fbpx

Il miglior interfono per moto senza fili

Ultimo aggiornamento: 12.11.19

Interfoni per moto – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Ci sono due tipi di interfono: quelli col filo che sono economici e non si scaricano perché collegati direttamente alla moto, e quelli senza filo che assicurano maggiore libertà di movimento e la possibilità di comunicare con altri motociclisti e di sfruttare le funzioni del proprio smartphone. Se hai deciso di optare per quest’ultimo modello, verifica il numero di motociclisti con cui potrai parlare, il raggio d’azione e, dando un’occhiata alle recensioni degli utenti, la qualità dell’audio. Da parte nostra ti invitiamo a considerare questi due interfoni in particolare: Bobov TCOM-SC W colpisce per lo straordinario rapporto qualità/prezzo considerando che si tratta di due apparecchi. Ha una portata massima di 1 km e perfino un display con le informazioni della funzione selezionata. TTS TSN-TTS supporta la moderna versione Bluetooth 4.1, ha una notevole autonomia in conversazione (12 ore) e raggio d’azione di 1,2 km.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori interfoni per moto senza fili del 2019?

 

Quando si va in moto con un passeggero a bordo capita di dover parlare con lui. Questa operazione è oggi possibile installando sui caschi un interfono per moto senza fili che, oltre a questo, consente anche di rispondere a chiamate in arrivo da uno smartphone associato e di parlare anche con altri motociclisti.

Nelle lunghe gite fuori porta, quando sulla sella posteriore si porta un passeggero, può capitare di dover scambiare qualche parola. Lanciàti a oltre 100 km/h, con la testa protetta da un casco integrale, questa cosa diventa un po’ difficile utilizzando la semplice voce: neanche urlando a squarciagola c’è la benché minima possibilità di comunicare. Per questo motivo negli ultimi anni, tra gli accessori più apprezzati dai motociclisti, ci sono i cosiddetti interfoni, piccoli dispositivi che si installano sul casco, dotati di auricolare e microfono che consentono, una volta accoppiati via Bluetooth, di parlare serenamente con il partner seduto dietro.

I modelli più avanzati consentono inoltre di parlare con altri motociclisti presenti in un raggio ben specifico e soprattutto di rispondere alle chiamate in arrivo su uno smartphone associato (sempre via Bluetooth), di effettuarle e anche di ascoltare la musica presente sul device mobile. Non ultimo, alcuni modelli permettono di ascoltare le indicazioni vocali in arrivo da un navigatore GPS dotato di tecnologia Bluetooth e di sfruttare la funzione navigatore del cellulare.

In pratica con una spesa non molto alta si ha un apparecchio davvero utile che va a soddisfare diverse esigenze. Ma come scegliere il miglior interfono per moto senza fili del 2019? Ecco alcuni utili consigli. Controlla la durata della batteria, più autonomia è offerta più a lungo potrai parlare con il passeggero. Se ti serve per dialogare con altri motociclisti, controlla il numero di persone massimo con cui poter parlare e il raggio d’azione. Infine la qualità audio, che è molto importante per sentire bene quello che ti dicono.

 

Prodotti raccomandati

 

Bobov TCOM-SC W

 

Fino a 6 ore di conversazione, se utilizzato come semplice interfono tra pilota e passeggero, e ben 10 ore di autonomia quando viene associato a uno smartphone. Queste sono alcune delle caratteristiche più apprezzate dagli utenti che hanno acquistato questo interfono per moto senza fili.

Il montaggio sul casco avviene in maniera semplice e veloce, come fatto notare gli utenti, e anche la qualità audio rimane di buona fattura ad una velocità massima di 100 km/h. Ha una radio FM integrata, che non riceve molto bene, ma molti motociclisti fanno notare che nessun centauro si sognerebbe di ascoltare la radio mentre è alla guida della propria moto.

L’interfono è impermeabile e resiste ai raggi del sole: in questo modo non bisogna temere malfunzionamenti dovuti alla pioggia o al troppo caldo. Molti si lamentano che le istruzioni allegate sono solo in lingua inglese.

Acquista su Amazon.it (€85,99)

 

 

TTS TSN-TTS

 

Consente la comunicazione con altri tre motociclisti presenti nel raggio di 1.200 metri. L’audio è molto buono, grazie anche alla tecnologia di soppressione del rumore DSP di cui è dotato.

Piace la funzione di spegnimento automatico dopo qualche minuto che non viene utilizzato. L’interfono si riattiva appena giunge una voce nell’auricolare o si parla al microfono. Questa caratteristica, che piace molto a chi l’ha acquistato, permette una durata della batteria maggiore rispetto a molti prodotti simili e che può arrivare fino a 12 ore.

Grazie alla tecnologia Bluetooth  4.0 EDR con compatibilità A2DP è possibile connettere più di un dispositivo all’interfono, come ad esempio uno smartphone e un navigatore GPS.

Il prezzo è considerato molto concorrenziale, soprattutto in riferimento all’ottima fattura del prodotto, come è possibile rilevare dalla recensioni degli utenti che l’hanno acquistato e che lo stanno utilizzando.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Midland BTX1 FM

 

Classico interfono che non offre possibilità di parlare con altri motociclisti ma solo con il proprio passeggero, visto che funziona a una distanza massima tra i due dispositivi di 10 metri. La sua peculiarità riguarda il volume dell’interfono che si alza autonomamente in base alle velocità che si raggiunge. In questo modo si avrà una voce in arrivo sempre al giusto volume, evitando così di togliere le mani dal manubrio per aumentarlo.

Gli utenti con smartphone Android apprezzano il fatto che l’interfono Midland sia compatibile con i comandi vocali. Grazie a questa caratteristica sarà possibile chiamare un contatto presente in rubrica semplicemente pronunciando il nome.

Alcuni trovano le cuffie da inserire all’interno del casco un po’ ingombranti. Per questo devono essere posizionate perfettamente per non essere d’intralcio quando lo si indossa o si toglie. Non è un prodotto proprio a basso costo, ma al prezzo di vendita vengono offerti due interfoni.

Acquista su Amazon.it (€216,87)

 

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti:

 

Interfono moto singolo

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status