fbpx

Il migliore mocio rotante

Ultimo aggiornamento: 22.09.19

 

Mocio rotanti – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Il mocio rotante migliora ulteriormente una felice intuizione che consente di far presto e bene le pulizie di casa. Potendo contare su questa innovazione tecnologica, il pavimento si può pulire più efficacemente e in tempi ridotti. Una buona soluzione adatta alle proprie abitudini deve essere anche ben proporzionata alle dimensioni della sala, alla velocità con cui vogliamo che il pavimento sia di nuovo asciutto e alla praticità con cui lo straccio può essere a sua volta pulito. Vi proponiamo una carrellata di esempi pratici che vi consentiranno di farvi un’idea sulle reali possibilità del mocio rotante. Potrebbe stupirvi d’essere stati in grado di farne a meno per così tanto tempo. Per spendere bene il vostro denaro e garantirvi un acquisto davvero adatto alle vostre esigenze, non perdete tempo confrontando le recensioni in giro per il web e puntate dritto alla nostra selezione. In particolare meritano attenzione due modelli. Spontex Full Action è un pratico secchio che consente di sciacquare e strizzare con semplicità il mocio senza bagnare in giro ma soprattutto senza far fatica con le braccia o la schiena. ORLANDI DOR442 è forse il più apprezzato nella sua categoria di prodotto, è ben progettato e realizzato in modo da dare grande soddisfazione quando si deve usare per pulire il pavimento.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il migliore mocio rotante

 

Un buon mocio rotante deve rispondere ad alcune caratteristiche costruttive che a volte si danno per scontate. Sono invece elementi importanti per assicurarsi l’acquisto più indovinato e adatto alle nostre reali esigenze. Vediamo cosa non deve proprio mancare in un buon attrezzo per le pulizie di casa.

 

 

Guida all’acquisto

 

In cosa consiste il sistema rotante

Prima di passare lo straccio a terra, un tempo, era necessario piegarsi verso il secchio mettere a mollo lo straccio, riprenderlo, attorcigliarlo e strizzarlo per bene. Sembra preistoria, eppure è stato il metodo per pulire i pavimenti per molte generazioni. Con l’avvento del mocio, dotato di elemento integrato al secchio per strizzare via l’acqua in eccesso le schiene hanno ringraziato in coro.

Il passaggio successivo che annulla ogni sforzo, azzera la formazione dei vigorosi calli alle mani e rende la faccenda davvero accessibile a tutti è stata aggiungere una semplice centrifuga per far schizzare via non solo l’acqua ma anche la sporcizia che si accumula nelle nappe pulendo il pavimento.

Il prezzo che si paga per questi set di secchio e bastone con testa pulente potrebbe sembrare un po’ eccessivo. Specie chi confronta prezzi in maniera sistematica prima di fare acquisti potrebbe avere reticenze. Ma le opinioni positive degli utenti, a corredo della recensione dei modelli presentati in classifica, valgono da rassicurazione per giustificare una spesa iniziale più alta.

 

Come si attiva la centrifuga

Sul mercato si trovano modelli diversi, alcuni dotati di pompa da attivare manualmente, mentre altri funzionano con un pedale. In entrambi i casi si imprime forza all’elemento rotante per far girare vorticosamente la testa del mocio per liberarsi di acqua e sporcizia in pochi istanti.

Se la testa è rotante e non fissa, allora è possibile che tanta snodabilità sia disponibile anche a terra per raggiungere con facilità tutti i punti nascosti, come le parti sotto i mobili.

 

 

Il bello della microfibra

La migliore marca non deve per forza essere quella originale. Se il brevetto che dà il nome a questo portento è quello inventato da Vileda già decenni or sono, la buona fattura degli elementi deve essere la discriminante per scegliere il meglio oggi.

È importante cercare modelli dotati di una testa ben densa e compatta di nappine, meglio se realizzate in microfibra perché hanno un potere assorbente maggiore rispetto alle altre fibre, specie quelle sintetiche.

 

I migliori mocio rotanti del 2019

 

Bando alle ciance, ecco i migliori pezzi in vendita oggi che hanno conquistato i pareri positivi degli utenti che li hanno preferiti. Vi presentiamo la selezione che la nostra redazione ha curato scegliendo i vari modelli tra i migliori mocio rotanti del 2019.

 

Prodotti raccomandati

 

Spontex Full Action

 

Principale vantaggio: 

Uno degli aspetti che più ha convinto gli utenti risiede nella grande qualità dei materiali. Lavaggi frequenti infatti possono rovinare i moci rotanti con facilità, ma quello firmato Spontex risulta molto resistente.

 

Principale svantaggio:

Per chi necessita di una grande mobilità e presenta in casa zone poco accessibili, potrebbe non essere lo strumento adatto. Il suo bastone rigido infatti non consente una grande libertà di movimento, per cui non ha convinto alcuni utenti.

 

Verdetto: 9.8/10

Ottimi materiali, prezzo ragionevole e la possibilità di scegliere il grado di umidità giusto per ogni pavimento: queste sono solo alcune delle caratteristiche che possiamo elencare in merito a questo mocio rotante e che hanno soddisfatto la maggior parte di coloro che ne hanno fatto uso.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Materiali

Il primo aspetto che vogliamo analizzare di questo mocio rotante è proprio la scelta del materiali da parte dell’azienda produttrice. La struttura di base è in plastica e di colore azzurro: secondo quanto riportato da coloro che ne hanno fatto uso, si tratta di un materiale resistente agli utilizzi successivi e ripetuti.

Ciò costituisce un vantaggio, se si pensa che, con un costo molto competitivo, si può portare a casa un articolo duraturo nel tempo. Un’altra componente importante è quella riguardante il fiocco rotondo, ossia il termine del bastone, lo strumento che consente la vera e propria pulizia.

Qui le frange laterali sono molto lunghe e circondano un panno centrale che raddoppia, quindi, la sua efficacia. Questi materiali non si impigliano nel cestello, non lasciano residui e si lavano con facilità, ma approfondiremo questo aspetto nelle prossime sezioni.

Funzionamento e risciacquo

Il manico presenta un semplice meccanismo strizzante, che si attiva con sole due dita.

Il risciacquo del fiocco avviene invece nella fase di immersione: una volta inserito nel secchio infatti, questo elemento, di forma circolare, trova in maniera autonoma il suo aggancio in un perno.

Si attiva così un efficace movimento rotatorio la cui forza centrifuga è in grado di eliminare l’acqua in eccesso. La novità di questo sistema risiede nel fatto che sia possibile eseguire il tutto senza creare schizzi e senza bagnarsi o sporcarsi le mani.

La soluzione appare quindi ideale per tutti coloro che non amano lavare a terra proprio perché devono strizzare i panni.

 

Dimensioni e svuotamento

La dimensione del secchio consente di utilizzare la quantità di acqua necessaria per la pulizia di un appartamento di piccole dimensioni. Considerate anche che, per un corretto utilizzo del perno centrale, è opportuno non esagerare con il riempimento, in modo che la fase di eliminazione dell’acqua dal panno sia del tutto efficace.

Il secchio presenta inoltre un sistema di svuotamento del tipo “water hole”: la pressione dell’acqua dovrebbe consentire l’apertura del foro in modo che il tutto avvenga senza dispersione e schizzi.

L’assenza del cestello fa sì che le frange non si impiglino e risulta così anche più facile da pulire. Questo è uno dei motivi per cui il secchio può considerarsi decisamente più compatto rispetto ad altri articoli analoghi in commercio: risulterà dunque più facile da conservare, anche in ambienti più piccoli.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

ORLANDI DOR442

 

Chi è incerto rispetto a quale mocio rotante comprare può scegliere di puntare direttamente al primo che ha brevettato questo sistema di risciacquo della testata del mocio. Il modello con pedale è perfetto per impostare la velocità di rotazione in modo da ripulire lo straccio dalle impurità, e senza far fatica. Il modello in questione si fa apprezzare per la presenza di oltre 500 frange in microfibra, capaci di catturare lo sporco con una sola passata.

Si può scegliere di usarlo per lavare le macchie o per togliere la polvere. Infatti, quando è umido è l’ideale per una passata veloce sul pavimento per tenerlo sempre libero da sporcizia e altre macchie superficiali.

La testa ruota a 360°, quindi la torsione è completa e permette di raggiungere con facilità tutti i punti della stanza, compresi quelli più difficili sotto i mobili. Si può sganciare dal suo alloggiamento ed essere facilmente lavato a macchina con temperature medie fino a un massimo di 40°. Il secchio è piuttosto capiente e forse per questo leggermente ingombrante.

Un mocio rotante pratico e di buona qualità, come avete già potuto constatare leggendo la nostra recensione e i pareri espressi online dagli utenti. Troverete tutte le sue caratteristiche principali riassunte nel sommario che segue.

Pro
Il fiocco:

Composto da ben 500 frange in microfibra, cattura lo sporco e le particelle di polvere più piccole, agendo in modo delicato sulle superfici e senza lasciare degli antiestetici aloni.

Lavabile:

La testa rotante a 360° può essere rimossa con un semplice gesto e sarà possibile lavarla anche direttamente in lavatrice per pulirla a fondo.

Comodo:

La dotazione di un pedale alla base del secchio consente di strizzare il mop in modo pratico e veloce, così da eliminare ogni residuo d’acqua dalle setole, senza fare troppa fatica.

Contro
Secchio:

Pur essendo molto capiente, le sue dimensioni generose lo rendono piuttosto ingombrante, mentre il manico, che dovrebbe facilitarne il trasporto, a detta degli utenti, non sempre si è dimostrato affidabile.

Acquista su Amazon.it (€21,1)

 

 

 

Vileda – Easy Wring & Clean

 

Vediamo ora come scegliere un buon mocio rotante che sia anche ben fatto e pratico da usare. Il modello originale proposto da Mocio Vileda propone una soluzione che piace a tanti alterando davvero poco il classico aspetto esteriore che hanno i comuni mocio con secchio per strizzare la testa.

Ha un pratico sistema a pedali che consente di azionare senza problemi la centrifuga meccanica. Non costringe a fare forza con le braccia e in pochi istanti restituisce un panno pulito e pronto all’uso.

Lo includiamo tra le offerte da non farsi scappare per via del prezzo competitivo e la buona fattura complessivamente garantita. La testa si sgancia senza fatica dal suo assetto per essere poi lavata in lavatrice senza alcun problema.

La testa del mocio Vileda si fa apprezzare per la sua forma triangolare e la possibilità di inclinarsi completamente. Elementi che facilitano il raggiungimento delle zone più difficili della stanza, come il bordo del muro o sotto i mobili.

Se non state cercando il prodotto più economico, ma il più valido ed efficace su piazza, questo mocio rotante di Vileda è la soluzione che fa per voi. Andiamo a rivedere nel dettaglio i pro e i contro che lo contraddistinguono.

Pro
La testa:

Dalla particolare forma triangolare, riesce a raggiungere anche gli angoli più angusti della casa, mentre lo snodo vi consentirà di pulire anche sotto i mobili più bassi, senza dovervi piegare di continuo.

Il secchio:

Il pratico pedale integrato consente di strizzare il fiocco e di rimuovere ogni residuo d’acqua dalle frange per lasciare le superfici perfettamente asciutte e pulite, mentre la ghiera paraschizzi evita qualsiasi fuoriuscita durante la strizzatura.

Il manico:

Molto apprezzata la presenza di un manico telescopico, capace di estendersi da 55 a 130 centimetri, così da consentire anche alle persone più alte di lavare i pavimenti in modo comodo.

Contro
Prezzo:

Pur essendo numerosi gli elogi in ragione diretta della qualità superiore del prodotto, il costo è abbastanza alto, quindi non alla portata di tutti.

Acquista su Amazon.it (€65,99)

 

 

 

GreenBlue GB800

 

Immancabile la testa in microfibra anche per questo mocio lavapavimenti rotante. In dotazione ce ne sono due ed è perfetto per pulire a terra rimuovendo le macchie più secche e ostinate, così come per dare una veloce spolverata al pavimento.

Il vero pregio di questo set di secchio e mocio sta tutto nel secchiello. È grande abbastanza da garantire una buona diluizione dell’acqua e quindi permette di lavorare a lungo senza accumulare eccessiva sporcizia. Mentre la centrifuga in metallo è perfetta per strizzare completamente lo straccio e lavorare con le nappe quasi completamente pulite. È dotato di meccanismo di blocco che si attiva con lo stesso manico della centrifuga, così da essere certi che non uscirà fuori dal suo assetto.

Vince nella comparazione con gli altri modelli anche per via del prezzo accattivante e le plastiche robuste e di buona qualità impiegate per la sua costruzione.

Non male per un prodotto che si trova agli ultimi posti nella nostra guida per scegliere il miglior mocio rotante del 2019. Andiamo a rivedere nel dettaglio i pregi che lo rendono valido e i difetti che, invece, lo hanno penalizzato.

Pro
Materiali:

Un articolo realizzato con materiali di buona fattura, come il cestello estraibile in acciaio e l’asta telescopica in alluminio con lunghezza variabile da 100 a 130 centimetri.

Facile da svuotare:

Il secchio, costruito in plastica di alta qualità per sopportare al meglio anche le pressioni più intense, presenta un sistema di scarico laterale con tappo per consentirvi di svuotarlo comodamente senza sollevarlo.

Maneggevole:

La presenza di un fiocco rotante a 360°, in combinazione alla particolare leggerezza dell’asta in alluminio, lo rendono pratico da utilizzare e piuttosto maneggevole, così da pulire tutte le superfici di casa risparmiando tempo e fatica.

Contro
Ingombrante:

Qualche utente avrebbe preferito un secchio di dimensioni più ridotte, sia per renderne più facile lo spostamento da una stanza all’altra sia per guadagnare spazio quando bisogna riporlo dopo l’utilizzo.

Acquista su Amazon.it (€34,2)

 

 

 

Leifheit Clean Twist Set

 

Includiamo ai nostri consigli d’acquisto anche questo bel modello turchese. È dotato di tecnologia a centrifuga e spicce tra i modelli venduti online per la sua perfetta adattabilità alla pulizia del pavimento in pietra così come delle classiche piastrelle. Una buona alternativa a prodotti specifici per il trattamento delle superfici più delicate, dal momento che è possibile regolare il livello di umidità complessiva.

Il set comprende anche una testa di ricambio e questo risulta parecchio utile per consentire di lavarne una in lavatrice di tanto in tanto per ottenere una pulizia più approfondita.

È dotata di sistema a pompa di alimentazione della centrifuga, quindi è facile da attivare con la mano senza rischiare di perdere l’equilibrio usando il piede. Figura tra i modelli più venduti anche per via della possibilità di essere usato come un classico secchio con elemento per strizzare lo straccio manualmente, senza attivare la centrifuga.

Vediamo di nuovo tutti i pro e contro che possono derivare dall’acquisto del modello proposto da Leifheit.

Pro
Versatile:

Le setole in microfibra assorbono lo sporco e sgrassano a fondo qualsiasi superficie, anche quelle più delicate come marmo e parquet, ponendosi come valida alternativa all’utilizzo di detergenti aggressivi.

Facile da strizzare:

Per rimuovere acqua e residui di sporco dal fiocco è sufficiente inserirlo all’interno del cestello rotante e fare una leggera pressione sul manico.

Pratico da lavare:

Il fiocco può essere lavato direttamente in lavatrice, in modo da poter sempre contare su una pulizia perfetta e impeccabile.

Solido:

Ogni componente è realizzata con materiali robusti e resistenti per garantire la massima efficienza anche dopo diversi utilizzi.

Contro
Ricambi:

Molti utenti avrebbero gradito la presenza di un mop di ricambio, visto che, secondo alcuni, quello in dotazione dopo , secondo, qualche lavaggio in lavatrice diventa praticamente inservibile.

Acquista su Amazon.it (€27,9)

 

 

 

Spontex Full Action

 

Quello Spontex è forse il migliore mocio rotante che proponiamo in questa classifica. Si caratterizza per la forma molto compatta e per la possibilità di sciacquare e strizzare il mocio in tutta semplicità.

Basta immergere la testa rotante nel secchio pieno d’acqua e il meccanismo a molla permette la rotazione ad alta velocità che rimuove lo sporco dalle fibre e consente di fare una seconda passata con acqua pulita.

Le frange sono in microfibra e per questo sono in grado di assorbire e trattenere la giusta quantità di acqua. Il risultato è un pavimento pulito e non troppo bagnato perché la quantità di umidità che trattiene non è eccessiva e sufficiente a rimuovere le macchie da terra senza aver bisogno di troppa acqua o tante passate. Ha un comodo bordo sui lati che evita agli schizzi di strabordare dal secchio quando si sciacqua il fiocco. È anche utile quando si deve buttare via l’acqua sporca, perché la contiene evitando che si versi ovunque.

Uno dei modelli più apprezzati e venduti questo di Spontex, che propone ottime prestazioni a fronte di un costo molto vantaggioso. Per sapere dove acquistare l’articolo a prezzi bassi seguite il nostro link in fondo.

Pro
Resistente:

I materiali di costruzione paiono di buona qualità e la struttura piuttosto solida e resistente, al punto da non deformarsi nemmeno dopo diversi utilizzi.

Rapporto qualità-prezzo:

Sicuramente il modello più economico della nostra classifica, ponendosi come uno degli articoli più validi del web per il suo vantaggioso rapporto tra qualità complessiva e prezzo di vendita.

Pratico:

Grazie all’innovativo sistema ’’water hole’’ integrato, sarà possibile svuotare il secchio con estrema facilità, proteggendo al contempo le superfici e i mobili da eventuali schizzi d’acqua durante la strizzatura.

Contro
Asta rigida:

Secondo gli utenti, l’assenza di uno snodo in prossimità dell’asta penalizza il prodotto, pertanto sarà piuttosto difficile raggiungere gli angoli più nascosti della casa o passare sotto i mobili più bassi senza doversi piegare.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare il mocio rotante

 

Per pulire i pavimenti di casa in modo rapido, efficace e semplice occorre avere gli strumenti giusti: oltre all’aspirapolvere di ultima generazione e al detersivo preferito, non può mancare il mocio che ha sostituito, e aggiungeremmo anche per fortuna, il panno di spugna tanto utilizzato in passato dalle nostre nonne.

Oggi in commercio troviamo ogni declinazione del mocio originale e la versione che sta riscuotendo maggior successo è quella rotante che grazie alla testa girevole vi consentirà di sbarazzarvi in un attimo dell’acqua in eccesso e della sporcizia raccolta. Vediamo insieme quali sono le caratteristiche che dobbiamo cercare nel modello giusto.

 

 

Flessibilità

Per pulire ogni superficie, anche quella sotto i mobili e i letti, è importante disporre di un bastone pieghevole e flessibile che vi consenta di raggiungere i punti più nascosti senza dovervi piegare o sforzare troppo. La testa, disponibile in forma rotonda o triangolare, ideale per pulire gli angoli, deve essere rotante fino a 360° per aggiungere ancora più elasticità nei movimenti, grazie alla torsione completa.

Alcuni modelli vantano una testa pulente rimovibile e lavabile in lavatrice, per ripristinare le condizioni iniziali e garantire l’igiene accurata dello strumento con cui poi pulirete le superfici di casa vostra.

 

Centrifuga

Il mocio rotante si accompagna al secchio dotato di centrifuga: questa, in genere azionabile a pedale o manualmente, consente di strizzare efficacemente l’acqua in eccesso dalle nappine, regolando la velocità, per non esagerare con le rotazioni.

Le nappine meglio compatibili con l’azione della centrifuga sono quelle in microfibra perché vantano un maggior potere assorbente rispetto alle fibre sintetiche che compongono gli altri prodotti della stessa categoria. Con pochi giri, le nappine saranno nuovamente pronte per l’uso, specie se la centrifuga è realizzata in metallo: in questo modo, l’effetto “strizzatura” sarà ancora più soddisfacente, restituendovi un mocio quasi completamente asciutto, ideale da passare sulle macchie secche o per rimuovere la polvere.

Il bordo posto sulle centrifughe di migliore progettazione impedisce agli schizzi di fuoriuscire dal secchio, mantenendo la superficie del pavimento circostante esattamente com’è. Alcuni modelli dispongono della possibilità di strizzare lo straccio manualmente, senza attivare la centrifuga, e questo rappresenta un plus comodo per coloro che hanno problemi di equilibrio.

 

 

Compattezza

L’insieme di bastone flessibile, testa del mocio, secchio e centrifuga potrebbe sembrare un po’ ingombrante, ma in realtà basta scegliere il modello più adatto alla propria casa. Controllate che le dimensioni del secchio non risultino troppo grandi e che lo spazio per la centrifuga e l’ammollo della testa coincidano, per un modello compatto e facilmente riponibile dentro il ripostiglio. Infine, vogliamo sottolineare la praticità di alcuni modelli che dispongono anche di una testa pulente di ricambio, utile per prolungare la vita al prodotto.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (7 voti, media: 4.86 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status