fbpx

Il miglior cuscino antidecubito

Ultimo aggiornamento: 19.07.19

 

Cuscini antidecubito – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Il prodotto che ci ha convinto di più è Ricant RG/K.AIR, con celle pneumatiche che si gonfiano tramite una pompa. È ideale per sorreggere soggetti fino a 150 kg. Subito dopo viene Bonmedico 44,9 x 33,9 x 8 cm, costituito da uno strato in gel e da un nucleo in memory foam. È indicato anche per chi ha problemi di sciatalgia e per i dolori a livello del coccige.

 

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior cuscino antidecubito

 

Chi deve stare fermo nel letto a lungo o su una sedia a rotelle può trovare giovamento dai cuscini antidecubito, ideali per evitare la formazione di piaghe nella pelle. Orientarsi tra i vari modelli presenti sul mercato non è sempre facile, per questo abbiamo creato una guida che può aiutarti a operare la giusta scelta. Un ulteriore aiuto lo trovi nella classifica in basso, dove puoi confrontare prezzi e caratteristiche dei modelli che ci hanno convinto di più.

Guida all’acquisto

 

I criteri di scelta

Indispensabile per chi è in carrozzina per prevenire le piaghe da decubito e favorire l’assunzione di una postura corretta, il cuscino antidecubito, insieme anche al materasso in certi casi, si rivela un toccasana. Ma quale scegliere tra i tanti? Bisogna tener conto del peso della persona che lo deve usare: i soggetti più magri devono optare per un modello alto, di modo da non avere dolore quando le sporgenze vanno a incontrare la carrozzina.

Chi è invece abbastanza in carne deve preferire un cuscino con elevata densità, evitando quelli in gommapiuma, per non sprofondarvi, annullando l’effetto benefico del prodotto.

Un altro elemento da considerare è il tempo che si trascorre seduti: se è tanto, è preferibile scegliere un cuscino in gel o ad aria, che ha un potenziale antidecubito molto alto. Se il soggetto soffre di incontinenza, è opportuno che l’articolo abbia una fodera impermeabile, per non doverlo lavare ogni volta.

Una particolare attenzione meritano i problemi di postura: se chi vi si siede ha la scoliosi o ha un corpo disequilibrato a causa di un’amputazione, bisogna assicurarsi che il suo peso sia distribuito in maniera uniforme.

Oltre all’utilizzo del cuscino, non bisogna mai dimenticarsi di cambiare frequentemente posizione e di sedersi nella maniera più corretta possibile. Le zone più esposte sono gli arti inferiori, le ginocchia e i malleoli, ragion per cui è consigliabile frapporre dei normali cuscini per evitare il contatto diretto.

 

I materiali

Trovare la migliore marca tra tutti i modelli proposti dal mercato è un’operazione semplice se si tiene conto delle esigenze del soggetto che deve usare il cuscino. I materiali possono essere vari e apportare benefìci a seconda della persona che vi si siede.

Alcuni sono costituiti da un supporto interno in gommapiuma ad alta densità, lavorato in modo che la parte superiore sia suddivisa in un gran numero di elementi uniti tra loro. Grazie a questo, l’aria circola e il peso corporeo può essere distribuito su una superficie molto vasta.

I cuscini antidecubito ad acqua sono impermeabili, per cui adatti a chi soffre di incontinenza e offrono una sensazione fresca a chi ha sempre caldo. Quelli ad aria sono gonfiati mediante una piccola pompa e sono indicati per chi ha bisogno di un aiuto leggero.

Altri modelli sono dotati di una sacca con all’interno gel siliconato, offrono una seduta molto stabile e bassa sensibilità alle variazioni di temperatura. Quelli in fibra cava, infine, sono tra i preferiti da chi ne fa una questione di prezzo e desidera risparmiare, perché molto economici, leggeri e facilmente lavabili.

I benefìci

Se viene usato come supporto per una sedia a rotelle, il cuscino può assorbire tutte le sconnessioni del terreno perché riduce le vibrazioni e i colpi durante il percorso. Rende inoltre più confortevole la seduta e permette di far stare comodi i pazienti già insofferenti.

È sbagliato pensare che un cuscino antidecubito venga usato solo da persone con problemi di deambulazione. Anche chi sta seduto troppo tempo può trarne beneficio. Inoltre, date le dimensioni ridotte di questi oggetti, sarà possibile portarli con sé senza troppi problemi, per esempio in auto per viaggi lunghi, in treno, in aereo per ridurre il dolore, evitare posture scorrette, supportare tutta la zona lombare ovunque ci si trovi.

Per essere ancora più sicuri della propria scelta, è importante consultare le recensioni di altri utenti che hanno acquistato il modello che si vorrebbe comprare. Chi è sempre seduto al PC potrebbe invece aver bisogno di una buona sedia ergonomica da ufficio.

 

I migliori cuscini antidecubito del 2019

 

Ecco i cinque modelli che abbiamo selezionato tra quelli più validi presenti sul web. Valutate le varie offerte per individuare quale cuscino da decubito comprare.

 

Prodotti raccomandati

 

Ricant RG/K.AIR

 

Principale vantaggio:

Le bolle d’aria di questo cuscino antidecubito contribuiscono a renderlo facilmente adattabile alle linee del corpo nonché compatibile con un peso massimo di 150 kg, per le persone più corpulente che hanno difficoltà motorie.

 

Principale svantaggio:

Il costo del cuscino non è esattamente a portata di tutti, pertanto prima di acquistarlo dovrete valutare il budget che siete disposti ad investire.

 

Verdetto 9.9/10

Un cuscino antidecubito pensato per le persone dalle corporature più grandi che cercano un supporto comodo e funzionale in grado di agevolare la circolazione sanguigna.

Acquista su Amazon.it (€167)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Celle pneumatiche

Nello strato inferiore del cuscino antidecubito Ricant trovate celle pneumatiche che si adattano alle linee del corpo, accompagnandole e attenuando la pressione sulle zone più sensibili. Le bolle d’aria sono connesse tra di loro e consentono una distribuzione uniforme del peso, dettaglio che agevola la circolazione del sangue nelle persone che hanno difficoltà motorie o dalla ridotta mobilità.

La combinazione delle due caratteristiche impedisce l’insorgere di lesioni dei tessuti e la formazione di piaghe da decubito, laddove nemmeno creme e unguenti riescono ad alleviare il problema. Il peso non supera i 2 kg e le dimensioni quadrate nel dettaglio sono pari a 51,6 x 47,7 x 8,4 cm. Potrete usarlo sia in orizzontale che in verticale, per il massimo della versatilità.

Resistenza

Questo cuscino antidecubito è progettato per le persone in cui si combinano problemi motori e di obesità: se avete una persona cara che non riesce a muoversi bene e che ha raggiunto un peso elevato (purché sia inferiore ai 150 kg), questo è il modello che fa più al caso vostro, proprio perché riuscirà a offrire il giusto sostegno, senza compromettere la circolazione né premendo sulle zone più delicate.

Allo stesso modo, potrete sistemarlo sul sedile dell’auto, così da rendere ogni tragitto meno fastidioso, ricordandovi che l’effetto dinamico aumenta il peso percepito dall’accessorio. Regolate lo spessore del cuscino mentre lo gonfiate dalla valvola, così da realizzare una seduta o un appoggio davvero confortevole per chi poi ne usufruirà: il prodotto non può essere gonfiato parzialmente, perché è composto da un unico scomparto e la larghezza massima può raggiungere persino i 7 centimetri, ma potrete scegliere il livello in totale libertà.

 

Dettagli extra

In dotazione viene fornito un kit che vi consentirà di riparare le bolle d’aria qualora dovessero forarsi, allungando la vita del prodotto e provvedendo immediatamente in caso di spiacevoli inconvenienti.

Inoltre, è presente una pompa per il gonfiaggio, con cui regolare la consistenza che desiderate, e una custodia in poliestere che lo accompagna; questa rende il trasporto dello stesso davvero semplice e comodo, così da averlo sempre con voi anche quando vi spostate oppure quando dovrete soggiornare fuori casa per qualche tempo.

 

Acquista su Amazon.it (€167)

 

 

 

Bonmedico 44.9 x 33.9 x 8 cm

 

Il miglior cuscino antidecubito per chi sta sempre seduto al computer è quello che consente alla colonna di rimanere allineata e al corpo di non avere ripercussioni dolorose. La zona lombare è quella molto spesso soggetta a una maggiore sollecitazione, per cui ha bisogno di essere protetta da un sostegno adeguato.

Abbiamo trovato quello di Bonmedico un buon compromesso tra la qualità e il prezzo, tanto da metterlo ai primi posti della nostra classifica. Il suo vantaggio sta nella struttura costituita da uno strato in gel e un nucleo centrale in memory foam che è molto efficace nel ridurre il dolore.

Gli utenti che lo hanno scelto perché trascorrono molto tempo alla scrivania, hanno osservato un miglioramento per quanto concerne problemi di sciatalgia e di sofferenza al livello del coccige. Il prodotto è anche indicato per chi ha le emorroidi, oltre a rivelarsi un cuscino antidecubito con gel perfetto per la sedia a rotelle.

Non tutti gli acquirenti se ne dicono però totalmente soddisfatti, data la mancanza dell’effetto “freddo” che l’articolo dovrebbe produrre.

La nostra guida per scegliere il miglior cuscino antidecubito prosegue con Bonmedico, un articolo che si può trovare in vendita a prezzi bassi.

Pro
Sollievo:

L\'uso di questo cuscino allevia il dolore, regalando sollievo a schiena e glutei.

Ibrido:

Il cuscino coniuga sapientemente gel e memory foam che, uniti alla forma ergonomica, assicurano la dovuta comodità.

Versatile:

Diversi usi per questo cuscino, perfetto per la sedia a rotelle così come per una comune sedia da ufficio.

Contro
Resistenza:

Il cuscino ha evidenziato una scarsa resistenza e durata; in molti casi, dopo circa tre mesi, si sono verificati dei danni, oppure il cuscino si è eccessivamente assottigliato.

Acquista su Amazon.it (€39,9)

 

 

 

 

Naipo MGMS-LDU2

 

Due ci sembrano i vantaggi per cui questo cuscino Naipo merita attenzione: in primo luogo, si tratta di un modello estremamente economico, ideale se sei in cerca del massimo risparmio. Non a caso, è anche uno dei più venduti (e apprezzati) online.

In secondo luogo, a differenza di altri cuscini, presenta un rivestimento sfoderabile che può essere lavato a mano o in lavatrice in modo da assicurare sempre la massima igiene.

Nonostante il costo davvero contenuto, la stragrande maggioranza degli utenti riferisce di aver riscontrato reali benefìci dall’uso di questo cuscino che effettivamente distribuisce il peso del corpo in maniera più uniforme non facendolo gravare solo sul coccige.

Un altro pregio è la notevole leggerezza che, unita alle dimensioni compatte, permette di portarlo sempre con sé, in auto come in ufficio e a casa.

Realizzato in memory foam, riprende subito la sua conformazione originaria e non si deforma nel tempo; se pesi più di 75 kg, questo cuscino potrebbe non essere adatto a te.

Più economico è il nuovo cuscino Naipo, caratteristica che probabilmente ha fatto sì che sia diventato tra i più venduti online.

Pro
Versatile:

Il cuscino si adatta a diversi tipi di sedie e può dunque essere sfruttato per alleviare differenti tipi di fastidi.

Leggero:

Il suo peso è davvero esiguo, ciò lo rende facilmente trasportabile.

Economico:

Il prezzo di vendita è tra i più bassi che si possano trovare, aspetto che fa sempre piacere.

Contro
Instabile:

Stando a quanto riportato in alcuni commenti online, il cuscino tende a scivolare da sotto il sedere.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Mipies M-01

 

Se non sapete ancora come scegliere un buon cuscino antidecubito, date ancora un’occhiata ai nostri consigli d’acquisto per individuare quello adatto alle vostre esigenze. Questi modelli possono essere utili anche a chi trascorre molte ore in auto e tende a sviluppare dolori nella zona lombare.

L’articolo proposto da Mipies è indicato proprio per chi ha queste esigenze: si tratta di un cuscino ortopedico in soffice memory foam, ideale per preservare il coccige e favorire una buona circolazione. Il suo sostegno è infatti utile a mantenere una corretta postura e a non sviluppare ernie o infiammazioni che possono essere prevenute.

Le sue dimensioni fanno sì che sia possibile portarlo ovunque con sé, anche in treno o in aereo per lunghi viaggi. Alcuni utenti mettono però in guardia sulla sua eccessiva morbidezza, che tende a far sprofondare il deretano e può non essere utile a chi ha bisogno di un sostegno più elevato.

I nostri consigli non sono finiti: tra i cuscini che abbiamo selezionato, vorremmo vi soffermaste un attimo a considerare anche quello di Mipies. Questi sono i suoi punti forti e quelli deboli.

Pro
Adattabile:

Buono per la sedia a rotelle ma non solo, sa adattarsi anche alle sedie di ufficio o di casa.

Utile in gravidanza:

Il cuscino fa anche al caso delle donne incinte, alleviando il dolore della zona lombare.

Contro
Odore:

Il cuscino emana un odore sgradevole, è dunque necessario tenerlo all\'aperto per alcuni giorni.

Scivola:

La stabilità del cuscino non è il massimo, visto che tende a scivolare dalla sedia.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Supply24 40 x 40 x 10 cm

 

Un altro cuscino antidecubito che ci sentiamo di consigliare, tra quelli venduti online, è quello di Supply24, in morbida schiuma di gel. È disponibile in due diversi formati, per garantire un sostegno a tutte le conformazioni fisiche.

Ha l’aspetto di un normale cuscino, per cui può essere usato anche in ufficio o in auto con molta discrezione. Gli acquirenti ne elogiano le caratteristiche positive, ovvero la morbidezza che lo rende comodo oltre che utile.

Le sue dimensioni sono però tali da non impedire, secondo qualcuno, lo scivolamento di chi vi si siede: se si tratta di una persona sulla sedia a rotelle, si deve prestare particolare attenzione. È sfoderabile, grazie alle tre cerniere che rendono semplice rimuovere il rivestimento. È possibile poi lavarlo in lavatrice a una temperatura massima di 30 gradi.

Il prezzo è leggermente più alto rispetto a modelli simili, ma viene ritenuto molto conveniente dai consumatori che lo hanno scelto.

Se i modelli presentati fino ad ora non vi hanno completamente convinto, allora prestate attenzione al Supply24 e ai suoi pregi e difetti.

Pro
Costo:

Le persone che lo hanno acquistato hanno riscontrato un buon rapporto tra prezzo e qualità.

Lavabile:

Il rivestimento è sfoderabile e lavabile in lavatrice, in questo modo è semplice tenerlo sempre pulito e igienizzato.

Contro
Poco stabile:

Il cuscino ha la tendenza a scivolare dalla sedia.

Acquista su Amazon.it (€38,32)

 

 

 

Ricant RG/K.AIR

 

I tanti modelli disponibili permettono di scegliere il giusto prodotto per le esigenze proprie o della persona che ha bisogno di assistenza. Chi purtroppo trascorre molto tempo seduto, ha necessità di un cuscino antidecubito ad aria che minimizza la possibilità che si creino piaghe sulla pelle.

Il prodotto di Ricant è pensato proprio per chi ha una ridotta mobilità: le sue celle pneumatiche sono deformabili per alleviare la pressione sulle aree con maggiore sensibilità. Il peso del corpo viene distribuito uniformemente sulla superficie grazie alla circolazione dell’aria al suo interno, facilitando anche la circolazione sanguigna.

Il peso della persona non deve superare i 150 kg., per cui è possibile utilizzarlo anche per soggetti con problemi di obesità. Per preservarlo da rotture, è presente una custodia in poliestere: qualora dovesse forarsi è invece possibile ripararlo grazie al kit in dotazione.

Dalla comparazione con altri prodotti, appare abbastanza costoso, motivo per il quale non proprio tutti gli utenti se ne dicono soddisfatti.

Purtroppo ci sono casi in cui si rende indispensabile l’uso di un cuscino antidecubito. Noi ne abbiamo selezionati alcuni tenendo conto anche dei pareri presenti in rete. Tra questi una buona impressione l’ha fatta il Ricant RG/K.AIR. Per sapere dove acquistare il cuscino, cliccate sul link che vi proporremo a breve. Ma prima andiamo a vedere quali sono i pro e quali i contro per questo articolo.

Pro
Carico sopportabile:

Il cuscino risulta adatto anche per persone affette da grave obesità, visto che può reggere fino a 150 kg di peso.

Adattabilità:

Le sue bolle d’aria si adattano perfettamente al corpo.

Trasportabile:

La sua leggerezza e la custodia che l\'accompagna rendono il cuscino facilmente trasportabile.

Contro
Prezzo:

Più persone ritengono che il costo del cuscino sia elevato e dunque non un investimento di poco conto.

Acquista su Amazon.it (€167)

 

 

 

Come utilizzare un cuscino da decubito

 

Ci sono persone loro malgrado costrette a restare sedute su una sedia. La condizione può essere temporanea oppure permanente. Conseguenza dello stare seduti sono le lesioni da decubito, ferite dolorose che sono inevitabili se non si prendono i dovuti accorgimenti come il cuscino antidecubito.

 

 

Lesioni da decubito: cosa sono

È opportuno spiegare per sommi capi cosa sono le lesioni da decubito che colpiscono innanzitutto la pelle. Quando si resta troppo tempo in una certa posizione (nel nostro caso, seduti) accade che si genera una pressione sulla pelle e su tutte le parti molli, cosa che ostacola la circolazione del sangue.

Tale pressione fa sì che alle cellule della pelle venga a mancare l’ossigeno e il nutrimento, oltre a causare un accumulo di scorie. La conseguenza è la morte delle cellule la quale si manifesta con lesioni sempre più profonde ed estese. La formazione di tali lesioni può avvenire nel giro di poche ore; eliminarle, al contrario, può richiedere mesi.

 

La prevenzione

Se la persona si appoggia su un corpo morbido che consenta di far sistemare, nel nostro caso, glutei e parte delle cosce si favorisce una buona circolazione del sangue. Oltre ciò bisogna cercare di cambiare spesso posizione e tenere la pelle asciutta, ben idratata e pulita. Inoltre, anche l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale: assumendo tutte le sostanze nutritive utili al corpo e, in particolare, alla pelle.

 

 

La scelta del cuscino antidecubito

È importante scegliere bene il cuscino da decubito. Un buon cuscino migliora la postura, perché in grado di distribuire uniformemente la pressione, riduce le vibrazioni e assorbe le sconnessioni del terreno quando si circola sulla sedia a rotelle. Quando si sceglie il cuscino bisogna anche tener conto del peso di chi lo utilizza e una media del tempo che trascorre in posizione seduta

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Naipo MGMS-LDN1

 

Tra i migliori cuscini antidecubito del 2019 per il buon rapporto qualità/prezzo non può mancare il modello di Naipo, adatto a tutti coloro che, per malattia o lavoro, passano molto tempo seduti. Questo prodotto si addice a molti usi ed è in grado di favorire la comodità del coccige e dei glutei, permettendo di mantenere una postura corretta.

Il materiale che lo costituisce è il memory foam, che la ditta afferma essere molto morbido ma questo aspetto non si è rivelato veritiero per tutti. Molti uomini hanno infatti notato che la superficie è dura, tanto da creare fastidio alla zona prostatica, rendendone scomodo l’uso.

Molto vantaggioso il fatto che sia sfoderabile, per cui il rivestimento può essere facilmente lavato anche in lavatrice e si può mantenere l’igiene, specialmente se viene usato come cuscino antidecubito per sedia a rotelle.

Il suo prezzo decisamente abbordabile fa sì che sia uno degli articoli più venduti sul web.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (78 voti, media: 4.90 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status