco il motociclista, grazie ai pannelli tessili traforati, ma senza sacrificare comfort e protezione.

Tabella comparativa

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

Come scegliere le migliori giacche da moto estive del 2018?

Nella bella stagione non è difficile vedere motociclisti che non indossano giacche da moto e viaggiano solo con una t-shirt. Questa sciagurata pratica mette a repentaglio la loro sicurezza ma anche, banalmente, la salute, dovendo fare i conti con l’aria che arriva sul corpo durante gli spostamenti. Sul mercato esistono giacche pensate appositamente per la stagione estiva, che abbinano la sicurezza con materiali altamente traspirante per lasciare al fresco il pilota anche nelle giornate più roventi.


Una giacca estiva per moto per prima cosa deve lasciare al fresco il motociclista. Per questo motivo molti modelli offrono dei tessuti tecnici “traforati”, che sfruttando l’aria che arriva verso il corpo del pilota durante la guida la incanalano all’interno della giacca, offrendo il giusto refrigerio e al tempo stesso consentono di far uscire il calore che si genera al di sotto.

Anche se pensate per affrontare le giornate calde dell’estate, come è risaputo non sono improbabili improvvisi temporali o acquazzoni, a volte intensi, anche se di breve durata. Molti modelli, per questo motivo, sono forniti di una membrana impermeabile che consente di tenere all’asciutto il busto in caso di pioggia. Questa membrana di norma è removibile, e quindi si può togliere per farla asciugare o per avere una giacca più leggera quando il meteo lo permette.

Come per ogni giacca da motociclista, anche quella estiva deve proporre le varie protezioni per gomiti, spalle e schiena. Queste protezioni sono fondamentali per assicurare un minimo di tutela dei parti del corpo più esposte in caso di caduta. Le migliori sono certificate CE ed EN 162.1 e sono di norma costruite con materiali compositi resistenti. Si possono togliere per poterle cambiare o lavare, non di certo per non utilizzarle insieme alla giacca.

Sempre in tema di sicurezza passiva importanti sono gli inserti catarifrangenti che consentono una migliore visibilità del pilota di notte alle auto e altre moto che si incrociano sulla strada. La moda e il look sono come sempre un altro aspetto da valutare: i tagli delle giacche da moto sono i più variegati anche se normalmente a livello di lunghezza non superano la cintola, mentre ci si può sbizzarrire per quanto riguarda i colori, anche se il nero rimane quello predominante.

La presenza di tasche di varie dimensioni è da valutare per poter avere lo spazio necessario per riporre piccoli oggetti come l’immancabile smartphone, gli occhiali o il portafoglio. Importante considerare giacche che offrono la possibilità di regolare i polsini, per non fare entrare aria da questa zona che potrebbe destabilizzare la guida. In generale la giacca da moto deve essere abbastanza aderente, ma quelle estive forse ancor di più visto che sotto, oltre a una maglietta o una camicia difficilmente si indosserà altro.

Quali sono le migliori giacche da moto estive?

Prodotti raccomandati

Dainese Hydra Flux D-Dry




La giacca estiva Dainese Hydra Flux D-Dry è prodotta con tessuti innovativi quali il Boomerang e il Quick Dry che rendono questo modello versatile e molto leggero da indossare. Per essere pronti ad affrontare improvvisi acquazzoni è anche dotata di membrana D-Dry che si può rimuovere quando non serve.

Anche se si affronta un percorso montano, dove l’aria è più fresca, sempre grazie alla membrana D-Dry si può stare certi di non soffrire il freddo, visto che oltre ad essere impermeabile è anche traspirante. La giacca offre una vestibilità “slim” ideale per il tipo di utilizzo per cui è stata concepita.

La sicurezza passiva è garantita dalla presenza di protezioni su gomiti e spalle certificate EN 162.11, che si possono anche rimuovere. Sulla schiena è presente una tasca pronta ad ospitare il paraschiena Dainese G1 o G2 acquistabile a parte. Non mancano inserti riflettenti lungo la manica, all’altezza delle spalle e sul retro della giacca.


Acquista su Amazon.it (€180,67)

A-Pro Eolo-BLAC2X




Per lasciare il corpo al fresco, la giacca Eolo è prodotto con due pannelli traforati che si trovano nella parte anteriore e posteriore. Quindi stiamo parlando di un modello quasi completamente traforato, tranne in pratica per le maniche realizzate in un tessuto ad alta resistenza, dove ogni cucitura è rinforzata.

Una serie di inserti riflettenti, posti nelle zone strategiche della giacca, ad, consentono di essere visti da automobilisti e altri motociclisti in modo migliore di notte. Su spalle e gomiti sono inserite protezioni omologate CE, mentre sulla schiena è offerto un rinforzo che all’occorrenza si può anche estrarre.

La regolazione delle vestibilità a livello della vita avviene tramite comodi cinturini regolabili a piacimento. All’interno della giacca viene offerta una comoda tasca porta documenti, mentre è possibile anche agganciare dei pantaloni da motociclista per avere in pratica una tuta intera che assicura il massimo comfort e protezione durante la guida.


Acquista su Amazon.it (€79,01)

Dainese AIR CRONO TEX




Giacca realizzata in tessuto Duratex Fabric che si adatta anche a essere utilizzata in primavera o autunno, vista la presenza di una fodera termica removibile. Nelle giornate più calde si possono aprire le cerniere poste su petto e schiena per migliorare la ventilazione interna.

La vestibilità di tipo “regular” è comunque gestibile agendo sulle regolazioni poste su maniche, fianchi, polsi e collo. Una zip di connessione consente di agganciare un pantalone da moto, mentre non mancano protezioni omologate EN 162.11 su gomiti e spalle. Una tasca sul retro della giacca può ospitare un paraschiena di tipo G1 o G2.

Una serie di tasche esterne chiuse da comode cerniere consentono di riporre piccoli oggetti di uso quotidiano, mentre quella interna è adatta per inserire i documenti o lo smartphone in modo sicuro. Come ogni giacca di livello, sono infine presenti degli inserti riflettenti per rendere il motociclista più visibile nelle ore notturne.


Clicca qui per vedere il prezzo



Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.